il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Comunisti e organizzazione    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Memoria e progetto)

Memoria e progetto (cronaca nordest)

VI° Congresso PRC

(20 notizie dal 9 Ottobre 2004 al 28 Luglio 2005 - pagina 1 di 1)

Il congresso regionale del Prc dell’Emilia-Romagna

Il congresso regionale del Prc dell’Emilia-Romagna è stato per i compagni una delle più grandi perdite di tempo degli ultimi anni: tutto era già deciso in partenza, dal rinnovo dell’alleanza tra bertinottiani e grassiani alla nomina della nuova segretaria regionale. Poche quindi le note degne attenzione in un dibattito che si è trascinato stancamente per ben...

(28 Luglio 2005)

II° Congresso Regionale Veneto del PRC

Il documento presentato da Progetto comunista firmato dai delegati di Vicenza, Venezia e Treviso

Questo documento vuole essere un’articolazione ed una integrazione regionale del documento “Per un Progetto Comunista” presentato al VI Congresso nazionale del PRC. I tre anni che ci separano dal primo congresso regionale del PRC, svoltosi il primo dicembre del 2002, confermano l’analisi svolta dal documento presentato in quella assise dalla nostra tendenza sia rispetto all’analisi...

(15 Luglio 2005)

Contributo della mozione “Essere Comunisti” al Congresso Veneto del PRC

Per un partito comunista che discute, elabora, decide e realizza e fa della partecipazione elemento centrale della “Rifondazione Comunista.

Il Congresso regionale si tiene a quattro mesi di distanza da quello nazionale. Nonostante un quadro politico modificato anche per effetto dell’esito non favorevole per il PRC delle elezioni regionali ed anche amministrative ivi compresa Venezia, nonostante la crisi della federazione riformista ed il più recente insuccesso del referendum sulla “fecondazione assistita”, il...

(7 Luglio 2005)

Contributo al congresso veneto del PRC (Venezia 2 luglio 2005)

Presentato dai compagni di Progetto Comunista di Padova

LA CRISI Questo congresso del PRC Veneto, si tiene in un momento caratterizzato da una profonda e lacerante crisi economica e produttiva. Una crisi che si articola sul piano locale come crisi del modello Nord-Est, ma è parte di una crisi più generale del modello di produzione capitalista che sta producendo effetti drammatici in tutto il paese, così come a livello globale. Come...

(6 Luglio 2005)

FIAT: Le crisi industriali pongono il problema di chi deve controllare la produzione

ordine del giorno approvato al congresso della federazione di Bologna del PRC presentato dai compagni di Falcemartello

Il congresso del Partito della Rifondazione comunista di Bologna esprime il proprio pieno appoggio alla lotta dei lavoratori della Fiat e delle aziende in crisi e in ristrutturazione, contro le chiusure, le delocalizzazioni ed i licenziamenti. Ancora una volta i costi della ristrutturazione capitalista vengono rovesciati sui lavoratori. Ricordiamo alcune cose. La Fiat è l’azienda che...

(10 Marzo 2005)

Riflessione sul congresso PRC

Déjà vu (già visto)

Il compagno segretario nazionale, al congresso, ha presentato se stesso come un novello Colombo pronto a salpare alla scoperta di nuove terre, nuove esperienze, verso orizzonti che nessuno aveva mai osato immaginare sinora, indicando una vita perigliosa ma promettente. Chi ha osato porre interrogativi, fare domande, sollevare obiezioni, ovvero la minoranza interna (che poi è il 41% del Partito)...

(9 Marzo 2005)

Palmiro Capacci PRC Forlì

Congresso del PRC di Padova - ordine del giorno conclusivo

approvato a maggioranza

L'assemblea congressuale del VI congresso provinciale del PRC di Padova ringrazia con calore ed affetto il segretario uscente Paolo Benvegnù, il cui instancabile lavoro di elaborazione ed organizzazione dell'iniziativa politica del partito è stato fondamentale in questi ultimi 6 anni. La sua instancabile determinazione ha permesso di guidare un partito azzerato nel suo quadro dirigente,...

(3 Marzo 2005)

Un'autoriforma dialettica del partito per adeguarlo alle sfide che ci attendono.

Emendamento integrativo collegato al 1° documento congressuale.

Un’emendamento dal basso Con questo documento noi iscritti e quadri periferici del PRC vogliamo esprimere il disagio che l'inadeguatezza e l'incompletezza del primo documento al dibattito congressuale in atto produce nel nostro cercare di essere coerenti con le tesi del V congresso e con i militanti, gli iscritti e i simpatizzanti con cui tutti i giorni lavoriamo per far crescere questo partito. Il...

(3 Marzo 2005)

Paolo Michelini, Giordano Padovan (CPF di Padova)

Ordine del giorno sulle vicende della Resistenza presso il confine orientale

presentato nel corso dei lavori del congresso provinciale del Partito della Rifondazione Comunista di Udine

Da anni stiamo assistendo ad un’opera di riscrittura della storia della Resistenza e in particolare delle vicende relative alla nostra regione, tanto che non più semplicemente di revisionismo storico si tratta, ma di un vero e proprio smantellamento e ribaltamento della verità storica, che fa diventare aggrediti gli aggressori, vittime i carnefici. Di questa operazione è...

(21 Febbraio 2005)

Giovani Comunisti di Udine

VI° congresso PRC: date dei Congressi della Federazione di Padova

Circolo dell'alta padovana 30 Gennaio ore 15,30 (sede: Piazzola sul Brenta) Circolo del Camposampierese 5 Febbraio ore 15,00 (sede: Biblioteca di Mejaniga) Circolo del Piovese 11 Febbraio ore 20,30 (sede: Biblioteca di Piove di Sacco) Circolo di Montagnana - Este 12 Febbraio ore 14,30 (sede: da definire) Circolo Furio da Re 12 Febbraio ore 15,00 (sede: federazione PRC PD) Circolo di Camin 13...

(9 Febbraio 2005)

No alla concertazione sindacale e politica

(dalla tribuna congressuale di Liberazione)

La mozione n.3 si rivolge, coerentemente con il suo intero impianto, ai compagni e alle compagne che militano nei sindacati indicando loro che “la proposta del polo autonomo di classe anticapitalistico, opportunamente articolata sul piano sindacale, deve divenire il terreno d’unificazione dell’azione dei militanti del Prc, ovunque collocati sindacalmente”. Diventa, infatti,...

(5 Febbraio 2005)

Patrizia Cammarata (Rdb Cub, componente Rsu Comune di Vicenza)

Per una nuova stagione di lotte operaie, fuori dalla gabbia concertativa della GAD

(dalla tribuna congressuale di Liberazione)

I poteri forti di questo Paese, le grandi banche e le concentrazioni finanziarie, preferiscono un governo di centrosinistra (la Gad), un’alleanza tra liberali (maggioranza Ds e Margherita) e sinistra politica (sinistra Ds, Pdci, Prc), perché, come l’esperienza del primo governo Prodi ha dimostrato, solo così possono imporre politiche antioperaie e antipopolari con la collaborazione...

(5 Febbraio 2005)

Francesco Doro Direttivo regionale Fiom Cgil Veneto Enrico Pellegrini Direttivo regionale Filcams Cgil Veneto Stefano Fontana Direttivo provinciale Fiom Cgil Padova

VI° Congresso PRC: date congressi della Federazione di Belluno

CIRCOLO DI BELLUNO 29 gennaio ore 16.00 - Belluno CIRCOLO DELL'ALPAGO 29 gennaio ore 21.00 - Farra d'Alpago CIRCOLO DEL CADORE 31 gennaio ore 21.00 - Pieve di Cadore CIRCOLO DI S.GIUSTINA 6 febbraio ore 9.30 - S.Giustina CIRCOLO DI FELTRE 12 febbraio ore 15.30 - Feltre

(24 Gennaio 2005)

VI° congresso PRC: date dei Congressi della Federazione di Udine

circolo Fiumicello sab 22 gennaio ore 16 circolo S.Giorgio di Nogaro dom 23 gennaio ore 10 circolo Ruda e Villa Vicentina dom 23 gennaio ore 9.30 circolo Alto Friuli sab 29 gennaio circolo  Acquileia sab 5 febbraio ore 15.30 circolo  Remanzacco sab 5 febbraio ore 15.00 circolo  Cividale sab 5 febbraio ore 15.OO circolo  Ronchis dom 6 febbraio ore 10 circolo ...

(19 Gennaio 2005)

VI° Congresso PRC: date congressi della Federazione di Gorizia

Circolo Monfalcone - Staranzano sabato 22.01.05 ore 14:00 Circolo San Pier - Turriaco giovedì 27.01.05 ore 15:00 Circolo Gradisca - Sagrado venerdì 28.01.05 ore 20:00 Circolo Villesse - Romans domenica 30.01.05 ore 10:00 Circolo Ronchi - Fogliano lunedì 31.01.05 ore 18:30 Circolo Gorizia mercoledì 02.02.05 ore 20:00 Circolo Doberdò giovedì 03.02.05 ore...

(18 Gennaio 2005)

VI° congresso PRC: date dei Congressi della Federazione di Pordenone

Circolo Fontanafredda e Caneva 15 Gennaio ore 9,30 (sede: S.Giovanni di Polcenigo) Circolo Cordenons 22 Gennaio Pomeriggio (sede: Cordenons) Circolo Casarsa della Delizia 23 Gennaio ore 8,00 (sede: Casarsa della Delizia) Circolo Spilimberghese 23 Gennaio Mattina (sede: Spilimbergo) Circolo Sacile 29 Gennaio ore 14,30 (sede: Sacile) Circolo Aviano 30 Gennaio Mattina (sede: Aviano (loc.Marsure) Circolo...

(18 Gennaio 2005)

il Presidente della Commissione Congressuale Federale Enrico Damonte

VI° congresso PRC: date dei Congressi della Federazione di Verona

San Giovanni Lupatoto 30 gennaio, ore 9.00 (iscritti: 34 - delegati: 3) Val d’Illasi 31 gennaio, ore 20.30 (iscritti: 36 - delegati: 4) Verona Ovest 1 febbraio, ore 20.30 (iscritti: 21 - delegati: 2) Valpolicella 5 febbraio, ore 16.00 (iscritti: 27 - delegati: 3) Villafranca 5 febbraio, ore 15.00 (iscritti: 29 - delegati: 3) Baldo Garda 6 febbraio, ore 9.30 (iscritti: 54 - delegati: 5) Verona...

(18 Gennaio 2005)

Rifondazione nella giunta Cofferati a Bologna

La vittoria di Cofferati ha coinciso con il peggior risultato elettorale di Rifondazione Comunista al Comune di Bologna. Nessuna delle componenti (grassiani e bertinottiani) che hanno gestito il partito in questi ultimi anni ha fatto uno straccio di analisi di ciò che è accaduto: prima si sono promossi nei posti istituzionali e poi si sono autoassolti per il disastroso risultato del...

(8 Gennaio 2005)

Michele Terra Comitato politico Naz. Prc Federico Bacchiocchi Segreteria prov. Prc Bologna

Le giunte della GAD governano contro i lavoratori: l'esempio di Venezia

(dalla tribuna congressuale di Liberazione)

Tra i documenti congressuali presentati per il VI Congresso del Prc solo il documento “Per un Progetto Comunista” pone la necessità di una svolta sul terreno locale chiedendo al partito di recuperare la propria autonomia dalle giunte di centrosinistra. Le giunte di centrosinistra in questi anni si sono caratterizzate per la privatizzazione e l’esternalizzazione dei servizi...

(3 Gennaio 2005)

Antonino Marceca (Comitato Politico Regionale Veneto)

Verso il congresso del PRC

Ordine del giorno presentato dalla segreteria provinciale al Comitato Politico Federale del PRC di Vicenza del 27/09/2004

PARTE PRIMA Ci accingiamo al prossimo congresso nazionale in un clima non accettabile. I continui e repentini cambiamenti di linea politica adottati dal segretario durante tutto il suo mandato, ed in particolar modo durante gli ultimi mesi ci impongono di mettere all’ordine del giorno del Partito tutto la questione della democrazia interna divenuta oggi pressoché inesistente. Inesistente...

(9 Ottobre 2004)

PARTITO DELLA RIFONDAZIONE COMUNISTA FEDERAZIONE DI VICENZA

219599