il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

Thatcher

Thatcher

(9 Aprile 2013) Enzo Apicella

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Capitale e lavoro)

Capitale e lavoro (cronaca nordest)

No alle privatizzazioni

(47 notizie dal 17 Maggio 2002 al 28 Agosto 2020 - pagina 2 di 3)

Azienda Speciale Provinciale: no al trasferimento al buio di importanti deleghe e funzioni dell’Ente Provincia.

Stamane si è svolto l’incontro sindacale con l’Amministrazione Provinciale rappresentata dal Presidente, dagli assessori al Lavoro e Trasporti, dal Segretario generale. La CGIL, sulla scorta del mandato ricevuto dai lavoratori, nell’assemblea di venerdì 12 maggio ha ribadito: 1. che le modalità di presentazione, la parziale conoscenza del progetto, la fretta...

(19 Maggio 2006)

La Segreteria CGIL Padova

Non cosegnamo la farmacia comunale di San Dona' ad avventurieri e incompetenti

Rifondazione Comunista esprime perplessita’ e preoccupazione per le recenti esternazioni della Giunta Zaccariotto circa il futuro della farmacia comunale di San Dona’ di Piave. La volontà dichiarata è quella di “esternalizzare il servizio” alla società San Dona’ Fiere. Disapproviamo quest’intenzione che,scarica sul servizio pubblico fornito...

(19 Maggio 2006)

Luigi Finotto - Rifondazione Comunista/Circolo Citta' del Piave

NO NO NO NO NO NO

alle esternalizzazioni dell'amministrazione provinciale di Padova

La Giunta Provinciale vuole esternalizzare i settori, Lavoro, Viabilità, mobilità e lo vuole fare in sordina senza tanti clamori, senza confronti senza lavoratori che dicano NO, trattando il tutto come una semplice pratica amministrativa. Noi non ci stiamo, i dipendenti non ci stanno e non accetteranno mai scelte di questo genere, calate dall’alto e prive di qualsiasi logica o...

(12 Maggio 2006)

ASSOCIAZIONE DIFESA LAVORATORI COBAS federata RdB

Ecco cos’è veramente “San Donà Patrimonio srl”

“SAN DONÀ Patriomonio srl”: si chiamerà così la nuova società istituita dall’Amministrazione di centro-destra sandonatese nella seduta del Consiglio Comunale del 27 marzo scorso. Per giustificare tale istituzione è certamente vero che la ragione presentata è legata all’acquisto del Teatro Astra, operazione bloccata dai mancati trasferimenti...

(1 Aprile 2006)

Marina Alfier Consigliere comunale di San Donà di Piave Aderente al Collettivo "B. Brecht" del Veneto Orientale

Veronafiere: un no da sinistra

Le critiche di Rifondazione al progetto di privatizzazione

“Se si vogliono recuperare i capitali necessari allo sviluppo della Fiera, la strada da seguire non è quella della privatizzazione”. Lo afferma il capogruppo di Rifondazione comunista in Consiglio comunale Fiorenzo Fasoli, che ha manifestato le proprie “perplessità sull’operazione di trasformazione dell’Ente Fiera in Spa, affrontato in queste settimane...

(4 Febbraio 2006)

AIM Vicenza: sciopero contro lo spezzatino aziendale

Questa volta hanno deciso: sarà proclamato lo sciopero generale dell’Aim contro il trasferimento dei 450 dipendenti destinati a passare nelle diverse socità di scopo Aim acqua, Aim energia, Aim gas, Aim trasporti e Aim telecomunicazioni. La data molto probabilmente sarà quella del 6 dicembre, giorno di mercato, per quattro ore, e lo sciopero dovrebbe coinvolgere per ora...

(2 Dicembre 2005)

http://www.ilgiornaledivicenza.it/

Piena solidarietà ai marittimi corsi

La CUB Regionale Emilia Romagna fa suo, condividendolo, il contenuto del comunicato di solidarietà ai marittimi corsi espressa dalla CUB Trasporti Nazionale e si associa nell’espressione di solidarietà ai lavoratori Corsi in lotta contro le privatizzazioni. Abbiamo appreso dalle agenzie di stampa la vicenda dei lavoratori corsi dipendenti della SNCM (Società Nazionale Corsa...

(8 Ottobre 2005)

l'assemblea regionale dei delegati Cub dell’Emilia-Romagna

Ma quali minacce!!! L’unica minaccia era NES

Abbiamo appreso dalla stampa dello scorso 24 agosto, che due nostri dirigenti sindacali sono stati indagati in seguito alla movimentata seduta del consiglio comunale del 25 novembre 2004 relativa alla vicenda NES. Non essendo ancora stato notificato alcunché a nessuno dei due, ci riserviamo un più approfondito esame della vicenda una volta in possesso della necessaria documentazione. Tutti...

(2 Settembre 2005)

FIADEL R.S.A. C/O VESTA CANNAREGIO 387/I 30121 VENEZIA www.fiadel.it

AGSM Verona: difendere il patrimonio pubblico

e garantire servizi di qualità a costi accessibili

Comunicato stampa sulla situazione dell'AGSM diffuso in occasione della conferenza stampa di lunedì 13 giugno. L'iniziativa fa seguito ad un incontro che una rappresentanza della segreteria del PRC ha avuto con CGIL CISL UIL confederali e una rappresentanza della RSU dell'azienda e rappresenta un concreto appoggio alle richieste dei lavoratori e dei sindacati inserite nella nostra tradizionale...

(20 Giugno 2005)

Federazione provinciale di Verona del Partito della Rifondazione Comunista tel. 045/8013200 – 8030808 fax 045/8033112

Officine grandi riparazioni di Vicenza: non ci faremo avvelenare !!

Venuti a conoscenza dalla stampa locale delle intenzioni di TRENITALIA e dell’ENEL di realizzare un impianto di trattamento per rifiuti pericolosi nell’area delle Officine Grandi Riparazioni, utilizzando ed ampliando l’esistente impianto di depurazione, la CUB-TRASPORTI si schiera contro questo progetto. La costruzione di questa struttura a devastante impatto ambientale, in spregio...

(27 Gennaio 2005)

CUB-TRASPORTI settore ferroviario cubvi@goldnet.it

Esternalizzazioni - privatizzazioni quale futuro sui servizi pubblici

L'acqua, l'igiene urbana e la tutela dell'ambiente rappresentano diritti essenziali di tutti i cittadini. La tutela della salute, dell'ambiente e del territorio ela gestione di risorse idriche sempre più limitate,non debbono essere consegnate nelle mani di chi le vuole trasformare inmerce, secondo la logicaesclusiva del privato, teso alla ricerca di sempre nuove occasioni del profitto d'impresa;...

(9 Dicembre 2004)

FIADEL - UILTRASPORTI - MOVIMENTO DEI CONSUMATORI

No alle privatizzazioni senza se e senza Nes

La AMR Progetto Comunista - sinistra del PRC in relazione agli avvenimenti accaduti in consiglio comunale il 25 novembre 2004, legati alla delibera di costituzione della nuova holding Nes Spa, esprime il più netto e profondo dissenso sul risultato dell'intera operazione svolta, motivandola attraverso ragioni di natura sia politica che di deficitaria trasparenza democratica. Tralasciando eventuali...

(29 Novembre 2004)

Venezia: c’era una volta la sinistra…

La privatizzazione di Vesta crea un baratro tra sinistra e lavoratori

Il 25 novembre il consiglio comunale di Venezia ha approvato (con 25 sì di maggioranza e 16 no di opposizione) l'accorpamento di Vesta (la società che gestisce acqua e rifiuti) in NES (Nord Est Servizi) una nuova "multiutility" a capitale anche privato in cui confluiscono anche la Acm (Riviera del Brenta), la Asp (Chioggia) e la Spim (Mogliano Veneto). Questa decisione è stata...

(29 Novembre 2004)

FIADEL/FAILE

Alla cittadinanza veneziana: Perché il progetto NES va abbandonato

Il Comune di Venezia intende smembrare VESTA - la società che fornisce i servizi pubblici indispensabili alla vita della città: acqua e depurazione, igiene urbana, verde pubblico, mercati, cimiteri ed altri ancora - ed aggregare i tronconi che ne risulteranno con altre 7 società sparse tra il Veneto ed il Friuli. Questo progetto nasce e si sviluppa secondo logiche esclusive di...

(27 Novembre 2004)

FAILE CISAL – FIADEL – FIT CISL – FP CGIL – UILTRASPORTI

Il caso "Hera": fra privatizzazioni e nocività.

L'Emilia Romagna dentro il "vortice" del turbo-capitalismo europeo.

Da alcuni anni, le istituzioni e le amministrazioni pubbliche locali, sono state ri-funzionalizzate all'ideologia aziendale per tradurre nel concreto le politiche dettate dall'Unione Europea e dai vari organismi internazionali (OMC, FMI etc) e le varie multinazionali. L'"aziendalizzazione" dei servizi è stata e rappresenta tutt'ora, il passaggio imprescindibile per cercare di ripristinare...

(18 Novembre 2004)

Associazione Pellerossa - Sinistra anticapitalista Cesena

Il dibattito sulla svendita delle farmacie comunali promosso dai Verdi e da Rifondazione comunista

Un breve resoconto informativo, scritto insieme da Verdi e Rifondazione

Venerdì sera i gruppi consigliari dei Verdi e di Rifondazione comunista hanno promosso un dibattito pubblico sulla discussa questione delle farmacie pubbliche. L'amministrazione Destro aveva deciso di costituire una società per azioni denominata "Farmacie comunali di Padova" allo scopo di gestire le sei farmacie comunali e i servizi connessi, aprendo ai privati la partecipazione a tale...

(13 Settembre 2004)

Perché siamo contrari alla privatizzazione delle farmacie comunali

presa di posizione del PRC di Padova

Ci sono molte ragioni per non privatizzare le farmacie comunali e tutte o quasi sono state utilizzate dai partiti della coalizione che ha vinto le elezioni quando si trovavano all'opposizione. Noi di Rifondazione Comunista siamo contrari per principio a qualsiasi dismissione del patrimonio pubblico, sia esso immobiliare, industriale o di servizi, poiché esso è stato accumulato con i...

(26 Agosto 2004)

Paolo Michelini Segretario Cittadino PRC

Aticarta di Rovereto: dopo la privatizzazione... il nulla

lavoratori dell'Aticarta non ce la fanno più. Non ce la fanno più ad aspettare risposte che non arrivano, a chiedere incontri che non si fanno. Le uniche certezze che hanno sono quelle amare: da ieri tutti in cassa integrazione ordinaria per due settimane. Poi, al termine di questi quindici giorni di stop, in fabbrica ci torneranno solo in venti. Non solo, la cassa ordinaria, partita...

(7 Aprile 2004)

Casalecchio (BO): interrogazione su HERA Holding

I movimenti e le relazioni di HERA con alcune società di revisione contabile

Oggetto: Informazioni su movimenti HERA Holding Premesso che la società per azioni HERA, di recente quotatasi in borsa, che attualmente gestisce per tutti i comuni da Bologna alla Romagna diversi servizi quali il ciclo idrico, i rifiuti, il gas l’energia ed altro ancora, parrebbe aver utilizzato per la l’analisi dei propri bilanci due società di revisione contabile fra le...

(27 Gennaio 2004)

Il Presidente del Gruppo Consigliare PRC Odorici Marco

Azienda Padova Servizi: si chiude il sipario

La commedia è finita, l’operazione di svendita è conclusa. La nuova società ACEGAS-APS dopo l’ approvazione dei rispettivi consigli comunali di Trieste e Padova è operativa dal 19 dicembre 2003. Tutti gli attori hanno recitato la loro parte senza lode né infamia. La maggioranza ha deciso. La minoranza ha contestato. Le organizzazioni sindacali si sono...

(10 Gennaio 2004)

Circolo del partito della rifondazione comunista Azienda Padova Servizi

<<    | 1 | 2 | 3 |    >>

578292