il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Dossier > Indice dei dossier > Capitale e lavoro    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB
(Senza casa mai più!)

Capitale e lavoro (cronaca nordovest)

Senza casa mai più!

(69 notizie dal 1 Giugno 2007 al 23 Novembre 2019 - pagina 4 di 4)

L'emergenza casa esiste anche a Pavia

Comissariare l'attuale Amministrazione collusa con la mafia; applicare l'articolo 43 della Costituzione

Cooperative di lavoratrici e lavoratori possono gestire, legalmente, "servizi pubblici essenziali a carattere di preminente interesse generale". Lo dice la Carta Costituzionale Tutte e tutti abbiamo letto dei fatti che stanno accadendo alla signora Zappalà in quel di Gambolò, fatti emergere grazie al lavoro indipendente di documentazione ed inchiesta (nonchè attiva partecipazione...

(5 Agosto 2010)

Mattia Laconca

 

Anche in:

Casa: blocco degli sfratti fino al 31 dicembre 2010. Politiche parziali ed insufficienti

Esclusi dalla sospensiva i nuclei familiari che risultano morosi

In Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge 194/09, cosiddetto "milleproroghe". Sfratti bloccati fino a fine anno, ma non tutte le famiglie in oggettiva difficoltà potranno usufruirne Il blocco degli sfratti è stato prorogato al 31 dicembre del 2010; la stessa procedura era stata intrapresa dal governo Berlusconi già l'anno precedente, con la proproga fissata al termine del mese di...

(22 Marzo 2010)

Mattia Laconca (CUB Pavia)

Milano. Impediamo lo sgombero dell'Ambulatorio Medico Popolare

Presidio antisfratto il 26/11/09

Giovedì mattina l'ufficiale giudiziario si presenterà ancora in via dei Transiti 28 per il tentativo di sfratto dell'Ambulatorio Medico Popolare, la proprietà degli spazi in cui svolgiamo attività da quasi 16 anni non si smentisce e ha nuovamente richiesto che venga concessa la forza pubblica per lo sgombero. Nella stessa mattinata per una singolare quanto allarmante coincidenza...

(25 Novembre 2009)

Ambulatorio Medico Popolare - via dei Transiti 28, Milano

La casa e' un diritto!

Gli aumenti insostenibili dei canoni di locazione delle case popolari ALER e del Comune di Milano fanno parte di una strategia ben definita della giunta Formigoni e delll'ALER per privatizzare e liquidare il patrimonio pubblico, consegnandolo nelle mani di avide societa’ immobiliari pronte a intascarsi gli enormi profitti. Sugli alloggi costruiti prima del 1975 gli aumenti a regime sono di norma...

(31 Maggio 2009)

COMITATO CORVETTO corvettorossa@libero.it C.S.A. VITTORIA

Torino: casa, chiesa, moschea

In questi giorni si fa un gran parlare di moschee. Ha cominciato Mario Borghezio, quello che pochi anni fa incendiava con la benzina gli immigrati a ponte Mosca. Lui, è chiaro, la moschea non la vuole perché è un razzista. Subito fascisti e post fascisti vari si sono accodati alla sua crociata. L’assessore all’immigrazione, Ilda Curti, invece sostiene il progetto:...

(28 Aprile 2009)

Federazione Anarchica Torinese - FAI

Torino: sgomberata la casa di via Pisa. Assemblea all'Asilo

Sono arrivati all'alba. Decine di mezzi di polizia e carabinieri in assetto antisommossa con i vigili del fuoco armati di scale per l'assalto alla casa di via Pisa, dove da 10 giorni abitano quattro famiglie di rumeni. Hanno scardinato la porta e sono entrati in armi nelle stanze dove dormiva la gente. I bambini hanno cominciato a gridare spaventati, una signora più anziana si è sentita...

(16 Luglio 2008)

Solidarietà ai profughi che hanno occupato uno stabile a Torino

La Federazione Piemontese della Confederazione Unitaria di Base * dichiara la propria solidarietà piena e concreta agli 80 profughi dal Darfur, Etiopia, Eritrea e Somalia che, per rivendicare il diritto ad un'abitazione dignitosa hanno occupato una palazzina in Via Bologna a Torino; * rileva che, mentre si manifestano forme di sostegno e solidarietà da parte della popolazione del quartiere...

(23 Novembre 2007)

per la Cub Immigrazione Andrea Guazzotto

Milano: sfratto in Via dei Transiti

La mattina del 12 Giugno 2007 dovrebbe svolgersi lo sfratto di un appartamento della Casa Occupata di Via dei Transiti 28. La casa fu occupata quasi 30 anni fa, sottraendola alle speculazioni delle agenzie immobiliari, per lottare concretamente per il diritto alla casa e contro il caro-fitti e la speculazione. QUASI 30 ANNI DOPO IL PROBLEMA DELLA CASA A MILANO NON SOLO NON SI E' RISOLTO, MA SI E'...

(1 Giugno 2007)

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

670503