il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e ambiente    (Visualizza la Mappa del sito )

Pois

Pois

(6 Ottobre 2010) Enzo Apicella
Genova e Prato sotto acqua. 4 morti.

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale, ambiente e salute)

Nessuna catastrofe è "naturale"

(302 notizie dal 1 Gennaio 2005 al 6 Ottobre 2019 - pagina 6 di 16)

Strage Viareggio: tutti a giudizio, anche Moretti

Il gup di Lucca Alessandro Dal Torrione ha rinviato a giudizio i 33 imputati nel procedimento per la strage di Viareggio, dove il 29 giugno 2009 morirono 32 persone. A processo finiranno Mauro Moretti, a.d. di Fs, dirigenti e funzionari di altre società del Gruppo e delle ditte proprietaria del convoglio o che lo montarono o revisionarono. 18-07-2013

(18 Luglio 2013)

Valentina Valentini - DirittiDistorti

Intervista a Lilli Centofanti, sorella di Davide, uno dei ragazzi morti nel crollo della Casa dello Studente dopo il terremoto di L’Aquila nel 2009

Intervista a Lilli Centofanti. Le riflessioni, la testimonianza e la commozione della sorella di Davide, uno dei ragazzi morti nel crollo della Casa dello Studente in seguito al terremoto di L’Aquila nel 2009 L'Aquila dopo il devastante terremoto del 6 Aprile 2009 ha visto un'attenzione mediatica, e istituzionale, fortemente discontinua. Altissima negli anniversari, quando improvvisi moti di...

(12 Luglio 2013)

Alessio Di Florio - Casablanca n° 360

Strage di Viareggio, oggi è il quarto anniversario. Lutto cittadino e stasera le commemorazioni

Oggi è il quarto anniversario della strage ferroviaria di Viareggio nella quale persero la vita trentadue persone. La città osserverà il lutto cittadino. La giornata di ricordo del disastro provocato dall'esplosione di una ferrocisterna che trasportava Gpl è iniziata con un convegno sulla sicurezza del trasporto di sostanze pericolose, ma il momento piu' importante della...

(29 Giugno 2013)

fabrizio salvatori - controlacrisi.org

La vita è di tutti!

Terremoto in Garfagnana e Lunigiana 21-06-2013

22 Giugno 2013 Il 21 giugno 2013 rimarrà un ricordo indelebile nella vita di molti garfagnini e lunigianesi. Sì, perché alle 12:33 di quel giorno, la terra ha tremato così violentemente da incutere un terrore generale nella popolazione. Una scossa di forza 5.2, con epicentro il comune di Minucciano, ha stravolto le vite della popolazione. Lo sciame sismico ha proseguito...

(23 Giugno 2013)

Partito Comunista dei Lavoratori sez. Quarta Internazionale Garfagnana

Appello per il 3 e il 4 giugno a Lucca
Per il 29 (4° anniversario) a Viareggio

Il 27 maggio si è conclusa la prima parte dell’udienza preliminare sulla strage ferroviaria di Viareggio del 29 giugno 2009 per i 33 imputati e le 9 Società coinvolte. Proprio nei giorni scorsi, la Procura aveva individuato ed aggiunto il 33° imputato. La Procura chiede il rinvio a giudizio per i vertici di Fs (Mauro Moretti, Vincenzo Soprano, Michele Elia, Gilberto Galloni,...

(29 Maggio 2013)

Associazione “Il Mondo che vorrei” - Assemblea 29 giugno - Medicina democratica - Sez. Viareggio

4 anni dal terremoto, nulla sia dimenticato

Ricordiamo le 309 vittime del terremoto aquilano. Ma non dimentichiamo cosa è accaduto in questi 4 anni. Sarebbe un nuovo assassinio delle vittime di quella notte

Il tempo scorre e va via, non sa dire nessuna bugia. Sono passati 4 anni dalla terribile notte che devastò L'Aquila e l'Abruzzo. Ripercorriamo le strade del capoluogo abruzzese, torniamo nei luoghi del dolore, da Via XX Settembre al cuore del centro storico. Tutto è fermo, immobile. Come se quella terribile notte non fosse mai passata. Il tempo passato non dice bugie ed urla una verità...

(6 Aprile 2013)

Alessio Di Florio - Associazione Antimafie Rita Atria e PeaceLink Abruzzo

Strage Viareggio. Si apre udienza preliminare

Si è aperta stamani al polo fieristico di Lucca l'udienza preliminare per il procedimento della strage di Viareggio del 29 giugno 2009: le vittime furono 32. Il tribunale stamani si è 'trasferito' in una sede più 'capiente' per ospitare le numerose parti civili, difensori e consulenti dei 32 imputati. I familiari delle vittime hanno fatto ingresso all'area del polo fieristico...

(25 Marzo 2013)

DirittiDistorti

Nell’Emilia terremotata si sente una gran puzza di...campagna elettorale.

Sabato 19 Gennaio 2013 02:15 Il nuovo anno per l’Emilia terremotata si è aperto con un rincorrersi di voci e dichiarazioni che puntano a reclamare il 100% del rimborso (invece che l’attuale 80%) per chi ha subito danni alla prima casa a causa del sisma, voci confermate da un emendamento votato dal Senato che ha approvato il 100% ma senza aggiungere fondi. La prima considerazione...

(19 Gennaio 2013)

Infoaut

Qualcosa si muove nell’ Emilia del dopo sisma.

Giovedì 20 Dicembre 2012 21:05 E’ stata una giornata decisamente importante quella di martedì 18 Dicembre per i terremotati Emiliani, durante la quale in Consiglio Regionale si è votato un ordine del giorno che per la prima volta impegna la Regione Emilia Romagna a trovare forme di sostentamento per quelle persone che hanno subito danni all’abitazione ma che non posseggono...

(21 Dicembre 2012)

Infoaut

A giudizio Mauro Moretti,
amministratore delle Ferrovie

Dieci società e 32 persone andranno a giudizio per la catastrofe del 29 giugno 2009, in cui persero la vita 32 cittadini. Secondo l'accusa, responsabili gli scarsi controlli e manutenzione della linea ferroviaria Tecnicamente le indagini erano finite a fine giugno, quando il terzo anniversario della strage ferroviaria di Viareggio aveva portato in piazza più di 15mila cittadini. Uniti...

(21 Dicembre 2012)

Riccardo Chiari - Il Manifesto

Praia, la rabbia delle comunità contro le «stragi bianche»

CALABRIA IN PIAZZA PER LE BONIFICHE DEI TANTI SITI TOSSICI PRAIA (COSENZA). Uno striscione nero, retto da due bambini, ha aperto il corteo calabrese per le bonifiche dei terreni contaminati dai veleni del malgoverno e delle multinazionali. Lutto, indignazione, voglia di verità negli occhi delle centinaia di persone che sotto una pioggia battente sono scese in piazza a Praia, in provincia di...

(2 Dicembre 2012)

CLAUDIO DIONESALVI, IL MANIFESTO

ALLUVIONE: USB VV.F., L’ITALIA AFFONDA NEL FANGO MA SI CANCELLA CHI POTREBBE METTERE IN SICUREZZA IL TERRITORIO

Roma – martedì, 13 novembre 2012 “Di nuovo l’Italia affonda nel fango, con morti e danni ingentissimi su territori devastati dalla speculazione edilizia e dall'abusivismo, e condonati dalla miopia politica dei governi”, è l’amara constatazione di Antonio Jiritano, dell’USB P.I. Vigili del Fuoco. “A tutto questo si potrebbe cominciare a mettere...

(13 Novembre 2012)

USB Unione Sindacale di Base

PATERNALISMO SISMICO

La sentenza relativa al terremoto de L’Aquila del 2009, che ha condannato in primo grado la Commissione Grandi Rischi, ha fatto molto scalpore specialmente nella comunità scientifica nazionale e internazionale. Non siamo, per indole, dalla parte dei magistrati ma riteniamo tuttavia importante fare chiarezza su come tale vicenda sia vissuta a livello mediatico. Innanzitutto c’è...

(2 Novembre 2012)

Gruppo di Lavoro Energia e Ambiente della FdCA

Nell'Emilia terremotata si organizza la cittadinanza attiva

Nelle zone terremotate nascono i primi comitati autorganizzati e conflittuali, mettendo in discussione il concetto di cittadinanza del modello emiliano, fondato sull'idea del «buon cittadino». Insieme a loro gli ambientalisti Partono i Comitati. Ed è la migliore notizia che poteva venire dalle zone terremotate - dove si sta diffondendo un clima nervosamente depresso, per la pochezza...

(31 Agosto 2012)

Giovanni Iozzoli - Il Manifesto

Terremotati, ma senza esenzione fiscale

Il governo ha davvero a cuore la ricostruzione dell'Emilia terremotata. Tanto è vero che non ha previsto nessuna modifica al prelievo fiscale della popolazione danneggiata. Il fisco ha infatti deciso che anche i terremotati dell'Emilia Romagna dovranno tornare a pagare le tasse a partire dal prossimo 1 ottobre. La richiesta delle autorità locali, con il testa il presidente della Regione,...

(22 Agosto 2012)

Redazione Contropiano

Ricostruzione?

Martedì 31 Luglio 2012 19:57 Modena_Dopo due mesi dalle scosse e passata la fase emergenziale ma non ancora quella della paura a causa delle quotidiane scosse del cosi detto sciame ,nelle terre della bassa modenese, cominciano in maniera più intensa a sorgere domande tra gli sfollati sulla ricostruzione, i suoi tempi ma soprattutto sull'arrivo di quei soldi di cui ogni giorno i politici...

(1 Agosto 2012)

Infoaut

Catastrofi "naturali"

Dalla Newsletter numero 188, 8 luglio 2012 Il 2011 è stato considerato "l'anno delle catastrofi". Dal terremoto in Giappone ai tornado negli USA per finire al freddo siberiano e alle inusuali precipitazioni monsoniche in tutta Europa sembra che gli elementi si siano scatenati con particolare furia. Tuttavia i dati mostrano un crescendo particolare nei fenomeni atmosferici, dal quale alcuni traggono...

(16 Luglio 2012)

n+1 Rivista sul "movimento reale che abolisce lo stato di cose presente"

A tre anni dalla strage ancora nessuna giustizia

Sabato 30 Giugno 2012 19:01 Viareggio – Sono passati tre anni dal 29 giugno 2009 quando, sul primo binario della stazione ferroviaria, un treno carico di gpl deragliò provocando un’esplosione e un grosso incendio che uccisero 32 persone. Da quel giorno un’intera città si è stretta intorno ai familiari delle vittime e ogni anno, nel giorno dell’anniversario,...

(1 Luglio 2012)

Infoaut

DIARIO DA RIO+20 - L'ipocrisia della "green economy"

Da l'Unità 21 giugno 2012 Benvenuti a Rio meno 20. al vertice mondiale sullo sviluppo sostenibile vincono la burocrazia e la governance che ha prodotto la crisi. A perderci sono l'umanità e la democrazia, ostaggi degli interessi di banche e multinazionali. il documento scaturito da quello che è ormai un circo itinerante non contiene assolutamente nulla di concreto per affrontare...

(22 Giugno 2012)

Giuseppe De Marzo

Diario da Rio+20 - Il Brasile tenta di ravvivare il negoziato.

Da l'Unità del 20 giugno 2012 Il primo testo negoziale presentato ieri dal governo brasiliano al summit Rio+20 ha fatto infuriare tutti. Tante raccomandazioni ma nessun impegno concreto. Sull’energia e sulle attività estrattive il documento sembra redatto direttamente dalle multinazionali del settore, come accusano le organizzazioni ambientaliste presenti. Quando manca un giorno...

(21 Giugno 2012)

Giuseppe De Marzo

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

350365