il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Campagna Nazionale contro l'art. 270 e i reati associativi

(17 notizie - pagina 1 di 1)

Presidio di solidarieta' a perugia!

per i compagni turchi sotto processo

In solidarietà ai due militanti turchi detenuti in Italia per associazione sovversiva (art. 270 bis) a seguito di una provocatoria inchiesta politica. I compagni e le compagne della Campagna contro il 270 ed i reati associativi rilanciano la proposta, già emersa dall'Assemblea nazionale del 20 maggio scorso contro la repressione e di bilancio politico della "Campagna 270", di un presìdio...

(25 Settembre 2006)

I compagni e le compagne della Campagna contro il 270 e i reati associativi


in: «Storie di ordinaria repressione»

Solidarietà ai militanti di "A Manca pro S'Indipendentzia"

Le idee giuste non si arrestano!

Martedì l'11 luglio, 10 militanti di "A Manca pro S'Indipendentzia" sono stati arrestati e decine di altri compagni indagati e perquisiti con l'accusa di "Associazioni con finalità di terrorismo anche internazionale o di eversione dell'ordine democratico" (art. 270 bis del Cod. pen.). Tra le imputazioni anche quella di "Propaganda ed apologia sovversiva o antinazionale" (art. 272 C.p.)...

(19 Luglio 2006)

i compagni e le compagne della "Campagna 270"


in: «Storie di ordinaria repressione»

Assemblea nazionale contro la repressione

Comunicato conclusivo

Sabato 20 maggio 2006 al Cpa di Firenze Sud si è tenuta l'Assemblea nazionale contro la repressione e per il bilancio politico della "Campagna 270" promossa dal Comitato Promotore. All'Assemblea erano presenti circa 80-100 compagni e compagne di diverse situazioni e città. Dopo la relazione introduttiva e la relazione di bilancio sui 15 mesi di lavoro, a cura del Comitato Promotore della...

(24 Maggio 2006)

L'Assemblea tenutasi a Firenze sabato 20 maggio 2006


in: «Storie di ordinaria repressione»

Assemblea nazionale sulla repressione

Per un bilancio politico della campagna contro l'art. 270 e contro tutti i reati associativi

Dopo un anno e mezzo di lavoro, il Comitato Promotore della Campagna 270 ha deciso di organizzare un incontro assembleare pubblico per tracciare un bilancio di quanto fatto finora e per discutere su come proseguire l'attività sul terreno della repressione. Questo incontro sarà volutamente aperto a tutti coloro, singoli o collettivi, che in questi mesi si sono relazionati al Comitato...

(14 Maggio 2006)

Comitato Promotore della Campagna Nazionale contro l'art. 270 e contro tutti i reati associativi


in: «Storie di ordinaria repressione»

Solidarietà di classe agli antifascisti arrestati!

Indicativa è la reazione delle istituzioni borghesi (tutte) a quanto avvenuto sabato 11 marzo a Milano. Indicativa è l’ammucchiata (da destra a ‘sinistra’) contro chi ha voluto impedire che la teppaglia nazi-fascista, autorizzata dallo Stato e protetta da Cc e Ps, sfilasse per il centro di Milano con i suoi lugubri simboli ed i suoi luttuosi slogans. Indicativa è...

(19 Marzo 2006)

Comitato Promotore della Campagna nazionale contro l’art. 270 e contro tutti i reati associativi


in: «Ora e sempre Resistenza»

E' in distribuzione il manuale di autodifesa politico-legale

Ora, c'è forse ancora chi pensa che la "Legge" abbia valore di per sé, che sia in qualche modo una "scienza neutra". Noi crediamo il contrario: pensiamo che le leggi siano null'altro che la cristallizzazione dei rapporti di classe in un dato periodo, rappresentino cioè il reale rapporto di forze nello scontro tra chi sfrutta e chi è sfruttato, tra chi il potere lo detiene...

(29 Settembre 2005)

Comitato Promotore della "Campagna contro l'art. 270 del C.p. e contro tutti i reati associativi"


in: «Storie di ordinaria repressione»

Paese basco, laboratorio europeo della repressione

Incontri con Julen Arzuaga, avvocato di "Behatokia - Osservatorio basco per i diritti umani" e un rappresentante dei movimenti giovanili della sinistra indipendentista basca.

L'attacco alla libertà di associazione, contro le lotte del movimento basco e dei movimenti europei In questi anni l'intero movimento indipendentista basco è stato attaccato e criminalizzato dalla magistratura spagnola con la strumentale accusa di "terrorismo". Messe fuorilegge le organizzazioni giovanili, i loro membri arrestati, chiusi o sgomberati i loro luoghi di aggregazione. I...

(28 Settembre 2005)

reati_associativi-owner@inventati.org


in: «Euskadi»

Reati associativi: un'eredita' del fascismo!

Appello/Manifesto

Come Comitato Cittadino sul 270 di Bologna abbiamo proposto a tutte le realtà, i collettivi,le organizzazioni, i gruppi dell'opposizione bolognese di sottoscrivere un testo di denuncia contro i reati associativi. L'idea era quella di farne anche un manifesto, stampato a carico del Comitato, da distribuire ed affiggere in città. I tempi si sono allungati un po' troppo... e così...

(25 Giugno 2005)

I compagni e le compagne del Comitato Cittadino sul 270 di Bologna


in: «Storie di ordinaria repressione»

19 giugno 2005: mozione dell'Assemblea Nazionale di Firenze

Il 19 giugno 2005, in occasione della GIRP (Giornata Internazionale del Rivoluzionario Prigioniero) al CPA di Firenze Sud si è svolta l'Assemblea nazionale di "bilancio e di sviluppo della Campagna contro l'art. 270 e contro tutti i reati associativi". Durante il dibattito, dai numerosi interventi dei compagni e delle compagne, sono emerse notizie, informazioni ed appuntamenti sui quali l'Assemblea...

(22 Giugno 2005)

I compagni e le compagne presenti all'Assemblea nazionale del 19 Giugno 2005 svoltasi al CPA di Firenze Sud


in: «Storie di ordinaria repressione»

Bologna: Giornata internazionale del rivoluzionario prigioniero

19 giugno 1986 300 compagni comunisti furono massacrati in Perù nelle carceri di Lurigancho, El Fronton ed El Callao perché si ribellarono alla condizione di reclusione. 19 giugno 2005 Decine e decine di compagni/e perquisiti, indagati, fermati e arrestati in queste ultime settimane (da Bologna a Cagliari, dal Lazio alla Puglia, fino a Parigi); 8.000 compagni/e, lavoratori, disoccupati,...

(12 Giugno 2005)

Comitato Promotore della Campagna contro l'art. 270 e contro tutti i reati associativi http://www.inventati.org/reati_associativi


in: «Storie di ordinaria repressione»

Bologna, ma anche Lecce, Cagliari, Roma..

.. da un'inchiesta all'altra!

In queste ultime settimane si sono susseguite perquisizioni e arresti in tutta Italia: da Trieste a Padova, da Bologna a Lecce, da Cagliari a Genova, ecc… Sono stati coinvolti numerosi compagni di differenti orientamenti politici, appartenenti a differenti aree politiche. E' stato stimato che, in questi ultimi anni, più di 8.000 persone sono state colpite dalla repressione per aver...

(21 Maggio 2005)

Comitato cittadino contro il 270 e tutti i reati associativi - Bologna Comitato territoriale contro la repressione - Ferrara e provincia di Bologna


in: «Storie di ordinaria repressione»

Bologna: Solidarietà di classe

Come Comitato Promotore della "campagna contro il 270" esprimiamo la nostra piena e convinta solidarietà ai compagni arrestati e a tutte/i quelli coinvolti in questa ennesima provocazione giudiziaria. Ancora una volta lo strumento "associazione sovversiva" torna utile a sbirri e magistrati per tentare di criminalizzare quei soggetti e quelle esperienze che non si possono fermare con gli strumenti...

(15 Maggio 2005)

Comitato Promotore della campagna "contro il 270 tutti i reati associativi"


in: «Storie di ordinaria repressione»

Novara: Assemblea /dibattito sul 270 e i reati associativi

CAMPAGNA DI DENUNCIA E MOBILITAZIONE CONTRO L’ARTICOLO DEL 270 DEL C.P. (Codice Fascista “Rocco”) E GLI ALTRI REATI ASSOCIATIVI In Italia, come nel resto d’Europa, l’uso massiccio dei reati associativi colpisce chi critica e chi si oppone allo stato di cose presenti. L’impegno sociale e politico di migliaia di uomini e donne viene attaccato e denigrato, agitando...

(12 Maggio 2005)

Comitato Novara/Vercelli contro il 270 ed i reati associativi


in: «Storie di ordinaria repressione»

Bologna - Solidarietà ai precari inquisiti

In merito alla accusa di eversione per San Precario a Bologna

Gli avvenimenti bolognesi di questi giorni ci portano come compagni e compagne del Comitato Cittadino contro i Reati Associativi a porre in modo ancor più evidente l'urgenza di una riflessione sulla repressione. In Italia viviamo in un periodo di recessione, dove la precarietà sociale inizia a lambire i margini di benessere dei ceti medi. Già larghe fasce di lavoratori subiscono...

(4 Aprile 2005)

Comitato Cittadino contro il 270 e i reati associativi – Bologna


in: «Storie di ordinaria repressione»

Campagna contro i reati associativi - Resoconto della riunione del Comitato Promotore

Domenica 13 marzo al CPA di Firenze si è svolta la seconda riunione nazionale del Comitato Promotore della "Campagna contro l'art 270 e i reati associativi", aperta a tutti/e gli/le interessati/e allo sviluppo delle iniziative della Campagna. Erano presenti compagni/e di Firenze, Milano, Trento, Cuneo, Novara, Perugia, Modena, Parma, Roma, Viareggio e Versilia, Massa, Bologna (non hanno potuto...

(22 Marzo 2005)


in: «Storie di ordinaria repressione»

Campagna Nazionale contro l'art. 270 e i reati associativi

Breve resoconto dell'assemblea del 23 gennaio a Firenze

Come Comitato Promotore esprimiamo grande soddisfazione per la piena riuscita dell'Assemblea nazionale tenutasi al CPA di Firenze il 23 gennaio 2005. Oltre 150 compagni e compagne, provenienti da ogni parte d'Italia, hanno partecipato all'iniziativa, dimostrando che la "Proposta di lavoro" ha centrato l'obiettivo suscitando l'interesse di diverse realtà del movimento di classe nel nostro paese. Questa...

(26 Gennaio 2005)

Il Comitato Promotore della "Campagna Nazionale contro l'art. 270 e i reati associativi"


in: «Storie di ordinaria repressione»

Una proposta di lavoro contro la repressione

Campagna di denuncia politica e di mobilitazione di massa contro l'art. 270

Quanto segue è frutto del confronto tra alcuni/e compagni/e dell'Emilia Romagna, della Toscana e del Lazio sulla necessità di sviluppare una risposta incisiva ai continui e persistenti attacchi repressivi per il superamento degli ostacoli che fino ad oggi hanno impedito lo sviluppo di un'iniziativa concreta. Infatti la questione della repressione contro militanti/e del movimento rivoluzionario...

(5 Gennaio 2005)

Comitato Promotore contro il 270 e i reati associativi


in: «Storie di ordinaria repressione»

23123