">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Stato e istituzioni    (Visualizza la Mappa del sito )

Il nuovo che torna

Il nuovo che torna

(30 Agosto 2010) Enzo Apicella
Il segretario del PD Bersani propone un "nuovo Ulivo".

Tutte le vignette di Enzo Apicella

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Stato e istituzioni)

Dove va il centrosinistra?

(388 notizie dal 28 Novembre 2002 al 29 Luglio 2022 - pagina 12 di 20)

Puglia. Sconfitto il teorema D'Alema

Il dirigente politico più scafato del PD ha enunziato a suo tempo il teorema: l'Italia ha una maggioranza di destra, per vincere la sinistra deve diventare destra. Questo teorema è stato incarnato dal PD che non è l'erede dell'Ulivo. L'ultima disastrosa esperienza del governo Prodi era già in fase di profonda degenerazione e negazione del programma dell'Ulivo basato sulla...

(25 Gennaio 2010)

Pietro Ancona

Massachuttes: Obama come Prodi

La sconfitta del Massachuttes dovrebbe fare riflettere il PD italiano: quando l'opposizione vuole assomigliare a qualsiasi costo alla maggioranza e gioca soltanto al centro con la stessa area sociale la gente finisce con il votare per quel partito che esprime con maggiore coerenza le politiche che la interessano mentre coloro i quali sono portatori di alternativa si scoraggiano e magari non vanno...

(20 Gennaio 2010)

Pietro Ancona

Sul discorso del Presidente Napolitano

Si può dissentire dal coro unanime che si leva dai Palazzi della Politica, dai luoghi di villeggiatura più esclusivi dove molti vip dell'oligarchia, in attesa di gustare i piatti Cordon blu del gran cenone , hanno assistito davanti un televisore all'annuale omelia presidenziale ? I BIG Hanno espresso la loro soddisfazione per gli ammiccamenti "autorevoli" alla coesione, alla creazione...

(2 Gennaio 2010)

Pietro Ancona

Il Pd nel Governo siciliano di Lombardo

I dirigenti del PD siciliano negano di appoggiare il Governo costituito da Lombardo dopo l'espulsione dalla maggioranza dei cosidetti "lealisti" cioè della fazione del PDL che fa capo al Ministro Alfano ed al Presidente del Senato Schifani. Vogliono farci credere che Lombardo è un imprudente temerario che pensa di governare la Sicilia con 31 consiglieri su 90 Sostengono che Centorrino...

(31 Dicembre 2009)

Pietro Ancona

Bandiera Bianca, resa incondizionata

Ci avviamo all'anno cruciale della agonia della Costituzione con una dichiarazione di Franceschini di resa incondizionata a Berlusconi ed alle sue pretese Ha detto che la legge ad personam per mettere il Presidente del Consiglio al riparo dai processi è una cosa possibile. Come si dice: "se pò fa..." Si ha anche notizia di una telefonata tra Berlusconi e Bersani. La TV mostra un Berlusconi...

(28 Dicembre 2009)

Pietro Ancona

La massa gelatinosa del PD

Il Parlamento italiano è stato snaturato dal centro destra che lo ha trasformato in poco più di un luogo di ratifica dei decreti del Governo ma assolve ad una funzione di omologazione tra i suoi membri che, a parte il gruppo che fa capo a Di Pietro, si possono considerare dello stesso partito seppur divisi in Pdl, PD e UDC. Non esistono differenze sostanziali tra maggioranza ed opposizione....

(20 Dicembre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Bersani e la Sicilia

Il PD di Bersani accelera il passo ed estremizza la sua vocazione governativa. Si offre in Sicilia alla collaborazione con Lombardo, espressione di uno dei due blocchi di potere in cui si è divisa l'enorme maggioranza di centro destra che va dall'UDC di Cuffaro al PDL di Miccichè ora separato da quello che fa capo a Schifani ed Alfano. Il blocco di maggioranza costituito dall'autonomista...

(18 Dicembre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Principato d'Italia

A volte mi capita di pensare alle tante somiglianze tra il ruolo che sta avendo il PD in Italia e quello che a suo tempo ha avuto la DC di Frey in Cile che in qualche modo, con la sua inerzia, assecondò l'ascesa di Pinochet al potere isolando Salvatore Allende e contribuendo alla caduta del suo governo. La decisione del PD di annunziare il rifiuto di alleanze con la sinistra e la scelta dello...

(7 Novembre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Veltroni e la morte del socialismo

Con una intervista rilasciata al giornale degli industriali italiani Walter Veltroni ribadisce il suo definitivo rifiuto del socialismo dichiarandolo morto assieme al novecento che abbiamo alle spalle e reclamando l'uscita del PD dalla internazionale socialista che, proprio per togliere dall'imbarazzo gli excomunisti italiani e i loro amici della Margherita, ha recentemente cambiato denominazione...

(30 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

La fuga dell'operoso Rutelli

Quasi in simultanea con la elezione di Bersani a Segretario del Partito, Rutelli ha spettacolarizzato il suo allontanamento non si sa se per raggiungere PierFerdinando Casini o approntare un "laboratorio" per escogitare una nuova formazione politica. Pare che il PD di Bersani gli risulti indigesto e troppo di "sinistra" nonostante abbia dentro di sè personaggi come Calearo,Colaninno e Merloni...

(29 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Il ritiro di Piero in convento

Se la questione non fosse seria c'è da sbottare dalle risate sul ritiro di Piero Marrazzo in convento. Glielo avrà suggerito il suo consulente per la cura dell' immagine? Mizzica, che pensata geniale!Dopo le storiacce di Via Gradoli,che c'è di meglio per allontanarsi dal mondo, per stare soli, riflettere, ritemprare lo spirito con letture educative, pregare, partecipare alla vita...

(28 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

La finta democrazia del finto bipartitismo!

Oggi molti italiani, in gran parte di "sinistra", si recano alle urne per le primarie del PD. Possono scegliere tra tre candidati dal programma quasi identico che giungono al confronto delle urne dopo una lunghissima campagna elettorale forse destinata a prolungarsi anche dopo il voto di oggi . Questo elettorato di volenterosi avrà in parte soddisfatto la fame e la sete di partecipazione, di...

(25 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Il PD non dimette Marrazzo?

Se si accosta il caso Marrazzo a quello di Luca Bianchini colpisce l'immediatezza con la quale il PD prese subito le distanze, sospese dal Partito, isolò davanti l'opinione pubblica il presunto stupratore seriale tuttora in galera (vittima - secondo me- di una grande voglia di criminalizzazione che lo ha travolto) e la lentezza con la quale, dopo la pubblicazione della confessione di Marrazzo,...

(25 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Tremonti, Epifani ed il posto fisso

Per evitare di pronunziarsi sul ripristino del "posto fisso" proposto da Tremonti, Epifani chiede alla Confindustria un commento. Commento che sicuramente non tarderà ad arrivare e sarà certamente negativo come negativi sono stati finora i commenti dei "falchi" della destra Sacconi e Brunetta e di quelli annidati nel PD come Ichino. Epifani sembra seccato e risentito. Avrebbe potuto...

(21 Ottobre 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

3 ottobre. Contro la liberta(?) di stampa!

3 ottobre: noi non ci saremo. La liberta’ di stampa e’ la liberta’ dei padroni di ignorare o calunniare gli operai sempre, e di “dedicargli” un trafiletto quando muoiono di lavoro. Noi siamo contro questa liberta’ di stampa. Cordate editoriali si contendono mercato pubblicitario e share, dando vita a gruppi di potere e di sostegno politico-editoriale in concorrenza...

(2 Ottobre 2009)

combat

Replica al sindaco di Lioni e all'assessore Ruggiero

Leggendo le risposte rilasciate dal Sindaco di Lioni, esattamente sul sito IrpiniaNews, e dall’Assessore Salvatore Ruggiero sul blog TeleLioni in seguito al mio intervento, non intendo affatto sottrarmi ad uno stimolante e proficuo scambio di opinioni. Anzitutto devo riconoscere che le repliche dei due esponenti istituzionali denotano senza dubbio un certo grado...

(24 Agosto 2009)

Lucio Garofalo

Deficit di democrazia nel Comune di Lioni

Partiamo da un paio di semplici domande, che forse potrebbero risultare scomode e imbarazzanti per chi è collocato nelle alte sfere del potere politico locale. Da quanto tempo non viene convocata la popolazione per un avviare un confronto serio, civile e sereno con la Giunta che amministra il paese? Quali strumenti di controllo e quali canali di partecipazione politica diretta sono concessi...

(16 Agosto 2009)

Lucio Garofalo

Ascarismo

Dopo i bombardamenti di Belgrado ordinati da D'Alema non dovrei scandalizzarmi delle involuzioni filoimperialiste del gruppo dirigente del pd (e non solo: anche esponenti della cosidetta sinistra radicale come la Menapace hanno recentemente fatto professione di militarismo atlantista ma oggi Ferrero prende le distanze dalla guerra) Ieri, dopo la presa di posizione di Bossi sul ritiro dei soldati italiani...

(29 Luglio 2009)

Pietro Ancona http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/

Tutta colpa del capitalismo? I dubbi di Giorgio Bocca

“Tutta colpa del capitalismo?” Come al solito Giorgio Bocca, come tutti gli agiati intellettuali, esercita l’antico mestiere di cacadubbi e, pur riconoscendo “le bieche trame del capitale”, conclude che vi è anche “un piacere di servire, applaudire il tiranno, la voglia irresistibile di rubare, le regole della mafia, il mignottificio trionfante, da parte...

(26 Luglio 2009)

Paolo De Gregorio

PD?

Da una intervista al neo sindaco di Bari, Michele Emiliano, che ricopre anche la carica di segretario regionale del PD, leggo testualmente: il PD deve sventolare la bandiera americana, deve essere un partito europeo, occidentale, anticomunista. Il discorso più anticomunista l’ha fatto Enrico Berlinguer a Mosca. Se cerchiamo italiani che non sono mai esistiti non toglieremo l’egemonia...

(21 Luglio 2009)

Paolo De Gregorio

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |    >>

417154