il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

FAI - Federazione Anarchica Italiana

(211 notizie - pagina 4 di 11)

Vendetta è fatta

La Cassazione ha confermato – con qualche piccolo sconto – le durissime condanne emesse in appello nei confronti di 10 manifestanti accusati di devastazione e saccheggio per le giornate di Genova 2001. I poliziotti responsabili di botte e torture, pur condannati, sono liberi: per cinque compagni e compagne si aprono le porte del carcere. Sono trascorsi 11 anni da quel luglio. La magistratura...

(17 Luglio 2012)

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


in: «Verità e giustizia per Genova»

Condannata No Tav. Corteo spontaneo a Torino

11 luglio, tribunale di Torino. L’aula è stipata di No Tav, tantissime le donne, strette strette sulla panca, per dare solidarietà ed appoggio a Nina e Marianna, le due No Tav, arrestate il 9 settembre dopo una serata di lotta alle reti di Clarea. Due delle tante che lottano attivamente contro il Tav. Marianna non c’è, Nina arriva trafelata. Abbracci, strette di mano:...

(12 Luglio 2012)

anarres-info


in: «Storie di ordinaria repressione»

Sommersi e salvati. A pagamento

Il governo Monti ha emanato un decreto che alza le sanzioni nei confronti di chi impiega lavoratori immigrati in nero. Ai padroni viene tuttavia offerta la possibilità di ravvedersi. Un ravvedimento operoso, poiché lo Stato incasserebbe mille euro per ciascun clandestino oltre al versamento degli oneri contributivi. Questo decreto arriva ben tre anni dopo l’emissione della direttiva...

(9 Luglio 2012)

anarres-info


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Una lucida follia. Processo agli antifascisti

Immaginate che sia ottobre e non luglio. Siete appena usciti da una riunione No Tav e percorrete una via pedonale del centro della città dove abitate. Una macchina entra sgommando nella via: ne escono quattro uomini che affiggono manifesti. Incuriositi da tanta esibita arroganza vi fermate e scoprite che si tratta di manifesti fascisti, manifesti che alludono ad un passato di dittatura, violenza,...

(7 Luglio 2012)

Federazione Anarchica Torinese – FAI


in: «Ora e sempre Resistenza»

Torino. Punto info sui processi agli antifascisti, No Tav, antimilitaristi

Martedì 3 luglio ore 17 - via Po 16 punto info contro la repressione in vista dei processi contro antifascisti, No Tav, antimilitaristi Martedì 3 luglio ore 21 al campeggio No Tav di Chiomonte assemblea in vista del processo ai No Tav Interverranno gli avvocati Losco e Novaro Siamo contro la guerra, il fascismo, il Tav, il razzismo, il militarismo... Siamo fuorilegge! Le leggi le scrive...

(2 Luglio 2012)

Federazione Anarchica Torino


in: «Storie di ordinaria repressione»

No Tav. Il dolce e l’amaro ad un anno dallo sgombero della Libera Repubblica

Mercoledì 27 giugno. È trascorso un anno dallo sgombero della Libera Repubblica della Maddalena. Un anno lunghissimo. Un anno di lotta tra presidi, assemblee, blocchi stradali, “passeggiate” nelle zone occupate. In quest’anno il movimento No Tav ha dimostrato di non essere disposto a cedere. Abbiamo resistito alle botte ed ai lacrimogeni, abbiamo resistito alle denunce...

(28 Giugno 2012)


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Torino. Presidio al Gigante in solidarietà agli operai di Basiano

Mercoledì 20 giugno a Torino volantinaggio al “Gigante” di via Cigna in solidarietà con i lavoratori di Basiano massacrati, arrestati per aver difeso il loro posto di lavoro. Appuntamento alle 18. Venerdì 22 giugno sciopero generale indetto dal sindacalismo di base corteo a Milano – ore 9,30 da largo Cairoli Lavoratori o schiavi? A Basiano, nei pressi di Milano,...

(20 Giugno 2012)

Federazione Anarchica Torino


in: «Lotte operaie nella crisi»

Trapani: fuga di massa dal CIE

6 giugno 2012 Tra sabato 26 e lunedi 28 maggio ben centodieci immigrati sono scappati dal Centro di Identificazione ed Espulsione di contrada Milo alla periferia di Trapani. La fuga di massa era stata tentata da circa duecento persone. Successivamente, nella notte tra martedi e mercoledi, altri quindici ragazzi sono riusciti a riprendersi la libertà su un totale di circa cinquanta detenuti...

(8 Giugno 2012)

TAZ laboratorio di comunicazione libertaria


in: «La tolleranza zero»

Gli anarchici, i media, il ferimento di Adinolfi

Anarres ha fatto una lunga chiacchierata con Massimo Varengo della FAI milanese sulla campagna antianarchica dei media, sul ferimento dell’amministratore delegato di Ansaldo nucleare Adinolfi, sulla FAI informale, sulla violenza, la lotta armata, l’azione diretta popolare. Ascolta l’intervista a Massimo: http://anarresinfo.noblogs.org/2012/05/20/gli-anarchici-i-media-il-ferimento-di-adinolfi/ Nell’articolo...

(22 Maggio 2012)

Cie di Gradisca: “un gigante dai piedi d’argilla”

Così viene definito il lager gradiscano da un giornalista in uno degli articoli usciti in questi giorni in occasione della visita di alcuni politici al CIE. Del resto in questi anni le definizioni si sono sprecate: “colabrodo”, “ingestibile” ecc. E’ probabile che la poca cortesia dei giornalisti locali verso la struttura sia anche dovuta al fatto che ai media viene...

(4 Maggio 2012)

senzafrontiere.noblogs.org


in: «La tolleranza zero»

Primo Maggio. Favole, pietre e ciliegie

Torino - Primo Maggio 2012 Appuntamento in piazza Vittorio alle ore 9 distro libri e stampa spezzone rosso e nero al corteo poi… dalle 13 Pranzo e festa del Primo Maggio in corso Palermo 46. Benefit antirazzisti, antifascisti, no tav sotto processo Prenotatevi! fai_to@inrete.it Ci raccontano che viviamo nel migliore dei mondi possibili, che liberismo e democrazia sono il cocktail che garantisce...

(29 Aprile 2012)


in: «Lotte operaie nella crisi»

Torino. Processo agli antirazzisti: primo atto

Torino, 13 aprile. Si è svolta oggi l’udienza preliminare del processo agli antirazzisti torinesi. Erano presenti solo sette imputati, di cui uno detenuto per antifascismo e un’altra ai domiciliari per la lotta No Tav. Si sono costituiti parte civile i curatori fallimentari del ristorante il Cambio, il capo dei comitati spontanei razzisti Carlo Verra e la consigliera di circoscrizione...

(14 Aprile 2012)


in: «Storie di ordinaria repressione»

Parma, lotta per la casa: dopo via Bengasi non ci fermeremo!

Report uscito su Umanità Nova n. 13 A Parma la lotta per il diritto alla casa non si ferma. L’occupazione di due palazzine in via Bengasi 2 e 4 ha permesso ad alcune famiglie e a più di cinquanta di migranti di avere un tetto sulla testa per circa un anno e mezzo. Ora quell’esperienza è terminata, ma gli ex-occupanti proseguono la lotta per la rivendicazione del...

(7 Aprile 2012)

senzafrontiere.noblogs.org


in: «Senza casa mai più!»

Torino. Anarchici a giudizio per furto… per aver staccato manifesti fascisti!

Cosa fareste se vedeste un po’ di fascisti affiggere manifesti sulla marcia su Roma? Naturale che i manifesti finiscano in terra. Il fascista Lonero accusa quattro anarchici di “furto” per aver strappato i manifesti del suo partito inneggianti alla marcia. Una follia? Non per il solerte PM Rinaudo che ha deciso il rinvio a giudizio. Si va in aula il 28 maggio. I fatti. Era la vigilia...

(27 Marzo 2012)

Federazione Anarchica Torinese –FAI


in: «Ora e sempre Resistenza»

Stato di polizia. Solidarietà agli antirazzisti e ai No tav colpiti dalla repressione

22 marzo 2012 Negli ultimi vent’anni il disciplinamento dei lavoratori immigrati è stata ed è tuttora una delle grandi scommesse dei governi e dei padroni, che puntano sulla guerra tra poveri per spezzare il fronte della guerra di classe. Nel nostro paese è stata costruita una legislazione speciale per gli immigrati, persone che, sebbene vivano in questo paese, devono...

(24 Marzo 2012)

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


in: «Storie di ordinaria repressione»

Domenica No Tav tra Susa e Torino, la solidarietà dei lavoratori del Regio

Susa 18 marzo. Giornata di lotta, autogestione, riconsegna alla città di spazi abbandonati. Nonostante la pioggia tanti No Tav hanno partecipato al corteo con tanto di banda, che, dopo aver attraversato le vie cittadine, si è recato alla Colombaia, vecchia costruzione militare abbandonata al degrado da molti anni e l’hanno occupata. Per una giornata il luogo, che domina dall’alto...

(20 Marzo 2012)

FAI


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Fine dello sciopero della fame. Tobia ha ottenuto un pezzettino di libertà

Dopo 13 giorni Tobia ha interrotto lo sciopero della fame. Da oggi torna e mangiare, perché da oggi può nuovamente scrivere lettere e mail, telefonare, ricevere visite. Non potrà però andare a lavorare. La sua lotta – anche grazie all’ampio sostegno ricevuto - ha pagato. Questa sera lo abbiamo riabbracciato, bevuto insieme un dito di vino e parlato delle tante...

(16 Marzo 2012)


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Tobia al decimo giorno di sciopero della fame. Intervista al medico

Lunedì 12 marzo 2012. Tobia Imperato è in sciopero della fame da ormai 10 giorni. Arrestato il 26 gennaio per aver partecipato alla resistenza allo sgombero della Libera Repubblica della Maddalena, dopo un paio di settimane di carcere, prima a Torino, poi, per punizione, a Cuneo, si trova ai domiciliari. Il giudice gli ha imposto di non comunicare con l’esterno in nessun modo:...

(13 Marzo 2012)


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Il governo ha paura e minaccia. La resistenza No Tav non si arresta

Sabato 3 marzo. Ieri, dopo una settimana di blocchi No Tav in Valsusa e ovunque in Italia, Monti ha convocato d’urgenza una riunione sul Tav. Il governo ha deciso di andare avanti. Costi quel che costi. La litania è quella consueta: il collegamento con l’Europa, la piccola Italia schiacciata dietro le Alpi, il treno che in quattro ore ti porta a Parigi, i tecnici che hanno lavorato...

(3 Marzo 2012)

Federazione Anarchica Torinese


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

No Tav. Una lunga giornata di resistenza, tra botte, gas, insulti

Giovedì 1 marzo, ore 3,46. Si è appena conclusa una lunga giornata di resistenza. Una di quelle che resteranno impresse nella memoria. Per oltre quattro ore i No Tav hanno resistito sull’autostrada e sulle rampe di accesso. Seduti in terra, tra slogan e canti. Il più gettonato, pressati dai poliziotti in tenuta ninja, è stato “Vamos alla playa”. Poi la...

(1 Marzo 2012)

Federazione Anarchica Torinese


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

83558