il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Il Manifesto

(600 notizie - pagina 8 di 30)

Piero Fassino ha perso il tram

TORINO Per far fronte ai tagli di Roma il comune mette in vendita l'azienda pubblica dei trasporti: ai privati il 49%. Scorporato il ramo parcheggi, privatizzato al 100% La protesta dei dipendenti TORINO. Lunedì scorso i lavoratori di Gtt (Gruppo torinese trasporti) hanno incrociato le braccia contro la messa in vendita del 49% dell'azienda e del 100% della società parcheggi, recentemente...

(30 Ottobre 2013)

Mauro Ravarino, il manifesto


in: «No alle privatizzazioni»

Privatizzazioni, l'arma ideologica

È di pochi giorni fa la proposta governativa di allentare il patto di stabilità per i comuni disposti a liberalizzare i servizi. Cioè, a privatizzare settori un tempo ritenuti strategici dalle forze di sinistra per fare del controllo delle amministrazioni locali altrettante leve per la difesa dei ceti popolari. Una tradizione, questa, di lunghissimo periodo. Ne ritroviamo traccia...

(29 Ottobre 2013)

Tommaso Nencioni, il manifesto


in: «No alle privatizzazioni»

«Ora basta finanziare chi inquina»

ROMA Legambiente, Wwf, Greenpeace e imprenditori green in piazza Il giorno delle energie rinnovabili ROMA. Una nuova energia dai fori imperiali di Roma. L'Italia delle rinnovabili, convocata da Legambiente, Greenpeace e Wwf, si è fatta vedere e ascoltare per tutta la giornata approfittando della strada chiusa al traffico dall'amministrazione Capitolina. Dietro lo slogan «Il futuro passa...

(27 Ottobre 2013)

Silvia Colangeli, il manifesto

Tra i dimenticati delle arance

ROSARNO. È quasi l'ora che volge il disio e nell'antipurgatorio della baraccopoli di San Ferdinando bisogna affrettarsi. Quando andrà via il sole non si accenderà un lampione e sarà impossibile svolgere qualsiasi attività. Lavarsi, stendere i vestiti ad asciugare, mangiare o, perché no, leggere qualcosa prima di addormentarsi. Nella tendopoli costruita dalla...

(27 Ottobre 2013)

Angelo Mastrandrea, il manifesto


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Le «vite degli altri» siamo noi

DATAGATE Quando negli Usa è scoppiato lo scandalo Datagate, fortunatamente sollevato dalla coraggiosa scelta dell'ex collaboratore della Nsa Edward Snowden, Barack Obama ha pensato bene di rispondere all'opinione pubblica statunitense, per tacitare critiche e timori, con queste allarmanti parole: le iniziative di intercettazione autorizzate riguardavano solo «i cittadini non americani». Quale...

(25 Ottobre 2013)

Tommaso Di Francesco, il manifesto


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

La riforma dei falchi scassa il 138

COSTITUZIONE Dopo il voto al senato la strada alla revisione costituzionale è spianata, ma si è anche chiarito l'azzardo. Non si è ancora entrati nel merito delle riforme, ma già sono le faide interne ai partiti a condizionare in modo decisivo il dibattito parlamentare. La legge costituzionale che stabilisce le regole del cambiamento in deroga a quelle ordinariamente...

(25 Ottobre 2013)

Gaetano Azzariti, il manifesto


in: «"Terza Repubblica"»

Alba Dorata è criminale, via il finanziamento pubblico

GRECIA Il parlamento vota la legge per sospendere i contributi. Syriza e Kke perplessi per una legge che in futuro potrebbe essere usata contro la sinistra radicale e i partiti che manifestano in piazza ATENE. Il parlamento greco ha chiuso il rubinetto del finanziamento pubblico ad Alba Dorata, votando a favore della proposta del ministro degli Interni di «sospensione dei contributi pubblici...

(24 Ottobre 2013)

Argiris Panagopoulos, il manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

Lucio Magri tra Dc e Pci, la politica «che cambia la vita»

CONVEGNO All'Istituto Sturzo con Castellina, Crucianelli, La Valle, Bianco e Menapace Il lungo dialogo con Bartolo Ciccardini nel dopoguerra. Un dibattito raccontato con i ricordi dei protagonisti di quella stagione Quattro ore di discussione, come ormai accade di rado, in un convegno presso la sede dell'Istituto Sturzo, copromotore dell'iniziativa insieme all'Associazione Magri, su un tema che poteva...

(24 Ottobre 2013)

Aldo Garzia, il manifesto


in: «La nostra storia»

SPAGNA Scuola in rivolta contro la riforma classista del Pp

Nonostante la Banca di Spagna dia per conclusa la recessione e inviti a guardare al futuro, in alcuni settori del paese si insiste con i tagli. La scuola, ad esempio, sta per essere travolta da una riforma educativa (l'ottava dal 70, una ogni 5,3 anni), che il ministro dell'Istruzione José Ignacio Wert ha imposto contro tutto e tutti: settore educativo, sindacati, ma anche tutte le forze politiche...

(24 Ottobre 2013)

Giuseppe Grosso, il manifesto


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Modello tedesco solo per ricchi

Modello tedesco solo per ricchi Cosa dovremo aspettarci dai negoziati per la formazione di un governo di grande coalizione in Germania, il cui avvio è stato sancito a grande maggioranza dal congresso lampo della Spd domenica scorsa a Berlino? I "dieci punti irrinunciabili" che la pallida socialdemocrazia mette sul tappeto non sono proprio di quelli che sconvolgono il mondo....

(23 Ottobre 2013)

Marco Bascetta - il manifesto

Vittorio Foa, utopista del presente

Cinque anni fa la scomparsa di un intellettuale del Novecento. Sindacalista, politico, storico, sociologo, economista. Lontano da ogni filosofia della storia Un grande compagno fiorentino, Gigi Falossi, operaio alla Stice, sindacalista, storico del movimento operaio, intitolò un libro da lui curato "Vittorio Foa un uomo plurale". Perché Vittorio fu tante cose. Sindacalista, politico,...

(23 Ottobre 2013)

Andrea Ranieri, il manifesto


in: «La nostra storia»

Una scorciatoia tutta politica

REATO DI NEGAZIONISMO L'ipotesi era già stata sollevata in passato, ma ora se ne discute come circostanza di immediata attuazione: si parla della sanzione per legge contro il negazionismo, problema delicato e complesso. Dietro l'apparente soddisfazione e unanimità che accoglie un provvedimento del genere bisogna leggere una realtà che smentisce alla radice ogni incontrollato...

(22 Ottobre 2013)

Enzo Collotti, il manifesto

Il trailer di un nazista

L'attentato di via Rasella? «I Gap comunisti italiani sapevano che ci sarebbe stata una rappresaglia... l'hanno fatto di proposito per creare odio contro i tedeschi e far sollevare la popolazione, ma questo non è avvenuto». Sullo sfondo di una sobria libreria, il mezzo piano di Erich Priebke, in maniche di camicia e gilet, ci restituisce la figura di un anziano signore che risponde,...

(18 Ottobre 2013)

Eleonora Martini, Il Manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

NEGAZIONISMO, IL PERICOLO DEL REATO

«Siamo di fronte a una di quelle misure che si rivelano al tempo stesso inefficaci e pericolose, perché poco o nulla valgono contro il fenomeno che vorrebbero debellare, e tuttavia producono effetti collaterali pesantemente negativi». Queste parole le scrisse nel 2007 Stefano Rodotà per contestare la proposta, venuta dall'allora ministro della giustizia Mastella, di introdurre...

(18 Ottobre 2013)

Roberto Della Seta, il manifesto

Ai cittadini di Albano dobbiamo dire grazie

ANTIFASCISMO Racconta Lorenzo Foschi, antifascista di Albano: «Qui c'è un certo Boccacci, Maurizio Boccacci, che è di Albano, e qualche anno fa ha fatto addirittura una manifestazione nazionale della Fiamma Tricolore: settantotto persone in giro per il corso in una città militarizzata dalla sera prima alla nottata dopo... Io mi ricordo, andai in piazza, cominciò 'sto...

(17 Ottobre 2013)

Alessandro Portelli, il manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

Occupata Piazza affari, cariche ad Ancona movimenti verso l'"assedio" del 19 ottobre

È stato il giorno dello «sciopero sociale». Da Milano a Palermo, da Torino a Roma, ieri studenti, precari e il movimento per il diritto all'abitare hanno occupato la borsa a Milano, l'ipermercato Panorama nel quartiere Pietralata di Roma e dipartimenti e rettorati tra Palermo, Roma, Torino e Bologna. Ad Ancona, in occasione del vertice inter-governativo italo-serbo a cui ha partecipato...

(16 Ottobre 2013)

Roberto Ciccarelli, Il Manifesto


in: «Lotte operaie nella crisi»

Tortura di stato, il modello italiano

PERUGIA Assolto dal reato di calunnia l'ex brigatista Enrico Triaca, condannato nel '78 Assolto perché il fatto non sussiste e revoca della condanna per calunnia. Si è concluso così ieri a Perugia il processo di revisione sollecitato dai difensori dell'ex brigatista Enrico Triaca, gli avvocati Francesco Romeo e Claudio Giangiacomo. La corte ha anche deciso la pubblicazione della...

(16 Ottobre 2013)

FRANCESCA MORESE, IL MANIFESTO


in: «Storie di ordinaria repressione»

SENZA PIANTO

«Vengo a seppellire Cesare, non a lodarlo», dice Antonio, nel Giulio Cesare di Shakespeare. Ma finge, e la sepoltura si trasforma in sovversivo elogio funebre. Allo stesso modo, apertamente, gli eredi neonazisti di Erich Priebke non vengono a seppellirlo ma a pretendere di lodarlo. La questione della sepoltura si è posta subito dopo il ritrovamento dei corpi degli uccisi alle Fosse...

(16 Ottobre 2013)

Alessandro Portelli, il manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

Osservatorio Brignoles, l'estrema destra avanza

FRANCIA Elezioni locali, alta astensione e sinistra a picco. Vince il candidato del Fronte Nazionale PARIGI. L'astensione ha vinto le elezioni nel cantone di Brignoles, nel Var (sud-est della Francia), e permesso al candidato del Fronte nazionale, l'ex pugile Laurent Lopez, di arrivare in testa al ballottaggio, con il 53,9% dei voti, cioè 5.031 preferenze contro 4.301 andate alla rappresentante...

(15 Ottobre 2013)

Anna Maria Merlo, il manifesto


in: «Ora e sempre Resistenza»

Libia: «Il paese non c'è più,
ormai si è somalizzato»

Intervista a Angelo Del Boca, storico del colonialismo italiano, sul sequestro del primo ministro: «È uno scontro di potere. Non sono assolutamente sorpreso». «Ali Zeidan, professore universitario magnificato da tutto l'Occidente è un uomo stranamente ricchissimo» Per capire l'evolversi della crisi libica abbiamo intervistato Angelo Del Boca, storico del colonialismo...

(13 Ottobre 2013)

TOMMASO DI FRANCESCO - IL MANIFESTO


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

115885