il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Noam Chomsky

(8 notizie - pagina 1 di 1)

Crimini contro l'umanita'

Le atrocità degli altri

di Noam Chomsky; da: rebelion.org; 7.6.2012 Nel suo intelligente studio Ideal Illusions: How the U.S. Government Co-Opted Human Rights (Illusioni ideali: come il governo statunitense ha cooptato I diritti umani) l’esperto di affari internazionali James Peck osserva: “Nella storia dei diritti umani le atrocità peggio le commette sempre l’altro, mai noi”, chiunque sia...

(14 Giugno 2012)

Centro di Iniziativa Proletaria G. Tagarelli - Milano


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Crimini di guerra

Anniversari della “non storia”

George Orwell coniò l’utile definizione di “non- persona” per persone cui si nega l’identità perché non riconoscono la dottrina statale. Possiamo aggiungere il termine “non-storia” per riferirci alla sorte delle non-persone, cancellate dalla storia per motivi simili. La storia delle non-persone è illuminata dalla sorte degli avversari....

(11 Febbraio 2012)

Noam Chomsky


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Noam chomsky: in israele, allarme tsunami

Il possibile riconoscimento dello Stato palestinese all'ONU, intimorisce USA e Israele, veri detentori del monopolio della violenza.

da Thruthout, op-ed DI NOAM CHOMSKY A maggio, durante un incontro riservato a numerosi uomini d'affari israeliani, Idan Ofer, magnate di una holding, ha allertato i presenti dicendo, "Stiamo velocemente diventando come il Sud Africa. La batosta economica delle sanzioni colpirà ogni famiglia israeliana". L'interesse centrale degli uomini d'affari era l'Assemblea Generale dell'Onu di settembre,...

(12 Luglio 2011)

Nena News


in: «Palestina occupata»

La mia reazione davanti alla morte di Bin Laden

Riflessione di noam chomsky

E’ sempre più evidente che l’operazione è stata un assassinio pianificato, violando numerose norme elementari del diritto internazionale. Non hanno fatto alcun tentativo di catturare la vittima disarmata, cosa che presumibilmente sarebbero riusciti a fare 80 uomini che virtualmente non hanno incontrato alcuna resistenza salvo, dicono, quella di sua moglie che si è...

(9 Maggio 2011)

Noam Chomsky


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Né gli Stati Uniti, né Israele sono “campioni della pace autenticamente sinceri

Barack Obama viene riconosciuto essere una persona di acuta intelligenza, uno studioso del diritto, molto attento alla scelta delle parole. Egli merita di essere preso seriamente in considerazione, sia quando parla, sia quando omette. Particolarmente significativa la sua prima considerevole affermazione di politica estera, il 22 gennaio, resa al Dipartimento di Stato, quando ha presentato George Mitchell...

(7 Febbraio 2009)

Noam Chomsky


in: «Siamo tutti palestinesi»

Intervista a Noam Chomsky in occasione della presentazione del suo libro “Interventions”

Booktalk: Lei ha scritto per decenni su avvenimenti di attualità e sulla storia contemporanea. Rispetto a questo quadro temporale, in qualche modo ha cambiato il suo punto di vista? Chomsky: Naturalmente, ho acquisito maggiori conoscenze. E di conseguenza, anche i miei punti di vista sono mutati. Sebbene non nelle linee fondamentali. Ad esempio, in “Interventions”, ho sottolineato...

(6 Aprile 2008)


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Comunicazione di Noam Chomsky in solidarietà con i senatori "ribelli"

Ho appreso della vostra coraggiosa presa di posizione contro la partecipazione militare dell’Italia all’operazione militare della Nato, un intervento di forze internazionali subordinate agli Stati Uniti d’America. L’espansione della Nato ad Est, in violazione dell’accordo siglato con Gorbaciov che aveva permesso l’unificazione della Germania nel quadro Nato, costituisce...

(17 Luglio 2006)

Noam Chomsky


in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

Stati uniti, santuario dei terroristi

Un articolo di Noam Chomsky

Tutti i presidenti che si rispettino devono avere una dottrina legata al proprio nome. Il principio di base del pensiero di Bush jr. è che gli Stati uniti devono «liberare il mondo dal male», come lo stesso presidente ha annunciato immediatamente dopo l'11 settembre. Dichiarare guerra al terrorismo, dire che le nazioni che danno rifugio agli attentatori sono stati terroristi e quindi...

(3 Luglio 2004)

NOAM CHOMSKY


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

34459