">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Operazione foibe

Come si crea una mistificazione storica: dalla propaganda nazifascista attraverso la guerra fredda fino al neoirredentismo

(105 notizie dal 29 Dicembre 2002 al 10 Febbraio 2024 - pagina 1 di 6)

A proposito di foibe... la verità ufficiale è una menzogna

I partiti dominanti tacciono sui crimini fascisti in Slovenia e Croazia

Testo del volantino che verrà distribuito in occasione del Giorno del ricordo «Di fronte a una razza come la slava, inferiore e barbara, non si deve seguire la politica che dà lo zuccherino, ma quella del bastone» Benito Mussolini 10 febbraio, Giorno del Ricordo. Istituito per “onorare” la memoria delle “vittime” italiane delle foibe e dell’esodo...

(10 Febbraio 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori

Foibe slave, lager italiani e… La Russa a Basovizza

Nel giorno in cui il tam tam della menzogna di stato italiana sulle foibe slave approda al festival di Sanremo (!!) per ordine del governo Meloni e del suo sovrastante al Quirinale, pubblichiamo un testo che smonta pezzo a pezzo questa menzogna scritto parecchi anni fa da Paolo Turco, un valente compagno internazionalista che ci è stato e ci è caro – al di là di ogni possibile...

(10 Febbraio 2023)

Il pungolo rosso

Foibe e scuola – Di che cosa non vuole parlare Valditara?

Quest’anno, per la prima volta da 12 anni, un governo di destra si cimenterà col Giorno del Ricordo e siamo sicuri che Valditara non mancherà l’occasione di utilizzare la data del 10 febbraio per diffondere propaganda anti-comunista e anti-partigiana. Dal 2004 ad oggi il Giorno del Ricordo, nato per commemorare i “massacri” delle foibe e il dramma dell’esodo...

(10 Febbraio 2023)

Davide Fiorini - rivoluzione.red

I fascisti sono allergici alla storia, ma a volte le istituzioni democratiche tacciono

L’occasione del “giorno del ricordo”, celebrato in questi giorni, come previsto dalla legge che fu istituita nel 2004, su richiesta esplicita di un gruppo di deputati prevalentemente di Alleanza Nazionale e Forza Italia, ha rappresentato l’occasione per l’estrema destra di dimostrare, ancora una volta, l’uso strumentale che viene fatto di questa commemorazione,...

(23 Febbraio 2022)

Rita Scapinelli - Responsabile nazionale Antifascismo PRC-SE

Vicenza, l’ennesimo schiaffo alla Resistenza

Sull'iniziativa pubblica “Le più complesse vicende del confine orientale”

Sabato 19 febbraio la sezione di Vicenza ha organizzato - insieme alle sezioni provinciali di Rifondazione Comunista, del Partito Comunista Italiano e del Partito del Sud, e a USB Vicenza - un’iniziativa dal titolo “Le più complesse vicende del confine orientale” con la partecipazione della storica Alessandra Kersevan del gruppo Resistenza Storica. Hanno aderito all’iniziativa...

(22 Febbraio 2022)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Vicenza

Revisionismo - tra storia e propaganda

Firenze, Mercoledì 9 febbraio iniziativa Revisionismo - tra Storia e Propaganda Dalle 17.00 in Brunelleschi-Sala Comparetti Con: Angelo d’Orsi, già Ordinario di Storia del pensiero politico all’Università di Torino, si occupa di storia delle idee e degli intellettuali, di nazionalismo e fascismo, di guerra, e di teoria politica e di metodo storico. Ha ideato e dirige...

(8 Febbraio 2022)

Collettivo d'Ateneo - Firenze

10 febbraio. Ricordo senza memoria

I MORTI NON SONO TUTTI UGUALI: CI SONO OPPRESSI E CI SONO OPPRESSORI, AGGREDITI E AGGRESSORI, VITTIME E BOIA. SOLO I PRIMI MERITANO RISPETTO.

Il vittimismo istituzionale sulle «foibe» una mascheratura sempre più sfacciata delle mire espansionistiche orientali dei gruppi finanziari e militari di casa nostra - Appello ai lavoratori/ci italiani/e, sloveni/e, croati/e, dalmati/e a stare in guardia, a unirsi in un fronte comune per stroncare le voglie aggressive dell’imperialismo italiota - Guerra a chi porta guerra Il...

(10 Febbraio 2021)

RIVOLUZIONE COMUNISTA

Contro la propaganda borghese. Sempre

editoriale "nuova unità" n. 5/2020

Che fa la borghesia quando teme che la propria sopravvivenza sia messa in pericolo? Rafforza l'anticomunismo Che fa la borghesia quando teme che la propria sopravvivenza sia messa in pericolo? Rafforza l'anticomunismo L'estate sta finendo, Covid 19 continua a monopolizzare l'informazione, la scuola è al centro dello scontro tra governo e opposizioni che sono in piena campagna per le elezioni...

(12 Settembre 2020)

nuova unità

FORMIGINE: NESSUNA SPECULAZIONE POLITICA SUL PARCO DEI CITTADINI

Sinistra Civica Formigine non è d'accordo a intitolare il parco di Casinalbo a Norma Cossetto perché questa richiesta, presentata all'Odg del Consiglio Comunale del 27 febbraio, vuole strumentalizzare la volontà dei presenti all'incontro del 22 gennaio alla Bertola. Il nome proposto fu "La Quercia", in onore al magnifico albero che lì troneggia o "Le Querce" per la presenza...

(25 Febbraio 2020)

Sinistra Civica Formigine

Istria negata?

Tramite rifondazione.it Francamente io sarei anche stufo di leggere o ascoltare pistolotti sul “silenzio assordante” della cultura storica a proposito dell’Istria, dell’esodo, delle foibe, degli scontri interni alla Resistenza sul confine orientale. Come anche sul “ritardo” degli storici di sinistra nell’affrontare questi temi. Ho insegnato per undici anni...

(14 Febbraio 2020)

Gianpasquale Santomassimo

L’agguerrito esercito della negazione della storia

Tramite rifondazione.it Ci risiamo. La ricorrenza del 10 febbraio – il cosiddetto “Giorno del ricordo”, istituito con legge “bipartisan” Berlusconi imperante (l. n. 92 del 3 marzo 2004) – eccita gli animi, in modo ogni anno più parossistico: è il primo paradossale risultato di quella legge sciagurata, che in nome della “pacificazione” e...

(10 Febbraio 2020)

Angelo D'Orsi - il manifesto

Bologna, 6 febbraio: conferenza-dibattito sull'operazione foibe

Bologna, Giovedì 6 febbraio 2020 presso la sala "Benjamin" del Centro sociale della Pace, Via del Pratello 53 OPERAZIONE FOIBE ORE 19:15 conferenza-dibattito: DIFFAMAZIONE DELLA RESISTENZA E DERIVA REVISIONISTA-ROVESCISTA IN ITALIA E IN EUROPA * ANDREA MARTOCCHIA – segretario del Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia – introduce sulle implicazioni della istituzione del "Giorno...

(29 Gennaio 2020)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia o.n.l.u.s.

VERONA: UN APPELLO PER LA LIBERTÀ DI ESPRESSIONE

Lunedì 18 febbraio era previsto un dibattito pubblico con la storica Alessandra Kersevan in merito alle complesse vicende del confine orientale, da tenersi presso la sala civica Tommasoli. Ieri l’uso della sala inizialmente concesso ci è stato impedito con un pretesto. L’amministrazione comunale esegue gli ordini di Forza Nuova Verona (che aveva minacciato di intervenire...

(16 Febbraio 2019)

IO RICORDO...TUTTO
Incontro pubblico con Alessandra Kersevan

Lunedì 18 Febbraio, ore 20,45 Sala Tommasoli – via Perini, 3 - Verona Ricordo che a Trieste e in Istria tra il 1919 e il 1922 i fascisti assaltarono decine di centri culturali sloveni e croati, che incendiarono e distrussero le sedi sindacali, le cooperative contadine, le redazioni dei giornali operai e le tipografie; che furono aggrediti, picchiati e assassinati decine di militanti politici...

(13 Febbraio 2019)

Potere al Popolo - Verona PRC Verona Festa in Rosso PCI Verona - Sezione Arnaldo Petrone

Sandi Volk: una lettera aperta su "Foibe e fascismo"

La XIV edizione della manifestazione parmense "Foibe e Fascismo" ha suscitato ampie polemiche. In particolare, un personaggio di cui i media ufficiali amplificano servilmente ogni dichiarazione, ossia il Ministro degli Interni Salvini, ha trovato modo di esibire il suo rozzo anticomunismo, agitando lo spettro del negazionismo e attaccando l'Anpi, la cui sezione locale figura tra i promotori dell'iniziativa....

(6 Febbraio 2019)

COLOGNO MONZESE (MI), 7 FEBBRAIO: LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947)

dalle ore 20:45 presso l’Auditorium di via Petrarca 9 La Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista, invita alla conferenza LE FOIBE NELLE COMPLESSE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE (1920-1947) Da alcuni anni si parla molto di questi temi, specie intorno al 10 febbraio, “Giorno del ricordo”....

(31 Gennaio 2019)

Rete antifascista di Cologno Monzese, con l’adesione di Osservatorio Democratico Sulle Nuove Destre e Comitato Lombardo Antifascista

"C'è una bandiera della Jugoslavia Socialista al CPA Firenze Sud!"

Uno scandalo per Torselli e Cellai, quelli che il 25 aprile e l'11 agosto vanno ad onorare i franchi tiratori. Ma non eravamo noi gli anacronistici con i piedi e la testa nel secolo scorso? Noi con coerenza ci siamo sempre rivendicati di guardare avanti tenendo ben a mente la storia da cui veniamo. L'abbiamo sempre letta e contestualizzata alla fase storica in cui avveniva cogliendone gli esempi...

(13 Febbraio 2018)

CENTRO POPOLARE AUTOGESTITO Firenze Sud

Parma, 10 febbraio: manifestazione antifascista "Foibe e fascismo"

Mercoledì 10 febbraio con inizio alle 21 si terrà al Cinema Astra di Parma l'undicesima edizione della manifestazione antifascista «Foibe e fascismo», organizzata da ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia), ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti), Comitato antifascista antimperialista e per la memoria storica. Come ogni anno...

(7 Febbraio 2016)

CARO ZINGARETTI, IO NON CONDANNO UNA MANO INNOCENTE CHE URLA PER LE TROPPE VERITA’ TACIUTE!

LETTERA PUBBLICA DI MAURIZIO AVERSA, SEGRETARIO DEL PARTITO COMUNISTA D’ITALIA – SEZIONE DI MARINO, RIVOLTA A NICOLA ZINGARETTI

Caro Nicola, posso appellarti così, perché ti sostenni in campagna elettorale per Presidente della Provincia di Roma dove, amministrativamente e politicamente hai saputo sempre interpretare culture e politiche di sinistra. Caro Nicola, per la scritta alla casa del ricordo “Viva i partigiani Jugoslavi” non c’è proprio nulla da condannare. Queste scemenze lasciale...

(12 Febbraio 2015)

MAURIZIO AVERSA, SEGRETARIO DEL PARTITO COMUNISTA D’ITALIA – SEZIONE DI MARINO

FOIBE: LA VERITA'. CONTRO IL REVISIONISMO STORICO

In coincidenza del 10 febbraio assistiamo ad indecorose iniziative ed interventi sulla 'questione foibe' che non riflettono la verità e le documentazioni storiche, bensì manifestano posizioni strumentali e storicamente prive di ogni fondamento tipiche del revanscismo nazionalista che ha sempre ispirato i fascisti di ogni risma ed oggi lambisce ampi settori del “centro-sinistra”. In...

(10 Febbraio 2015)

SU LA TESTA l'altra Lombardia

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

309286