il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

Coordinamento Nazionale RSU

(66 notizie - pagina 1 di 4)

Modello contrattuale: Accordo ormai vicino

Il Ministro Sacconi ha dichiarato che entro la fine del mese di gennaio si firmerà l'accordo che sancirà le nuove condizioni e modalità della contrattazione per i prossimi 15 anni. I riferimenti ispiratori sono ormai noti e Sacconi li sintetizza efficacemente affermando che il cuore di tutto deve diventare la produttività e la redditività di impresa. A questo obiettivo...

(13 Gennaio 2009)

COORDINAMENTO RSU


in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

La faccia tosta del capitalismo

Riguardo all'attuale crisi economica, le spiegazioni forniteci raccontano di un ciclo negativo che originato dalla crisi finanziaria (dai più spiegata solo con la caduta dei mutui subprime») si estende ora all'economia reale. Le conclusioni a cui ci vogliono portare sono principalmente due. La prima è che l'«economia reale» (in sostanza, il capitalismo) sarebbe di per...

(28 Novembre 2008)

COORDINAMENTO RSU


in: «Il capitalismo è crisi»

Modelli contrattuali... aria di pasticcio

La firma tra Cisl, Uil e Confindustria di un "avviso comune" sui modelli contrattuali rappresenta di fatto la nuova alleanza (patto) che sancisce nella forma la fine di una "concertazione" ormai nella sostanza morta e sepolta (nei fatti) da anni, e stabilisce un nuovo piano di regole che se da un lato elimina le residue ed ormai esauste tutele salariali e normative dall'altro rende centrale (celebrandolo)...

(17 Ottobre 2008)

COORDINAMENTO RSU


in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

Contrattazione: Confindustria presenta la sua ipotesi di accordo, ed i sindacati balbettano

Vista la confusione con cui Cgil Cisl e Uil hanno condotto questo confronto è ovvio che l'ipotesi d'accodo sia infine stata scritta e presentata da Confindustria, che, come vuole la nuova democrazia del mercato, è stata accompagnata dal solito ... prendere o lasciare. In fin dei conti Cgil Cisl Uil hanno accettato l'avvio di una trattativa senza avere una vera piattaforma (tanto è...

(18 Settembre 2008)

COORDINAMENTO RSU


in: «Difendiamo il contratto nazionale di lavoro»

Consultazione sul protocollo del 23 luglio

Non è difficile capire come Cgil Cisl Uil abbiano organizzato la prossima consultazione non per permettere ai lavoratori di discutere e di decidere ma per incassare una sicura approvazione all'accordo da loro firmato col Governo. Mille euro al mese ..... Il regolamento che Cgil Cisl Uil si sono scritti prevede infatti che nelle assemblee vada presentato l'accordo solo da chi lo va a difendere. Ci...

(19 Settembre 2007)

Coordinamento RSU


in: «No al protocollo del luglio 2007»

L'autunno che verrà ........

La questione più importante aperta su questo dopo ferie è la questione del Referendum nei luoghi di lavoro ed il giudizio che i lavoratori daranno sulla bontà e sulla validità dell'accordo firmato lo scorso 23 luglio tra Governo e Sindacati. Ma il referendum si farà ?? Non è questa cosa di poco conto. Sul fatto che si tenga o meno questo referendum (legittimo...

(31 Agosto 2007)

Coordinamento Rsu


in: «No al protocollo del luglio 2007»

Accordo pensioni: Non ci resta che bocciarlo

Forse nessuno se ne accorge, ma il salario previdenziale non c'è più

L'accordo sulle pensioni firmato la notte del 20 luglio è una resa con consegna incondizionata della cassa previdenziale dei lavoratori dipendenti nelle mani del Tesoro che da oggi diventa quello che deciderà delle nostre pensioni senza più sentirsi in dovere di sentire i sindacati, e che potrà fare dell'attivo previdenziale (visto che gli è stata concessa la titolarità)...

(25 Luglio 2007)

COORDINAMENTO RSU


in: «No al protocollo del luglio 2007»

Pensioni: siamo ormai alla follia

Dopo tanti alti e bassi, stoppate e ripartenze, litigi tra Ministri, indeterminazione sindacale, cifre sparate alla bersagliera (per non dire alla c...o) sembra che ora tutti abbiano concordato che così non si può più andare avanti, e chiedono (sindacati compresi) a gran voce che finalmente si arrivi a questo benedetto accordo sulle pensioni. Per questo tutti (sindacati compresi)...

(10 Luglio 2007)

Coordinamento Rsu


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Pubblico impiego: L’ennesimo pasticcio sindacale

Cgil Cisl Uil cantano vittoria per aver firmato il 29 maggio un accordo che di fatto prevede in termini economici quanto già era stato ottenuto in accordi firmati solo qualche settimana prima e sui quali già Cgil Cisl Uil avevano cantato vittoria. Il fatto è però che per ottenere quanto già ottenuto si è infine accettato l’ennesimo pasticcio, cioè...

(2 Giugno 2007)

COORDINAMENTO RSU


in: «Contratto Pubblico Impiego»

Pensioni: 9 maggio 2007 - partita la trattativa.

Il Ministro del Tesoro chiede a Cgil Cisl Uil di avere più coraggio e di rimuovere le resistenze interne ad un accordo sulle pensioni. Il Ministro del Lavoro (ex sindacalista) snocciola le proposte del Governo .. Scalini invece di scalone e riduzione selettiva dei coefficienti di calcolo ... ovviamente .. per salvare le pensioni. Fin qui tutto chiaro (si sapeva già da tempo quali erano...

(11 Maggio 2007)

Coordinamento RSU http://www.coordinamentorsu.it


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

La cena delle beffe

GOVERNO - SINDACATI, AL VIA TRE TAVOLI CONCERTAZIONE Accordo raggiunto tra governo e sindacati, ieri sera, sul metodo della concertazione. Tra una decina di giorni partiranno tre tavoli di confronto distinti: il primo su sviluppo e crescita, un secondo sull’welfare ed un terzo su pubblico impiego e contratti di lavoro. Nell’ambito del tavolo sull’welfare si discutera’, oltre...

(24 Gennaio 2007)

Coordinamento RSU


in: «Servi dei padroni»

Osservando le cose che stanno avvenendo in questi mesi

Alcuni esempi: Pensioni integrative: Sono ancora rare, ma sono cominciate, le prime assemblee sindacali per spiegare ai lavoratori quanto sia opportuno investire la propria liquidazione in borsa. Tra le argomentazioni più sentite almeno due meritano di essere trattate. Ricorrere alla previdenza integrativa è necessario perchè la pensione pubblica non garantirà più...

(23 Gennaio 2007)

Coordinamento RSU


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Lavoratori, avete 6 mesi di tempo per decidere del vostro TFR.

Per poter decidere al meglio è necessario che ogni lavoratore e lavoratrice sappia come stanno le cose. Dal 1 gennaio al 30 giugno 2007 dovrai decidere su cosa fare del tuo TFR che è una mensilità annua del salario. - Puoi conferire il tuo TFR ad un fondo pensione di origine contrattuale da preferire ad un fondo privato. - Puoi conferire il tuo TFR ad un fondo gestito da privati:...

(17 Dicembre 2006)

Coordinamento R.S.U.


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Dopo l'assemblea di Mirafiori Cgil Cisl UIl balbettano

Le assemblee di Mirafiori hanno avuto la fortuna di avere avuto una insperata copertura da parte dei media, (ne hanno parlato tutti i TG) ed il messaggio che questa ha mandato è stato chiaro ..... i lavoratori hanno contestato la linea sindacale ! Non ci stupiscono quindi gli imbarazzi della burocrazia sindacale quando, una volta tanto che va in una fabbrica a parlare di pensioni (per di più...

(9 Dicembre 2006)

Coordinamento Rsu


in: «Dove và la CGIL?»

Sindacati Contestati a Mirafiori su Finanziaria, pensioni e Tfr

Fischi ai segretari nazionali di Cgil Cisl Uil alla Fiat di Mirafiori.

Con uno scarno comunicato dell'Ansa veniamo ad avere conferma di quanto già telefonicamente abbiamo potuto verificare con i compagni di Torino presenti all'assemblea. Le assemblee dei lavoratori Fiat di Torino hanno praticamente rinfacciato alle segreterie nazionali la "truffa" sul Tfr e l'assoluta assenza di contrasto e rivendicazione verso la Finanziaria del Governo, chiarendo anche la loro...

(8 Dicembre 2006)

7-12-2006 Coordinamento RSU


in: «Dove và la CGIL?»

Dopo l'assemblea di Mirafiori Cgil Cisl UIl balbettano

Le assemblee di Mirafiori hanno avuto la fortuna di avere avuto una insperata copertura da parte dei media, (ne hanno parlato tutti i TG) ed il messaggio che questa ha mandato è stato chiaro ..... i lavoratori hanno contestato la linea sindacale ! Non ci stupiscono quindi gli imbarazzi della burocrazia sindacale quando, una volta tanto che va in una fabbrica a parlare di pensioni (per di...

(8 Dicembre 2006)

7-12-2006 Coordinamento Rsu


in: «Dove và la CGIL?»

Sindacati o agenti di Marketing ??

Al via la gioiosa macchina da guerra.

Dopo la firma del memorandum sulle pensioni e dopo l'accordo su TFR e fondi pensione sono in molti quelli che chiedono al sindacato di venire nei luoghi di lavoro a spiegare in cosa consistono questi accordi e per chiedere ai lavoratori se sono d'accordo. Ma all'interno della burocrazia sindacale nessuno però sembra ascoltare questa richiesta di "buon senso" e di normale democrazia rappresentativa....

(28 Ottobre 2006)

26 ottobre 2006 - Coordinamento RSU


in: «Dove và la CGIL?»

In elogio ad Andrea Montagni (lavoro e Società)

Non a tutti riesce di condire un ragionamento avendo pochissimo materiale a disposizione e quasi nulla da dire, ma alcuni hanno questa capacità come dono naturale. Un esempio da manuale in questo senso è larticolo di Andrea Montagni sul n.28 della rivista telematica di Lavoro e Società Il compito di Andrea Montagli era effettivamente arduo, ossia dimostrare la forza e l'originalità...

(20 Ottobre 2006)

Coordinamento RSU


in: «Dove và la CGIL?»

No all'ennesimo taglio delle pensioni. No all'aumento dell'eta' pensionabile

Per una assemblea nazionale delle delegate e dei delegati RSU

Cgil-Cisl-Uil e governo hanno sottoscritto un memorandum per la riforma del sistema previdenziale in cui si definiscono gli obbiettivi relativi all'aumento dell'età pensionabile e la riduzione del coefficiente di calcolo in relazione all'età. Con la firma del "Memorandum" si anticipa di fatto la conclusione di un confronto che ha come obiettivo condiviso un nuovo e pesante taglio delle...

(17 Ottobre 2006)


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Quando si dice la coerenza ...

sulla proposta di Padoa Schioppa di dirottare una parte del Tfr per finanziare la contabilità pubblica

In questo caso ci riferiamo unicamente (tralasciamo il resto) alla proposta fatta da Padoa Schioppa (governo Prodi) di dirottare una parte del Tfr in un fondo dell'Inps allo scopo di finanziare la contabilità pubblica (Il Governo pensa alle grandi opere, Epifani propone di usarli per l'istruzione, altri si possono sbizzarrire ancora ....). Notiamo a riguardo come la proposta avanzata dal Governo...

(13 Ottobre 2006)

Coordinamento RSU


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 |    >>

37200