il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Franco Pinerolo iscritto al SLC CGIL della RAI di Milano

(9 notizie - pagina 1 di 1)

L’AUSTERITÀ SOFFOCA L’ECONOMIA E LA VITA DEI CITTADINI

14 NOVEMBRE: IL RISVEGLIO DEI PIIGS
(Portogallo, Italia, Irlanda, Grecia e Spagna)

- UNA “CURA DA CAVALLO” INUTILE E FALLIMENTARE - KAPPAÒ TECNICO: I TANTI SACRIFICI ATTUATI DA MONTI HAN FATTO SALIRE IL DEBITO E SCENDERE IL PIL. - SOLIDARIETÀ AI PAESI PIIGS - “IMPORRE UNA MAGGIORE AUSTERITÀ È STATA UNA MOSSA NEGATIVA, CHE HA PEGGIORATO LA SITUAZIONE” (Prof. P. Krugman Premio Nobel economia) - SCACCO ALLA CRISI EUROPEA IN 30...

(14 Novembre 2012)

Franco Pinerolo


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Lavoratori precari nella riforma Monti – Fornero

Il lavoro precario, che ormai riguarda l'80% delle nuove assunzioni, e circa 7 milioni di persone (dati Isfol), rappresenta una vera e propria emergenza nazionale, una realtà contrattuale senza tutele e diritti. Ma nonostante ciò, la riduzione drastica delle 46 (!) modalità contrattuali “atipiche” esistenti, assicurata inizialmente dal Ministro Fornero, è stata...

(2 Maggio 2012)

Franco Pinerolo


in: «La controriforma del lavoro Monti Fornero»

Il grande bluff delle case ai terremotati

94 casette coi soldi della Croce Rossa e manodopera offerta dalla provincia di Trento

Non bisogna credere a quello che dice Berlusconi e alla propaganda di governo: le 94 casette di legno che ospiteranno circa duecento persone sono state realizzate con i soldi della Croce Rossa, mentre la costruzione è stata effettuata grazie alla manodopera dei volontari dalla provincia autonoma di Trento. Ad agosto il Grande Impostore giurò solennemente che il primo appartamento sarebbe...

(16 Settembre 2009)

franco


in: «Il quarto governo Berlusconi»

Boicottiamo i referendum del 21 giugno

Non ritiriamo le schede referendarie al seggio

"L'obbedienza non è più una virtù" don Lorenzo Milani Votare il referendum elettorale del 21 giugno significa sceglierci l'arma con cui uccidere la democrazia. I quesiti 1 e 2, infatti, faranno in modo che il premio di maggioranza non andrà più alla coalizione ma al partito che avrà ottenuto più voti, e basterà anche solo il 10%, dei voti validi...

(11 Giugno 2009)

Franco Pinerolo


in: «Il referendum Guzzetta»

Governo Berlusconi forte con i deboli e debole con i forti

Sul disegno di legge sulla “sicurezza”

“Il sonno della ragione genera mostri” Francisco Goya E’ odioso trasformare l'immigrazione in reato. Col rischio per di più di mandare gambe all'aria la nostra giustizia, costretta a celebrare centinaia di miglia di inutili processi per clandestinità, di cui gli italiani pagheranno pure le spese. E’ controproducente istituire ronde leghiste che presto potrebbero...

(16 Maggio 2009)

Franco Pinerolo


in: «Il quarto governo Berlusconi»

G8 all 'Aquila?!!

E' vergognoso il modo cinico di agire del presidente del Consiglio che, a fini elettorali e per far scomparire dalle prime pagine dei giornali gli effetti della devastante crisi economica, a pochi giorni dal completamento delle opere infrastrutturali necessarie per la realizzazione del summit alla Maddalena decide di cambiare tutti i programmi spostando la sede all'Aquila. Quando si spendono soldi...

(25 Aprile 2009)

Franco Pinerolo


in: «Il quarto governo Berlusconi»

No alla privatizzazione della RAI

sciopero il 20 dicembre

Il consiglio di amministrazione ha ridotto le potenzialita' del nostro centro di produzione, ha lottizzato sperperando, ha emarginato per ragioni politiche biagi e santoro:dimettersi è il minimo. ci vuole l'elezione popolare del consiglio di amministrazione e il finanziamento rai attraverso la fiscalita' generale! Opponiamoci alla riforma gasparri che vorrebbe privatizzare la rai, regalare...

(19 Dicembre 2002)

Franco Pinerolo sinistra CGIL della Rai di Milano


in: «No alle privatizzazioni»

Quanto ci costa la finanziaria del governo

Una stangata da 22 miliardi di euro (45 miliardi di lire) in cui la leggera riduzione fiscale per pochi e’ pagata in realtà da tutti col taglio che il governo fa ai finanziamenti a regioni e comuni, che a loro volta ci ridurranno servizi sociali come asili nido, mense scolastiche, assistenza agli anziani, diritto alle cure e allo studio, nuovi parchi e linee metro’; e aumenteranno...

(10 Ottobre 2002)

Franco Pinerolo iscritto al SLC CGIL della RAI di Milano


in: «Finanziaria 2003»

Il governo Berlusconi è la Casa delle impunità

Il disegno di legge Cirami sul "legittimo sospetto", permetterà di trasferire a Brescia i processi milanesi contro Berlusconi e Previti (Sme-Lodo Mondadori e Imi-Sir), che dovranno cominciare da capo e saranno dunque azzerati dalla prescrizione. Ma anche i mafiosi potranno beneficiare della legge perchè è prevedibile che nessun processo ai boss si potrà più tenere...

(7 Settembre 2002)

Franco Pinerolo iscritto al SLC CGIL della Rai di Milano

31214