il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

Red Link - Napoli

(103 notizie - pagina 3 di 6)

Il precariato in piazza

Un ragionamento a ridosso della manifestazione indetta dall Rdb/CUB

un solo fulmine non significa, necessariamente, che l’inverno sia iniziato ma ci ricorda che sta iniziando a piovere. Venerdì 6 Ottobre migliaia e migliaia di precari risponderanno alla chiamata allo Sciopero di settore, indetto dall’RdB/CUB, e, nella mattinata, una grande manifestazione nazionale è annunciata per le strade di Roma. Non è la prima volta che le varie...

(3 Ottobre 2006)

Michele Franco (Collettivo RED LINK)


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Abbasso l’O.N.U.!!

Roma, 30 settembre, 2006: i no war in piazza.

Non è una sparata propagandistica la nostra o una banale risposta al vergognoso striscione (FORZA ONU) che apriva l’ultima Perugia/Assisi organizzata, in tutta fretta, a fine agosto, dai pacifisti di professione al servizio di Sua Maestà per segnalare il loro appoggio alla nuova aggressione occidentale contro i popoli mediorientali e libanese in primis. ABBASSO L’ONU, vuole...

(1 Ottobre 2006)

RED LINK Per informazioni, contatti: red_link@tiscali.it


in: «Via dal Libano, subito!»

“Essere comunisti” o ”essere centrosinistra”? Questo non è più un problema!

Lettera aperta a Bruno Steri

Bruno Steri, esponente di “essere comunisti”, ha chiesto alla sinistra antagonista, che scenderà in piazza il 30 settembre, di valutare le sue ragioni a favore della missione in Libano senza pregiudizi. Insomma, la posizione sua, e della sua corrente, al riguardo avrebbe poco a che vedere con “l’essere centro sinistra”. Andrebbe invece attentamente esaminato –secondo...

(19 Settembre 2006)

Silvio Serino


in: «Via dal Libano, subito!»

Israele punta alla soluzione finale per il popolo palestinese

Lo stato sionista di Israele creato e sostenuto dalle potenze imperialiste occidentali sta procedendo metodicamente verso i suoi obiettivi strategici: a) compiere un lento genocidio della popolazione palestinese nei territori di Gaza e Cisgiordania oppure creare le condizioni per una loro definitiva espulsione verso altre nazioni arabe; b) realizzare il grande Israele che prevede l’annessione...

(25 Luglio 2006)

Red Link


in: «Siamo tutti palestinesi»

La festa è finita.

Questo, ci sembra, il messaggio, nemmeno tanto obliquo, che ricaviamo dall’esito della vicenda repressiva che ha investito i cinque compagni romani, ristretti agli arresti domiciliari, a seguito dell’odissea giudiziaria messa in moto dopo le iniziative di propaganda contro il carovita dell’autunno 2004. E’ palesemente evidente che, a diciotto mesi dai fatti, la Procura della...

(25 Giugno 2006)

RED LINK


in: «Storie di ordinaria repressione»

Necessità di un bilancio impietoso del Novecento per rilanciare l'attualità del comunismo.

Intervento del Collettivo RED LINK al Convegno di Roma, sul '900, organizzato dalla RETE dei COMUNISTI.

Non è un mistero per gli organizzatori del convegno che noi non solo riteniamo che dalla morte di Lenin in poi era venuta progressivamente meno la natura socialista del potere in Urss, ma anche e conseguentemente che non era stata avviata alcuna transizione economico-sociale verso il comunismo. Per dirla in sintesi, la gestione stalinista ha sempre di più generalizzato il lavoro salariato,...

(16 Maggio 2006)

di Silvio Serino (Collettivo RED LINK)


in: «Alternanza o alternativa?»

“L’uovo di Colombo e la gallina coloniale” e “Il Mondo alla Rovescia”

Segnalazioni editoriali a cura del Collettivo RED LINK

Vogliamo raccomandare ai compagni due iniziative editoriali che abbiamo realizzato e che sono il frutto di ricerche e discussioni avviate collettivamente, negli ultimi anni dentro ed oltre i movimenti di lotta. Il primo libro “L’uovo di Colombo e la gallina coloniale” con il sottotitolo “Genesi ed ascesa del capitalismo e dell’Occidente al di là delle concezioni...

(31 Marzo 2006)

mf

Con gli irresponsabili di Pomigliano... senza se e senza ma!!

L’Assemblea Nazionale, convocata dai compagni dello SLAI/Cobas, per organizzare la protesta contro i licenziamenti di Pomigliano d’Arco è un appuntamento di mobilitazione da sostenere pienamente e da propagandare nei posti di lavoro e sul territorio. Senza ritornare sui contenuti deludenti e peggiorativi - particolarmente in materia di precarizzazione del lavoro e di tutela dei...

(24 Marzo 2006)

RED LINK


in: «Contratto Metalmeccanici»

Breve report dal Convegno di Napoli sul Bassolinismo organizzato da Red Link

Come preannunciato nelle settimane scorse si è tenuto, sabato 11 marzo, a Napoli, il Convegno sul Bassolinismo organizzato da Red Link. Avevamo già chiarito, nella Traccia Preparatoria alla discussione ed in altri materiali allegati, che il nostro intento è quello, al di là della demistificazione su una paralizzante forma di potere e di gestione dell’amministrazione...

(17 Marzo 2006)

I compagni di RED LINK


in: «Dove va il centrosinistra?»

Direzione aziendale e sindacati collaborazionisti: che l'ordine regni a Pomigliano!!

La decapitazione attuata dalla FIAT, attraverso una pesante procedura disciplinare, di un gruppo di attivisti e militanti dello SLAI/Cobas di Pomigliano d'Arco (Napoli) è un provvedimento di estrema gravità su cui è necessario sviluppare il massimo della controinformazione e della mobilitazione. Questa nuova ondata di licenziamenti politici - una pratica mai negata e sempre attuata...

(25 Febbraio 2006)

Il Collettivo RED LINK red_link@tiscali.it


in: «Licenziamenti politici»

Prossima fermata: Antonio Bassolino

Un convegno sul bassolinismo come sistema di potere

Una proposta per una riflessione collettiva ed un inizio di ragionamento su una particolare specificità di amministrazione e di gestione inerente un fondamentale quadrante territoriale della contraddizione meridionale. Novembre ’93: In una Napoli che assisteva al crollo, sotto i colpi di Tangentopoli, della “banda dei quattro” (Gava, Pomicino, Di Donato, De Lorenzo) si affermava...

(31 Dicembre 2005)

I compagni di RED LINK

4 dicembre 2004 – 3 dicembre 2005: gli immigrati in marcia!

Volantino distribuito al corteo di Roma del 3 dicembre 2005

Oggi immigrati dall’Africa, Asia, America Latina, Est Europa sono di nuovo in piazza per lottare per gli stessi obiettivi: rivendicare libertà e diritti per tutti i migranti. L’ultima volta fu proprio un anno fa, il 4 dicembre 2004 quando in più di ventimila sfilarono per le vie di Roma per rilanciare la battaglia contro la legislazione razzista del governo Berlusconi e non...

(2 Dicembre 2005)

i/le compagni/e di Red Link red_link@tiscali.it - red_link@yahoogroups.com


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Il mondo alla rovescia

Report del convegno di Napoli sull'eurocentrismo tenuto sabato 26 novembre 2005 a Napoli e organizzato da RED LINK e RETE DEI COMUNISTI

Sabato 26 novembre, si è svolto a Napoli, il Convegno sull'eurocentrismo, organizzato da Red Link e dalla Rete dei Comunisti. Avevamo già illustrato, nella Traccia di Discussione, circolata abbondantemente in rete e nei circuiti militanti, che la nostra trattazione, nonostante la vastità, l’articolazione e la complessità degli argomenti che si proponeva (e si propone...

(29 Novembre 2005)

Red Link Rete dei Comunisti


in: «Il polo imperialista europeo»

Legge Elettorale, trasformazione autoritaria dello stato: per non smarrire la rotta!!

Che lo schieramento di centro-destra voglia approfittare della nuova Legge Elettorale per limitare i possibili danni alle prossime elezioni politiche è un dato palese su cui è inutile soffermarci. Nel contempo è altresì scontato che il sistema maggioritario elettorale, in tutte le sue forme e versioni, è una modalità di selezione delle rappresentanze nelle...

(27 Ottobre 2005)

RED LINK red_link@tiscali.it


in: «Primarie, bipolarismo e maggioritario»

Menapace e la sua strana idea del settarismo

Lidia Menapace, nel suo articolo del 6 settembre su Liberazione, ha l’impressione che alcune manifestazioni sono “un po’ settarie dato che se la prendono con l’Onu dei popoli”. Non so se, a proposito di settarismo, questo commento all’impressione della Menapace sarà pubblicato da Liberazione. Veniamo però alla questione. E’ evidente che il predetto...

(8 Settembre 2005)

Silvio Serino


in: «Dove va il movimento per la pace?»

New Orleans: lo tsunami americano!

L'immane tragedia che ha colpito New Orleans ed intere regioni degli USA, riporta in occidente le immagini apocalittiche dei paesi asiatici devastati dalloTsunami. Allora ricordammo che nessuna catastrofe naturale è "solo" una catastrofe naturale ed oggi purtroppo dobbiamo ricordarlo ancora. Le politiche del profitto più avido, dello sfruttamento fanatico sull'uomo e sulla natura, del...

(8 Settembre 2005)


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Gli Stati Uniti vogliono sbarazzarsi dell’Onu?

Se ciò fosse vero -ed è questo il messaggio sotteso che parafrasa la immarcescibile teoria dei opposti estremismi- le posizioni che sono impegnate a delegittimarla da “sinistra”, farebbero eco (e il gioco degli) agli Stati Uniti. Qualcuno, più garbato, ci chiederebbe se non sia il caso, in questa fase di estremo attacco “da destra” all’Onu, quanto...

(3 Settembre 2005)

Red Link


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Contro l'Onu e i "signori della pace"

La settimana prossima – martedì 19 Luglio – il Parlamento vota un nuovo finanziamento economico alle truppe d’occupazione italiane in Irak. Per quella giornata le reti di movimento, già promotori della giornata nazionale di lotta del 19 Marzo, nonché del Corteo/Parade del 2 Giugno a Roma scorso, attaccato dalla polizia di Pisanu, hanno indetto una mobilitazione...

(19 Luglio 2005)

Red Link Informazioni e contatti: red_link@tiscali.it


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Iraq, Londra: le vostre guerre…

… I nostri morti!!! Ora basta!

Le decine, forse centinaia di vittime innocenti dei terribili attentati di Londra si sommano alle innumerevoli vittime irakene di cui quotidianamente ci danno notizia i tg. Un prezzo inaccettabile per chiunque e che ci fa toccare con mano la follia in cui stiamo sempre più precipitando. Milioni di persone in tutto il mondo e tantissime proprio in Inghilterra si sono mobilitate più volte...

(9 Luglio 2005)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Se il reato non c'è ti diffidiamo comunque

Una "nuova" iniziativa repressiva contro le lotte

Il documento che alleghiamo è una copia di un “Avviso Orale” che la Questura di Napoli sta recapitando, in maniera discrezionale, a numerosi attivisti dei movimenti di lotta. Rispolverando un vecchio codicillo del TULPS (Testo Unico di Pubblica Sicurezza) la Questura intende minacciare quei compagni ai quali – per il momento – non è possibile contestare “reati...

(8 Maggio 2005)


in: «Storie di ordinaria repressione»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

56663