il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

CSO La Chimica - Verona

(15 notizie - pagina 1 di 1)

Verona quartiere Roma: "territorio" fascista?

Ci risiamo... Cammuffata da allegra sagra di quartiere ritorna l'inquietante spalleggiamento del Comune di Verona ai gruppi neo-fascisti. Questo fine settimana la fantomatica associazione culturale "Territorio" con la partecipazione della V circoscrizione organizza nel "Quartiere" Roma una "festa di fine estate" con concerti di band neo-naziste (Lamones e 1903). I lamones gruppo bolzanino collegata...

(13 Settembre 2008)

csoa La Chimica


in: «Ora e sempre Resistenza»

Verona: sgomberato il csoa Lachimica

Questa mattina è stato sgomberato il csoa lachimica, luogo liberato in una città morta. E' solo l'ultimo atto della giunta fascista. Il sindaco Tosi, razzista dichiarato e fautore della pulizia etnica, ha deciso di utilizzare l'unica arma che il suo piccolo cervello conosce, repressione e volenza di stato. Dopo prostitute, mangiatori di panini, immigrati regolari o meno, ora tocca...

(22 Agosto 2007)

csoa lachimica. macchina immaginativa non omologata. verona


in: «Chi non occupa preoccupa»

Le idee, i desideri, le lotte non si sgomberano

Appello contro lo sgombero del Centro Sociale La Chimica di Verona

Il Centro Sociale La Chimica esiste perché nasce da necessità politiche, culturali, esistenziali. Esiste perché lo dimostra una storia lunga ormai dieci anni, una storia fatta di lotte e occupazioni: il forte di Santa Lucia, la vecchia pensilina degli autobus di piazza Isolo, l’area industriale dell’ex-Quaker Chemical, le scuole Manzoni di via del Capitel. Luoghi abbandonati...

(23 Maggio 2006)

csoa la chimica, verona, piazza zagata


in: «Chi non occupa preoccupa»

Manifestazione fascista a Verona

La Lega NEOcattofascista ha scelto di terminare la sua offensiva e razzista campagna elettorale in piazzetta s. Toscana, NEL QUARTIERE DI VERONETTA, ABITATO DA MOLTISSIMI MIGRANTI. E' un gravissimo affonto ed una pericolosa provocazione che porterà ad aumentare la tensione nel quartiere. Ci saranno Tosi, Bricolo, Bragantini, Martini e Chincarini. Parleranno di Radici cristiane, salvaguardia...

(7 Aprile 2006)

csoa LA CHIMICA e CIRCOLO PINK-gay, lesbiche, trans Verona


in: «Ora e sempre Resistenza»

Verona: bestie senza testa!

Ora basta. Ogni gesto di ribellione contro l’oscurantismo fascista ha dentro di sé una scintilla di libertà, è un assioma che difenderemo e diffonderemo sempre. Vigliacchi! Ancora 5 contro 1. Vigliacchi! di notte a viso coperto. La notte di lunedì 30 gennaio, un compagno del centro sociale la Chimica, all’uscita del concerto di Massimo Bubbola, al teatro filarmonico,...

(4 Febbraio 2006)

csoa la Chimica, motore ribelle antifascista antirazzista, verona


in: «Ora e sempre Resistenza»

Invito alla mobilitazione con la val di Susa

La violenta repressione della polizia di Stato non è riuscita ad intimidire la determinazione dei cittadini della Val di Susa e la forza delle loro ragioni. La posta in gioco in Val di Susa la ritroviamo in ogni territorio, in ogni città ed è la lotta contro la privatizzazione di ogni risorsa pubblica, di ogni bene comune, della possibilità di ogni comunità di governarsi,...

(7 Dicembre 2005)

La Chimica - Verona


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Verona: Non passeranno. Noi costruiamo una città libera

Lettera aperta di convocazione dell'assemblea cittadina di giovedì 4 agosto

Non passeranno. Noi costruiamo una città libera. No alla rassegnazione. Troppe volte abbiamo ascoltato in città parole di rassegnazione alla soffocante alleanza tra vecchi e nuovi fascismi, ossia vecchia e nuova destra, leghismi e territorializzazioni aggressive, integralismo cattolico. Dopo il tentato omicidio contro i nostri compagni e l'attentato incendiario contro il csoa La Chimica...

(4 Agosto 2005)

csoa la chimica - verona lachimica@autistici.org


in: «Ora e sempre Resistenza»

Verona: attentato incendiario contro la chimica

All'alba di domenica mattina c'è stato un attentato incendiario al c.s.o.a. la Chimica. Un attentato premeditato e ben preparato che ha coinvolto più persone fornite di tutto il necessario per distruggere lo spazio. I danni fortunatamente sono stati lievi e non hanno intaccato la struttura e la sua agibilità, anche grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco prontamente...

(2 Agosto 2005)

c.s.o.a. la Chimica


in: «Ora e sempre Resistenza»

Manifestazione antifascista a Verona

SABATO 23 LUGLIO, ORE 16.00 VERONA – PIAZZA SAN ZENO Sabato notte 5 persone, 5 compagni, 2 uomini e 3 donne, delle quali una minorenne, sono state gratuitamente aggredite e vigliaccamente massacrate in pieno centro da un branco di 30 neo-fascisti armati di catene, manganelli, cinghie e coltelli. Un tentato omicidio. C’è chi pensa sia la prima volta. E’, invece, solo l’ultimo...

(22 Luglio 2005)

c.s.o.a. La Chimica


in: «Ora e sempre Resistenza»

Aggressione nazifascista a Verona

Nelle prime ore di domenica mattina nel pieno centro di Verona una ventina di nazisti (armati di bastoni, catene, cinghie e coltelli) che stavano rincorrendo tre persone colpendole con calci e pugni hanno bloccato una macchina riconoscendo all'interno di essa cinque compagni del Centro Sociale La Chimica. Tra di essi tre donne di cui una minorenne. Questi sono stati estratti a forza e vigliaccamente...

(19 Luglio 2005)

CSOA La Chimica


in: «Ora e sempre Resistenza»

Il 26 marzo a Verona

Un'iniziativa di solidarietà ai lavoratori precari

Oggi, 26 marzo, nel giorno dello sciopero generale, siamo scesi in piazza anche noi per generalizzare le parole d’ordine di questa mobilitazione. In mattinata abbiamo partecipato al corteo dei sindacati, non accodati ma in maniera critica, ribadendo che il nostro stare in piazza come precari, studenti ma anche come lavoratori “garantiti” ma sempre più precarizzabili è...

(29 Marzo 2004)

c.s.o.a. La Chimica


in: «Sciopero generale del 26 marzo 2004»

Verona: provocazione della polizia al CSOA La Chimica

Alle 23.00 circa una pattuglia della polizia ha bloccato l'entrata del CSOA La Chimica di Verona impedendo arrogantemente il passaggio a chi voleva partecipare al concerto in corso. La polizia pretendeva di entrare per verificare la presunta (da loro) presenza all'interno de La Chimica di "infiltrati pericolosi" per il Circolo della NATO che si trova a poche decine di metri dal CSOA. I compagni...

(15 Novembre 2003)


in: «Storie di ordinaria repressione»

Verona: fermiamo quel treno

Dalla TAV (Treni Alta Velocità) alla TIBRE (Autostrada Tirreno-Brennero) al ponte sullo stretto di Messina è in atto un processo di devastazione del territorio e delle sue risorse, prima tra tutte l'acqua, che sprezzante delle reali necessità delle persone si preoccupa solo di assicurare profitti al grande capitale. Un meccanismo finanziario mafioso e centralista gestito da aziende...

(23 Ottobre 2003)

centro sociale occupato autogestito LA CHIMICA – Verona


in: «Il saccheggio del territorio»

Sabato 18 presidio antifascista a Verona

contro Forza Nuova e i suoi fiancheggiatori

L' aggressione in diretta TV ad Adel Smith, avvenuta venerdì scorso, ci ha indubbiamente sorpreso e fatto riflettere. Se la nostra città non è nuova ad episodi di squadrismo e intolleranza non meno gravi di quello avvenuto negli studi di Telenuovo, la dinamica e la tipologia dell'aggressione rappresentano un notevole salto di qualità rispetto a precedenti pestaggi o intimidazioni. Al...

(17 Gennaio 2003)

CSOA LA CHIMICA VERONA

Verona: la chimica preoccupante

occupato un centro sociale

Nella settimana tra il 19 e il 26 maggio iniziavano a Verona l'occupazione e i lavori di sistemazione di un'ex-area industriale, una fabbrica chimica, situata sul lungadige nelle vicinanze del quartiere Chievo, abbandonata da più di dieci anni e abitata in parte da una decina di migranti. A tutt'oggi l'occupazione prosegue, con iniziative politiche, concerti, proiezioni di video e altro, facendo...

(27 Giugno 2002)

C.S.O.A. LA CHIMICA


in: «Chi non occupa preoccupa»

33602