">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina

(130 notizie - pagina 3 di 7)

La terra della famiglia di Badran Jaber ad Al-Khalil è stata attaccata dai bulldozer delle forze occupanti

Le forze occupanti hanno distrutto più di 30 donums della terra palestinese del villaggio di Al-Baqa'a nei dintorni da al-Khalil oggi, il 2 agosto 2010, ha affermato il Compagno Badran Jaber, membro del comitato centrale del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, la cui terra è stata attaccata dalle forze d'occupazione. La casa e la terra del Compagno Jaber sono state saccheggiate,...

(6 Settembre 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

La compagna Leila Khaled sottolinena l'importanza della democrazioa interna per afforntare l'occupante

La compagna Leila Khaled , membro dell'ufficio politico del PFLP, ha affermato il 17 agosto 2010 che l'unità nazionale e la democrazia popolare sono essenziali per il popolo palestinese per affrontare l'occupazione e la sua aggressione e il suo assedio criminali. La compagna Khaled ha denunciato l'azione della polizia e delle forze di sicurezza di Gaza, sotto il controllo di Hamas, che hanno...

(5 Settembre 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Forze dell'intelligence dell'autorità nazionale palestinese impediscono una conferenza contro i negoziati a Ramallah

Forze della polizia e dei servizi palestinesi hanno attaccato, interrotto e chiuso una conferenza nazionale palestinese contro la partecipazione ai negoziati diretti con Israele a Ramallah il 25 agosto 2010. Organizzata da partiti politici palestinesi, figure indipendenti e organizzaizone per i diritti umani, la conferenza era stata convocata per denunciare che i negoziati, da tenersi sotto l'egida...

(5 Settembre 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Il PFLP ricorda il martire e Compagno Qasim Shinbari

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha tenuto una celebrazione in memoria del Compagno Qasim Shinbari, ucciso dalle forze d'occupazione il 21 luglio 2010 ad est di Beit Hanoun. Il Compagno Shinbari era un militante e leader delle Brigate Abu Ali Mustafa, il braccio armato del PFLP, e alla cerimonia in suo ricordo hanno partecipato un gran numero di leader, quadri e sostenitori del...

(5 Settembre 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Il Compagno Mizher: Il criminale di Guerra Netanyahu alleato con linviato statunitense Mitchell contro la causa palestinese

Il compagno Jamil Mizher, membro del Comitato Centrale del Fronte di Liberazione della Palestina, ha denunciato i tentativi dell'amministrazione statunitense di costringere i palestinesi alla partecipazione ai negoziati diretti mentre il governo israeliano continua con i suoi crimini di guerra, gli insediamenti, l'assedio e la sua occupazione non essendo ostacolato. Il compagno Mizher ha notato che...

(3 Agosto 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Le forze di occupazione hanno attaccato il PFLP a Beit Furik

I soldati delle forze occupanti hanno condotto una campagna di arresti contro leaders, membri e supporters del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina nel villaggio di Beit Furik, vicino Nablus, arrestando nove residenti, sette uomini e due donne, inclusa la compagna Linan Abu Ghoulmeh, che era stata recentemente liberata. Mayssar Itiani, un'attivista per i diritti dei prigionieri palestinesi,...

(2 Agosto 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Il PFLP denuncia l'incontro Fayyad-Barak come pericolosa copertura dei crimini compiuti dalle forze occupanti

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha condannato l’incontro del 5 luglio 2010 tra il primo ministro dell’Autorità Palestinese, Salam Fayyad, e il ministro della Difesa della forza occupante, Ehud Barak, osservando che un incontro con questo criminale razzista non ha giustificazioni di sorta, e si svolge nel mezzo di un’occupazione, degli attacchi contro...

(2 Agosto 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

L'Ufficio politico del PFLP lancia per ottobre una mobilitazione in favore del compagno Sa'adat

L'Ufficio politico del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, il 18 luglio 2010, ha rilasciato una dichiarazione in cui si chiede la più grande solidarietà e sostegno possibili in favore del compagno Ahmad Sa'adat, il Segretario generale del PFLP, per metà ottobre 2010, quando dal suo ininterrotto isolamento nelle carceri dell'occupante sarà nuovamente sottoposto...

(2 Agosto 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Il PFLP rende omaggio al martire e Compagno Bassam Badwan

Il Compagno Bassem Badwan è stato ucciso dale forze d'occupazione israeliane ad Est di Gaza il 28 giugno 2010. Il Compagno Badwan era membro delle brigate Abu Ali Mustafa, braccio armato del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. Molti leader, quadri e sostenitori del Fronte, e residenti dell'area hanno partecipato alla marcia organizzata per i funerali il 29 giugno 2010, nella...

(20 Luglio 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

PFLP: "Easing" of Gaza siege a new occupation maneuver

PFLP: "Easing" of Gaza siege a new occupation maneuver Click here for Italian translation Click here for French translation The Popular Front for the Liberation of Palestine dismissed the occupation authorities' latest maneuver, the "new list" of substances forbidden entry into the Gaza Strip, on July 6, 2010. The Front noted in a statement that more than 3,000 items related to basic necessities...

(20 Luglio 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

PFLP: “L’allentamento” dell’assedio su Gaza è una nuova manovra dell’occupante

Click here for English translation Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha respinto il 6 luglio scorso l’ultima manovra delle autorità d’occupazione, il "nuovo elenco" di materiali cui è proibito l’ingresso nella Striscia di Gaza. Il Fronte in un comunicato ha fatto notare che ad oltre 3.000 articoli necessari al soddisfacimento dei bisogni vitali...

(20 Luglio 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

La deportazione dei deputati palestinesi fa parte degli attacchi a Gerusalemme - PFLP

La decisione del governo sionista di deportare i deputati di Gerusalemme è parte della politica di pulizia etnica dell'occupante e dei continui tentativi di svuotare la città dei suoi abitanti originari, ha affermato il Compagno Emad Abu Rahma, membro del Comitato Centrale del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina. In un intervista con la stazione radio "Voice of the People"...

(21 Giugno 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

Il PFLP condanna il governo francese per la censura della TV di Al-Aqsa e delle voci palestinesi

L'ufficio per l'informazione del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha denunciato l'azione del governo francese tesa ad impedire la visione di Al Aqsa TV attraverso Eutelsat, il provider satellite che copre la maggior parte dellEuropa, il 17 giugno 2010. Il comunicato del PFLP afferma che questa decisione va chairamente contro i diritti basilari come l' accesso all' informazione, la...

(17 Giugno 2010)

www.pflp.ps


in: «Palestina occupata»

L'FPLP condanna gli atroci crimini dei pirati israeliani e saluta gli eroi della Freedom Flotilla

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina condanna l'ultimo massacro israeliano in alto mare, in acque internazionali; il brutale assalto del 31 maggio 2010 alla spedizione internazionale della Freedom Flotilla diretta a Gaza. Il Fronte ha affermato che i pirati dello stato terrorista di Israele hanno attaccato le imbarcazioni dell'aiuto umanitario e della solidarietà internazionale...

(3 Giugno 2010)

www.pflp.ps


in: «Freedom Flotilla»

L'FPLP condanna gli atroci crimini dei pirati israeliani e saluta gli eroi della Freedom Flotilla

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) condanna l'ultimo massacro israeliano in alto mare, in acque internazionali; il brutale assalto del 31 maggio 2010 alla spedizione internazionale della Freedom Flotilla diretta a Gaza. Il Fronte ha affermato che i pirati dello stato terrorista di Israele hanno attaccato le imbarcazioni dell'aiuto umanitario e della solidarietà internazionale...

(3 Giugno 2010)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP)


in: «Freedom Flotilla»

Ad un anno dall’aggressione, la resistenza è necessaria per rompere l’assedio a Gaza

Pubblichiamo la traduzione del comunicato che il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina ha scritto in occasione del primo anniversario dell'inizio dell'infame attacco a Gaza chiamato Operazione Piombo Fuso. La resistenza e la fermezza del popolo di Gaza restano energiche e forti un anno dopo la criminale guerra e l’aggressione su Gaza, ha detto l’FPLP il 26 dicembre ’09...

(29 Dicembre 2009)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina


in: «Palestina occupata»

Gaza un anno dopo (icona)

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina richiede che i dimostranti della Gaza Freedom March siano lasciati liberi di entrare a Gaza

Un portavoce del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP), il 22 dicembre ’09, ha detto che i 1300 e più dimostranti internazionali che stanno tentando di violare l’assedio a Gaza attraverso la “Gaza Freedom March” programmata per Capodanno devono essere lasciati liberi di entrare a Gaza, sottolineando che qualsiasi blocco del loro viaggio è un...

(27 Dicembre 2009)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina


in: «Gaza Freedom March»

Fplp - Fermiamo i criminali di Guerra ovunque essi vadano

Chiamata per le forze progressiste internazionali – per larga diffusione

Le proteste hanno recentemente seguito i leader e i rappresentanti dello stato occupante ovunque essi hanno viaggiato – ad Ottobre 2009 l’ex primo ministro occupante Ehud Olmert è stato cacciato di città in città, fermato in ogni luogo e denunciato per i suoi crimini di guerra. Il 26 ottobre 2009 alla London School of Economics il vice ministro degli esteri Daniel...

(8 Novembre 2009)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina


in: «Palestina occupata»

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) denuncia l'appoggio di Frattini ad Israele

Appello agli amici della Palestina italiani e svedesi affinché rifiutino i tentativi Sionisti di intimidazione

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) ha esortato gli amici ed i sostenitori della Palestina in Italia, in Svezia, in Europa ed in tutto il mondo, a rifiutare i tentativi Sionisti di calpestare la libertà di parola e di stampa e di eliminare il movimento di sostegno alla Palestina. Un portavoce dell'FPLP, in risposta alle dichiarazioni del ministro italiano degli Affari...

(13 Settembre 2009)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP)


in: «Palestina occupata»

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina condanna la Nakba in corso contro il nostro popolo nella Palestina occupata nel ’48.

Il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) ha condannato la Nakba in corso contro il popolo Palestinese, in particolare contro la popolazione residente nelle terre della nostra patria occupata nel 1948. Il regime Sionista si è impegnato in una serie di attacchi contro il nostro popolo, tentando di privarlo dei propri diritti duramente conquistati, di sopprimere la sua organizzazione...

(29 Luglio 2009)

Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP)


in: «Palestina occupata»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |    >>

62032