il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Operazione foibe

Come si crea una mistificazione storica: dalla propaganda nazifascista attraverso la guerra fredda fino al neoirredentismo

(93 notizie dal 29 Dicembre 2002 al 16 Febbraio 2019 - pagina 5 di 5)

Contro il revisionismo, contro l’uso politico ed elettorale della storia

un documento della Federazione di Pavia di Rifondazione Comunista

Come Partito della Rifondazione Comunista abbiamo già votato contro il “Giorno del ricordo” votato il 10 febbraio dalla Camera dei Deputati. Solide motivazioni di coerenza politica e di analisi storica sono alla base di questa nostra contrarietà. Sul terreno di una macabra “par condicio” e di discutibili silenzi e rimozioni, si vuole imprimere un’ evidente...

(2 Marzo 2004)

Rifondazione Comunista, Fed. Pavia

Basta con le foibe!

La questione delle foibe riguarda un momento determinante della storia del nostro paese, quello della Resistenza. Si sta giocando una partita che questa Italia vuole vincere a tutti i costi per poter voltare completamente pagina.. ma per voltare pagina occorre demolire un mito: il mito della Resistenza. Occorre svuotare la resistenza del suo grande significato, negarne i valori, infrangerne la memoria,...

(19 Febbraio 2004)

Nuova Unità

Confine orientale: le foibe tra imperialismo e resistenza

Una storia che merita di essere conosciuta... prima che la riscrivano

Appena eletto alla presidenza del Friuli-Venezia Giulia, Illy si recò a Lubiana in Slovenia, a Venezia dal presidente del Veneto Galan, a Villaco presso il governatore della Carinzia Haider, in Istria dal presidente Jakovcic e infine in Croazia dal presidente Mesic e ogni volta propose ai rispettivi interlocutori la realizzazione dell'Euroregione. Un progetto che vede l'appoggio del presidente...

(18 Febbraio 2004)

Antonino Marceca

"Operazione foibe a Trieste" è on line

Claudia Cernigoi - Edizioni Kappa Vu - Udine 1997

Il libro viene integralmente ripresentato, con il consenso della Autrice, sul sito internet del Coordinamento Jugoslavia all'indirizzo: http://www.cnj.it/FOIBEATRIESTE/index.htm per renderne accessibile la preziosa documentazione in seguito all'esaurimento di tutte le copie disponibili. E' pero' fatto divieto di riprodurne in altro modo il contenuto senza la previa autorizzazione dell'Autrice e della...

(15 Febbraio 2004)

Sulla "Giornata della memoria delle foibe": lettera aperta ai compagni in Italia

inviata a "Liberazione" ed "Il Manifesto"

Con il dolore nell'anima ho visto ieri quello che ha trasmesso Rai Uno a proposito della "Giornata della memoria delle foibe". Dunque una giornata della memoria dei massacri commessi dai partigiani titini e dell'esodo degli italiani dall'Istria e dalla Dalmazia... Mi hanno colpito termini come "violenza cieca", che si sarebbe abbattuta sui cittadini innocenti. Prima di proseguire, per sgombrare ogni...

(12 Febbraio 2004)

Jasna Tkalec

Bertinotti contro la "violenza" partigiana

Le recenti dichiarazioni del segretario di Rifondazione Comunista Fausto Bertinotti in materia di resistenza, violenza politica e “foibe” hanno aperto un dibattito non solo all’interno del partito di Bertinotti, ma che coinvolge tutti coloro che si identificano ancora con i valori dell’antifascismo e di un’ideologia di sinistra. Prima di esprimere la nostra opinione,...

(12 Gennaio 2004)

Claudia Cernigoj Redazione de "La Nuova Alabarda" (Trieste)

Trieste: foibe e monumenti

Sta facendo parlare in città l’iniziativa dell’associazione “Promemoria” contro il previsto obelisco “pacificatore” che il Comune di Trieste ha intenzione di erigere in piazza Goldoni quale monumento alle “vittime di tutti i totalitarismi”. Va subito detto che tale iniziativa non è dovuta alla fantasia della giunta Di Piazza, ma risale...

(16 Ottobre 2003)

La Redazione di "La Nuova Alabarda", Trieste nuovaalabarda@yahoo.it

Trieste: contro il monumento alle "vittime dei regimi totalitari".

Lettera aperta all’opinione pubblica triestina e alle sue forze politiche, culturali e sociali

Come è noto, il comune di Trieste ha intenzione di porre in piazza Goldoni un monumento dedicato alle “vittime dei regimi totalitari”, che dovrebbe quindi ricordare assieme le vittime del fascismo e del nazismo, coloro che caddero combattendo contro i due infami regimi e le persone vittime della resa dei conti alla fine della guerra. Facendo esempi concreti dovrebbe quindi ricordare...

(16 Ottobre 2003)

Promemoria Associazione per la difesa dei valori dell’antifascismo e dell’antinazismo Dru_tvo za za__ito vrednot protifa_izma in protinacizma

Le foibe: ennessima occasione di leggere la storia in chiave revisionista

un articolo di Igor Canciani, segretario provinciale Prc Trieste

La grave e spiacevole vicenda di Marghera pone all'ordine del giorno della nostra discussione due questioni che, a mio parere, non sono più ulteriormente rinviabili. La prima riguarda il rapporto tra partito e centri sociali del Nord-Est, che ritengo non possa più essere una questione da delegare interamente ai Giovani comunisti ed alle federazioni o ai comitati regionali, vista la recente...

(5 Ottobre 2003)

Igor Canciani, segretario provinciale Prc Trieste

Trieste: contro la mistificazione della storia / 3

Lettera inviata ai giornali della sinistra

Alla redazione de Il Manifesto Alla Redazione de L'Unità Alla redazione di Liberazione Con preghiera di pubblicazione Gentile redazione Trieste, laboratorio di tanti esperimenti che hanno avuto poi dei seguiti a livello nazionale, si pone anche oggi all'"avanguardia". Stà infatti per andare in porto l'iniziativa avviata dall'amministrazione Illy e prontamente ripresa dall'attuale...

(1 Febbraio 2003)

Neva Blasina - Volk Tea Volk Pavel Volk Sandi Volk Giorgio Braicovich Emilia Cok Mara Blasina Luciano Malalan David Malalan

Trieste: contro la mistificazione della storia / 2

Lettera inviata ai giornali locali italiani e sloveni e alle associazioni partigiane italiane e slovene

Gentile direttore Le scriviamo in relazione alla prevista erezione in piazza Goldoni di un monumento "alle vittime di tutti i totalitarismi", ovvero "alle vittime dei regimi totalitari". Un monumento voluto dalla precedente amministrazione comunale con intenti "pacificatori", per ricordare tanto coloro che furono perseguitati e uccisi da fascismo e nazismo che coloro che vennero uccisi dagli "slavocomunisti". Si...

(1 Febbraio 2003)

Neva Blazina - Volk Tea Volk Pavel Volk Sandi Volk

Trieste: contro la mistificazione della storia

Contro l'equiparazione di combattenti per la libertà e oppressori

L'amministrazione comunale di Trieste intende portare a compimento una nuova iniziativa di mistificazione della storia. Intende infatti porre nella centralissima piazza Goldoni un monumento dedicato alle "vittime dei regimi totalitari". Con questo monumento tutti coloro che sono caduti nella lotta contro fascismo e nazismo verranno equiparati e parificati ai fascisti, alle SS e ai collaborazionisti...

(1 Febbraio 2003)

No alla guerra no alla falsificazione della storia

presa di posizione del Circolo Granarolo-Minerbio (BO) del PRC sulla questione delle foibe

Al Direttore responsabile Giancarlo Mazzuca del quotidiano il Resto del Carlino E p. c. a tutti i mezzi d'informazione con preghiera di pubblicazione Egregio Direttore È apparso sul giornale che Lei dirige, il Resto del Carlino del 13 dicembre 2002 a pagina 30, un articolo scritto da un suo collaboratore, Lorenzo Previato, in cui afferma che Rifondazione Comunista avrebbe votato...

(29 Dicembre 2002)

Partito della Rifondazione Comunista Circolo Granarolo-Minerbio

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |    >>

247476