il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Imperialismo e guerra    (Visualizza la Mappa del sito )

Que viva Fidel

Que viva Fidel

(23 Ottobre 2012) Enzo Apicella
Fidel appare in pubblico per smentire la propaganda imperialista che lo dava per morto

Tutte le vignette di Enzo Apicella

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI
(Imperialismo e guerra)

  • 11 Dicembre 2019 - Milano
    Guerra permanente e rivolta sociale
    Ruolo e presenza militare dell’Italia
    Libano, Iraq, Iran, Kurdistan e….

SITI WEB
(Dalla parte di Cuba)

Dalla parte di Cuba

(215 notizie dal 21 Aprile 2003 al 19 Ottobre 2019 - pagina 11 di 11)

il terrorismo asimmetrico: la vicenda di Luis Posada Carriles

Gli USA ospitano in Florida il noto terrorista Luis Posada Carriles. Cuba protesta e ne chiede l'estradizione.

Luis Posada Carriles è un noto terrorista. Meno noto di Bin Laden ma con un curriculum di tutto rispetto e sicuramente con più esperienza sul campo. Collaboratore del regime cubano di Batista, passò, dopo la rivoluzione dei barbutos e il conseguente crollo del dittatore cubano, alle dipendenze della CIA e dei poteri forti statunitensi. Di lui si sà con certezza - è...

(19 Aprile 2005)

Giovanni Stinco

La rivoluzione cubana in pericolo

L’abolizione del capitalismo a Cuba è stato uno dei più grandi eventi del 20° secolo. Essa aprì la strada ad una trasformazione radicale delle condizioni di vita dei lavoratori e dei contadini cubani. È stato rapidamente sradicato l’analfabetismo. Nel 1962, c’erano solo 44 ospedali in tutta l’isola; dieci anni dopo, ce n’erano 221. La salute...

(18 Marzo 2005)

Greg Oxley – http://www.lariposte.com

Cuba: “dissidenza ideale e dissidenza a pagamento”

resoconto della serata dibattito tenutasi a Verona il 4 marzo

Lo scorso Venerdì alle ore 21, Verona (sala Lucchi), è stata teatro di un importante evento culturale in occasione della presentazione del libro “el Camajàn cubano”, promosso e organizzato dall’ “Associazione di Amicizia Italia-Cuba di Verona” e dalle “edizioni ACHAB” di Paolo Rossignoli. Alla serata, moderata dal Segretario del circolo...

(16 Marzo 2005)

Enzo Pescatori Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba Circolo di Verona

Contestato questa mattina a Roma il convegno contro Cuba

Hanno inalberato cartelli e distribuito volantini che chiedono la fine delle sanzioni dell’Unione Europea contro Cuba e la cessazione di ogni complicità in Europa con la politica aggressiva degli Stati Uniti contro l’isola. Lo stesso Romano Prodi è stato intercettato ed ha ricevuto nelle sue mani il documento che chiede la fine delle sanzioni europee contro Cuba. Gli attivisti...

(28 Ottobre 2004)

Comitato 28 giugno “Difendiamo Cuba” info: Sergio Cararo 338-1347713

Un appello di intellettuali chiede la revoca delle sanzioni dell’Unione Europea a Cuba

Un appello firmato da decine di intellettuali europei e del terzo mondo chiede alla presidenza della Commissione e dell’Unione Europea, l’immediata revoca delle sanzioni adottate nel 2003 dall’Unione Europea contro Cuba. “Nel 2003, l’Unione Europea, mostrandosi intransigente contro Cuba, ha adottato sanzioni contro un paese già sottoposto da decenni ad un durissimo...

(25 Ottobre 2004)

Info: Sergio Cararo tel. 338-1347713

LiMes su Cuba disinforma. Perché?

Gli organi di stampa italiani, all'unisono, urlano che a Cuba non c'e' liberta' di stampa. Essi stessi pero' nascondono aspetti e fatti importanti, censurano notizie e falsificano l'immagine di quel paese. Conosciamo bene, purtroppo, questa maniera di fare disinformazione, per averla pagata sulla nostra pelle come jugoslavi e come amici della Jugoslavia: il parallelo con Cuba e la solidarieta' per...

(8 Ottobre 2004)

Il Comitato 28 giugno “Difendiamo Cuba” Informazioni e contatti: cuba28giugno@libero.it; tel. 06-5110757

L’Unione Europea non deve essere complice degli USA contro Cuba

Da Parigi appello di intellettuali per la revoca delle sanzioni dell’Unione Europea a Cuba

Un appello firmato da quarantacinque intellettuali europei e del terzo mondo, è stato lanciato dal congresso internazionale in corso a Parigi e diretto alla presidenza della Commissione e dell’Unione Europea. Nell’appello che pubblichiamo a seguito, i firmatari chiedono l’immediata revoca delle sanzioni adottate nel 2003 dall’Unione Europea contro Cuba. Alla Presidenza...

(8 Ottobre 2004)

L'ONU vive il peggiore dei suoi momenti

Discorso pronunciato dal Ministro degli Esteri della Repubblica di Cuba Felipe Perez Roque, alla 59a sessione dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite.

Signore Presidente, Ogni anno facciamo nelle Nazioni Unite lo stesso rituale. Partecipiamo al dibattito generale sapendo in anticipo che il clamore di giustizia e pace dei nostri Paesi sottosviluppati sarà un'altra volta ignorato. Nonostante, insistiamo. Sappiamo che abbiamo ragione. Sappiamo che qualche giorno conquisteremo la giustizia sociale e lo sviluppo. Sappiamo anche che non ci saranno...

(3 Ottobre 2004)

Felipe Perez Roque, Ministro degli Esteri della Repubblica di Cuba

In solidarietà con Cuba

Roma 1-2-3 Ottobre: tre giorni di no stop

I prossimi 1-2-3 ottobre, a Roma, presso la Villetta (via degli Armatori 3., metro B/Garbatella) si terrà una NO STOP di tre giorni in solidarietà con Cuba, L’incrudimento del blocco statunitense e la complicità in questo anche dell’Unione Europea, le minacce di aggressione vera e propria contro Cuba da parte di una amministrazione Bush che di ciò ha fatto...

(29 Settembre 2004)

Associazione “La Villetta” Comitato 28 giugno “Difendiamo Cuba” Info: 338-6984415 oppure 06-5110757

Per la liberazione dei 5 patrioti cubani condannati ingiustamente negli usa

si sono tenuti il 10 marzo due sit-in a Roma e a Milano

Nel pomeriggio di mercoledì 10 marzo, a Roma e a Milano si sono tenuti sit-in di protesta nei pressi delle rappresentanze diplomatiche degli Stati Uniti. Mentre a Miami si apriva la penultima udienza del processo d’appello, 200 persone a Roma e un centinaio nel capoluogo lombardo hanno manifestato per chiedere l’annullamento delle condanne comminate ai cinque giovani cubani detenuti...

(12 Marzo 2004)

Comitato Nazionale 28 Giugno – Difendiamo Cuba

Adesione alla Manifestazione per Cuba

del Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia

Il Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia (CNJ) aderisce ed invita tutti/e ad aderire alla Manifestazione Nazionale in sostegno a Cuba, che si terra' il prossimo 28 giugno a Roma. Pur ritenendo la data forse poco propizia - vista la concomitanza con manifestazioni importanti a livello nazionale (Giornata dell'orgoglio gay) ed internazionale (nel caso della Jugoslavia, il 28 giugno e' la giornata...

(9 Giugno 2003)

Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia (CNJ)

Difendiamo Cuba

Manifestazione Nazionale 28 giugno 2003 Roma

L'offensiva avviata dall'amministrazione Bush sta addensando nubi minacciose anche su Cuba. Le autorità statunitensi non fanno mistero di voler strangolare economicamente e rovesciare politicamente il governo cubano. Si sta manifestando concretamente il pericolo che l'Italia si renda complice del blocco economico e del progetto di destabilizzazione contro Cuba. Dall'America Latina, dall'Europa...

(7 Giugno 2003)

Il comitato promotore

Que viva Cuba

un articolo di Mimmo Gerardini (Ecomancina)

Passata la bufera mediatica sul conflitto in Iraq ora l’attenzione dei media, dopo una breve parentesi siriana, si concentra su un altro grave problema: La violenta repressione castrista verso i dissidenti cubani. In questi giorni assistiamo ad una serie di articoli con titoli cubitali sui giornali e ad un infinita lista di speciali TV su Cuba, su Castro, sulla repressione, sulle condizioni...

(21 Aprile 2003)

Mimmo Gerardini

<<    | ... | 11 |    >>

305753