il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

L'oppio dei popoli

Eliminare la religione in quanto illusoria felicità del popolo vuol dire esigere la felicità reale

(376 notizie dal 12 Gennaio 2003 al 7 Febbraio 2022 - pagina 6 di 19)

Un Papa “cari$$imo”

In tempi di crisi economica globale, di stati sull’orlo della bancarotta e di ingenti tagli del governo Berlusconi alle risorse destinate agli enti locali, circa due milioni di euro sono stati deliberati d’urgenza per l’organizzazione della visita a Lamezia Terme del capo della chiesa cattolica. Per l’esattezza 1 milione 340 mila stanziati dal comune di Lamezia Terme e 600...

(3 Ottobre 2011)

Una intollerabile ingerenza clericale

A leggere la prolusione all'Assemblea dei vescovi del Cardinale Angelo Bagnasco nonchè Generale di Corpo d'Armata dell'Esercito Italiano e come tale stipendiato o pensionato dello Stato non so bene, nella parte che riguarda la politica italiana, si sente una pesante, pesantissima sottolineatura fatta di aggettivi e di sostantivi inusuali nel felpato linguaggio cardinalizio odoroso d'incenso...

(27 Settembre 2011)

Pietro Ancona

Il Bagnasco imbiancato

Nel medioevo gli inquisitori consegnavano l'eretico alle autorità civili perché fosse messo a morte, invitandole a non giungere «fino all'effusione del sangue e alla pena capitale». Questo invito veniva fatto in ossequio alla legge che vietava al clero di spargere sangue, ma le autorità civili sapevano che non dovevano tenerne conto e dovevano affrettarsi a giustiziare...

(11 Settembre 2011)

cattolicesimoreale.it

Europa laica in marcia

Il 17 settembre prossimo, a Londra, si terrà la Secular Europe Campaign (Marcia per un’Europa Laica) che intende manifestare per un’Europa laica – democratica, pacifica, aperta e giusta; per la neutralità dello stato in materia di religione, contro lo status di privilegio accordato alle chiese dal Trattato sul funzionamento dell'UE e contro lo statuto speciale del Vaticano...

(5 Settembre 2011)

cattolicesimoreale.it

Il governo del Vaticano

Pur preso dalle sue manovre di macelleria sociale, il governo Berlusconi-Bossi-Scilipoti ha trovato il tempo per respingere la legge contro l'omofobia, che dava l’orticaria a Giovanardi, e far approvare il ddl sul testamento biologico, in base a cui dovremo morire nei tempi e nei modi stabiliti da Dio tramite il suo medico di fiducia, cioè la Chiesa. Il governo si è inoltre preoccupato...

(15 Agosto 2011)

cattolicesimoreale.it

La Chiesa dopo Berlusconi

Come era facile prevedere la Chiesa ha cominciato a “mollare” Berlusconi solo a babbo morto, fra la sconfitta alle amministrative e quella ai referendum. E lo ha fatto, anzi lo sta facendo, curando di continuare a garantirsi potere e privilegi per sé, a danno dei cittadini. Perché non rifare la DC? E’ questo lo scopo dell’incontro promosso a Roma, il 10 luglio...

(18 Luglio 2011)

cattolicesimoreale.it

Biotestamento. Il ddl Calabrò imporrà nuove sofferenze ai cittadini

Riporto qui il comunicato del Coordinamento Laico Nazionale, diffuso dai portavoce Maurizio Cecconi e Cinzia Gori, dopo l’approvazione in Senato del ddl Calabrò, frutto del furore ideologico vaticano, condiviso o servilmente assecondato dalla maggioranza. Le associazioni aderenti al Coordinamento Laico Nazionale sono portatrici di diverse opzioni filosofiche, esistenziali e confessionali,...

(16 Luglio 2011)

cattolicesimoreale.it

A Scola di teocrazia

La nomina del ciellino Angelo Scola, attuale patriarca di Venezia, ad arcivescovo di Milano, ha suscitato le prevedibili proteste degli ambienti cattolici progressisti, abitualmente critici verso le scelte di Benedetto XVI. Un risarcimento alla destra cattoleghista... Non c'è dubbio che questa nomina, voluta e sostenuta dal papa, risponda al proposito di risarcire gli ambienti ciellini e...

(28 Giugno 2011)

cattolicesimoreale.it

Una vittoria. Ma già a rischio

La vittoria del centro-sinistra alle amministrative e, ancora più, il raggiungimento del quorum sono stati accolti con comprensibile entusiasmo. Poco, però, si è analizzato il significato di alcuni fattori che hanno concorso a far raggiungere questi risultati, come il voto cattolico e quello leghista. Se la Chiesa si riposiziona… Fin dal primo turno delle amministrative...

(17 Giugno 2011)

cattolicesimoreale.it

Le carte false di Benedetto

Fin dalla partenza, e poi per tutto il viaggio in Croazia, Benedetto XVI ha ripetuto come un disco rotto uno dei suoi mantra preferiti, quello sulla sacralità della “vera” famiglia, contrapposta alle diaboliche coppie di fatto. Ciò ha relegato in secondo piano il fatto che, nella cattedrale di Zagabria, sia andato a pregare sulla tomba del cardinale Stepinac, beatificato...

(7 Giugno 2011)

cattolicesimoreale.it

La questione vaticana.

Riportiamo qui sotto un articolo di Antonio Gramsci apparso nel 1924 sulla rivista ufficiale della III Internazionale (La Correspandance Internationale). L’articolo analizza il peso politico, l’organizzazione burocratica e amministrativa e le influenze su determinati settori di società dell’istituzione del Vaticano, a buon diritto da Gramsci ritenuto una delle più potenti...

(7 Giugno 2011)

Comunisti Uniti

Wojtyla e Ratzinger. Non l'eccezione, ma la regola

La decisione di beatificare in fretta e furia il “Santo dubito”, come lo hanno ribattezzato autorevoli ambienti del dissenso cattolico, ha portato allo scoperto le fibrillazioni che attraversano la comunità dei fedeli, o molti di loro, di fronte a una Chiesa autocelebrativa e per niente autocritica. Il mito del “rinnovamento” ecclesiale... Si tratta di fibrillazioni,...

(12 Maggio 2011)

cattolicesimoreale.it

Beati

D'ora in poi il Primo Maggio sarà ricordato per la beatificazione di Woytila e Bin Laden; e questa loro canonizzazione in comune risulta anche comprensibile, se si considera che sono stati entrambi in odore di appartenenza alla CIA. Ma allora, forse, tanto valeva beatificare direttamente la CIA.

(4 Maggio 2011)

Comidad

Er Cupolone e “il male minore”

Ieri mattina, Roma è stata invasa da migliaia di pellegrini giunti nella capitale per assistere alla cerimonia di beatificazione di Karol Wojtyla, in arte papa Giovanni Paolo II. Per l’occasione sono rimasti aperti i numerosi negozi che riempiono le vie della Città del Vaticano, lo stato più piccolo e nel contempo uno dei più ricchi e potenti del mondo. Piazza San...

(3 Maggio 2011)

Lucio Garofalo

Wojtyla ed il potere della Chiesa

Una scenografia da fare invidia ai migliori professionisti di Holliwood ha fatto da sfondo alla lunghissima, estenuante cerimonia di beatificazione di Papa Woitila. Una folla enorme, il gregge di Dio, ha resistito per ore ed ore stretta in piedi in piazza San Pietro e nelle vie e piazze circostanti quasi nessuno era in grado di vedere o sentire qualcosa a parte i suoi vicini. Una folla convenuta da...

(2 Maggio 2011)

Pietro Ancona

La beatificazione di Wojtyla e la teocrazia di Ratzinger

Dopo la proclamazione a beato di Giovanni Paolo II, al secolo Karol Wojtyla, non mi azzardo ad entrare nel merito specifico della causa di “beatificazione” poiché non dispongo di adeguate competenze su un argomento così ostico. Mi preme invece, esporre un giudizio storico sulla figura e sull’opera, senza dubbio vasta, articolata e complessa, di uno dei papi più...

(1 Maggio 2011)

Lucio Garofalo

Così parlò Giovanardi

Spaccato della "famiglia allargata" di Silvio B.

Riporto come promemoria per i lettori alcuni detti memorabili di Carlo Giovanardi, strenuo difensore (come ha mostrato anche un recente intervento contro l'Ikea) della famiglia “tradizionale”, che è formata da un uomo e da una donna secondo quanto ripete come un disco rotto il papa di Roma, ma è anche “allargabile” a piacere, se lo richiedono le esigenze del pappone...

(25 Aprile 2011)

cattolicesimoreale.it

PRESIDIO DAVANTI AL POLICLINICO IN DIFESA DELLA 194 E
DELL'AUTODETERMINAZIONE DELLE DONNE

Lunedì 18 aprile, a Modena, la risposta forte delle donne ai rigurgiti integralisti. Lunedì scorso 11 aprile alle 6.30 del mattino, come donne del Collettivo femminista di Rifondazione e di Assedonna del Guernica abbiamo organizzato un presidio davanti al Policlinico, dove si incontrano i cattolici integralisti dell'Associazione Papa Giovanni XXIII a pregare per l'anima dei feti "assassinati...

(16 Aprile 2011)

COLLETTIVO FEMMINISTA DI RIFONDAZIONE COMUNISTA

Ottoxmille alla Chiesa cattolica? No, grazie

Riporto il consueto invio dei Paguri Alfa a NON dare l’8 per mille alla Chiesa cattolica. E – come è ormai stato ampiamente spiegato da varie associazioni - per non darlo né direttamente né nindirettamente alla Chiesa non bisogna darlo allo stato (che lo gira alla Chiesa sotto varie fattispecie) e neppure non darlo affatto (perché gli 8 per mille non assegnati...

(12 Aprile 2011)

cattolicesimoreale.it

Non c'è piacere senza peccato

Nel 2008 il Vaticano aveva bocciato la proposta francese di depenalizzare l'omosessualità. Alla fine del marzo scorso 83 paesi hanno presentato una risoluzione contro le discrimiazioni fondate sull’orientamento sessuale. E la Santa Sede si è nuovamente opposta. Il diritto di omofobia L'arcivescovo Silvano Tommasi, dell'Osservatorio Permanente del Vaticano all'ONU, ha addirittura...

(12 Aprile 2011)

cattolicesimoreale.it

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

272467