il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Corrispondenze metropolitane - Collettivo di controinformazione e di inchiesta (Roma)

(65 notizie - pagina 4 di 4)

Articolo 18: le ragioni di un sì, le ragioni di una lotta.

Il 15 e il 16 giugno si vota il referendum sulla estensione dell'articolo 18 ai lavoratori delle piccole imprese. Si tratta di una possibilità da non lasciarsi sfuggire e da non confondere con altri appuntamenti alle urne. Niente a che vedere, ad esempio, con le ultime elezioni amministrative, segnate dal confronto tra schieramenti dai programmi simili. Ora, a fare la differenza è sicuramente...

(9 Giugno 2003)

CORRISPONDENZE METROPOLITANE Collettivo di controinformazione e di inchiesta (Roma)


in: «Articolo 18 per tutti»

Note su Esercito europeo e dintorni

Una volta tanto sono tutti d’accordo. Divisi senza rimedio sul tipo di rapporto da sviluppare con gli States, i governi dell’Ue e i diversi schieramenti che animano il dibattito politico nel continente, sembrano aver ritrovato l’unità attorno ad un obiettivo concreto. Quello della creazione di una difesa europea. Essa viene vista con favore da settori che, se si sono opposti...

(4 Giugno 2003)

Corrispondenze metropolitane collettivo di controinformazione e di inchiesta (Roma)


in: «Il polo imperialista europeo»

Junius Brutus, punto per la critica dell'imperialismo

Realizzato mentre era in corso la aggressione angloamericana all'Iraq e pubblicato da non molto (quindi con notevole ritardo) da tactical, il nuovo numero di "Junius Brutus, punto per la critica dell'imperialismo" non ha forse perso di attualità. Soprattutto in un momento in cui si parla di un nuovo intervento -dopo quello ancora in corso in Costa d'Avorio- della Francia in Africa (in questo...

(27 Maggio 2003)

La ragione e la forza. Il movimento contro la guerra a un bivio.

volantino distribuito a Roma il 12 Aprile

"Ce l'abbiamo fatta!". Così gridano le forze angloamericane, soddisfatte dell'impresa. Ci si inorgoglisce per aver ulteriormente devastato un paese già sottoposto ad un'altra tempesta di fuoco (nel '91) e affamato da anni di embargo. Di più, si mena vanto per aver vinto -peraltro non definitivamente- una guerra di conquista segnata da una sproporzione di forze incredibile. Non...

(14 Aprile 2003)

Corrispondenze metropolitane - Collettivo di controinformazione e di inchiesta (Roma)

Il momento della verità

sulla guerra del capitale

Sono giorni tragici. Un paese già devastato da una guerra (nel '91) e da anni di embargo, viene ora sottoposto ad un attacco di inaudita violenza, aereo e via terra a un tempo. Certo, i media cercano di tranquillizzarci, sostenendo che sarà ridotto al minimo il numero delle vittime civili. Ma noi non gli crediamo e non solo perchè rifiutiamo la propaganda bellica. C'è...

(28 Marzo 2003)

CORRISPONDENZE METROPOLITANE Collettivo di controinformazione e di inchiesta (Roma)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

43054