il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Disseto idrogeo logico

Disseto idrogeo logico

(5 Novembre 2011) Enzo Apicella
Alluvione a Genova. Almeno 7 i morti

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Il saccheggio del territorio)

Il saccheggio del territorio

(816 notizie dal 7 Dicembre 2001 al 5 Ottobre 2021 - pagina 16 di 41)

ILVA, INQUINARE UNA SCELTA DEI PADRONI

Numero162-12 Pubblicato il mar, 21 ago @ 08:15 Redazione di Operai Contro, Il "disastro" prodotto dall'Ilva a Taranto è stato "determinato nel corso degli anni, sino ad oggi, attraverso una costante reiterata attività inquinante posta in essere con coscienza e volontà, per la deliberata scelta della proprietà e dei gruppi dirigenti". E' quanto si legge nelle motivazioni...

(21 Agosto 2012)

Operai Contro

Convenzione di Stoccolma del 4 maggio 2001 sui POPs (Inquinanti organici persistenti): L'Italia è l'unico Paese d'Europa che si rifiuta di ratificarla

Tutta la storia dei 44 SIN nazionali, tra cui quello di Taranto, dal 2001 avrebbe probabilmente potuto prendere un'altra piega, a favore del popolo inquinato

Il vero scandalo che la vicenda di Taranto evidenzia è la mancata ratifica da parte dell'Italia -unico paese in Europa- della Convenzione di Stoccolma sui POP (Inquinanti Organici Persistenti, vedi elenco su Wikipedia). La convenzione è del 4 maggio 2001. L'art. 3 vieta la produzione dei POP, salvo deroghe da consegnare ad un registro pubblico europeo. Se la convenzione di Stoccolma...

(13 Agosto 2012)

un cittadino

Laguna di Grado analisi inutili per la bonifica infinita

Lo stabilimento chimico della Caffaro inquinato, l'emergenza prorogata per nove volte, un'inchiesta con quattordici indagati. Con un'ipotesi: si è fatto di tutto per non bonificare. Un'indagine della procura di Udine Nel paese dei veleni c'è una contaminazione invisibile, che penetra quelle aree industriali rimaste a testimoniare un passato industriale molto poco glorioso. È una...

(11 Agosto 2012)

Andrea Palladino - Il Manifesto

Deregulation nel Mediterraneo

Domenica 05 Agosto 2012 23:00 Se la storia d’amore fra John Gray ed Elizabeth McGraw durò in tutto nove settimane e mezzo, quella del ministro Corrado Passera (Infrastrutture e Sviluppo) con Eni ed Edison, frutterà ancora meno, sette settimane circa. Sorvolando sul parallelo, sembrerebbe che la febbre dell’oro nero abbia ottenebrato qualsiasi capacità di ponderazione,...

(6 Agosto 2012)

Liliana Adamo - Altrenotizie

La Giusta protesta degli abitanti di san Giusto (PI) in difesa della loro salute

Hanno ragioni da vendere gli abitanti di San Giusto che ieri hanno protestato per le vie cittadine e in consiglio Comunale. Ancora una volta l'Amministrazione, di fronte alle proteste dei cittadini ha risposto con le classiche armi della destra ossia la chiusura del palazzo e la militarizzazione delle strade. Ma la protesta ci sembra assolutamente giusta perchè da mesi gli abitanti di Via Carriola...

(5 Agosto 2012)

Confederazione Cobas Pisa

Il vero volto del sindacato tarantino, la vera forza dei cittadini

Giovedì 02 Agosto 2012 16:02 Grande giornata di lotta a Taranto, oltre ogni possibilità di mediazione da parte di sindacati mai come ora legati alle logiche becere della concertazione con padron Riva, responsabile della morte di migliaia di lavoratori e semplici cittadini. Nonostante il caldo opprimente e gli allarmi della questura sulle presunte infiltrazioni di black bloc, già...

(3 Agosto 2012)

Infoaut

BRASILE. CHEVRON E TRANSOCEAN: 30 GIORNI PER SOSPENDERE ATTIVITÀ

Trenta giorni di tempo per sospendere tutte le attività di estrazione e trasporto di petrolio in Brasile: è l’ultimatum rivolto dal Tribunale regionale federale dello Stato di Rio de Janeiro ai colossi Chevron e Transocean in seguito allo sversamento di greggio avvenuto nel novembre scorso in un giacimento in acque profonde al largo delle coste regionali. Se le due aziende non...

(2 Agosto 2012)

Misna

HOUSING SOCIALE: Ortale (Prc/FdS), moratoria di almeno un anno alle trasformazioni urbanistiche

“La Giunta Alemanno non contenta di aver bloccato per oltre due mesi i lavori d’aula con la delibera sulla Holding, contenente la vendita del 21 % delle quote di ACEA S.p.A., torna alla carica con la scusa del voler risolvere, dopo oltre quattro anni di nulla, l’emergenza abitativa nella nostra città con l’utilizzo di 160 aree indicate dalla proprietà fondiaria...

(31 Luglio 2012)

CLAUDIO ORTALE Vicepresidente del consiglio del Municipio ROMA 19 e Capogruppo PRC-FDS

La citta’ dell’acciaio: taranto

La citta’ dei due mari meglio conosciuta come la citta’ dell’acciaio e’ nota alle cronache in quanto e’ una delle citta’ maggiormente inquinate al mondo. Una citta’ operaia in cui e’ presente il piu’ grande centro siderurgico d’Europa. Per dare qualche numero sia sull’occupazione sia sull’inquinamento: 13mila dipendenti, più...

(27 Luglio 2012)

Fabrizio Montuori

Ostia: dalle spiagge ai pini contro la devastazione dei territori

Da Infoaut Mercoledì 25 Luglio 2012 23:11 Treni fermi o rotti, in ritardo o in condizioni disastrose. Aumento del biglietto e pendolari che ogni giorno devono subire i disservizi di una società dei trasporti che fa acqua da tutte le parti. Non contenta della sua già nota popolarità, l’Atac ha deciso di mettersi in mostra di nuovo. Il nuovo progetto Atac prevede...

(26 Luglio 2012)

Giulia & Claudio di "Riprendiamoci le Spiagge"

Roma capitale dei conflitti ambientali

Storie di speculazione e resistenza

Dietro ai progetti a forte impatto ambientale, ci sono le cittadine e i cittadini che difendono il proprio territorio. Dalla riqualificazione di Tor Bella Monaca, al corridorio autostradale Roma-Latina, passando per le antenne di Radio Vaticana e i Pup. Sono alcuni esempi-caso della ricerca coordinata dal Cdca (Centro di documentazione conflitti ambientali) sulle battaglie sociali degli ultimi anni...

(4 Luglio 2012)

Veronica Moreno - www.paesesera.it

Il fallimento di Rio+20 e il marketing ingannevole dell’economia verde

Martedì 26 Giugno 2012 Come previsto, il summit sulla terra dell’Onu di Rio de Janeiro (“Rio+20”) si è concluso con un totale fallimento. Rappresentanti di più di 170 stati, organizzazioni non governative e lobbisti di ogni genere si sono mescolati in una bolgia senza coerenza e senza costrutto. Il tentativo era quello di cercare di dare concretezza al mitico...

(26 Giugno 2012)

Paolo Cacciari - www.asud.net

La fabbrica Arvedi (Cremona), come tutte le altre, funziona per fare profitto con lo sfruttamento dei lavoratori e costituisce un problema per l'ambiente.

La questione dell'emissione di diossina, micropolveri e microparticelle nella fabbrica del sig.Arvedi ha avuto, fra gli altri risultati, quello di far sorgere una sorta di pensiero unico e totalitario in difesa del titolare dell'azienda. Questo pseudo-pensiero criminalizza tutti quelli che, anche timidamente, vogliono far emergere le problematiche negative conseguenti l'emissione di diossina e altro,...

(21 Giugno 2012)

SU LA TESTA - L'altra Lombardia

Dichiarazioni di Gualtiero Alunni Portavoce del Comitato No Corridoio RM-LT per la metropolitana leggera

Oggetto: PRESIDIO del 20 Giugno del Movimento No Corridoio davanti Ministero delle Infrastrutture Abbiamo mantenuto la promessa, dopo sei Assemblee pubbliche informative e partecipate, il 20 Giugno 2012 dalle ore 14,00 presidieremo il Ministero delle Infrastrutture a P.zza di Porta Pia,1- Roma. Non paghi della dissennata autostrada a pedaggio del corridoio Roma-Latina e della Bretella Cisterna-Valmontone,...

(19 Giugno 2012)

Comitato NO Corridoio Roma-Latina per la Metropolitana Leggera

Basta morti sul lavoro. Smascheriamo l’ingiustizia di questo sistema

Sentenza appello. Condanna Tricom

Ieri si è tenuto il processo di 2° GRADO presso la Corte d'ppello di Venezia contro i padroni della Tricom responsabili della morte di decine di operai e questa volta i PADRONI SONO STATI CONDANNATI. Nel processo di 1° grado a Bassano del Grappa i padroni erano stato assolti perchè il giudice aveva sentenziato che il fatto non sussiste suscitando la reazione indignata dei famigliari...

(9 Giugno 2012)

Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Tezze sul Brenta e Bassano del Grappa Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio di Sesto San Giovanni

Il caso delle miniere d’oro in Grecia

Le possibilità e i limiti delle lotte per l’ambiente

Forse più di qualcuno ha sentito che anche in Grecia esiste un Eldorado. Forse i più hanno sentito o hanno letto che le miniere d’oro nel Nord Est della Calcidica sono in funzione dai tempi dell’antichità e che farebbero parte della nostra “civiltà mineraria”o anche semplicemente della nostra civiltà in senso stretto. Da una parte il mito...

(9 Giugno 2012)

Orto Insorto

La città come merce. Forum a Roma il 16 giugno

Multinazionali e poteri forti all’assalto dell’area metropolitana di Roma. Proposta per un forum di analisi, confronto e iniziativa sulla condizione metropolitana il prossimo 16 giugno. Mettere a valore la città è da sempre una delle peculiarità del capitalismo. Attraverso l’uso della rendita fondiaria, della speculazione immobiliare e della concentrazione di...

(5 Giugno 2012)

Rete dei Comunisti – Roma

LA CENTRALITA’ URBANA DEL S.MARIA DELLA PIETA’ E’ L’UNICA COMPLETAMENTE PUBBLICA!

FERMIAMO QUALSIASI IPOTESI DI PRIVATIZZAZIONE!

Comunicato Stampa: Ritirare la Delibera che aliena le aree esterne al Santa Maria della Pietà La Provincia di Roma con una Delibera di Giunta intende alienare parte del suo patrimonio tra cui un’area esterna al Comprensorio del S.Maria della Pietà “che può essere valorizzata mediante realizzazione di un nuovo impianto sportivo, con capitale interamente privato, anche...

(31 Maggio 2012)

Associazione Ex Lavanderia

Vivere nelle metropoli e' un rischio

Un rapporto dell’Unione Europea sulle grandi città rivela come in esse aumentino i rischi dovuti alla urbanizzazione. La cementificazione aumenta i pericoli alluvionali, l’approvvigionamento idrico e quelli dovuti ai cambiamenti climatici. A giugno un forum della Rete dei Comunisti a Roma sulla condizione metropolitana. Quasi un quinto delle città europee con oltre 100mila...

(21 Maggio 2012)

Sergio Cararo - contropiano.org

Eni in Nigeria: “Scaroni mente”

Eni in Nigeria: “Scaroni mente” La replica del presidente dell’ong nigeriana Environmental Rights Action, Godwin Uyi Ojo, alle dichiarazioni dell’ad Eni riguardo al furto di petrolio ai danni della multinazionale nella regione del Delta del Niger: “vittime, non criminali”. Nell’intervista in audio, Ojo accusa anche la multinazionale italiana di non aver ancora...

(21 Maggio 2012)

Nigrizia

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

799107