il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Curzio Bettio (Soccorso Popolare di Padova)

(25 notizie - pagina 1 di 2)

Bruciano le moschee in Palestina!

Dispaccio Ansa da Tel Aviv (4 ottobre 2010): “Torna a divampare il fuoco dell’odio in Cisgiordania, dove un incendio appiccato nella notte in una moschea di Beit Fajjar, un villaggio palestinese a sud di Betlemme, ha riacceso oggi la protesta dei Palestinesi contro le violenze dei coloni israeliani ultrà. Il rogo, che rischia di contribuire a mandare in fumo anche ciò che...

(8 Ottobre 2010)

Curzio Bettio


in: «Palestina occupata»

Ecco dove si annidano i veri antisemiti!

L’11 aprile 2010, il sito cattolico Pontifex attribuisce gravissime dichiarazioni antisemite a mons.Giacomo Babini, vescovo di Grosseto fino al 2001, anno in cui diviene emerito: “Lo scandalo pedofilia alimentato dai sionisti”. Parole choc su ebrei e Shoah: “Il furore criminale nazista si scatenò per i loro eccessi e le loro malversazioni economiche che strozzarono l’economia...

(12 Aprile 2010)

Elaborazione di Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «L'oppio dei popoli»

Considerazioni sui prossimi referendum

Siamo arrivati al dunque. Il governo Berlusconi ha deciso che il “giorno delle elezioni” non ci sarà, è stata esclusa ogni possibilità di accorpamento tra le elezioni europee, le elezioni amministrative e i tre quesiti referendari che riguardano la attuale legge elettorale, il cosiddetto “porcellum”, il nostro sistema di voto che priva fra l’altro...

(24 Aprile 2009)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «Il referendum Guzzetta»

Delitti e misfatti.

Nel quotidiano “Liberazione” del 5 marzo 2008 è apparso un articolo di Maria Rosa Calderoni dal titolo “La tremenda storia di Riccardo Fedel, il solito Pansa e la ricostruzione del "Calendario del Popolo"”. Nell’articolo si parla di un episodio tragico, di giustizia dura ma ineluttabile, che si inserisce nelle condizioni particolarmente spietate in cui si svolgeva...

(12 Marzo 2008)

Riflessioni di Curzio Bettio, Soccorso Popolare di Padova


in: «Ora e sempre Resistenza»

il Kosovo “Indipendente” e il Progetto per un “Nuovo Medio Oriente”

Si è scoperchiato un nuovo vaso di Pandora

L’opinione pubblica Occidentale è stata indotta in errore. Gli avvenimenti e i fatti realmente successi sul campo nella ex Jugoslavia sono stati accuratamente manipolati. Nel dividere la Jugoslavia, la Germania e gli USA hanno profondamente radicato i loro interessi geo-strategici in quell’area. Ecco che Washington, D.C. e Berlino sono stati i primi governi a riconoscere gli Stati...

(4 Marzo 2008)

Mahdi Darius Nazemroaya


in: «Kosovo: le macerie della "guerra umanitaria"»

17 febbraio 2006. Riflessioni sulla manifestazione contro l’insediamento di un’altra base USA a Vicenza.

La questione relativa alla costruzione di una nuova base Statunitense nel pieno della città di Vicenza, con l’occupazione dell’area dell’attuale aeroporto civile “Dal Molin”, non si configura nelle problematiche di tipo urbanistico o meramente ecologiste, ma deve essere intesa come una questione che implica il concetto di sovranità nazionale, la tutela del...

(22 Febbraio 2007)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «No basi, no guerre»

Sull’Arte Israeliana

(Riflessioni di Curzio Bettio, di Soccorso Popolare di Padova, dopo la lettura di documenti a lui pervenuti via Internet; tutti gli autori e i segnalatori dei testi elaborati, anche se non citati individualmente, vengono pubblicamente ringraziati per la loro grande sensibilità nei confronti dei drammi della gente della Palestina e del Libano). Il 17 ottobre 2006, a Milano, al Palazzo Reale,...

(19 Ottobre 2006)

Curzio Bettio


in: «Siamo tutti palestinesi»

Sulle intercettazioni delle comunicazioni, nel mondo e in Italia.

Le nostre successive considerazioni partono dalla lettura del seguente articolo di Eric Leser, corrispondente da New York per “Le Monde”.

(28 Giugno 2006)

a cura di Curzio Bettio e di Lorenzo Mazzucato


in: «Storie di ordinaria repressione»

I nostri cari alleati

Tre anni dopo l’inizio dell’avventura irachena, George W.Bush e Tony Blair si sono ritrovati a Washington e in una conferenza stampa convocata per giovedì 25 maggio 2006 hanno cercato di ridurre i danni d’immagine causati da una guerra voluta fortemente dai loro governi e che ha contribuito ad un forte indebolimento della loro leadership. Nelle ultime settimane il summit Bush-Blair...

(10 Giugno 2006)

Curzio Bettio Soccorso Popolare di Padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Los Angeles: la più grande manifestazione nella storia della California

La protesta a favore dei Diritti degli Immigrati.

Sabato, 25 marzo 2006. Le strade di Los Angeles hanno visto un milione di persone marciare a favore dei Diritti degli Immigrati, la più grande manifestazione nella storia della California. Si è trattato di una rivolta della gente contro il reazionario progetto di legge Sensenbrenner presentato alla Camera dei Rappresentanti. Il progetto prevede la criminalizzazione degli immigrati irregolari...

(27 Marzo 2006)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Così il Dipartimento di Stato USA tutela gli americani in Italia

A proposito dell'allarme "terrorismo" in Italia

Il Dipartimento di Stato USA ha emesso nella giornata odierna un “avvertimento” per gli Americani che si trovano in Italia durante il periodo elettorale. Il governo degli Stati Uniti si dice preoccupato per la loro sicurezza in Italia in vista delle elezioni politiche del 9 e 10 aprile prossimo. La nota diffusa dal Dipartimento di Stato americano, fa riferimento a “dimostrazioni...

(24 Marzo 2006)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova.


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Sei milioni di analfabeti. Il 36% degli Italiani non ha un titolo di studio.

Necessita urgente intervento dei Presidenti Chavez e Castro!

CARACAS 29/10 Venezuela: territorio libero dall’analfabetismo. Un grande diritto umano è stato conquistato dal Venezuela Bolivariano di Hugo Chavez. Venerdì 28 ottobre, il Venezuela è stato dichiarato territorio libero dall’analfabetismo. Il Venezuela è il secondo paese, dopo Cuba, che raggiunge questo risultato in America latina. In una cerimonia tenuta a...

(2 Dicembre 2005)

Curzio Bettio


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Gli Stati Uniti usano armi di distruzione di massa WMD contro i civili

Fosforo Bianco WP, Daisy Cutters (Taglia Margherite - Bombe a frammentazione), Uranio Depleto DU, Bombe termobariche, Bombe a grappolo, Napalm...

"Gli atti illeciti e le lesioni subite da tutti coloro che sono stati coinvolti nelle guerre, civili e truppe di ogni schieramento, mostrano il supremo disprezzo degli USA per il diritto internazionale umanitario fin dalla Seconda Guerra Mondiale. Se questa guerra mette in evidenza qualcosa, questo è la necessità per il Mondo di cominciare a mettere sotto controllo la barbarie del complesso...

(24 Novembre 2005)

Dirk Adriaensens


in: «Iraq occupato»

L’uso di armi ad uranio depleto (DU)

“... le truppe della NATO hanno usato Uranio Depleto (impoverito) sparando 10.800 colpi (2750 kg) in Bosnia-Erzegovina dal 1994 al 1995, e circa 31.000 colpi (una tonnellata) nel 1999 sul Kosovo, Provincia della Repubblica di Jugoslavia. Dopo il conflitto, fra il personale del PKO e la popolazione locale, non si contano più ormai coloro che se ne sono andati all’altro mondo, avendo...

(11 Gennaio 2005)

Traduzione di Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Esiste ancora il diritto di denunciare la politica di Bush?

Giovedì, 7 ottobre 2004 i server che ospitano la maggior parte dei siti di Indymedia, fra cui quello italiano, sono stati sequestrati materialmente dalla FBI negli uffici londinesi del provider USA Rackspace, uno dei maggiori provider internet degli Stati Uniti. La giurisdizione dell’FBI si è estesa perfino sul territorio britannico, e questa azione costituisce un attacco mirato...

(14 Ottobre 2004)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «Storie di ordinaria repressione»

Padova: Democrazia partecipata o gestione oligarchica del potere?

Sui criteri della scelta degli assessori nella nuova giunta comunale

Dalle segreterie dei partiti i cittadini vengono considerati attori primi della vita democratica, che si esprime in un momento cruciale all’interno della cabina elettorale con il voto, o solo strumenti per ricevere un consenso, una croce su un simbolo, e poi non tenere conto della volontà espressa attraverso il gioco delle preferenze? Veniamo al sodo, noi cittadini abbiamo qualche diritto...

(3 Luglio 2004)

Curzio Bettio


in: «Elezioni giugno 2004»

I Guantanameri: tanto per non dimenticare!

Non odiare i mezzi di informazione, diventa mezzo di informazione! Il silenzio ci rende corresponsabili di nuovi lutti e di nuovi crimini! Le gabbie di Guantanamo Tetto di lamiera, base di cemento, reticolato metallico, 2 metri e quattro per 1 metro e otto: la gabbia di Guantanamo è la 'galera globale' della guerra infinita, senza tempo e spazio. E' metafora della barbarie, del nuovo maccartismo. I...

(15 Maggio 2004)

elaborazione di Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Iraq: il Ministro della Difesa Britannico, Geoff Hoon, chiede scusa!

“Il Governo di Sua Maestà Britannica mette in dubbio le foto sulle torture in Iraq”: così esordisce l’editoriale del 10 maggio 2004, messo in rete dal net Aljazeera alle ore 19.07. Il quotidiano britannico Daily Mirror aveva pubblicato le foto dove venivano mostrati soldati inglesi che urinavano addosso ad un prigioniero e lo picchiavano. L’autenticità...

(13 Maggio 2004)

Curzio Bettio di Soccorso Popolare di Padova


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Fallouja: l’inizio di una guerra globale “strada per strada”?

Il Pentagono, signore globale dei bassifondi

Il giovane Marine Americano è esultante. “È un sogno, il paradiso dei cecchini” lui dichiara ad un giornalista del Los Angeles Times nei sobborghi di Fallouja. "Si può andare dovunque e vi sono molti modi per sparare al nemico, senza che lui possa individuare dove tu sei.” "Qualche volta il fantoccio crolla a terra, e lo lascio un po’ ad urlare per...

(22 Aprile 2004)

mike davis/alessandra moctezuma 1331 33rd St San Diego CA 92102


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Allora Milosevic aveva ragione!

Dopo l’occupazione del 1999, le truppe NATO in Kosovo hanno consentito ai reazionari della KLA (UCK) di cacciare dal Kosovo alcune centinaia di migliaia di Serbi, Ebrei, Rom (Zingari) e di altre nazionalità, praticando gli incendi dolosi, l’assassinio e le azioni intimidatorie. Molte di queste persone hanno trovato rifugio in Serbia. I reazionari della KLA hanno anche perseguitato...

(6 Aprile 2004)

Curzio Bettio - Soccorso Popolare di Padova


in: «Kosovo: le macerie della "guerra umanitaria"»

<<   | 1 | 2 |    >>

31445