il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Falcemartello

(167 notizie - pagina 5 di 9)

Frode elettorale in Waziristan, ma la lotta è appena iniziata!

Scritto da www.marxist.com Mercoledì 22 Maggio 2013 21:19 La ripetizione del voto in quattro seggi del Sud Waziristan, avvenuta il 21 maggio, è stata scandalosamente truccata. Al candidato marxista Ali Wazir è stata rubata la vittoria. Secondo il quotidiano The Dawn, “Il candidato del Pml-N (la Lega musulmana di Nawaz Sharif, ndt) ha vinto le elezioni nel seggio NA-41...

(23 Maggio 2013)

www.marxismo.net

Pakistan - Storica affermazione di un candidato marxista

Domenica 12 Maggio 2013 20:25 Ali Wazir, il candidato della sezione pakistana della Tendenza marxista internazionale nel South Waziristan, ha vinto le elezioni e sarà l’unico parlamentare marxista. Nel suo seggio, NA-41, si è presentato come candidato indipendente ed ha sconfitto il candidato della Lega musulmana. Il South Waziristan, regione tribale, è uno dei luoghi...

(13 Maggio 2013)

www.marxismo.net

Sull'appello "Per un movimento anticapitalista e libertario"

Sull'appello "per un movimento anticapitalista e libertario" abbiamo espresso la nostra opinione in una lettera a Giorgio Cremaschi. La rendiamo disponibile ai nostri lettori. Caro Giorgio, ti scriviamo in merito all’appello “Per un movimento politico anticapitalista e libertario” del quale sei uno dei promotori. Vogliamo innanzitutto dire che intendiamo interloquire con quelli...

(8 Maggio 2013)

FalceMartello – per il partito di classe


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Assemblea nazionale - Per il partito di classe, per l'alternativa rivoluzionaria

Bologna, 6-7 luglio 2013 Cari compagni, care compagne, L’accelerazione della crisi politica, la paralisi delle principali forze politiche, il rilancio dell’unità nazionale, lo stallo generatosi in parlamento, le divisioni apertesi nel centrosinistra e nel Pd, sono tutti fattori che preannunciano una fase di instabilità e di rilancio del conflitto sociale. La nuova unità...

(5 Maggio 2013)

www.marxismo.net


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Un Marx sognato pericolosamente

La casa editrice Ponte alle Grazie ha recentemente pubblicato “Un anno sognato pericolosamente”, libro nel quale il filosofo sloveno Slavoj Žižek fornisce un'interpretazione e delle chiavi di lettura rispetto ai movimenti sociali che hanno attraversato il 2011. Interpretazione che può essere interessante tenere presente per un militante: qualunque sia il nostro giudizio sulla fondatezza...

(29 Aprile 2013)

Giacomo Bonetti - FalceMartello

Un grande militante è morto... Gramsci

Nel 76° anniversario della morte di Antonio Gramsci, ripubblichiamo un ricordo del comunista sardo scritto da Pietro Tresso pochi giorni dopo la sua morte. Tresso è stato per diversi anni fra i dirigenti del Pcd'I più vicini a Gramsci; membro dell'Ufficio politico del Pcd'I, verrà espulso dal partito nel 1930 per essersi opposto alle politiche staliniane. Scritto da Pietro...

(27 Aprile 2013)

www.marxismo.net


in: «La nostra storia»

La lotta per la casa a Pavia

A Pavia, come in gran parte d’Italia ormai, la situazione abitativa è davvero critica. La crisi del capitalismo si fa sempre più acuta e morde la classe operaia negli aspetti fondamentali della vita quotidiana: il lavoro e, di conseguenza, la casa. Il numero di famiglie rimaste senza fonte di reddito a causa dei licenziamenti sale vertiginosamente e, con esso, si ingrossano le...

(23 Aprile 2013)

Paola A. Schintu - FalceMartello


in: «Senza casa mai più!»

Gli Industrial Workers of the World e la lotta di classe negli Stati Uniti

La storia del movimento operaio novecentesco è ricca di esperienze che hanno contribuito a trasformare il quadro dei rapporti sociali e a modellare le organizzazioni di cui la classe lavoratrice si è storicamente dotata per difendere i propri interessi. Alcune di esse sono state in grado di rivelare fino in fondo la forza che è in grado di esprimere il proletariato organizzato;...

(12 Aprile 2013)

Francesco Fioravanti - FalceMartello


in: «La nostra storia»

“Giù le mani dalla Terim!” - Successo della manifestazione del 5 aprile

Da www.marxismo.net Venerdì 05 Aprile 2013 20:41 Questo è stato lo slogan generale che ha caratterizzato la riuscitissima manifestazione promossa dalla RSU e dalla Fiom della Terim di Modena venerdì 5 aprile. Nonostante la pioggia battente, oltre 200 operai hanno invaso la via Emilia Ovest per più di un’ora, riuscendo a bloccare il traffico senza inimicarsi la...

(6 Aprile 2013)

Francesco Santoro (Rsu Terim)


in: «Lotte operaie nella crisi»

Elezioni in Friuli Venezia Giulia - Affossati dall’attendismo

Mercoledì 03 Aprile 2013 16:21 Venerdì 29 marzo il Consiglio di Stato ha respinto definitivamente il ricorso contro l’esclusione dalle elezioni regionali del Friuli Venezia Giulia della lista “Sinistra” (che raggruppava Rifondazione Comunista e i Comunisti Italiani) e del suo candidato presidente Marino Andolina, decisa dalla Commissione elettorale e confermata successivamente...

(4 Aprile 2013)

Matteo Molinaro - FalceMartello


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Il ruolo della Chiesa nella dittatura argentina

Un commento a "L'isola del silenzio" di Horacio Verbitsky

Siamo a Buenos Aires nel settembre del 1979. E’ il terzo anno della feroce dittatura militare del generale Videla. Prima dell’ispezione della Commissione interamericana per i diritti umani viene smantellato il centro di detenzione clandestina per gli oppositori politici creato all’interno della Scuola di Meccanica della Marina. In un’unica notte tutti i detenuti vengono trasferiti...

(27 Marzo 2013)

Lucia Erpice - FalceMartello


in: «L'oppio dei popoli»

Cipro boccia la troika: un nuovo stadio della crisi europea

Scritto da Rob Sewell Mercoledì 20 Marzo 2013 10:39 Ieri il parlamento di Cipro, travolto dalle proteste e dall’indignazione della popolazione dell'isola, ha detto no al prelievo forzoso sui conti correnti bancari. Un piccolo paese di poco più di un milione di abitanti, paradiso finanziario per investitori e speculatori, rischia di provocare un nuovo terremoto nell’economia...

(21 Marzo 2013)

www.marxismo.net


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

L’8 Marzo insieme alle donne nel carcere di Rebibbia

Sabato 16 Marzo 2013 00:38 Venerdì 8 marzo, giornata internazionale della donna, si è tenuta al carcere femminile di Rebibbia un'iniziativa teatrale e musicale organizzata dall'associazione Il Viandante, il gruppo musicale Officine Marconi, due attrici e l'associazione teatrale Il Ponte Magico. Durante lo spettacolo hanno fatto la loro comparsa i direttori e le direttrici delle diverse...

(16 Marzo 2013)

Grazia Bellamente e Prisca Baracetti (www.marxismo.net)

L'intervento di Alessandro Giardiello al Cpn del Prc (9-10 marzo 2013)

Lunedì 11 Marzo 2013 16:49 Compagni, discutiamo di una sconfitta elettorale terribile, ma esiste un pericolo ancora più grave: mandare un messaggio che rischia di disorientare i nostri militanti, rimandare il congresso a dicembre nonostante le dimissioni del gruppo dirigente. Per giustificare questa scelta il segretario ha proposto una lunga lista di questioni che devono essere...

(13 Marzo 2013)

FalceMartello


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

Le lotte nel mondo arabo tra guerre e rivoluzione

Venerdì 08 Marzo 2013 13:00 Il movimento di massa contro la riforma della costituzione in Egitto, e la situazione insurrezionale in Tunisia esplosa dopo l’omicidio del dirigente di sinistra Chokri Belaid, sono chiari segnali che l’onda lunga delle rivoluzioni arabe non si è affatto interrotta. Questi avvenimenti non sono stati una sopresa per i marxisti. Durante tutto...

(11 Marzo 2013)

Roberto Sarti - FalceMartello


in: «Paese arabo»

Comitato politico nazionale del Prc (9-10 marzo 2013)

Il nostro documento conclusivo

Lunedì 11 Marzo 2013 11:16 Pubblichiamo il documento presentato al Cpn di Rifondazione comunista dello scorso fine settimana. A breve su questo sito potrete leggere un nostro resoconto dei lavori. --- La sconfitta di Rivoluzione civile e di Rifondazione comunista, che ne è stata parte fondante, ha dimensioni senza appello. Non basta quindi un sussulto d’orgoglio o uno sforzo...

(11 Marzo 2013)

www.marxismo.net


in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

La Dichiarazione della Tendenza Marxista Internazionale sulla morte di Hugo Chavez

Scritto da www.marxist.com Venerdì 08 Marzo 2013 23:45 HUGO CHÁVEZ È MORTO: LA LOTTA PER IL SOCIALISMO È VIVA! Hugo Chávez non c’è più. La causa della libertà, del socialismo e dell’umanità ha perso un coraggioso sostenitore. È morto martedì 5 marzo alle 4.25 del pomeriggio (secondo l’ora locale). Ha dato...

(9 Marzo 2013)

www.marxismo.net


in: «La rivoluzione bolivariana»

Gli scioperi del marzo 1943

Crisi del fascismo e protagonismo operaio Gli scioperi del marzo del 1943 esplosero quando l’Italia era al quarto anno di guerra: la “militarizzazione” dell’economia aveva potenziato la produzione industriale e nei grandi centri del Nord le conseguenze della disoccupazione erano state, almeno in parte, arginate dal bisogno di manodopera delle fabbriche impegnate nello sforzo...

(5 Marzo 2013)

Gabriele Donato - FalceMartello


in: «La nostra storia»

165° anniversario del Manifesto del Partito Comunista

Giovedì 21 Febbraio 2013 12:34 Il 21 febbraio del 1848 veniva pubblicato a Londra il Manifesto del Partito Comunista, attorno al quale Marx ed Engels cominciarono ad organizzare le forze del proletariato a livello internazionale. Nel mezzo della crisi più pesante del capitalismo, almeno dal dopoguerra ad oggi, questo libro si conferma come un testo imprescindibile per chiunque voglia...

(23 Febbraio 2013)

FalceMartello


in: «La nostra storia»

Le dimissioni del papa e la crisi del cattolicesimo

Giovedì 21 Febbraio 2013 17:00 In una crisi, la religione rappresenta per molti una certezza cui aggrapparsi; ma se neanche un papa è più certo di restare al suo posto fino alla morte, tutto vacilla. Il sorprendente annuncio di papa Benedetto XVI avrà effetti drammatici sulla coscienza di 1200 milioni di cattolici. L’ultimo papa ad abdicare prima d’oggi era...

(22 Febbraio 2013)

Mauro Vanetti - FalceMartello


in: «L'oppio dei popoli»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

61717