il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Imperialismo e guerra (cronaca nordest)

Siamo tutti palestinesi

Solidarietà internazionalista alla lotta del popolo palestinese

(51 notizie dal 27 Marzo 2004 al 22 Maggio 2018 - pagina 1 di 3)

Consiglio comunale di Bologna chiede l'embargo militare verso Israele

La città toscana di San Giuliano Terme aderisce al movimento per il boicottaggio, disinvestimento e sanzioni (BDS) per i diritti dei palestinesi

Lunedì 21 maggio il Consiglio comunale di Bologna ha approvato un ordine del giorno a sostegno di azioni concrete per fare in modo che Israele risponda delle violazioni dei diritti del popolo palestinese, come stabilito dal diritto internazionale. L’OdG esprime preoccupazione “per l’uso smisurato della forza da parte dell’esercito israeliano” e chiede al governo...

(22 Maggio 2018)

BDS Italia

Contro Expo ed Israele. Al fianco dei prigionieri e delle prigioniere palestinesi

GIOVEDI' 23 APRILE alle 20.30 alla Marzolo Occupata (via marzolo 4, zona Portello, Padova) si terrà un'ASSEMBLEA/DIBATTITO CON: - YOUNIS KUTAIBA, compagno del FRONTE PALESTINA che presenterà la campagna No Expo-No Israele - UNA COMPAGNA DI SAMIDOUN, che interverrà, in collegamento skype, sugli attacchi repressivi contro le compagne Rasmea Odeh e Khalida Jarrar e sulla situazione...

(21 Aprile 2015)

Solidali con la Palestina- Fronte Palestina Marzolo Occupata Assemblea di lotta "Uniti Contro la Repressione"

Vicenza: Boycott Israel-Blood Diamonds

Appello BDS Vicenza per il 14 maggio

Il gruppo di lavoro vicentino campagna BDS, composto da singoli e associazioni che già da anni si impegnano in tal senso, nella riunione del 3 maggio ha deciso di lanciare l'appello alla mobilitazione immediata di tutti gli aderenti al BDS in Alta Italia (Veneto in particolare) per partecipare numerosi al presidio di informazione e denuncia programmato per il pomeriggio di lunedì 14...

(6 Maggio 2012)

Per il gruppo di Vicenza Raniero Germano

Dall'Emilia contro l'occupazione israeliana di Milano

Treno regionale per la manifestazione del 18 giugno

PARTENZE dall'Emilia Romagna in treno regionale BOLOGNA stazione Centrale: treno regionale ore 9,52 - costo biglietto euro 13,60 MODENA: treno regionale ore 10,25 - costo biglietto euro 12,50 PARMA: treno regionale ore 11,05 - costo biglietto euro 8,70 Arrivo a Milano alle ore 12,45 (I ritardatari possono partire con il regionale delle ore 11,52 con arrivo a Milano alle 14,45) RIENTRO con treno...

(12 Giugno 2011)

Comitato Palestina - Bologna

BDS Padova... due, tre cose su di noi

Il gruppo BDS Padova è nato nel 2010 con l’intento di discutere e svolgere iniziative informative e di protesta riguardanti la campagna lanciata nel 2005 dai Palestinesi sul Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni (BDS) nei confronti di Israele. Campagna che sarà valida fino a quando non sarà terminata l’occupazione e la colonizzazione delle terre arabe, verranno...

(6 Marzo 2011)

Gruppo BDS Padova

Padova. Settimana Internazionale dell'Apartheid Israeliana

Il gruppo BDS Padova (Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni) propone una serie di iniziative nel periodo che va dal 7 al 14 marzo, settimana riconosciuta a livello internazionale per denunciare i crimini perpetrati al popolo palestinese dallo Stato di Israele. La IAW (Israeli Apartheid Week) è una campagna nata a Toronto nel 2005 con lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica...

(6 Marzo 2011)

GRUPPO BDS PADOVA

Bologna - Incontro con Mazin Qumsiyeh

Il Coordinamento della Campagna BDS (Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni) di Bologna organizza un incontro con Mazin Qumsiyeh - Docente dell'Università di Yale, Birzeit e Betlemme - Attivista del movimento per la resistenza popolare non violenta in Palestina - Autore di numerosi libri tra i quali "Popular Resistance in Palestine. A History of Hope and Empowerment" (www.qumsiyeh.org) Dal...

(7 Gennaio 2011)

Forum Palestina

Vicenza. Uno strano "tete a tete " con Noa

La cantante NOA si è esibita il giorno 30 in piazza dei Signori a Vicenza all'interno del Festival Biblico organizzato dalla Diocesi . Prima e durante il concerto abbiamo volantinato nella piazza le dichiarazioni rilasciate da Noa a proposito del massacro della popolazione di Gaza del gennaio 2009 perpretato dalle forze militari Israeliane. E' il testo classico che compare nel sito del Boicotaggio. Il...

(1 Giugno 2010)

Raniero Germano Paolo Consolaro (USB - Vicenza)

Ma il Ministro Frattini ha idea di cosa siano i Territori Occupati?

La Coop ha deciso di non vendere i prodotti coltivati nelle colonie israeliane illegali perché etichettati con “Made in Israele” e questo non è trasparente per i consumatori. Il Ministro Frattini ha commentato la decisione con affermazioni che denotano una non conoscenza della geografia dei Territori Occupati. Mi sono veramente stupito nel sentirlo dire: “nei Territori...

(27 Maggio 2010)

Ruggero Da Ros Vittorio Veneto TV

Campagna BDS in Italia contro l'economia israeliana. Prossima tappa Trieste

La Camera di commercio Italo-israeliana sponsorizza la fiera dell'olio capitale a Trieste dal 5 all'8 marzo

E' assurda, indecente e vergognosa la notizia che la fiera Olio Capitale che si terrà a Trieste dal 5 al 8 Marzo avrà tra i suoi sponsor la camera di commercio Italo Israeliana . Il paese che ogni anno distrugge migliaia di alberi da frutta e di olivo in particolare per strappare terra ai contadini palestinesi e fare posto a colonie di invasati religiosi, avrà modo di fare tranquillamente...

(26 Febbraio 2010)

Campagna internazionale Boicottaggio Disinvestimento e Sanzioni (BDS) Italia- Forum Palestina

Contro l’apartheid israeliano: boicottiamo la fiera di Vicenza

SABATO 16 GENNAIO ORE 18 PIAZZA MATTEOTTI VICENZA. PRESIDIO IN OCCASIONE DEL GALA´ DELLA FIERA CON LA PRESENZA DI RAPPRESENTANTI DI ISRAELE. Nell'anniversario dell'aggressione israeliana alla popolazione di Gaza denominata "piombo fuso" circa 1.400 attivisti da 43 paesi si sono riuniti nelle scorse settimane al Cairo sulla via per Gaza per unirsi ai Palestinesi che marciavano per interrompere...

(14 Gennaio 2010)

Associazioni vicentine per la Palestina

No alla collaborazione con Israele alla Fiera dell'oro e dei diamanti di Vicenza

Lettera aperta urgente al sindaco di Vicenza Achille Variati

Egregio signor Sindaco, Questa settimana, ad un anno dalla tragica aggressione denominata "Piombo Fuso" contro gli abitanti della striscia di Gaza, mentre lo stato sionista di Israele continua a stringere d’assedio e ad occupare illegalmente ciò che resta delle terre palestinesi (chiusura delle frontiere, muro dell’apartheid ecc.) violando i diritti politici civili e umani di un...

(14 Gennaio 2010)

Forum Palestina

Risposta all'articolo di Romano Prodi sulla Palestina, comparso su "il messaggero" il 13/10/09

Egregio Presidente Prodi, ho cominciato con entusiasmo la lettura del Suo articolo sulla Palestina comparso su “Il Messaggero” martedì 13 ottobre 2009. Speravo in un articolo interessante o che almeno non cambiasse la realtà dei fatti; invece non è stato così: man mano che proseguivo nella lettura saliva in me la tristezza di chi si sente deluso dal pensiero...

(29 Ottobre 2009)

Ruggero Da Ros Vittorio Veneto

Storia di ordinaria vita per i palestinesi di Gaza:

Adrahem 5 anni e' stato ferito, in maniera grave a rischio amputazione ad un braccio durante l'occupazione israeliana dal 27.12.2008 al 7.1.2009. E' bene ricordare che i feriti sono stati piu' di 5.000 e per 800 di questi si e' aperto il valico di Rafah. 600 feriti sono stati destinati , su decisione dell'autorita' egiziana al border di Rafah, agli ospedali palestinesi dell'Egitto e altri 200 feriti...

(1 Febbraio 2009)

Giuditta

Chi non si schiera è già schierato

Richiesta di presa di posizione all'Anpi nazionale

Basta con il silenzio complice sul genocidio attuato dallo stato di Israele a Gaza, con il massacro di otre 1300 persone di cui 400 bambini, 5500 feriti con molte invalidità permanenti, quasi seimila case distrutte sistematicamente insieme a scuole, ospedali, acquedotti e fonti di sostentamento come intere distese di uliveti e barche da pesca. Un intero popolo di 1 milione e mezzo di persone...

(30 Gennaio 2009)

Report della manifestazione per Gaza a Bologna il 24 gennaio

Nonostante una pioggia incessante, hanno partecipato al corteo regionale per la palestina 1500 persone. Vi è stato una ricca partecipazione tra la comunità araba, le associazioni, i centri sociali, i sindacati di base e i gruppi politici. Questo corteo, osteggiato in tutti i modi, fino a qualche giorno fa era stato direttamente vietato sotto la spinta di un arco di forze bipartisan tra...

(26 Gennaio 2009)

comitato palestina bologna

Contro l’occupazione sionista. Vita terra e liberta' per la Palestina

Il volantino per la manifestazione di sabato a Bologna

Manifestazione regionale per la Palestina Bologna sabato 24 gennaio, piazza dell’Unità Concentramento ore 16.30 partenza corteo 17.30 La tregua a Gaza, non ferma l´occupazione israeliana in Palestina. Gaza è un cumulo di macerie, e continuano le provocazioni e le vessazioni a danno della popolazione palestinese in Cisgiordania. Si è ampliato il problema dei profughi...

(23 Gennaio 2009)

COMITATO PALESTINA BOLOGNA comitatopalestinabologna@gmail.com http://comitatopalestinabologna.blogspot.com

Sul presidio promosso dal Comitato di informazione O.S.A.

sabato 17 gennaio 2009 a Bassano del Grappa

Si è svolto ieri, sabato 17 gennaio 09, in Piazza Libertà a Bassano del Grappa, un presidio con mostra e volantinaggio in sostegno alla resistenza palestinese e contro il massacro di Gaza, organizzato dal Comitato di Informazione O.S.A. In contemporanea si svolgeva un corteo, partito dai Scalabrini e organizzato dal “Cammino della Pace”. Già dal nostro arrivo in piazza...

(22 Gennaio 2009)

Comitato di informazione O.S.A

Stop al massacro e all'assedio di Gaza

Liberta' e pace per la Palestina

Per: - l'immediata interruzione delle operazioni militari , la fine dell'assedio a Gaza, l'apertura permanente dei valichi di frontiera e il rispetto delle istituzioni palestinesi democraticamente elette. - la fine delle azioni militari contro le popolazioni civili sia palestinesi che israeliane. - chiedere ad Israele al rispetto del diritto internazionale e delle risoluzioni dell'ONU, pena la...

(22 Gennaio 2009)

A Verona si è costituito il comitato Stop alla guerra

Il comitato STOP ALLA GUERRA si e’ costituito, su iniziativa di singole persone, per sostenere la causa del popolo palestinese, a fianco dei popoli che sono sotto occupazione e oppressi, per il diritto alla resistenza e all’autodeterminazione, per il diritto alla cittadinanza, per il sostegno dei bambini feriti e dei prigionieri. Il Comitato ringrazia i cittadini e le cittadine di Verona...

(22 Gennaio 2009)

Per il Comitato STOP ALLA GUERRA Khaled Ben Ammar

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

510456