il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

No alle privatizzazioni

(371 notizie dal 17 Maggio 2002 al 11 Luglio 2019 - pagina 9 di 19)

Iniziano i saldi! Privatizzazioni sono l’opposto di quello che serve per uscire dalla crisi: il rilancio dell’intervento pubblico

Iniziano i saldi con la privatizzazione del 40% di Poste, che il CdM di oggi si appresta a deliberare. “Poi si vedrà”, dice il Ministro Saccomanni. Ma quel che vuole fare il governo lo ha ampiamente annunciato: 12 miliardi di privatizzazioni nel 2014, almeno 32 miliardi al 2017. Dopo Poste, Eni, Tag, Stm, Cdp Reti, Ficantieri, Grandi Stazioni, Enav, Sace. La missione del governo...

(24 Gennaio 2014)

Paolo Ferrero

Poste, una privatizzazione veloce e senza contrasti. La Cisl dice subito si

Privatizzazione per Poste italiane che entro 5-6 mesi potrebbe abbracciare un modello in cui c’è ancora il controllo pubblico una quota del 5% riservata ai dipendenti. Ieri il vice-ministro per lo Sviluppo Economico, Antonio Catricala', è stato in audizione presso la commissione Trasporti della Camera ed ha anticipato le linee di un provvedimento che potrebbe essere già...

(22 Gennaio 2014)

fabrizio salvatori - controlacrisi.org

Roma, irruzione di Usb nella Conferenza di Fermobilità: le aziende private del trasporto locale sono un esempio di inefficienza e mala gestione.

Il trasporto locale deve tornare ad essere interamente pubblico

Questa mattina al centro Congressi di via Cavour a Roma si è tenuta una conferenza sul trasporto pubblico regionale organizzata da Federmobilità con la partecipazione dell’assessore regionale Michele Civita e di numerose aziende private. Il titolo recitava: Azienda unica regionale? Durante l’intervento introduttivo hanno fatto irruzione alcune decine di lavoratori Atac e...

(20 Gennaio 2014)

Unione Sindacale di Base Cinecittà Bene Comune

CUB TRASPORTI PARTECIPA ALLA MANIFESTAZIONE AUTORGANIZZATA DEGLI AUTOFERROTRANVIERI A ROMA IL 20 GENNAIO

Le privatizzazioni, li dove sono state realizzate, hanno dimostrato quale iattura rappresentano per i lavoratori e per i cittadini: peggiorano il servizio, aumentano i costi, producono licenziamenti, tagli salariali, precarietà e non hanno mai risolto alcun problema, bensì ingrassato ulteriormente il ceto politico ed economico parassitario. Il TPL vive un travaglio che dura ormai da...

(18 Gennaio 2014)

CUB TRASPORTI

24 gennaio 2014: è sciopero nazionale del Trasporto Pubblico Locale

La sfida è grande ma non bisogna pensare di non affrontarla, le privatizzazioni nel TPL aggrediscono pesantemente la categoria e i cittadini

Nazionale –martedì, 14 gennaio 2014 tagli al servizio ed ai livelli occupazionali, revoca del salario di secondo livello, pesanti penalizzazioni contrattuali e al diritto dell'esercizio di sciopero, ingresso di aziende interessate esclusivamente a depredare il denaro pubblico. Questa la pratica di governo, associazioni datoriali e aziende in un settore che rappresenta la parte vitale...

(14 Gennaio 2014)

USB Trasporti

ROMA NON SI VENDE, ROMA SI DIFENDE!

Oggi pomeriggio un enorme striscione con la scritta "Roma non si vende" è comparso a Piazza Montecitorio, insieme alle bandiere delle realtà cittadine che da anni si battono in difesa dei servizi pubblici locali e contro oggi forma di privatizzazione. Il presidio si è protratto fino alla conlcusione delle operazioni di voto per la conversione in legge del cosiddetto decreto "Salva...

(23 Dicembre 2013)

Coordinamento Romano Acqua Pubblica

"Salva Roma", i movimenti per i servizi locali pubblici protestano lunedì a Montecitorio

Immediato ritiro del "SalvaRoma", l’emendamento in discussione alla Camera che di fatto apre la strada ai licenziamenti nelle aziende partecipate di Roma Capitale e rimette in pista la privatizzazione. E’ l’obiettivo del sit in di tutte le realtà che a Roma che sostengono i servizi pubblici locali (Acqua, Rifiuti e Trasporti, etc.) in programma lunedì prossimo (a partire...

(21 Dicembre 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi.org

Roma. Non si paga! Non si paga! Azioni di protesta alle fermate della Metro

Vigilia di mobilitazione a difesa dei traporti pubblici nella Capitale. Domani pomeriggio è previsto infatti un corteo cittadino contro la privatizzazione dei trasporti pubblici. Per tutta la mattina ci sono state azioni di protesta, blitz, flash mob in giro per la città, soprattutto alle fermate delle metropolitane. Alla fermata della Metro B Piramide ad esempio, sono stati bloccati...

(19 Dicembre 2013)

Redazione Contropiano

ROMA: USB, NON ACCETTEREMO LA VENDITA DEI BENI COMUNI DELLA CAPITALE

Le privatizzazioni non sono la soluzione ai problemi del bilancio

“L’emendamento approvato ieri al Senato, e sostenuto dalla senatrice Linda Lanzillotta, è un’autentica dichiarazione di guerra contro la città di Roma e va respinto al mittente”, dichiara Guido Lutrario per la Federazione USB di Roma. “Le ricette delle privatizzazioni si sono già dimostrate fallimentari – prosegue Lutrario – sia dal...

(18 Dicembre 2013)

Unione Sindacale di Base Roma e Lazio

ROMA: 20 DICEMBRE MANIFESTAZIONE IN DIFESA DEL TRASPORTO PUBBLICO

Corteo dal Colosseo al Campidoglio – partenza ore 17.00

L’Unione Sindacale di Base è tra i promotori della manifestazione in difesa del trasporto pubblico, indetta a Roma per venerdì 20 dicembre, e dà appuntamento alle ore 17.00 al Colosseo, da cui partirà il corteo diretto al Campidoglio. “Continuare ad incentivare l’uso degli straordinari tra gli autisti, come stabilito nel recente accordo tra sindacati...

(17 Dicembre 2013)

Unione Sindacale di Base Roma e Lazio

Contro le Privatizzazioni, i Tagli ai Salari ed ai Servizi

per la Nazionalizzazione del Trasporto Pubblico sotto il controllo dei Lavoratori

ATAC – ROMA L' azienda versa in condizioni pessime sia a causa dei tagli nazionali al TPL e sia per un indebitamento strutturale di 1,6 miliardi di euro. Contro la mala gestione, gli straordinari obbligatori, i bassi stipendi, il taglio delle ferie, il mancato pagamento del premio di produzione (300 euro) da 4 anni, lo stato fatiscente dei mezzi, e la legge antisciopero, i lavoratori nei primi...

(16 Dicembre 2013)

Partito Comunista dei Lavoratori – Napoli

Roma, autisti e cittadini uniti per il trasporto pubblico. Settimana di lotta sotto le feste

Vuoi vedere che lavoratori e utenti del servizio pubblico si uniscono? E che in questa battaglia contro la privatizzazione e la flessibilità, l’aumento del costo del servizio a danno dei cittadini si uniscano anche i vigili urbani. Prima del Santo Natale dalla prossima settimana avremo a Roma una vera e propria “settimana di passione”. Una settimana che rischia più...

(15 Dicembre 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi

DOPO GENOVA: UNA NUOVA FASE DELLA RESISTENZA ALLE PRIVATIZZAZIONI

Appena un anno fa eravamo in pochi a proporre un intervento statale per salvare settori industriali importanti come la siderurgia che i capitalisti avevano mandato in rovina, portandosi all’estero i profitti accumulati senza investire né ammodernare gli impianti, e rovinando irreparabilmente l’ambiente. Ma per l’ILVA si era comunque almeno ricominciato a parlarne, magari evocando...

(7 Dicembre 2013)

Antonio Moscato - Sinistra Anticapitalista

Trasporti, accordo temporaneo a Pisa, Firenze e Livorno: rimandato tutto al nuovo anno

Dopo quasi due giorni di sciopero autogestito e' stata raggiunta un'intesa tra azienda e sindacati dell'Ataf, l'azienda di trasporto pubblico fiorentina, ed anche alla Ctt, di Pisa e Livorno. L'accordo di Firenze e' arrivato in serata dopo una giornata di trattativa che si era aperta sotto pessimi auspici: la notte scorsa il prefetto aveva deciso la precettazione dopo che giovedi' erano 'saltate'...

(7 Dicembre 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi

Battere il padrone-Fincantieri, il governo Letta e la UE
è possibile solo con una lotta forte,
che si rivolga all'intera classe lavoratrice!

Lavoratori, lavoratrici, sulla questione-privatizzazioni mancava solo il carico da 90, ed è puntualmente arrivato. E' arrivato con l'intervento del commissario dell'UE Rehn che pretende dal governo Letta: 1)tagli ancora più pesanti alla spesa pubblica, a cominciare dalla spesa sociale; 2)privatizzazioni più ampie e immediate. E tutto ciò fa gioco al governo proprio per...

(6 Dicembre 2013)

Comitato di sostegno ai lavoratori Fincantieri - Marghera

SCIOPERO TRASPORTI: USB, GLI AUTOFERROTRANVIERI NON SI PIEGANO ALLE PRIVATIZZAZIONI

I primi dati confermano un’ampia adesione

Nazionale – venerdì, 06 dicembre 2013 Mentre il blocco del servizio di trasporto pubblico partito ieri dalla città di Firenze si allarga a tutte le città della regione Toscana - con il fermo del servizio a Livorno, Castel Nuovo della Misericordia, Pisa, Cecina, Rosignano, Pontedera, Castellina Marittima, Elba - in tutte le regioni si registrano ampie adesioni allo sciopero...

(6 Dicembre 2013)

USB Unione Sindacale di Base

AL FIANCO DEI LAVORATORI DELL’ATAF

ESTENDERE LA MOBILITAZIONE, UNIRE LE LOTTE

Dopo la bellissima e partecipata manifestazione di giovedì mattina, quasi mille lavoratori in sciopero con il blocco totale del trasporto, delegazioni di lavoratori da Roma e da Genova, si pone il problema di come andare avanti nella lotta contro la privatizzazione e lo spacchettamento del trasporto pubblico locale. Per la prima volta dopo anni abbiamo visto nella nostra città un vero...

(5 Dicembre 2013)

Partito Comunista dei Lavoratori - Firenze

I tramvieri di Firenze come quelli di Genova. Sciopero duro?

tramvieri fiorentini dell' Ataf stanno decidendo se continuare lo sciopero anche per la giornata di domani. Questa mattina un corteo dei lavoratori dell'Ataf è partito da viale dei Mille ed è arrivato fin sotto la Prefettura, da dove è poi ripartito per tornare al deposito dove continuano le assemblee per decidere se continuare o meno la protesta. Circa 600 tranvieri hanno sfilato...

(5 Dicembre 2013)

Redazione Contropiano

CONTRO LE PRIVATIZZAZIONI, I TAGLI AI SALARI ED AI SERVIZI: ESTENDERE GLI SCIOPERI A OLTRANZA, GESTIRLI DEMOCRATICAMENTE, ORGANIZZARE LE CASSE DI RESISTENZA.

AMT GENOVA: UNA GRANDE LOTTA DI MASSA La settimana di sciopero dei tranvieri genovesi è stata una grande lotta di massa. La memoria di chi l'ha vissuta è concorde: mai vi era stata una simile compattezza. La radicalità dello sciopero a oltranza ha unificato per 5 giorni quasi 3000 lavoratori, scavalcando differenze di generazione, cultura e appartenenze sindacali. Non ha isolato...

(4 Dicembre 2013)

Partito Comunista dei Lavoratori- Firenze

Genova, gli autisti dissidenti: "Vogliamo un referendum regolare"

“La miccia è accesa. E ora sta a loro gestire l’accordo farsa”. Tra gli autisti ribelli di Genova c’è molta amarezza. E la partita dell’accordo Amt non la considerano per niente chiusa. “Andremo avanti con le contestazioni. Vogliamo un referendum regolare”. Cha alla sala chiamate dei camalli ieri ci sia stato un vero e proprio blitz delle organizzazioni...

(24 Novembre 2013)

fabio sebastiani - controlacrisi

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

533044