il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Gino Strada

(5 notizie - pagina 1 di 1)

Gino Strada: "Basta con i Ponzio Pilato"

Intervista di Giulietto Chiesa -Megachip, con il fondatore di Emergency

Ho appena sentito Prodi che dice che hanno fatto tutto il possibile. Chiedo: cos'è il possibile? Abbiamo richiamato l'ambasciatore italiano a Kabul? Abbiamo convocato l'ambasciatore afgano a Roma? Abbiamo fatto richiesta formale, scritta, per la immediata liberazione di Hanefi? A me pare di aver sentito Ponzio Pilato rivisitato» Gino Strada è furibondo. «L'accordo formale...

(12 Aprile 2007)

Giulietto Chiesa (da la Stampa)


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Gino Strada risponde al ministro della Difesa italiano Arturo Parisi

Questa mattina ho visto due blindati italiani passare davanti all’ospedale di Emergency, nel pieno centro di Kabul. I militari spuntavano dalla torretta, ruotando la mitragliera da destra e sinistra, lentamente, a “coprire” entrambi i lati della strada. Mi sono chiesto che penseranno i cittadini di Kabul della loro citta’ attraversata da carri armati stranieri. E che sensazione...

(3 Luglio 2006)

Gino Strada


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Sull sequestro delle due italiane e dei due iracheni

No all'unità nazionale, la stessa che ci ha portato in guerra con la menzogna dell'aggettivo «umanitaria»

Tre ipotesi per spiegare l'operazione che ha portato al sequestro delle due italiane e dei due iracheni. Come si risponde? Come si ridà la parola al popolo dell'arcobaleno? Non con l'unità nazionale, la stessa che ci ha portato in guerra con la menzogna dell'aggettivo «umanitaria» L'ultima puntata dell'orrore iracheno - il rapimento di operatori umanitari - pone domande...

(16 Settembre 2004)

gino strada (dal manifesto del 14 settembre)


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Sulla pace non esistono sfumature

Lettera di Gino Strada a Unita'

Caro direttore, « a chiunque possa interessare »... così potrebbe incominciare questo mio chiarimento sulla polemica di questi giorni, nata su due parole estratte da un mio intervento a Bologna a una iniziativa promossa dalla Fiom e isolate dall’insieme. Due parole, “delinquenti politici”, non inventate, sia chiaro. Le ho davvero pronunciate. Qualcuno le ha considerate,...

(16 Marzo 2004)

Gino Strada (articolo pubblicato sull'Unità)


in: «Dove va il movimento per la pace?»

Uno Straccio di PACE

un articolo di Gino Strada

Cari amici, "Fuori l'Italia dalla guerra", firmato ormai da oltre duecentomila persone, non è più soltanto un appello, ma diventa una iniziativa per sensibilizzare i cittadini, le famiglie italiane. Siamo convinti - e ne abbiamo ogni giorno nuove conferme - che la grande maggioranza dei nostri concittadini sia contraria alla guerra, in particolare alla nuova guerra contro l'Iraq che...

(7 Ottobre 2002)

Gino Strada

20241