il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Partito della Rifondazione Comunista

(860 notizie - pagina 8 di 43)

Una festa in piazza per il 70° anniversario della Liberazione di Predappio

Il 28 di ottobre 2014 ricorrerà il 70° anniversario della Liberazione di Predappio. Un evento istituzionale, storico, simbolico di notevole importanza, che occorre celebrare adeguatamente. Settant’anni fa i partigiani ed un reparto polacco liberavano dai nazifascisti “il paese del duce”, che con una resistenza tenace, a volte esplicita e altre sotterranea, anche durante...

(1 Agosto 2014)

Nicola Candido Segretario Partito della Rifondazione Comunista di Forlì


in: «Ora e sempre Resistenza»

ORTALE (CPN/PRC): “Unire i Comunisti, costruire il Fronte di Sinistra”

Roma, 29 luglio 2014. Dopo oltre sedici anni passati a frantumare sistematicamente quel che restava dell’atomo comunista, con divisioni ripetute che hanno portato i comunisti e le comuniste nel nostro paese a svolgere un ruolo sempre più marginale all’interno della società reale, si comincia forse a capire che, se si continua su questa brutta china, l’ipotesi infausta...

(29 Luglio 2014)

Claudio Ortale (Cpn/Prc)


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

UNIRE I COMUNISTI, COSTRUIRE IL FRONTE DI SINISTRA
NEI TERRITORI E NELLA METROPOLI

Per unire una sinistra d'alternativa vera, ossia anticapitalista, serve una forza comunista autonoma. In Italia non mancano i soggetti politici, ma un blocco sociale antagonista agli interessi del capitalismo oggi e una prospettiva di uscita dal capitalismo in crisi: il socialismo nel XXI° secolo. La rifondazione di un partito comunista e la costruzione di un fronte della sinistra contro le...

(21 Luglio 2014)


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Alitalia è la dimostrazione del fallimento delle privatizzazioni: basta licenziamenti

Sono passati appena sei anni da quando Alitalia, con il consenso dell’intero quadro politico italiano (da Forza Italia al PD)regalò la nostra compagnia di bandiera ai cosiddetti capitani coraggiosi licenziando circa 10.000 persone. Oggi, a fronte del clamoroso fallimento di quell’operazione, si vuole scaricare sulla collettività, ma soprattutto sui lavoratori licenziandone...

(10 Luglio 2014)

Paolo Ferrero


in: «Lavoratori di troppo»

CasaPound, il mimetismo politico e l’analfabetismo storico dei fascisti

Come reso noto tramite la pagina Facebook dello “Spazio Barbanera”, l'associazione neofascista CasaPound Italia di Forlì ha organizzato, nella giornata del 7 giugno, l’ennesimo evento da inserire nel novero del mimetismo politico che quest’organizzazione suole utilizzare per le sue iniziative. Questa volta si tratta della celebrazione delle figure di Ernesto Che Guevara...

(4 Giugno 2014)

Giovani Comunisti Forlì


in: «Ora e sempre Resistenza»

Ilva, positivo che si cominci a fare giustizia a Taranto mandando in galera chi ha ucciso i lavoratori badando solo al guadagno

Salutiamo positivamente la notizia della condanna del tribunale di Taranto a 28 ex dirigenti dell’Ilva per le morti causate dall’amianto e da altri cancerogeni provenienti dallo stabilimento siderurgico. Per anni chi ha avvelenato lavoratori, popolazione e territorio ha goduto dell’impunità, finalmente non è più così. Adesso si faccia la piena riconversione...

(23 Maggio 2014)

Paolo Ferrero


in: «Il saccheggio del territorio»

ORTALE (PRC): “Una mattina mi son svegliato…” con le educatrici e maestre comunali. Solidarietà a Roberto Betti.

Roma, 14 maggio 2014: Le lavoratrici ed i lavoratori capitolini, chiamati allo sciopero dall’USB e dall’USI, hanno risposto pienamente e la mattinata, oltre al sole e al forte vento, è stata riempita dai loro canti contro la Giunta Marino, accerchiando con la loro decisa allegria la Commissione Personale che si sarebbe dovuta svolgere in splendida solitudine nella piazza dei romani....

(14 Maggio 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista


in: «Storie di ordinaria repressione»

ORTALE (PRC): NON BASTAVA SABATO 12 PER BASTONARE I MANIFESTANTI?

SOLIDARIETA’ A CRISTIANO, PAOLO E AGLI ALTRI OCCUPANTI.

Roma, 16 aprile 2014: Le soluzioni targate prima centrodestra, poi governo cosiddetto tecnico o di larghe intese, sino alle ultime a guida centrosinistra, sul tema dell’emergenza abitativa a Roma, così come nel resto del paese, sono praticamente le stesse: cariche delle forze dell’ordine, sgomberi per gli occupanti e, soprattutto, una buona dose di manganellate e lacrimogeni per...

(16 Aprile 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista


in: «Senza casa mai più!»

Turchia ed estremisti islamici hanno organizzato le stragi dei civili siriani. Occorre uscire dalla Nato e costruire un’Europa neutrale e non allineata

L’estratto del testo del premio Pulitzer Seymour M. Hersh, pubblicato oggi da Repubblica (il testo completo si può leggere qui http://www.lrb.co.uk), dà un contributo decisivo per fare luce sull’orribile strage di civili siriani, tra cui molti bambini, vittime del gas sarin. Il giornalista ci dimostra come la strage sia stata organizzata dai gruppi islamici radicali con il...

(9 Aprile 2014)

Paolo Ferrero


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

"ANGELO MAI” – URSELLA (PRC ROMA):“MARINO: IERI CONSIGLIO PARTECIPATO, OGGI SGOMBERI”

“Ieri, Martedì 18 marzo, il sindaco Marino ci ha propinato la passerella del “consiglio partecipato”, oggi, la questura sgombera i senza casa e gli spazi sociali. Chi comanda veramente in questa città? Assistiamo alle perquisizioni e agli sgomberi dell'Angelo Mai, delle occupazioni abitative di Via delle Acacie e della Hertz. L'Angelo Mai, spazio delle Arti e della...

(19 Marzo 2014)

Claudio Ursella - segretario della Federazione di Roma del Partito della Rifondazione Comunista


in: «Chi non occupa preoccupa»

Il popolo della Crimea ha scelto, del tutto sbagliate le sanzioni Ue che contribuiscono ad alimentare la tensione. Si apra la trattativa

Il popolo della Crimea ha scelto democraticamente attraverso un referendum di staccarsi dall’Ucraina per tornare a far parte della Russia. Tutto questo è avvenuto senza violenze e senza particolari drammi. Sono pertanto del tutto sbagliate le sanzioni dell’Unione Europea che contribuiscono solo ad alimentare la tensione nell’area ed i rischi di guerra. La UE si preoccupi piuttosto...

(17 Marzo 2014)

Paolo Ferrero


in: «Ucraina: un paese conteso»

ORTALE (PRC): L’AMMAZZA-ROMA APPLICA ALLA CITTA’ LE REGOLE CHE LA TROIKA DETTA ALL’ITALIA.

Roma, 12 marzo 2014: E’ stato davvero spassoso vedere l’ex sindaco di Roma che in televisione attaccava gli uomini del governo Renzi, sbattendo loro in faccia il fiscal compact ed i noti 40 miliardi di euro da tagliare in Italia ogni anno per un totale di ben 20 anni. Sembrava quasi che il neonato partito di AN ridesse lumi, luce e smalto a chi dal lontano 2011, l’anno clou del fiscal...

(12 Marzo 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista


in: «No alle privatizzazioni»

ORTALE - ULERI (PRC "Panzironi"): STAMPA CREA PROCURATO ALLARME A PRIMAVALLE CON IL MUNICIPIO SILENTE

Roma, 3 marzo 2014: Che nei Municipi ex 19 e 20 ci fosse la presenza di agenti inquinanti nelle condutture d’acqua, per le utenze fornite dall'acquedotto rurale dell'Arsial, era cosa per noi già risaputa dai tempi in cui il “cittadino attivo” Domenico Ciardulli aveva sollevato, fin dal 2012, e poi denunciato tale rischio concreto. La scelta però di varie agenzie di...

(3 Marzo 2014)

Claudio Ortale e Tiziana Uleri - Circolo PRC “Valerio Panzironi” Municipio 14, Roma

ORTALE (PRC): UN NUOVO DECRETO PER SALVARE ROMA? MA CHI RESTERA’ IN SELLA AL MARCO AURELIO?

Roma, 28 febbraio 2014: Un nuovo, ennesimo, decreto “Salva-Roma” è stato partorito dal neo governo Renzi, per provare a dare una mano (o forse il contrario) al sindaco Marino. Il testo approvato darebbe a Roma quegli importi che gli dovrebbero permettere di mettere in sicurezza i conti già deliberati a dicembre per il 2013 e dare un po’ risorse per la definizione del...

(28 Febbraio 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista

Enorme disoccupazione frutto delle politiche di austerità. Rifondazione propone abolizione riforma Fornero sulle pensioni e piano per il lavoro

Le cifre sulla disoccupazione parlano di un vero e proprio massacro sociale prodotto in questi anni dalle sciagurate politiche di austerità portate avanti dai governi Berlusconi, Monti e Letta. La disoccupazione di massa è stata la scelta praticata dai governi per ricattare i lavoratori, tagliare i salari e distruggere il welfare. Rifondazione Comunista propone un Piano per il lavoro...

(28 Febbraio 2014)

Paolo Ferrero

#notav splendida giornata di mobilitazione suona la sveglia al governo e indica la strada: fermare la Tav!

Oggi è stata una splendida giornata di mobilitazione del movimento No Tav che suona la sveglia al governo e indica la strada: si fermi subito la Tav in Val di Susa, opera inutile e dannosa. Governo e magistratura la smettano di considerare i No Tav un problema di ordine pubblico: il movimento No Tav è un grande movimento di popolo che il governo deve ascoltare

(22 Febbraio 2014)

Paolo Ferrero


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

ORTALE (PRC): VALERIO VERBANO, LA MEMORIA NON SI CANCELLA. LIBERTA’ PER PAOLO, LUCA E GLI ALTRI ARRESTATI.

Roma, 21 febbraio 2014: Eravamo tutti a Roma Nord, chi a Pomponazzi, chi nella sezione a via Passaglia, chi in piazza Walter Rossi, chi nei luoghi dove ci si ritrovava sempre anche sotto la pioggia o con il freddo che ti gelava le solite scarpe di pseudocamoscio. La notizia si sparse rapidamente in quel pomeriggio del 22 febbraio di 34 anni fa: è stato ucciso al Tufello un giovane compagno!...

(21 Febbraio 2014)

Claudio Ortale, membro del CPN di Rifondazione Comunista


in: «Ora e sempre Resistenza»

ORTALE (PRC): IL DECRETO SALVA ROMA O AMMAZZA ROMA?

Roma, 19 febbraio 2014: Anche stavolta, come già ai tempi di Alemanno-Berlusconi, sono sempre quasi 500 milioni quelli che servono per trovare la quadra e poter accendere il semaforo verde per fare avviare, e forse poi approvare prima dell’estate, il Bilancio necessario nel 2014 in una piccola metropoli chiamata Roma. Il cosiddetto decreto “Salva Roma” è ancora in ballo...

(19 Febbraio 2014)

Claudio Ortale - CPN di RIfondazione Comunista


in: «No alle privatizzazioni»

LETTERA APERTA AI MILITANTI DI RIFONDAZIONE

Sull’Unione Europea e sulle prossime elezioni europee a sostegno del compagno Alexis Tsipras.

L’Unione Europea ha dimostrato nell’ultimo ventennio, in maniera sempre più chiara ed evidente, il suo vero ruolo di “gabbia per diritti dei lavoratori e lavoratrici” e di strumento formidabile al servizio delle decisioni prese negli anni dalla BCE, dal FMI e dal capitale finanziario per azzerare, in modo capillare e sistematico, le conquiste sociali, civili e politiche...

(7 Febbraio 2014)


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

(ORTALE PRC) LANZILLOTTA: “Come in un film horror dove gli zombies continuano a molestare”

Roma, 24 gennaio 2014. Come fare per risanare il deficit dell’Amministrazione Capitolina? Per Linda Lanzillota è ormai un chiodo fisso e torna nuovamente alla carica con il suo emendamento killer che sul finire di dicembre era stato prima approvato in Commissione ma poi bocciato in aula al Senato. “Come in un film horror dove gli zombies continuano a molestare” i poveri cristi,...

(24 Gennaio 2014)

Claudio Ortale - Rifondazione Comunista


in: «No alle privatizzazioni»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

160123