il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Capitale e lavoro)

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(288 notizie dal 2 Dicembre 2003 al 13 Marzo 2019 - pagina 11 di 15)

Attacco al diritto di sciopero dei lavoratori della Provincia di Padova

una inammissibile estensione dei "servizi minimi essenziali garantiti"

In un momento particolarmente difficile, nel quale gli autoferrotranvieri sostengono uno sciopero da mesi e si vorrebbe “porre mano” alla legge sul diritto allo sciopero, si inserisce la proposta, dell’Amministrazione Provinciale di Padova alle RSU e OOSS. che intende rivedere l’accordo aziendale sui servizi minimi essenziali, riconoscendo in quest’ultimi anche i “servizi...

(14 Febbraio 2004)

Giuditta Brattini R.S.U. della Provincia di Padova

Solo uniti i lavoratori possono fare valere le proprie ragioni

Comunicato congiunto RSU ATM di Milano ed RSU NCA di Marina di Carrara

Venerdì 6 febbraio, all’interno del Cantiere di Marina di Carrara, si è svolto, con il patrocinio di Primomaggio (foglio di collegamento tra lavoratori, precari, disoccupati della zona apuo-versiliese, un incontro tra le rappresentanze sindacali di NCA e alcuni membri delle rappresentanze sindacali unitarie dell’ATM di Milano. Questo incontro è in continuità...

(14 Febbraio 2004)

RSU ATM RSU NCA

Convocata l’assemblea nazionale degli Autoferrotranvieri a Roma il 1° Marzo 2004

Il Coordinamento Nazionale, convocato in data odierna a Firenze, ha deciso la convocazione dell’assemblea nazionale degli autoferrotranvieri, aperta ai lavoratori ed alle lavoratrici del trasporto pubblico locale, da tenersi a Roma il 1° marzo prossimo. L’ assemblea nazionale dovrà dire l’ultima parola sulla bozza di piattaforma rivendicativa, predisposta per il rinnovo...

(12 Febbraio 2004)

IL COORDINAMENTO

Tranvieri, Reggio Emilia vota no

(articolo di Liberazione)

La Filt - Cgil confermerà l'accordo "bidone" sul contratto del trasporto locale nonostante il parere contrario della maggioranza degli autoferrotranvieri. La decisione, spiega il sindacato con una nota, "è la conseguenza del risultato del referendum" indetto fra i circa 20mila conducenti iscritti alla Filt, "che ha ottenuto il 71% dei voti favorevoli e la partecipazione al voto 74% degli...

(1 Febbraio 2004)

Un altro grande succcesso dello sciopero degli autoferrotranvieri

Dopo quello del 9 gennaio, lo sciopero nazionale di oggi degli autoferrotranvieri rappresenta un altro grande passo in avanti nel percorso della difesa del salario e dei diritti dei lavoratori; oggi è stata una giornata altrettanto importante per l’avanzata del processo di autorganizzazione sindacale tra i lavoratori del trasporto pubblico. La riuscita dello sciopero lo si vede non...

(1 Febbraio 2004)

CONFEDERAZIONE COBAS

Successo nello sciopero degli autoferrotranvieri

Lo sciopero è andato benissimo a Brescia, Cremona, Venezia, Padova, Trieste, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Potenza dove le adesioni hanno superato l'80%. Bene a Roma dove, nonostante l'integrativo aziendale fresco di firma, più della metà dei mezzi non è uscito dai depositi. Meno bene a Torino e a Genova dove le adesioni si sono fermate al 30%. (A Milano lo sciopero dei...

(31 Gennaio 2004)

articolo de il Manifesto

Sciopero autoferrotranvieri: dalle prime rilevazioni adesione molto alta

Risulta molto alta, con punte tra il 95 e il 100% nelle aziende di Napoli, Venezia, Bologna, l’adesione allo sciopero nazionale di 24 ore promosso dal Coordinamento dei Sindacati di Base del Trasporto Pubblico Locale. Nonostante le Aziende e i rappresentanti locali di CGIL, CISL e UIL abbiano messo in campo iniziative che rasentano il comportamento anti sindacale, nonostante si sia all’ennesimo...

(31 Gennaio 2004)

p/Coordinamento nazionale CUB Pierpaolo Leonardi

La lotta dei lavoratori del trasporto locale e' una lotta di tutti i lavoratori

VENERDì 6 FEBBRAIO 2004 ORE 21 MASSA, SALA DELLA CROCE BIANCA, VIA CRISPI INCONTRO PUBBLICO CON 3 DELEGATI R.S.U. DELL'ATM DI MILANO Dopo diversi scioperi generali proclamati nel corso dell'anno, dal primo dicembre 2003 la lotta dei lavoratori del trasporto locale è diventata un elemento di forte interesse su scala nazionale. I lavoratori dell'ATM di Milano, attuando una fermata spontanea...

(30 Gennaio 2004)

PRIMO MAGGIO

Appello a sostegno della lotta degli autoferrotranvieri

L’accordo nazionale, siglato il 20 dicembre 2003, per il contratto del Trasporto Locale pone tutti i lavoratori ed i loro sindacati di fronte al fatto che il modello contrattuale attuale (definito dagli accordi di concertazione del luglio 1993) è saltato. Già i rinnovi contrattuali delle Poste e del Turismo avevano, pochi mesi prima, esplicitamente manomesso tale modello contrattuale,...

(28 Gennaio 2004)

TPL: un Contratto insufficiente, ora la parola ai lavoratori

il 29-30-31 Gennaio, Referendum FILT/CGIL

L’Area programmatica LAVORO SOCIETA’ della FILT/CGIL, riconferma il giudizio negativo sull’ipotesi di accordo per il rinnovo del 2° biennio contrattuale degli autoferrotranviari, del 20 dicembre. Infatti, l’aumento salariale di 81 euro e di 970 euro di una tantum, non solo non salvaguarda il potere di acquisto dei salari ma non recupera neanche l’inflazione programmata....

(28 Gennaio 2004)

LAVORO SOCIETA’ Area programmatica in FILT/CGIL Nazionale

Venerdì 30 gennaio 2004 sciopero nazionale autoferrotranvieri

indetto dal Coordinamento Nazionale di Lotta

LO SCIOPERO E' CIVILE Da oltre due anni gli autoferrotranviari attendono quanto è loro contrattualmente dovuto: il recupero dell’inflazione programmata -106 _ mensili e 3.000 _ di arretrati maturati- che poi si sa è ben più bassa di quella reale. A fronte del vergognoso accordo al ribasso del 20 dicembre con cui Filt Cgil-Fit Cisl-Uilt hanno chiuso a 81 _ e 970 _ di una-tantum,...

(27 Gennaio 2004)

CONFEDERAZIONE COBAS

Bocciato l'accordo sul trasporto locale alla SAL di Lecco

L’assemblea dei dipendenti della Sal e delle altre aziende private che operano sul territorio di Lecco ha bocciato, a maggioranza, il contratto nazionale siglato lo scorso 20 dicembre. Via libera, invece, dai dipendenti di LineeLecco, l’azienda pubblica di trasporti (la maggioranza del capitale è del Comune di Lecco). Queste sono alcune delle assemblee che si stanno svolgendo...

(23 Gennaio 2004)

Centro di documentazione e lotta (da http://www.laprovinciadilecco.it/online/)

Contro i parassiti della Parmalat

con i lavoratori autoferrotranvieri in lotta

Il gruppo multinazionale Parmalat ha accumulato un debito di oltre 25 mila milioni di euro, l'equivalente di una stangata finanziaria. La stessa stampa borghese ci riferisce che la proprietà e la dirigenza oltre a sfruttare i 36.000 lavoratori del gruppo e quelli dell'indotto puntavano a moltiplicare i profitti con le speculazioni finanziarie e la borsa, profitti che poi venivano nascosti in...

(22 Gennaio 2004)

Associazione marxista rivoluzionaria PROGETTO COMUNISTA sinistra del PRC (Venezia)

Trentino Trasporti: aggiornamento sulla lotta degli autoferrotravieri

Se oggi l'accordo dovesse saltare si profilano tempi duri, e non solo per gli utenti del trasporto pubblico. In programma ci sono, infatti, un primo sciopero di 4 ore, seguito da un altro di 8 e da una fermata di 24 ore. Tra i lavoratori la tensione è altissima e le dichiarazioni attribuite all'avvocato Ceola, presidente di Trentino Trasporti, hanno contribuito ad esacerbare gli animi. I...

(21 Gennaio 2004)

Centro di documentazione e lotta (da http://www.ladige.it/)

La lotta degli autoferrotranvieri e' la lotta di tutti

Contro la concertazione, per la democrazia, per il diritto di sciopero

Questo primo numero de Il pane e le rose è dedicato, e non poteva essere altrimenti, alla lotta degli autoferrotranvieri che dal primo dicembre ad oggi è al centro dello scontro di classe in Italia. CONTRO GLI ACCORDI DEL 23 LUGLIO La prima questione che la lotta degli autoferrotranvieri pone con forza è quella degli accordi del 23 luglio 1993 che hanno subordinato la crescita...

(20 Gennaio 2004)

Sulla vertenza contrattuale del trasporto pubblico locale

Documento conclusivo della riunione di Lavoro Società della FILT/CGIL, Milano 15 gennaio 2004

La riunione dei dirigenti del Direttivo Nazionale e del Comitato di settore del TPL, dell’Area programmatica LAVORO e SOCIETA’ della FILT/CGIL, alla presenza del Segretario Nazionale CGIL Gian Paolo Patta, Coordinatore Nazionale di Lavoro Società, riconferma il giudizio negativo sull’ipotesi di accordo per il rinnovo del 2° biennio contrattuale del 20 dicembre scorso. Infatti,...

(20 Gennaio 2004)

Lavoro Società Area programmatica in Filt-CGIL Nazionale

Sosteniamo le ragioni della lotta dei lavoratori del trasporto

Appello del Coordinamento RSU

L’accordo nazionale, del 20 dicembre 2003, per il contratto del Trasporto Locale pone tutti i lavoratori ed i loro sindacati di fronte al fatto che il modello contrattuale è saltato. Per questo sosteniamo le ragioni della lotta dei lavoratori del trasporto locale, nella convinzione che la loro lotta, come quella dei meccanici Fiom, riguarda e coinvolge tutto il mondo del lavoro. L’attuale...

(18 Gennaio 2004)

ATM: minacce di morte al nostro compagno Claudio Signore

Comunicato stampa Slai Cobas

Ieri sera è stato minacciato di morte Claudio Signore, delegato dello Slai Cobas dell'Atm di Milano. Questa mattina Claudio ha presentato denuncia presso la questura di Milano. Questo è l'ultimo atto della feroce campagna messa in atto contro i sacrosanti diritti dei lavoratori dell'Atm. Sappiano Lorsignori che i lavoratori dell'Atm e i compagni dello Slai Cobas non sono soli ma hanno...

(18 Gennaio 2004)

Slai Cobas Alfa Romeo

ATM: i sindacati di base non accettano l'accordo di Milano

Il coordinamento nazionale di lotta degli autoferrotranvieri ha proclamato un nuovo sciopero nazionale di 24 ore per il 26 gennaio prossimo. Il Coordinamento, riunitosi ieri alla stazione Centrale di Milano, dopo aver ribadito il rigetto dell’accordo sottoscritto dai sindacati per il capoluogo lombardo, proclama quindi lo sciopero, "nel rispetto della legge 146/90", con la salvaguardia cioè...

(16 Gennaio 2004)

Centro di documentazione e lotta

I Confederali firmano accordo con Albertini

e Sacconi celebra il funerale del Contratto Nazionale

Con gli scioperi i lavoratori Atm hanno costretto Albertini a riaprire il tavolo di trattativa. Cgil, Cisl e Uil - che hanno ripetutamente condannato gli scioperi dei lavoratori - oggi hanno sottoscritto un accordo con Comune di Milano e Atm. L’accordo è negativo e insufficiente rispetto alle richieste dei lavoratori. Concede i 25 euro mensili, mancanti per arrivare ai 106 dovuti, sotto...

(16 Gennaio 2004)

PAOLO SABATINI Coordinatore Nazionale SinCobas

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |    >>

195896