il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(299 notizie dal 2 Dicembre 2003 al 29 Marzo 2020 - pagina 11 di 15)

Grave attacco dell’ARAN alle libertà sindacali

L’Aran, l’agenzia di rappresentanza governativa delle pubbliche amministrazioni, con nota del 27 maggio sferra un ulteriore attacco alle già risicate libertà sindacali nei luoghi di lavoro pubblici. Puntualizza ancora una volta, con estremo rigore, la composizione delle delegazioni trattanti di parte sindacale escludendo le organizzazioni sindacali non firmatarie di contratto...

(8 Giugno 2004)

COBAS Pubblico Impiego aderente alla Confederazione COBAS info@pubblicoimpiego.cobas.it

Napoli: A tutti gli operatori sociali

sullo sciopero vietato del 28 maggio

Lo sciopero generale nazionale egli operatori sociali, proclamato per il 28 maggio, è stato rinviato ad una data da individuare nella seconda metà di giugno. La decisione della Commissione di garanzia sugli scioperi, di invalidare l’indizione si basa su un aspetto paradossale: poiché il 21 maggio lo SIN COBAS ha indetto uno sciopero generale e del pubblico impiego, con...

(25 Maggio 2004)

COLLETTIVO OPERATRICI E OPERATORI SOCIALI

Cooperative sociali: vietato lo sciopero nazionale del 28 maggio

Il coordinamento nazionale di lotta degli operatori e delle operatrici delle cooperative sociali e sociosanitarie denuncia pubblicamente l'ennesimo attacco al diritto di sciopero e alla libertà di espressione del dissenso dei lavoratori e delle lavoratrici da parte della COMMISSIONE ANTISCIOPERO, che si definisce di garanzia. Con una deliberazione del 20 maggio 04, trentaquattresimo anniversario...

(25 Maggio 2004)

Coordinamento Nazionale Lavoratori Cooperative Sociali e Socio Sanitarie Collettivo Operatrici e Operatori Sociali di Napoli

FIAT di MELFI, A.T.M. di Milano, ALFA ROMEO di ARESE

Gallarate: Assemblea pubblica con i protagonisti delle lotte

29 maggio ore 10.00 Gallarate – Malpensa (VA) – Via Pasubio 8 - La lotta dei lavoratori paga? - Perché è cambiato il modo di protestare dei lavoratori e delle lavoratrici? - Cosa cambia con la Legge 30 (Biagi) per i lavoratori dipendenti - Quale prospettiva per il rilancio delle lotte dell’intera classe lavoratrice La protesta dei lavoratori (ormai in quasi tutti...

(17 Maggio 2004)

Slai Cobas Provinciale Varese

Si consuma l’ennesima truffa ai danni dei lavoratori dell’Alitalia!

Intervento di un lavoratore dell'Alitalia sull'assemblea di venerdì scorso...

Fiumicino, nell’assemblea di venerdì 30 aprile, presenti centinaia di lavoratori di tutti i settori, è emersa, ancora e con chiarezza, la volontà dei lavoratori stessi di non accettare il piano presentato dall’azienda. Un piano detto di “risanamento”, come quelli del 1996 e del 2000, di cui stiamo vivendo da mesi il risultato: DISASTROSO! La dirigenza,...

(5 Maggio 2004)

ATM risarcisce gli utenti con i soldi tolti alle famiglie dei tranvieri

ATM, ormai, sembra più un’azienda di pubblicità, che di trasporto pubblico. L’annuncio di risarcire gli utenti che nei giorni di sciopero spontaneo dei tranvieri, non trovarono i mezzi, è di pura natura propagandistica. ATM intende così riappacificarsi con i cittadini milanesi, degli scioperi subiti: chissà forse è il riconoscimento delle proprie...

(18 Marzo 2004)

S.L.A.I.COBAS A. T. M.

7 marzo: sciopero nazionale dei ferrovieri contro i licenziamenti

e contro il contratto-bidone che li favorisce

Dopo due interventi della sempre meno bilanciata Commissione di Garanzia ed alcune poco chiare interpretazioni delle sue stesse norme, C.U.B.Trasporti-F.L.T.U. e Sult hanno confermato lo sciopero nazionale dei ferrovieri per il giorno 07 marzo contro il licenziamento di quattro colleghi da parte di Trenitalia per le note vicende legate alla trasmissione televisiva Report. Tutto si è fatto...

(3 Marzo 2004)

C.U.B. Trasporti- F.L.T.U.

3 domande sulla precettazione

Abbiamo rivolto all’avvocato Silvia Manderino di Mestre 3 domande sulla precettazione. - In che cosa consiste la precettazione? - Cosa comporta? - Quali sono le conseguenze in caso di mancato rispetto? La precettazione - introdotta dalla legge 146/90 nell’ambito della disciplina del diritto di sciopero (art. 8) - è un provvedimento amministrativo adottato dal Presidente del Consiglio...

(28 Febbraio 2004)

Piccola storia del diritto di sciopero

dalla promulgazione della Costituzione (1948) all’entrata in vigore della Legge n. 146 (1990)

Dividiamo questa breve nota sul diritto di sciopero in due parti: la prima riguarda il periodo che va dalla promulgazione della Costituzione (1948) all’entrata in vigore della Legge n. 146 del 1990 (regolamentazione del diritto di sciopero per gli addetti ai servizi pubblici o di pubblica utilità); la seconda che va da tale legge ai giorni nostri. Mentre il codice penale fascista inseriva...

(28 Febbraio 2004)

Sardegna: avvisi di garanzia agli autisti ARST

Avevano scioperato nonostante la precettazione. E ora sono finiti sotto inchiesta. Il procuratore della Repubblica di Lanusei Bruno Alfonsi ha inviato un’informazione di garanzia agli autisti dell’Arst che nel dicembre scorso avevano incrociato le braccia nell’ambito della durissima vertenza aperta dai lavoratori dei trasporti sul rinnovo del contratto di lavoro. Le comunicazioni...

(18 Febbraio 2004)

Meglio selvaggi... che selvaggina!

dal giornale Linea Diversa dello Slai Cobas ATM di Milano

"La fermata spontanea dei lavoratori di ATM è un fatto grave e preoccupante … Si tratta di una iniziativa che si colloca fuori dalle regole della normale gestione del conflitto sindacale … Cgil, Cisl e Uil … invitano i lavoratori di ATM a riprendere immediatamente il lavoro, convinti della necessità che le regole vadano rispettate a tutela dell'utenza e contro coloro...

(16 Febbraio 2004)

Slai Cobas ATM di Milano

Attacco al diritto di sciopero dei lavoratori della Provincia di Padova

una inammissibile estensione dei "servizi minimi essenziali garantiti"

In un momento particolarmente difficile, nel quale gli autoferrotranvieri sostengono uno sciopero da mesi e si vorrebbe “porre mano” alla legge sul diritto allo sciopero, si inserisce la proposta, dell’Amministrazione Provinciale di Padova alle RSU e OOSS. che intende rivedere l’accordo aziendale sui servizi minimi essenziali, riconoscendo in quest’ultimi anche i “servizi...

(14 Febbraio 2004)

Giuditta Brattini R.S.U. della Provincia di Padova

Solo uniti i lavoratori possono fare valere le proprie ragioni

Comunicato congiunto RSU ATM di Milano ed RSU NCA di Marina di Carrara

Venerdì 6 febbraio, all’interno del Cantiere di Marina di Carrara, si è svolto, con il patrocinio di Primomaggio (foglio di collegamento tra lavoratori, precari, disoccupati della zona apuo-versiliese, un incontro tra le rappresentanze sindacali di NCA e alcuni membri delle rappresentanze sindacali unitarie dell’ATM di Milano. Questo incontro è in continuità...

(14 Febbraio 2004)

RSU ATM RSU NCA

Convocata l’assemblea nazionale degli Autoferrotranvieri a Roma il 1° Marzo 2004

Il Coordinamento Nazionale, convocato in data odierna a Firenze, ha deciso la convocazione dell’assemblea nazionale degli autoferrotranvieri, aperta ai lavoratori ed alle lavoratrici del trasporto pubblico locale, da tenersi a Roma il 1° marzo prossimo. L’ assemblea nazionale dovrà dire l’ultima parola sulla bozza di piattaforma rivendicativa, predisposta per il rinnovo...

(12 Febbraio 2004)

IL COORDINAMENTO

Tranvieri, Reggio Emilia vota no

(articolo di Liberazione)

La Filt - Cgil confermerà l'accordo "bidone" sul contratto del trasporto locale nonostante il parere contrario della maggioranza degli autoferrotranvieri. La decisione, spiega il sindacato con una nota, "è la conseguenza del risultato del referendum" indetto fra i circa 20mila conducenti iscritti alla Filt, "che ha ottenuto il 71% dei voti favorevoli e la partecipazione al voto 74% degli...

(1 Febbraio 2004)

Un altro grande succcesso dello sciopero degli autoferrotranvieri

Dopo quello del 9 gennaio, lo sciopero nazionale di oggi degli autoferrotranvieri rappresenta un altro grande passo in avanti nel percorso della difesa del salario e dei diritti dei lavoratori; oggi è stata una giornata altrettanto importante per l’avanzata del processo di autorganizzazione sindacale tra i lavoratori del trasporto pubblico. La riuscita dello sciopero lo si vede non...

(1 Febbraio 2004)

CONFEDERAZIONE COBAS

Successo nello sciopero degli autoferrotranvieri

Lo sciopero è andato benissimo a Brescia, Cremona, Venezia, Padova, Trieste, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Potenza dove le adesioni hanno superato l'80%. Bene a Roma dove, nonostante l'integrativo aziendale fresco di firma, più della metà dei mezzi non è uscito dai depositi. Meno bene a Torino e a Genova dove le adesioni si sono fermate al 30%. (A Milano lo sciopero dei...

(31 Gennaio 2004)

articolo de il Manifesto

Sciopero autoferrotranvieri: dalle prime rilevazioni adesione molto alta

Risulta molto alta, con punte tra il 95 e il 100% nelle aziende di Napoli, Venezia, Bologna, l’adesione allo sciopero nazionale di 24 ore promosso dal Coordinamento dei Sindacati di Base del Trasporto Pubblico Locale. Nonostante le Aziende e i rappresentanti locali di CGIL, CISL e UIL abbiano messo in campo iniziative che rasentano il comportamento anti sindacale, nonostante si sia all’ennesimo...

(31 Gennaio 2004)

p/Coordinamento nazionale CUB Pierpaolo Leonardi

La lotta dei lavoratori del trasporto locale e' una lotta di tutti i lavoratori

VENERDì 6 FEBBRAIO 2004 ORE 21 MASSA, SALA DELLA CROCE BIANCA, VIA CRISPI INCONTRO PUBBLICO CON 3 DELEGATI R.S.U. DELL'ATM DI MILANO Dopo diversi scioperi generali proclamati nel corso dell'anno, dal primo dicembre 2003 la lotta dei lavoratori del trasporto locale è diventata un elemento di forte interesse su scala nazionale. I lavoratori dell'ATM di Milano, attuando una fermata spontanea...

(30 Gennaio 2004)

PRIMO MAGGIO

Appello a sostegno della lotta degli autoferrotranvieri

L’accordo nazionale, siglato il 20 dicembre 2003, per il contratto del Trasporto Locale pone tutti i lavoratori ed i loro sindacati di fronte al fatto che il modello contrattuale attuale (definito dagli accordi di concertazione del luglio 1993) è saltato. Già i rinnovi contrattuali delle Poste e del Turismo avevano, pochi mesi prima, esplicitamente manomesso tale modello contrattuale,...

(28 Gennaio 2004)

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |    >>

221744