il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

CGIL

(46 notizie - pagina 3 di 3)

Si scrive Bolkestein… si legge precarietà!

Bolkestein, ma chi è costui? E’ un commissario europeo da cui prende il nome una Direttiva che rappresenta, potenzialmente, il colpo di grazia a quel che resta del “modello sociale europeo” La Direttiva è attualmente all’esame del Consiglio e del Parlamento Europeo, per la sua formulazione non è stata consultata nessuna organizzazione sindacale e della...

(13 Febbraio 2005)

CAMERA DEL LAVORO TERRITORIALE DI PADOVA


in: «La direttiva Bolkestein»

Yasser Arafat è morto

La CGIL di Padova, piange la morte di un amico e di un compagno.

Oggi è il giorno del dolore, dell’ultimo saluto a un grande combattente per la libertà e l’autodeterminazione del popolo palestinese e di tutti i popoli oppressi della terra. Yasser Arafat, ha sacrificato la sua vita per poter consegnare al suo popolo uno Stato palestinese libero in Cisgiordania e Gaza. Da domani,il processo di pace faticosamente avviato, e troppe volte...

(12 Novembre 2004)

La Segreteria CGIL di Padova


in: «Siamo tutti palestinesi»

La pace come politica e' un imperativo inclusivo e non ad escludendum

ovvero la CGIL scende in campo contro l'ipotesi dei "ceffoni umanitari"

Premessa redazionale: il sottotitolo è farina del nostro sacco, il titolo è invece quello originario del comunicato stampa, e si commenta da solo Chissà se "includendum et non escludendum" anche il Berluska potrebbe trovar posto alla manifestazione? Oppure "non est escludendum" solo il centrosinistra? Come succede sempre più spesso in questi tempi di concertazione i sindacati...

(26 Febbraio 2004)

Comunicato stampa della segreteria nazionale della CGIL


in: «Dove va il movimento per la pace?»

Legge 30: il lavoro non è una merce

CGIL Lombardia: Sciopero e assemblee contro la legge 30 sul mercato del lavoro

Da settembre è in vigore il decreto attuativo della delega sul lavoro, che rende il lavoro precario, manomette il sistema di norme e tutele che compone il diritto del lavoro, affossa la contrattazione, frantuma e rende ingestibile il mercato del lavoro lasciando le lavoratrici e i lavoratori più deboli e più soli. E’ un vero manifesto ideologico. Tanti nuovi e indecenti...

(19 Settembre 2003)

CGIL Lombardia


in: «Legge 30/2003»

Sergio Bellavita risponde ad Augustin Breda

Caro compagno Breda, mi pare che le argomentazioni che porti a sostegno della scelta di Gian Paolo Patta di ritirarel'area programmatica dai Comitati per il Si siano francamente poco argomentabili e soprattutto poco pertinenti. Occorrerebbe avere la capacità di uscire da una griglia di lettura rigidamente schematica ( ed anche un pò burocratica) per contestualizzare le implicazioni...

(19 Maggio 2003)

Sergio Bellavita Coordinatore Reg. Lav.Soc. Cambiare rotta Fiom Emilia Romagna


in: «Dove va la sinistra sindacale CGIL?»

Padova: appello per i lavoratori della FIAT

dei Delegati R.S.U. FP CGIL del Ministero dell’Interno di Padova

La vertenza della Fiat sta mostrando, in questi giorni, tutta la sua drammaticità. Da oggi, 9 dicembre 2002, 5.600 dipendenti, che hanno ricevuto la lettera di cassa integrazione “a zero ore”, resteranno a casa privati del lavoro. Senza lavoro non c’è dignità! Riteniamo che in un momento così difficile per tanti lavoratori e per le loro famiglie sia...

(9 Dicembre 2002)

I Delegati R.S.U. FP CGIL del Ministero dell’Interno di Padova


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

<<    | 1 | 2 | 3 |    >>

33533