il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Contropiano / Rete dei comunisti

(1679 notizie - pagina 9 di 84)

E’ Zezi: 40 anni di rabbia suonata. Un buon anniversario

Ricorre in queste settimane il quarantesimo anniversario della nascita del gruppo musicale dei E’ Zezi o meglio, come orgogliosamente si sono autodefiniti in questi decenni: “Gruppo Operaio di Pomigliano d’Arco E’ Zezi”. Nei prossimi giorni a Pomigliano ci saranno incontri e feste per ricordare degnamente questo felice tragitto umano, musicale e politico. Dopo oltre...

(28 Ottobre 2013)

Michele Franco - Contropiano


in: «La nostra storia»

Roma, 31 ottobre. Stop a sfratti e pignoramenti. Assedio a Palazzo Chigi

La Conferenza Stato/Regioni/Province/Comuni, convocata dal Governo Letta per il 31 ottobre con l’obiettivo di definire un decreto sulle politiche abitative, ha avuto un prologo decisamente insoddisfacente nell’incontro tra i movimenti sociali e il ministro Maurizio Lupi dello scorso martedì. La forte distanza tra le condizioni poste con la manifestazione nazionale del 19 ottobre...

(28 Ottobre 2013)

contropiano.org


in: «Senza casa mai più!»

Albano (RM). Oggi di nuovo in piazza contro inceneritore e discarica

Ad Albano oggi si scende nuovamente in piazza per dire “NO” alla discarica di Roncigliano e al progetto dell'inceneritore. Il corteo partirà alle 15 da Piazza Mazzini, ad Albano. Progetto risalente al 2007, che servirebbe per lo smaltimento dei rifiuti. Immediatamente si è costituito un Comitato, "No Inceneritore" dal nome, Coordinamento contro l' inceneritore di Albano....

(26 Ottobre 2013)

Contropiano


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Napoli in piazza contro la repressione

Circa 300, fra militanti dei collettivi, studenti e disoccupati sono scesi in piazza a Napoli in corteo per testimoniare ancora una volta la solidarietà verso tutti i detenuti politici. La manifestazione era stata convocata in seguito all’arresto di due compagne del CAU avvenuto il 19 ottobre a Roma. Il corteo ha fatto tappa davanti alla Questura e alla Prefettura, prima di terminare...

(25 Ottobre 2013)

contropiano.org


in: «Storie di ordinaria repressione»

Libia a pezzi: la Cirenaica annuncia il distacco

Le autorità della Cirenaica, regione orientale attraversata da spinte autonomiste, hanno dichiarato un “governo autonomo” da Tripoli: lo strappo – consumato mentre il paese è in preda al caos dopo l’intervento militare straniero che ha portato alla destituzione e all’uccisione di Muammar Gheddafi – costituisce l’ennesima sfida al fragile esecutivo...

(25 Ottobre 2013)

Marco Santopadre - Contropiano


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Cuba. Verso l'eliminazione della doppia circolazione monetaria

In alcuni settori dell'economia comincerà la sperimentazione per mettere fine alla circolazione interna della doppia moneta. La decisione è conseguenza dei Lineamenti approvati nel 2011. Qui di seguito la nota del governo cubano sull'unificazione monetaria. La Linea No. 55 della Politica Economica e Sociale del Partito e della Rivoluzione, approvata dal VI Congresso del PCC dice: “Si...

(24 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Dalla parte di Cuba»

Fukushima: fuori controllo l'inquinamento radioattivo

La radioattività attorno all’impianto nucleare di Fukushima-1 è ancora assai elevata e fuori dai limiti massimi previsti. Ad affermarlo la stesso società che gestisce la centrale nucleare investita prima dal terremoto e poi dallo tsunami, la Tokyo Electric Company (Tepco), secondo la quale nel mare antistante la centrale la concentrazione di Cesio-137 sarebbe di 1,6 becquerel...

(23 Ottobre 2013)

Contropiano


in: «Nucleare? No grazie!»

18 e 19 ottobre 2013: Una due giorni che può cambiare lo scenario politico italiano

A denti stretti mass media e forze politiche sono costrette ad ammettere di aver sbagliato, e di grosso, nei posizionamenti e nei giudizi preventivi, diffusi a piene mani in questi mesi sulle due giornate di mobilitazione di venerdì 18 e sabato 19 ottobre. Il caleidoscopio di avversari di questa straordinaria opera collettiva, che ha portato centinaia di migliaia di lavoratori, pensionati,...

(21 Ottobre 2013)

Valter Lorenzi - Rete dei Comunisti


in: «Lotte operaie nella crisi»

La Rete dei Comunisti di Napoli: "Libertà per i fermati"

I compagni della Rete dei Comunisti esprimono la loro solidarietà umana e politica alle compagne Celeste e Sara del Collettivo Autorganizzato Universitario di Napoli ed a tutti i fermati durante la manifestazione del 19 ottobre a Roma. Lo straordinario successo politico delle giornate di mobilitazione del 18 e del 19 ottobre sono un buon viatico per aprire, finalmente, anche nel nostro paese...

(20 Ottobre 2013)

Rete dei Comunisti – NAPOLI


in: «Storie di ordinaria repressione»

19 ottobre, Casa Pound provoca. Ma la stampa non vede…

La stampa imboccata dalle questure voleva il sangue, e non lo ha avuto. Nonostante i titoli terroristici e allarmistici del 99% della (dis)informazione – non si sono salvati neanche i media ‘progressisti’ - decine di migliaia di persone hanno sfilato ieri nel centro di Roma, sfidando un clima terroristico e una città svuotata e blindata. E così molti giornalisti –...

(20 Ottobre 2013)

Luca Fiore - Contropiano


in: «Ora e sempre Resistenza»

Albano medaglia d'oro

Ieri nella cittadina romana a pochi chilometri da Roma è successo qualcosa di molto importante, e di non scontato. Sono bastati pochi minuti dalla diffusione della notizia che i funerali del capitano nazista si sarebbero svolti ad Albano che centinaia di persone sono scese in piazza animate da un genuino sentimento di rabbia e indignazione. La città insignita della medaglia d’argento...

(16 Ottobre 2013)

Marco Santopadre - Contropiano


in: «Ora e sempre Resistenza»

La "furba" flotta di Letta

Lo schema è quello consueto: c’è un’emergenza umanitaria, in questo caso nei mari intorno a Lampedusa, quindi mandiamo i militari e apriamo i cordoni della borsa – chiusi per tutti gli altri – per nuove spese nel settore della Difesa. Alla vigilia del ricevimento di Letta alla Casa Bianca, il governo italiano ha lanciato la sua “missione militare umanitaria”,...

(15 Ottobre 2013)

Sergio Cararo - Contropiano


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Sanità. Nuovi tagli per 4,5 miliardi in due anni?

Il premier Enrico Letta ha invitato a stroncare sul nascere la girandola di indiscrezioni sui contenuti della Legge di Stabilità, che verrà presentato domani in Consiglio dei ministri: "Giornali a caccia di indiscrezioni spacciate per fatti sulla legge di stabilità. Invito a leggere testo vero del cdm martedì. Il resto è solo caos", ha detto Letta affidando la comunicazione...

(14 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

E’ morto Priebke, il boia delle Fosse Ardeatine

E’ morto alla veneranda età di 100 anni l’ex capitano delle Ss naziste, Erich Priebke. A dare la notizia è stato il suo legale Paolo Giachini, affermando che egli ha lasciato come "ultimo lascito" una intervista scritta e un video, "testamento umano e politico". Siamo sicuri del fatto che l'intervista in questione non riserverà grandi sorprese, semmai confermerà...

(11 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Ora e sempre Resistenza»

La Regione Lazio finanzia il monumento fascista di Affile

Pochi giorni dopo essersi insediato come Presidente della Regione Lazio, l’esponente del Partito Democratico Nicola Zingaretti aveva promesso che mai e poi mai avrebbe accordato al sindaco fascista di Affile i fondi già stanziati dalla precedente amministrazione di centrodestra per finanziare il mausoleo eretto nel piccolo comune laziale in memoria del gerarca fascista e criminale di...

(11 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Ora e sempre Resistenza»

Scontro tra Usa e Cina sul petrolio del Medio Oriente

La Cina sta superando gli Stati uniti come principale acquirente di petrolio del Medio Oriente, ed ovviamente le tensioni diplomatiche tra i due giganti aumentano nel quadro di una situazione di scontro nella regione causata dalla crisi siriana e dalle sanzioni occidentali a Teheran, che pure in queste ore gli Stati Uniti si sono detti intenzionati a ridurre in cambio delle aperture da parte del presidente...

(11 Ottobre 2013)

Marco Santopadre - Contropiano


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Francia: incidente in un sito nucleare di Areva

In un sito di riciclaggio di materiale radioattivo dell'Areva, nel nord della Francia, si è verificato un incidente avvenuto un mese fa ma reso noto solo in queste ore. "Il 9 settembre - ha comunicato l'Autorità per la sicurezza nucleare di Parigi - è stato segnalato un valore anormale nell'igrometria" (la misura dell'umidità dell'aria) in un sito per il riprocessamento...

(8 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Nucleare? No grazie!»

Porto commerciale di Molfetta, indagato il Pdl Azzolini

Truffa ai danni dello Stato e reati ambientali: sono questi i reati contestati ad un funzionario pubblico ed un rappresentante di una società di costruzioni. Le indagini, in cui sono coinvolti altri 60 indagati, hanno portato al sequestro dell'area destinata al nuovo porto commerciale di Molfetta. Militari del nucleo di Polizia tributaria della Guardia di finanza di Bari ed appartenenti al...

(7 Ottobre 2013)

contropiano.org

Qaedisti sotto tiro Usa in Libia e Somalia

Alleati in Siria contro Assad e gli alauiti (e i cristiani, di fatto), come prima in Libia contro Gheddafi, Usa e Al Qaeda restano nemici su altri fronti. O almeno lo restano quei gruppi della galassia qaedista più direttamente impegnati in azioni contro interessi statunitensi nel mondo. Un doppio raid delle forze speciali americane è stato condotto nella notte (ore italiane) in Africa,...

(6 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Lampedusa: i superstiti indagati per 'immigrazione clandestina'

Mentre i politici di centrodestra e centrosinistra si accapigliano in tv tentando di strumentalizzare a proprio vantaggio la tragedia di Lampedusa, i profughi superstiti del naufragio costato la vita ad almeno 300 persone - moltissime le donne affogate - sono ora indagati per il reato di "immigrazione clandestina". Fatta eccezione per i minorenni, tutti gli altri immigrati, più di cento persone,...

(5 Ottobre 2013)

Redazione Contropiano


in: «La tolleranza zero»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

162707