">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Diritto di sciopero

Lo sciopero è ancora un diritto?

(303 notizie dal 2 Dicembre 2003 al 25 Novembre 2023 - pagina 1 di 16)

Salvini precetta lo sciopero del Tpl del 27 novembre. Rifiutiamo la riduzione e lo sfidiamo il 15 dicembre!

Il Ministro Salvini precetta uno sciopero del Tpl del indetto nelle regole per il 27.11.2023 e lo riduce da 24 a 4 ore. Rifiutiamo la riduzione illegittima e sfidiamo il ministro anti-sciopero il 15 dicembre prossimo! La precettazione da parte del Ministro dei Trasporti Salvini dello sciopero nazionale del TPL di 24 ore, regolarmente indetto dalle sigle dei sindacati di base, altamente rappresentative...

(25 Novembre 2023)

Cub Trasporti – Cobas Lavoro Privato – Adl Cobas – Sgb – Usb Lavoro Privato

IN DIFESA DELLA LIBERTÀ DI SCIOPERO

CONTRO L’UNITÀ SINDACALE COLLABORAZIONISTA
PER L’UNITÀ D’AZIONE DEL SINDACALISMO CONFLITTUALE

Agli attacchi del ministro dei trasporti e del governo contro la libertà di sciopero i lavoratori hanno risposto venerdì scorso con una forte partecipazione allo sciopero e alle manifestazioni. Hanno così dimostrato di capire quanto sia importante difendere lo sciopero, in quanto arma fondamentale della lotta sindacale. Ma non è il governo attuale ad aver iniziato l’offensiva...

(24 Novembre 2023)

Coordinamento Lavoratori/trici Autoconvocati (CLA) per l’unità della classeCoordinamento Lavoratori/trici Autoconvocati (CLA) per l’unità della classe

Sullo sciopero indetto da CGIL-UIL per il 17 /11/2023

Per i lavoratori salariati lo sciopero è un diritto assoluto e indiscutibile!

Unicamente nella iniziativa autonoma di lotta, nella capacità di movimento, nella forza di organizzazione e nella determinazione di lotta dei salariati si può avanzare e migliorare le condizioni di vita e di lavoro. Elevare il livello di scontro – Contrattaccare padronato governo Stato – Spezzare ogni divieto, ogni limitazione delle pratiche operaie – Lanciare piattaforme...

(16 Novembre 2023)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

A difesa del diritto di sciopero

Per il più ampio fronte unico di classe e di massa Il governo a guida postfascista dichiara illegittimo lo sciopero generale del 17 novembre indetto da CGIL e UIL. Non era mai accaduto nella storia repubblicana che uno sciopero generale confederale venisse impugnato dal governo. È l'ennesima riprova, se ve ne era bisogno, del totale fallimento della linea di pace sociale regalata al governo...

(15 Novembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori

No alla repressione del diritto di sciopero! No all’arbitrio padronale sulla salute dei lavoratori!

Comunicato stampa del Coordinamento delle Sinistre di Opposizione del Friuli Venezia-Giulia

Il Coordinamento Regionale delle Sinistre di Opposizione (Partito Comunista dei Lavoratori, Partito della Rifondazione Comunista, Partito Comunista Italiano, Potere al Popolo, Sinistra Anticapitalista) condanna come eversivo ed antidemocratico l'annunciato intervento sanzionatorio nei confronti della organizzazione sindacale USB da parte della Commissione di Garanzia per lo sciopero generale proclamato...

(29 Marzo 2020)

Coordinamento unitario delle Sinistre di Opposizione del FVG

Acerbo (Prc-Se): solidarietà a USB, procedura infrazione inquietante e liberticida

La procedura di infrazione nei confronti dell’USB rappresenta un attacco inquietante e liberticida al diritto di sciopero sancito dalla Costituzione. Alle compagne e ai compagni dell’USB va la più totale solidarietà di Rifondazione Comunista. Le argomentazioni della Commissione di garanzia e del Garante Passarelli sono degne di regimi non democratici. Lo sciopero generale...

(27 Marzo 2020)

Maurizio Acerbo, segretario nazionale Antonello Patta, responsabile nazionale lavoro Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea

LE LOTTE NON SI FERMANO NÉ PER DECISIONE DEL GOVERNO NÉ PER IL CORONAVIRUS. DOVE E COME E’ POSSIBILE ANCORA SCIOPERARE

La Commissione di garanzia sugli scioperi ha disposto la sospensione degli scioperi fino al 31 marzo. Motivo: l’emergenza sanitaria. L’effetto immediato è stata la revoca dello sciopero generale del 9 marzo, indetto dai sindacati di base. Ciò si aggiunge alle disposizioni emanate dal Governo italiano sotto forma di decreti immediatamente operativi che sospendono manifestazioni...

(7 Marzo 2020)

Confederazione Unitaria di Base

USI: costretti a revocare lo sciopero del 9 marzo, denunciamo l'uso della cultura dell'emergenza

U.S.I. - Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 Confederazione di sindacati nazionali e di federazioni locali intercategoriali Segr. Gen. Naz. Largo Veratti 25, 00146 Roma Fax 06/77201444 e mail usiait1@virgilio.it Udine Via G. Marchetti 46 33100 tel. 0432 1503360 e mail usiudine@gmail.com Milano Via Ricciarelli 37 tel. 02/54107087 fax 02/54107095 e mail milano@usiait.it Sito nazionale www.usiait.it...

(4 Marzo 2020)

Richiesta chiarimenti e audizione urgente in seguito a indicazione e nota CdG per sospensione sciopero del 9 marzo 2020

U.S.I. - Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912 Confederazione di sindacati nazionali e di federazioni locali intercategoriali Segr. Gen. Naz. Largo Veratti 25, 00146 Roma Fax 06/77201444 e mail usiait1@virgilio.it Udine Via G. Marchetti 46 33100 tel. 0432 1503360 e mail usiudine@gmail.com Milano Via Ricciarelli 37 tel. 02/54107087 fax 02/54107095 e mail milano@usiait.it Sito nazionale www.usiait.it...

(2 Marzo 2020)

USB sulla grave decisione di vietare lo sciopero del 9 marzo

Mentre assistiamo a un complesso di dichiarazioni contraddittorie, tra chi lancia allarmi e chi tende a ridurre l'impatto delle misure di contrasto al coronavirus, intuendone gli effetti depressivi sui conti delle aziende, puntuale come una goccia arrivano le “indicazioni” della Commissione di garanzia sugli scioperi che vieta lo sciopero generale del prossimo 9 marzo in quasi tutte le...

(29 Febbraio 2020)

Unione Sindacale di Base

Sul diritto di sciopero e sulle libertà e agibilità sindacali

Relazione e documento da Unione Sindacale Italiana USI

DIRITTO DI SCIOPERO Il Italia, dal 1948 con la Costituzione repubblicana in vigore, il diritto di sciopero è garantito all’articolo 40. E’ indicato come diritto individuale di lavoratori e lavoratrici, che si esercita come “astensione collettiva dal lavoro”, attraverso la proclamazione di scioperi dalle organizzazioni sindacali ufficialmente costituite (cioè con...

(20 Novembre 2019)

Unione Sindacale Italiana USI

Grave attacco al diritto di sciopero nella scuola

La commissione di garanzia per gli scioperi nasce con il compito di attuare la cosiddetta legge “ammazzascioperi”, la 146/90, e negli ultimi anni si è impegnata al massimo per garantire tutte le limitazioni possibili all’esercizio del diritto allo sciopero sancito dalla Costituzione. Il prossimo 5 novembre la commissione incontrerà l’ARAN per limitare ulteriormente...

(25 Ottobre 2019)

USB Pubblico Impiego - Scuola

SOLIDARIETA’ CON LA CDT MAROCCHINA

Solidarietà con la confederazione sindacale marocchina CDT, contro la legge che limita il diritto di sciopero, contro il licenziamento di lavoratori nelle zone franche presso Tangeri e la condanna di Abdullah Rahmoun per uno sciopero di solidarietà Una delegazione del SI Cobas, comprendente il coordinatore nazionale, Aldo Milani, e diversi quadri sindacali e lavoratori marocchini, nelle...

(2 Settembre 2019)

L’Esecutivo del SI Cobas

Il Decreto Salvini cancella il diritto di sciopero e di dissenso! Firma anche tu per abolirlo e per il ritiro immediato del “Decreto Salvini bis”

Siamo attivisti sindacali, politici, di movimento, uomini e donne. Spesso abbiamo partecipato ad azioni di lotta e di resistenza o, semplicemente, siamo scesi in piazza per far sentire la nostra voce. Vogliamo unirci a chi si sta battendo per l'abolizione del “Decreto Salvini” e per il ritiro della proposta di ulteriore inasprimento (“Decreto Salvini bis”). Di questo Decreto...

(15 Maggio 2019)

Il primo maggio e le battaglie operaie per l'emancipazione

La lotta fra capitale e lavoro, le battaglie operaie contro lo sfruttamento, contro quella parte del lavoro non pagato di cui si appropria il padrone capitalista, vero furto del salario, è lastricata da un fiume di sangue proletario Il 3 maggio 1886, davanti alle fabbriche Mc Cormik in Haymarket Square, c'è un presidio di operai e lavoratori contro azioni di crumiraggio, durante il...

(26 Aprile 2019)

Michele Michelino - nuovaunita.info

A ROMA TRE NON SI RISPETTA NEMMENO LA LEGGE SUGLI SCIOPERI – E QUESTO PROPRIO IN OCCASIONE DELL’8 MARZO

Il personale delle portinerie e servizi ausiliari dell’Università ROMA TRE che ha aderito allo sciopero generale dell’8 marzo, è stato sostituito dalla soc. coop. COOPSERVICE aderente alla CNS con altri dipendenti violando così il diritto di sciopero delle lavoratrici e dei lavoratori (art. 40 della nostra vigente Costituzione). Un fatto gravissimo di per se, visto...

(13 Marzo 2019)

SEGRETERIA USI-CTS e RSA appalto portinerie e servizi ausiliari ROMA 3

CUB Linate-Malpensa: CONDANNATA AIRPORT PER ATTIVITA’ ANTISINDACALE

Da anni ai lavoratori aeroportuali italiani è nella sostanza impedito il diritto di sciopero. Le aziende infatti, non rispettano neppure una regolamentazione nazionale già molto restrittiva del diritto costituzionale di ogni lavoratore di poter scioperare. Ed è per questo, che come Cub-trasporti, purtroppo unico sindacato, abbiamo deciso di denunciare Airport Handling, principale...

(4 Gennaio 2019)

Cub Trasporti Linate-Malpensa

DIRITTO DI SCIOPERO: PRESENTATA LA CAUSA CONTRO AIRPORT!

Prima udienza il 12 ottobre prossimo

Nelle scorse settimane la Cub Trasporti ha depositato, presso il Tribunale di Busto Arsizio una causa contro Airport H. per le tante violazioni del diritto di sciopero culminate con decine di sanzioni applicate a quei lavoratori che, comandati in servizio, hanno rivendicato il loro diritto di fornire la prestazione lavorativa solo ai voli programmati da Enac. Il ricorso si è incentrato sugli...

(16 Settembre 2018)

Cub Trasporti Lombardia Renzo Canavesi

Luca Scacchi (Flc-Cgil): il diritto di sciopero e l’offensiva padronale in atto

L’attuale attacco al diritto di sciopero è uno dei temi che, di qui ai prossimi mesi, intendiamo sviscerare meglio. Senza sganciarlo, ovviamente, dal contesto in cui s’inserisce, che è quello di una più generale iniziativa del padronato, volta a modificare a proprio favore i rapporti tra le classi. In quest’ottica, abbiamo trovato un interlocutore prezioso in...

(20 Giugno 2018)

A cura de Il Pane e le rose - Collettivo redazionale di Roma

Diritto di sciopero: basta colpi di mano della Commissione di Garanzia, la mobilitazione USB continua

Con un nuovo colpo di mano la Commissione di Garanzia di fatto cancella il diritto di sciopero nel Trasporto Pubblico Locale. Come se non bastassero le attuali regole, che già oggi prevedevano periodi in cui non si poteva scioperare nel TPL (periodi di Agosto, Natale, Pasqua ecc.), le fasce di garanzia durante le quali i lavoratori devono assicurare il servizio, la possibilità di poter...

(28 Aprile 2018)

Unione Sindacale di Base

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

265761