il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Rete del 28 aprile per l'indipendenza e la democrazia sindacale

(549 notizie - pagina 2 di 28)

Cooplat (Livorno) - La lotta paga!

Da rete28aprile.it I lavoratori e le lavoratrici della Cooplat hanno raggiunto un obiettivo concreto: la revoca del vecchio bando di gara e un nuovo bando che dovrà prevedere il contratto nazionale FISE e la clausola di salvaguardia! Si sono quindi poste le basi minime per una possibile soluzione che non comporti alcun licenziamento e/o riduzione di salario. Ovviamente tutto è ancora...

(9 Dicembre 2014)

IL SINDACATO È UN’ALTRA COSA – OPPOSIZIONE CGIL IN FUNZIONE PUBBLICA LIVORNO


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Salvare capra e cavoli?

Da rete28aprile.it Il problema che ci siamo posti a Torino all'ultima riunione della nostra Area sindacale, era ed è di difficile soluzione: come far convivere la necessità della riuscita dello sciopero e della manifestazione del 12 dicembre, insieme alla necessità di rendere sempre più consapevoli tra i settori più avanzati di lavoratori e lavoratrici, che scenderanno...

(7 Dicembre 2014)

Delia Fratucelli Il sindacato è un'altra cosa Torino


in: «Lotte operaie nella crisi»

Jobs Act: violenza di legge e di piazza

Da rete28aprile.it Il Jobs Act è legge dello stato. Ieri in un senato blindato dalle forze dell'ordine veniva votata la fiducia chiesta dal governo. Nessun sussulto di dignità da parte dei tanti senatori ex sindacalisti Cgil presenti a palazzo Madama, tutti a favore. Così, mentre all'esterno del senato la polizia si esibiva in un'anteprima violenta del Jobs Act direttamente sui...

(4 Dicembre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Accerchiamo il senato

Da rete28aprile.it L'area “Sindacato altra cosa-opposizione Cgil” aderisce alla manifestazione del 3 dicembre davanti al Senato a Roma contro l'approvazione del Jobs Act e invita le delegate e i delegati, i militanti alla massima partecipazione. (...) Dopo le tante mobilitazioni di questi mesi e la riuscita esperienza dello sciopero sociale bisogna dare continuità all'iniziativa...

(2 Dicembre 2014)

Esecutivo nazionale Il Sindacato è un'altra cosa


in: «Lotte operaie nella crisi»

Jobs Act avanti senza fiducia, è bastato il disprezzo

Da rete28aprile.it La Camera ieri pomeriggio ha approvato il nuovo testo del famigerato “Jobs Act” dopo le ridicole modifiche apportate nella discussione tutta interna al Pd. Addio all'art.18 per i neoassunti, niente reintegra per i licenziamenti economici, via libera al demansionamento e al controllo a distanza dei lavoratori, cancellazione della cassa integrazione per le aziende in...

(26 Novembre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Che il 25 novembre non sia soltanto il giorno delle statistiche

Da rete28aprile.it Il 25 novembre è la giornata internazionale contro la violenza contro le donne. (...) In tante città oggi le donne manifesteranno contro la violenza maschile contro le donne. Non ci sarà sciopero, come l'anno scorso, perchè tante circostanze hanno reso difficile rilanciare quella iniziativa, che tuttavia resta la strada che dovremmo provare a percorrere,...

(25 Novembre 2014)

Eliana Como


in: «Questioni di genere»

Brescia - Sul presidio contro Renzi

Da rete28aprile.it L'opposizione Cgil "Il sindacato è un'altra cosa "di Brescia esprime soddisfazione per la mobilitazione avvenuta per contestare la venuta di Renzi dagli industriali bresciani, nella Palazzoli che per prima ha delocalizzato e oggi ha messo in ferie forzate i pochi operai rimasti. È stato giusto manifestare per esprimere tutto il rifiuto di Renzi e della sua politica...

(3 Novembre 2014)

Il Sindacato è un'altra cosa - Brescia


in: «Lotte operaie nella crisi»

Cgil: sciopero di fine anno

da rete28aprile.it Nota di S.Bellavita sull'incontro tra sindacati e governo di lunedì 27 ottobre Ieri 27 ottobre subito dopo l'incontro di Cgil cisl uil con il governo si è tenuta la riunione dell'esecutivo nazionale Cgil che doveva definire quella continuità delle iniziative di lotta che è mancata nella giornata del 25 ottobre. Nonostante le sprezzanti parole di Renzi...

(29 Ottobre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Dove và la CGIL?»

Renzi-Marino Opera prima.

Da www.rete28aprile.it Ignazio Marino, sindaco della città di Roma ascritto all'ala radicale del partito democratico, ha deciso di licenziare suonatori e coristi del Teatro dell'Opera della città che governa per cancellare loro tutto il salario integrativo conquistato in decine di anni di contrattazione. Una volta resi più convenienti e più poveri potranno essere impiegati...

(6 Ottobre 2014)

Sergio Bellavita


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

03.10.14 - Bergamo - Solidarietà al delegato espulso

Da www.rete28aprile.it Abbiamo saputo dai giornali e dal sito della Cgil di Bergamo che la vicenda del congresso della Fiom di Bergamo, quando un delegato tirò un uovo al segretario territoriale della Cgil, si è conclusa con l'espulsione del delegato. Precisiamo che il compagno interessato lo ha saputo, come noi, dai giornali e dal comunicato della Cgil, cosa che, al di là di ogni...

(3 Ottobre 2014)

I compagni e le compagne de Il sindacato è un'altra cosa - Fiom Bergamo.


in: «Dove và la CGIL?»

Sulle proposte di Landini: la nostra contrarietà al tavolo sulla competitività e all'autunno semitiepido

Da rete28aprile.it Leggendo i quotidiani il giorno dopo la direzione Fiom di Lunedi che ha dato via libera alle proposte di Landini per l'autunno parrebbe che la Fiom si appresti a tornare finalmente al conflitto. In realtà così non è per due ragioni. In primo luogo Landini ha escluso categoricamente l'opposizione al governo Renzi. Il pacchetto di otto ore di sciopero sarà...

(10 Settembre 2014)

Sergio Bellavita portavoce nazionale Il sindacato è un'altra cosa- opposizione Cgil


in: «Dove và la CGIL?»

01.09.14 - Mense Telecom (Roma) - Comunicato Filcams Roma Lazio

Solidarietà ai lavoratori delle mense Telecom Parco dei Medici ed Acilia Le compagne ed i compagni del “Sindacato è un’altra cosa” in Filcams Roma e Lazio esprimono la loro totale ed incondizionata solidarietà alle lavoratrici e ai lavoratori delle mense Telecom – Parco dei Medici ed Acilia. Come ormai siamo abituati a vedere nei nostri settori in situazioni...

(1 Settembre 2014)

rete28aprile.it


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Irriverenti e libere

"Irriverenti e libere" il libro di Barbara Bonomi Romagnoli presentato alla festa di Viareggio. Recensione di Eliana Como (...) "Irriverenti e libere" racconta i tanti femminismi di questo primo inizio del secolo, quelli che altrove non hanno fatto notizia, ignorati senza appello dai riflettori dei media. Chi scrive è Barbara Bonomi Romagnoli, una giornalista da sempre impegnata in modo organico...

(29 Luglio 2014)

rete28aprile.it


in: «Questioni di genere»

17.03.14 - Le nostre stime sui risultati del congresso Cgil

Comunicato del coordinamento nazionale de "Il sindacato è un'altra cosa" - Ottimo risultato per il documento 2 che prende 42.000 voti essendo presente in circa 1/5 della platea congressuale. I dati ufficiosi della partecipazione al voto non hanno riscontro con quanto da noi verificato empiricamente: oltre 650.000 voti non hanno giustificazione. Per questo non certificheremo i risultati finali....

(17 Marzo 2014)

rete28aprile.it


in: «Per un sindacato di classe»

05.02.14 - Modena - Sulla procedura disciplinare a Landini

COMUNICATO STAMPA DEI SOSTENITORI DEL DOCUMENTO CONGRESSUALE CGIL "IL SINDACATO E’ UN’ALTRA COSA" Abbiamo appreso con sgomento dai giornali di stamattina, che Susanna Camusso ha chiesto l’apertura di una procedura disciplinare ai danni di Maurizio Landini, colpevole di aver espresso il proprio dissenso sull’accordo truffa sulla rappresentanza firmato il 10 gennaio da CGIL/CISL/UIL/CONFINDUSTRIA....

(5 Febbraio 2014)

rte28aprile.it


in: «Dove và la CGIL?»

Schiavitù a chilometro zero

Le persone bruciate vive nelle fabbriche tessili segnano la storia dello sviluppo industriale e delle condizioni di lavoro. La stessa data dell'8 marzo ricorda la strage di operaie avvenuta per il fuoco più di un secolo fa negli Stati Uniti. Dopo aver percorso il mondo con la sua devastazione costellata di stragi di lavoratori, ora, grazie alla crisi, la globalizzazione torna là...

(2 Dicembre 2013)

G. Cremaschi - rete28aprile.it


in: «Di lavoro si muore»

Report assemblea del 23 novembre

Presentazione del documento alternativo per il Congresso nazionale della Cgil

Martedì 26 Novembre 20Si è svolta sabato 23 novembre nella sala "Giuseppe Di Vittorio" della Cgil nazionale l'affollata assemblea nazionale di presentazione del documento alternativo per il XVII Congresso nazionale della Cgil. In un clima di forte entusiasmo e di convinta partecipazione è stata approvata la bozza di documento "IL SINDACATO È UN'ALTRA COSA, RivendicAZIONI...

(26 Novembre 2013)

rete28aprile.it


in: «Per un sindacato di classe»

21.11.2013 - Bellavita: "Sulla vicenda Ilva bisogna fare chiarezza in Fiom"

Quanto accaduto recentemente con la divulgazione dell'intercettazione della telefonata tra Archinà e il presidente della Regione Puglia ha nuovamente riacceso i riflettori sull'Ilva e sui rapporti con la Fiom. La stessa intervista di Landini al Fatto Quotidiano ci ha lasciato con non pochi dubbi su quanto realmente accaduto negli ultimi anni a Taranto. Per queste ragioni è necessario...

(21 Novembre 2013)

Sergio Bellavita portavoce Rete 28 Aprile Fiom


in: «Dove và la CGIL?»

30.9.2013 - Ass. naz. Fiom - Intervento di S.Bellavita

Sintesi intervento S.Bellavita (...) Care compagne e cari compagni, nella nostra analisi, proprio per seguire lo schema proposto da Landini, occorre guardare a quanto accade, al bilancio della nostra iniziativa con il massimo rigore. Pochi giorni addietro la Troika economica che presidia le politiche di rigore, guarda caso in contemporanea con le elezioni in Germania, era ad Atene a vigilare sull'applicazione...

(30 Settembre 2013)

www.rete28aprile.it


in: «Per un sindacato di classe»

12.09.13 - Modena - Colpiscine 8 per educarne 7000

Accusati 9 lavoratori per le proteste contro la Fornero. Articolo di G.Iozzoli (...) In settembre a Modena, presso gli uffici del Prefetto cominceranno a Modena le audizioni per i 9 lavoratori sanzionati per l'occupazione dell'Autostrada A1, avvenuta il 31 marzo 2011 nell'ambito della campagna nazionale di lotta contro la Riforma Fornero e per la difesa dell'art.18. Il 31 marzo del 2012, più...

(12 Settembre 2013)

www.rete28aprile.it

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

114543