il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Falcemartello

(167 notizie - pagina 3 di 9)

Petizione dal Brasile: Appoggiamo la lotta per nazionalizzare Flasko, fabbrica occupata

Da www.marxismo.net La fabbrica brasiliana Flasko, occupata e gestita sotto controllo operaio, ha bisogno del nostro sostegno. Per undici anni la fabbrica è stata gestita senza padroni e sotto il controllo dei lavoratori. Ora gli stessi lavoratori stanno conducendo una battaglia perché la fabbrica sia nazionalizzata ufficialmente sotto controllo operaio. Flasko ha bisogno di 10mila firme...

(13 Giugno 2014)

FalceMartello


in: «Brasile in rivolta»

Sinistra. C’è il quorum, manca tutto il resto

Di fronte ai successi più ancora che di fronte alle sconfitte è necessario saper distinguere l’essenziale dall’accessorio. Nonostante l’arretramento in termini di voti reali rispetto alle politiche, il raggiungimento del quorum per la lista Tsipras assume le sembianze di un successo, soprattutto per i militanti del Prc, che dopo il 2006 ha vissuto una serie di sconfitte...

(30 Maggio 2014)

Claudio Bellotti - FalceMartello


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Nigeria, tra la barbarie di Boko Haram e le mire dell'imperialismo

Durante le ultime settimane, le azioni barbare compiute dall’organizzazione islamico nigeriana Boko Haram (il rapimento di oltre 200 ragazze da una scuola e la promessa di venderle come schiave) hanno sconcertato l'opinione pubblica di tutto il mondo. Questi “atti di pura malvagità” sono stati condannati da Obama e dai leader degli altri paesi occidentali… tutti ovviamente...

(21 Maggio 2014)

Michele Minà - marxismo.net


in: «Scenari africani»

Congresso nazionale Fiom: il trionfo del tatticismo

Da marxismo.net Il congresso nazionale della Fiom, tenutosi a Rimini dal 10 al 12 aprile, si preannunciava come il momento in cui si sarebbe dovuto consumare lo scontro decisivo tra la Fiom e la Cgil. A fronte dell'accordo siglato dalla confederazione il 10 gennaio scorso tutti si attendevano da parte dei meccanici una rottura se non definitiva quantomeno storica e clamorosa all'interno del principale...

(17 Aprile 2014)

da Paolo Brini - Comitato Centrale Fiom-CGIL


in: «Dove và la CGIL?»

Acqua contaminata a Pescara, il capitalismo avvelena

Giovedì 27 Marzo 2014 La storia dell’inquinamento ambientale e delle acque in questo giorni all’attenzione dei media è strettamente legata a quella del polo chimico di Bussi sul Tirino che ebbe un’evoluzione lungo tutto il corso del Novecento, producendo ricchezza e sviluppo industriale, ma anche una montagna di rifiuti tossici. Nel 1926 venne creato un vero...

(28 Marzo 2014)

Alfonso Capodicasa - FalceMartello


in: «Il saccheggio del territorio»

Precari a vita: il Far West di Renzi

Martedì 18 Marzo 2014 Mille euro (attraverso uno sconto fiscale) ai lavoratori dipendenti con un reddito inferiore ai 25.000 Euro annui: questa è la promessa (subito rinviata di un mese, a oggi priva di coperture finanziarie) fatta da Matteo Renzi dopo le prime settimane di governo. Anche se, in fin dei conti, non è certo questa elemosina a poter incidere sul tenore di vita...

(19 Marzo 2014)

Alessandro Villari - FalceMartello


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

La sinistra e l'Europa. Critica del programma di Tsipras

09 Marzo 2014 Il Partito della sinistra europea, che vede al suo interno forze quali Syriza (Grecia), Izquierda unida e il Pce (Spagna), Rifondazione comunista, il Pcf e il Parti de gauche (Francia), la Linke tedesca, il Bloco de esquerda portoghese, ecc., ha deciso nel suo congresso di dicembre di candidare Alexis Tsipras a presidente della Commissione europea. È quindi fondamentale analizzare...

(11 Marzo 2014)

Claudio Bellotti - FalceMartello


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

"Dove va l’Ucraina?", un contributo di Alan Woods

Scritto da Alan Woods, da www.marxist.com Sabato 01 Marzo 2014 In queste ultimi giorni lo spettro di una divisione dell'Ucraina, dopo la caduta di Yanukovich, si staglia minaccioso sui paesi dell'ex Unione sovietica e su tutto il continente. Ma perchè si è arrivati a questo punto? E quale alternativa propongono i marxisti? Alan Woods in questo articolo delinea la nostra analisi e le...

(1 Marzo 2014)

marxismo.net


in: «Ucraina: un paese conteso»

Sulla lista Tsipras - Il nostro Odg alla Direzione nazionale del Prc

Pubblichiamo il testo dell'ordine del giorno presentato da Claudio Bellotti nella Direzione nazionale del Prc del 23 febbraio 2014 La direzione nazionale del Prc, riunita il 23 febbraio 2014, esprime le seguenti valutazioni sul percorso fin qui svoltosi per la formazione della lista in sostegno di Alexis Tsipras. 1) La lista si configura come una lista civica, priva di qualificazione politica di sinistra...

(24 Febbraio 2014)

Claudio Bellotti - FalceMartello


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Siria - Colloqui di pace che preparano nuovi conflitti

Venerdì 14 Febbraio 2014 I colloqui di pace per la Siria, denominati Ginevra 2, proseguono stancamente, diretti verso un inevitabile fallimento. Non c'è da stupirsene, viste le condizioni poste all'inizio dei lavori dai veri organizzatori, le potenze occidentali e in primis gli Usa. La più clamorosa di esse è l'esclusione dai negoziati del governo iraniano, esclusione...

(15 Febbraio 2014)

Roberto Sarti - FalceMartello


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

L'ultimo Comitato centrale di Syriza e la posizione della Tendenza comunista

Da marxismo.net Giovedì 06 Febbraio 2014 I due compagni della tendenza comunista di Syriza presenti al CC di Syriza svoltosi il 1 e il 2 febbraio, Stamatis Karagiannopoulos e Orestis Doulos, hanno votato in questo modo: -Ci siamo espressi in maniera contraria al documento finale proposto dall’Ufficio politico. Tra le altre cose, tale documento propone che il programma di governo di...

(7 Febbraio 2014)

Tendenza comunista di Syriza


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

L'Ucraina e il movimento EuroMaidan - C'è bisogno di un'alternativa di classe!

Sabato 01 Febbraio 2014 Barricate, incendi, bottiglie Molotov e scontri con i Berkut (la Celere ucraina): gli ultimi giorni a Kiev sono il ritratto di un paese fortemente diviso, in un'atmosfera quasi da guerra civile ormai non più confinata alla questione del partneriato con l'UE, ma che riguarda il futuro dell'Ucraina. La retorica di una mobilitazione di massa europeista pacifica e non...

(2 Febbraio 2014)

Ivan Veselov e Roberto Sarti - FalceMartello


in: «Ucraina: un paese conteso»

Rifondazione da Ferrero a Ferrero

Ci sono voluti 320 giorni a Rifondazione comunista per tornare alla casella di partenza. Confermato il segretario, confermata la linea, confermata la paralisi. L’unica cosa che aumenta sono i problemi. Il congresso nazionale di Perugia (6-8 dicembre) aveva eletto un Comitato politico nazionale estremamente frammentato. Su 153 componenti, 79 si erano posizionati sulla linea “integrale”...

(13 Gennaio 2014)

Claudio Bellotti - FalceMartello


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Congresso Cgil: sosteniamo il documento alternativo

Venerdì 20 Dicembre 2013 Si è aperto il percorso congressuale della Cgil, che si concluderà con l'assise nazionale del 6-8 maggio 2014. Oltre al documento di maggioranza, promosso tra gli altri da Susanna Camusso, sarà presente un documento alternativo, dal titolo "Il sindacato è un'altra cosa" che sosteniamo e invitiamo a sostenere. Nelle prossime settimane produrremo...

(21 Dicembre 2013)

Paolo Grassi - FalceMartello


in: «Per un sindacato di classe»

Cosa succede in Ucraina?

Sabato 07 Dicembre 2013 Le proteste di piazza a Kiev e in Ucraina hanno attirato l'attenzione dei media: migliaia di persone scese per strada, chiedendo l'adesione al trattato di associazione con l'Unione Europea, secondo quanto possiamo leggere e vedere dai resoconti di giornali e tv. In realtà, le contraddizioni in seno alla società ucraina sono molto più profonde di quanto...

(8 Dicembre 2013)

Giovanni Savino - FalceMartello


in: «Ucraina: un paese conteso»

Smettiamola di sostenere Pisapia!

Ecco l'ordine del giorno che abbiamo presentato al congresso di Rifondazione comunista a Milano domenica 1 dicembre che ha raccolto 35 voti favore, 80 contrari e 15 astensioni. Cari compagni, serve un gesto di coraggio e di coerenza contro una giunta che fa pagare sempre i soliti noti! --- USCIRE DALLA MAGGIORANZA CHE SOSTIENE PISAPIA A Milano, secondo la Camera di Commercio, il 54% delle famiglie...

(5 Dicembre 2013)

FalceMartello


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Le elezioni parlamentari cilene e i compiti del Partito comunista

La situazione difficile della sinistra italiana induce spesso a guardare alle vicende estere con un misto di ingenuità e provincialismo, ed è un peccato perché l’internazionalismo significa semmai studiare con attenzione le lezioni della lotta di classe negli altri Paesi, convinti come siamo che le contraddizioni fondamentali del sistema capitalistico abbiano un carattere...

(19 Novembre 2013)

Mauro Vanetti - FalceMartello


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Grecia - Sull’esecuzione di due militanti di Alba dorata

Scritto da www.marxismos.com L’attacco omicida a Neo Iraklio, un quartiere periferico di Atene, ha tutto l’aspetto di una vera e propria provocazione. Si è trattata di un’esecuzione in piena regola, che ha lasciato sul terreno due morti e un ferito grave, da parte di un commando ben addestrato. La domanda che gli attivisti, in Italia come in Grecia. si devono porre è...

(2 Novembre 2013)

marxismo.net


in: «Ora e sempre Resistenza»

Crisi industriale - Rispondere colpo su colpo a chi vuole la pace sociale!

Martedì 29 Ottobre 2013 Bari-Natuzzi, azienda storica che produce divani. L’azienda ha da tempo dichiarato di voler licenziare 1.726 lavoratori, forse saranno “solo” 1.506, grazie a qualche ricollocazione e mobilità incentivata. Per le famiglie di quella provincia una vera e propria tragedia. Avellino-Irisbus, l’unica fabbrica che produce pullman e autobus del...

(30 Ottobre 2013)

Paolo Grassi - FalceMartello


in: «Lotte operaie nella crisi»

Portogallo - Si prepara un Autunno caldo contro l’austerity

Scritto da Jorge Martin, da www.marxist.com Mercoledì 23 Ottobre 2013 20:30 Decine di migliaia di persone sono scese in piazza in Portogallo, sabato 19 ottobre, contro la finanziaria 2014 che include ancora una volta una serie di severe misure volte a far pagare la crisi del capitalismo agli operai, ai pensionati, ai dipendenti pubblici e ai lavoratori in generale. A Lisbona il governo...

(24 Ottobre 2013)

marxismo.net


in: «Lotte operaie nella crisi»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

61726