">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

60 anni di crimini di Israele

Nakba

(15 Maggio 2010) Enzo Apicella
62° anniversario della Nakba palestinese

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

  • Sull'emergenza microclima nella sede di Risorse per Roma in Via degli Archivi
    Richiesta provvedimenti a tutela salute e sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici
    (18 Luglio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    Siamo tutti palestinesi

    Solidarietà internazionalista alla lotta del popolo palestinese

    (912 notizie dal 24 Febbraio 2002 al 7 Luglio 2024 - pagina 7 di 46)

    SOSTEGNO E SOLIDARIETÀ USB AGLI ATTIVISTI ITALIANI BLOCCATI A GAZA

    Nazionale – martedì, 07 gennaio 2014 L’Unione Sindacale di Base esprime il suo più totale sostegno ai 27 attivisti italiani bloccati a Gaza a causa della chiusura del valico di Rafah, messo in atto dalle autorità egiziane da sabato 4 gennaio. La delegazione, partita dall’Italia il 26 dicembre scorso, è stata dapprima fermata in Egitto per alcuni giorni...

    (7 Gennaio 2014)

    USB Unione Sindacale di Base

    La lotta paga: Israele scarcera Samer Issawi

    Ha dovuto lottare a lungo, ma alla fine ce l’ha fatta. Ieri il Servizio Israeliano delle Prigioni ha rimesso in libertà il militante della sinistra palestinese Samir Issawi, reduce da uno sciopero della fame durato ben 265 giorni, intrapreso per esigere la sua liberazione e per protestare contro la pratica delle detenzioni amministrative – senza processo – che ha riempito...

    (24 Dicembre 2013)

    Marco Santopadre - Contropiano

    Netanyahu vattene!
    Nessuna complicità con il sionismo israeliano!

    Il prossimo 2 dicembre si svolgerà il vertice intergovernativo Italia-Israele. Denunciamo e condanniamo il fatto che il governo del nostro paese mantenga e stringa accordi, volti specialmente a scopi militari, col governo di un paese che opera nella più totale illegalità, commettendo continuamente crimini contro il popolo palestinese. Il presidente del Consiglio Enrico Letta...

    (28 Novembre 2013)

    Piattaforma Comunista

    Netanyahu? Ospite non gradito.

    Manifestazioni a Torino e Roma

    Il premier israeliano Netanyahu non è un ospite gradito nel nostro paese. Le reti di solidarietà con il popolo palestinese hanno organizzato diverse azioni di protesta per manifestare pubblicamente il loro sostegno all’autodeterminazione e alla libertà dei palestinesi, ma anche per dire un no chiaro e tondo al vertice tra Italia- Israele e ai vertici dei mercanti di morte....

    (28 Novembre 2013)

    COORDINAMENTO "NETANYAHU NON GRADITO"

    Appello da Gaza per la manifestazione del 30 novembre a Torino

    http://www.youtube.com/watch?v=DIef06tIVyo#t=161 In questo breve video, cinque attivist* di Gaza invitano, ciascuno con le sue motivazioni, a partecipare alla manifestazione del 30 novembre a Torino contro il vertice Letta-Netanyahu. In ordine di apparizione, essi sono: Mariam Abudaqqa, membro del PFLP e presidente dell'associazione "Palestinian Development Women Studies Associations"; Mohammad...

    (28 Novembre 2013)

    forumpalestina.org

    "Mi chiamo Rachel Corrie" al Teatro Linguaggi Creativi (MI) 13-14-15 Dicembre

    il promo dello spettacolo: http://www.youtube.com/watch?v=WjKxb96aaiQ Che cosa vuol dire essere un eroe? Rachel Corrie è nata a Olympia , nello stato di Washington, il 10 Aprile 1979. Prima di concludere gli studi al College, il 25 Gennaio 2003 si è unita all’ International Solidarity Movement (I.S.M.), un'organizzazione finalizzata a “sostenere...

    (26 Novembre 2013)

    Italia-Israele. No al vertice della vergogna

    Il vertice Italia-Israele, che avrebbe dovuto tenersi a Torino dal 30 novembre al 2 dicembre, è stato spostato a Roma a sole due settimane dall’evento. Un evidente segno di preoccupazione e nervosismo da parte delle autorità israeliane che avevano visto crescere intorno a Torino la mobilitazione nazionale del movimento di solidarietà con la Palestina in occasione di questo...

    (23 Novembre 2013)

    Rete dei Comunisti

    «L'Europa finanzia l'occupazione»

    ISRAELE/PALESTINA A Roma, attivisti della Rete euromediterranea per i diritti umani «Battersi contro la tortura significa lottare contro l'occupazione», dice al manifesto la giovane israeliana Alona Korman, responsabile ricerca e advocacy del Pcati, un Comitato pubblico contro la tortura in Israele, dove ha sede. Con lei è venuto in Italia Issam Younis, direttore del Centro Al Mezan...

    (13 Novembre 2013)

    Geraldina Colotti, il manifesto

    APPELLO: no agli accordi bilaterali tra Italia e Israele

    Il 2 dicembre si svolgerà a Torino l'incontro intergovernativo Italia-Israele: un'occasione per consolidare l'alleanza tra il nostro governo e quello sionista, complici nell'occultare i crimini perpetrati contro i palestinesi, calpestandone interrottamente i diritti. Negli ultimi anni i rapporti tra le reciproche dirigenze ed istituzioni si sono rafforzati, tutti i governi che si sono succeduti...

    (5 Novembre 2013)

    L'assemblea nazionale Dalla solidarietà alla lotta internazionalista a fianco della Resistenza palestinese

    Il ministro degli Esteri del Sudafrica: “La lotta dei palestinesi è la nostra lotta”

    Betlemme – Ma’an. Venerdì scorso, il ministro degli Esteri del Sudafrica ha criticato duramente l’occupazione israeliana della Palestina e ha paragonato la situazione nei territori occupati all’apartheid in Sudafrica. “La lotta del popolo palestinese è la nostra lotta”, avrebbe dichiarato al Times del Sudafrica. “L’ultima volta che ho...

    (5 Novembre 2013)

    InfoPal

    Società dei prigionieri: l’Anp deve compiere più sforzi per sostenere i detenuti

    Ramallah-Quds Press. “L’importante traguardo raggiunto dall’Autorità palestinese (Anp) all’Onu, deve essere impiegato a favore della causa dei detenuti palestinesi nelle carceri israeliane”. Lo ha affermato un attivista palestinese impegnato nella difesa dei diritti dei detenuti. In un comunicato stampa diramato lunedì 30 settembre, Qaddoura Fares, presidente...

    (2 Ottobre 2013)

    InfoPal

    XXIII° settimana della cultura operaia e del proletariato giovanile

    Lunedì 29 luglio si comincia, con la Palestina e le canzoni di lotta

    Spoleto, Giardini di via Matteotti, dalle ore 17 Senza conflitto non c’è futuro, Senza uguaglianza non c’è libertà. Sette giorni di discussioni, musica, libri, tra un bicchiere di vino e uno spiedino, per ribadirlo. “Nostra patria è il mondo intero, nostra legge è la libertà”, il nostro lunedì è con i palestinesi e il...

    (26 Luglio 2013)

    Associazione Culturale CASA ROSSA Centro Sociale Autonomo “Casa Rossa”

    Le organizzazioni sudafricane chiedono a Israele di estromettersi dalla lavorazione dei diamanti

    Memo. I gruppi per i diritti umani, i sindacati e diverse altre importanti organizzazioni della società civile hanno chiesto al sistema di certificazione del Processo di Kimberley di escludere Israele. L’organismo di regolamentazione internazionale dei diamanti si è riunito in Sudafrica ed è presieduto attualmente dall’ex ambasciatore di Pretoria a Washington, il signor...

    (6 Giugno 2013)

    Traduzione per InfoPal a cura di Erica Celada

    Desmond Tutu all'UEFA: No agli U21 in Israele

    L'arcivescovo sudafricano, protagonista della lotta anti-apartheid e premio Nobel, scrive all'UEFA: "Se siete contro il razzismo, cancellate l'evento in Israele". dalla redazione Gerusalemme, 29 maggio 2013, Nena News - Alle firme e gli appelli lanciati da tutto il mondo, si aggiunge ora la voce fortissima e vibrante dell'arcivescovo sudafricano e premio Nobel Desmond Tutu, protagonista della battaglia...

    (29 Maggio 2013)

    Nena News

    ROMA, MARTEDÌ 21 MAGGIO, ORE 11.30 SIT-IN ALLA SEDE NAZIONALE DELLA FEDERCALCIO (VIA GREGORIO ALLEGRI 14)

    Dal 22 al 24 maggio, si riunisce il calcio europeo a Londra per il comitato esecutivo e il congresso annuale della Uefa. In vista alla partecipazione della Federcalcio alle riunioni di Londra, la campagna Cartellino rosso all’Apartheid israeliana organizza un sit-in di protesta martedì 21 maggio alle ore 11.30 contro la decisione della UEFA di concedere l’onore di ospitare il campionato...

    (20 Maggio 2013)

    Israele, Campionato Europeo under 21 di Calcio

    Questo è lo stadio di Gaza. Bombardato nel novembre 2012 quando Israel Defense Forces lanciò l’ennesimo attacco sul suo bersaglio preferito: la terra dei palestinesi ancora abitata dai palestinesi. Il ragazzo gazawi che saltella sulle macerie può ancora muoversi differentemente da altri concittadini morti. Se non fossimo accusati di “retorica”, “propagandismo”,...

    (10 Maggio 2013)

    Enrico Campofreda

    Stephen Hawkings aderisce a boicottaggio Israele

    Il matematico britannico, uno degli scienziati più noti al mondo, ha ritirato la sua partecipazione ad un evento promosso dal presidente Shimon Peres a Gerusalemme della redazione Gerusalemme, 8 maggio 2013, Nena News - La notizia sta facendo il giro del mondo. Stephen Hawkings, uno degli scienziati più famosi, ha aderito alle iniziative di boicottaggio di Israele promosse da accademici...

    (8 Maggio 2013)

    Nena News

    Samer Issawi sarà liberato, stop sciopero fame

    La conferma viene anche dalla sua famiglia. Non sono chiari al momento i termini della scarcerazione del detenuto politico palestinese che dovrebbe avvenire presto Gerusalemme, 23 aprile 2013, Nena News - Samer Issawi ha interrotto o starebbe per interrompere lo sciopero della fame che ha portato avanti in carcere per oltre otto mesi dopo un accordo raggiunto dal suo avvocato con le autorità...

    (23 Aprile 2013)

    Nena News

    LIBERARE TUTTI E SUBITO!!!

    Libertà per i prigionieri politici palestinesi.
    Libertà per tutti i rivoluzionari anticapitalisti e antimperialisti

    Il 17 aprile è la giornata internazionale del prigioniero politico palestinese, sono 4812 i detenuti nelle carceri israeliane tra loro ci sono oltre 219 minorenni, dal 1967 in oltre 750.000 sono passati per le prigioni israeliane, una cifra equivalente al 20% del popolo della Palestina occupata. Crediamo sia giusto ed importante rispondere all’appello lanciato dalle organizzazioni palestinesi...

    (13 Aprile 2013)

    Roger Waters: "boicottate Israele"

    L’ex frontman dei Pink Floyd torna a chiedere ad artisti e musicisti di non suonare in e per Israele e di schierarsi contro il regime razzista così come avvenne per il Sud Africa dell’apartheid. L’ex frontman della band britannica dei Pink Floyd, Roger Waters, fa di nuovo appello a boicottare Israele. In un messaggio rivolto ai suoi colleghi musicisti e artisti, Waters invita...

    (23 Marzo 2013)

    Marco Santopadre - Contropiano

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    623203