il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Franco Astengo

(920 notizie - pagina 19 di 46)

DEMOCRAZIA, OPPOSIZIONE, EGUAGLIANZA SOCIALE, DIALETTICA POLITICA

Il tema del concetto di democrazia è tornato di prepotenza in primo piano nel corso delle tormentate vicende del nostro sistema politico in occasione della sostituzione d’imperio dei deputati del PD con altri esponenti dello stesso partito nell’ambito della I commissione, Affari Costituzionali, della Camera dei Deputati. Una decisione assunta dal comitato direttivo del gruppo del...

(22 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

CONTROBOLOGNINA: UN CONTRIBUTO ALLA RIFLESSIONE SUL TEMA DEL NUOVO SOGGETTO POLITICO

L’iniziativa della “Controbolognina” organizzata per sabato 25 Aprile proprio a Bologna per discutere delle prospettive della sinistra italiana d’alternativa sta raccogliendo significative adesioni. L’occasione appare essere di quelle di particolare importanza e può davvero valere la pena sollecitare a una riflessione su di un punto che, da tempo, si sta cercando...

(21 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

IL PD ASSOLUTISTA CACCIA I DISSIDENTI

Mentre il Mediterraneo esplode rivelando tutta la drammaticità di una tragedia umanitaria senza precedenti causata dalle scelte scellerate delle Potenze occidentali e in Grecia si stanno consumando l’ultimo atto di un altro dramma sociale senza precedenti in Italia il PD dimostra, ancora una volta, come la definizione di svolta autoritaria e di formazione di un Regime sia tutt’altro...

(21 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Dove va il centrosinistra?»

25 APRILE 2015: PER IL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE

Questo è un intervento con intenti di parte attraverso il quale si cercherà di stare proprio dalla parte dei partigiani che, il 25 aprile 1945, compirono l’opera della Liberazione. Un intervento che rifiuta il banale neo-revisionismo del qualunquismo “temperato” del Casaleggio della recente intervista dell’“amor di patria senza ideologia”. E’...

(20 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Ora e sempre Resistenza»

LE COMPARTECIPAZIONI DI MARCHIONNE

L’augurio è che non si trovi qualche buontempone, nel sindacato o nella politica, che tenti un paragone tra la proposta di “compartecipazione agli utili” avanzata da Marchionne con il Piano Meidner. Siamo, invece, alla fase conclusiva del più feroce attacco all’autonomia e all’identità dei lavoratori messo in atto nel corso di questa fase di gestione...

(17 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

ANCORA SULLA LEGGE ELETTORALE: QUALCHE PRECISAZIONE SU ALCUNI PUNTI FERMI DI PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA

Mi permetto di ritornare brevemente sul tema della nuova legge elettorale denominata Italikum scusandomi per la ripetitività: è necessario però chiarire, in maniera definitiva, quali sono i punti di effettivo pericolo per la democrazia che questo progetto di legge comporta. Pericoli che si situano ben oltre il tipo di scontro su cui sta misurandosi la cosiddetta “minoranza”...

(16 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

IL SENSO E IL MALE DELLA STORIA

La scomparsa, quasi in contemporanea, di Gunter Grass e Eduardo Galeano richiama, al di là delle celebrazioni di maniera, quelli che sono stati gli orrori e le ingiustizie del ‘900 che ancora si tramandano oggi nell’orizzonte di un mondo anonimamente ipertecnicizzato in maniera globale. Un mondo popolato da una pseudo - umanità che non è riuscita a scrollarsi di dosso...

(14 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Culture contro»

MOVIMENTO CINQUE STELLE: TANTI VOTI MA INUTILITA' SOCIALE, CULTURALE, POLITICA

La società EMG che sviluppa i sondaggi elettorali per conto del TG de LA7 ha presentato un’analisi originale delle previsioni di voto, suddividendo le preferenze degli intervistati in due grandi fasce d’età: quella under 55 e over 55. L’esito di questa suddivisione ha presentato un quadro di sostanziale diversità nella raccolta di consenso da parte delle principali...

(8 Aprile 2015)

Franco Astengo

IL "LATO CALDO DEL MARXISMO": TEORIA DELLE FRATTURE E NUOVO SOGGETTO POLITICO

Oggi “Il Manifesto” titola un intervento di Luciana Castellina con un richiamo, certo non involontario, a Ernest Bloch e al suo “lato caldo del marxismo”. Luciana, infatti, nel suo articolo affronta il tema della “coalizione sociale” e del nuovo soggetto politico della sinistra italiana parlando di “fusione calda” tra società e partiti e richiamando...

(7 Aprile 2015)

Franco Astengo

LEGGE ELETTORALE: IL PD CHE ESPRIME DISUGUGLIANZA E CORRUZIONE PRETENDE UN REGALO DI MILIONI DI VOTI

Un partito come il PD che organizza cene da mille euro a testa non può che esprimere disuguaglianza e corruzione. Difatti vi partecipano i “padroni del vapore”, quelli che stanno imponendo il “metodo Marchionne” nei rapporti di lavoro e fanno della loro ricchezza l’emblema della disuguaglianza che caratterizza fortemente questa fase di gestione del ciclo capitalistico...

(6 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

IMMEDESIMARSI NELLA STRAGE?

Paolo Giordano, in un fondo apparso oggi sulle colonne del “Corriere della Sera”, chiede a noi “occidentali” di “immedesimarsi nella strage”. Il riferimento è naturalmente all’eccidio di Ganassa, all’immagine delle centinaia di corpi stesi per terra, all’efferatezza del massacro. Giordano chiede di “azzerare per un istante la distanza...

(4 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «Scenari africani»

ACCADONO COSE GRAVI IN PARLAMENTO…E FUORI

Va dato atto al Presidente del Senato Grasso di un comportamento istituzionalmente ineccepibile, ma quanto accaduto ieri tra la Procura della Repubblica di Roma e il Senato ha fornito, ancora una volta, il segno del “Regime” e della voglia di repressione che questo Regime tende a esprimere. Nove senatori rappresentanti di tutto l’arco politico che va da Forza Italia al PD (Il “Partito...

(2 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

MENZOGNE DI REGIME

Accade che un governo usi a piene mani, per comunicare con le cittadine e i cittadini del proprio Paese, le bubbole dell’ottimismo e della speranza, venate da una stupida, ripresa di nazionalismo d’accatto. Così vanno le cose in Italia, da qualche tempo, nel pieno favoleggiare delle menzogne di regime. Il Ministro del Lavoro ha appena pronunciato la fatidica frase sul “milione...

(1 Aprile 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

MENTRE LA “QUESTIONE MORALE”...: GOVERNABILITA’ E LEGGE ELETTORALE

Mentre la “questione morale” continua a dipanare la sua matassa e la magistratura a svolgere la funzione di supplenza della politica (ieri è scoppiato il “Caso Ischia) il dibattito svoltosi nel corso della Direzione del PD ha confermato tutte le preoccupazioni già espresse circa la stessa prospettiva di tenuta democratica del sistema politico italiano. Il punto saliente...

(31 Marzo 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

PER I 100 ANNI DI PIETRO INGRAO, DIRIGENTE DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO: UN TESTO SICURAMENTE DIMENTICATO

Per i 100 anni di Pietro Ingrao si stanno sviluppando molte iniziative di affetto, testimonianza, analisi del pensiero dello storico dirigente comunista. Alcune di alto livello, come quella prevista domani 31 Marzo alla Camera dei Deputati, altre frettolose e un po’ di maniera come sta accadendo in particolare nei servizi televisivi. Abbiamo pensato di ricordare Ingrao ripubblicando un suo breve...

(30 Marzo 2015)

A cura di Franco Astengo


in: «La nostra storia»

CORRUZIONE E REGIME: TRA SOTTOVALUTAZIONI E INDIFFERENZE

MANCA L’OPPOSIZIONE DAL PUNTO DI VISTA DEI LAVORATORI E DEI CETI PIU’ DEBOLI

Tra poche ore sfilerà l’ennesima “passeggiata romana” indetta da Maurizio Landini e dalla FIOM all’interno del quadro incerto e mal definito della “coalizione sociale”. Il quadro generale del Paese dal punto di vista politico-sociale appare del tutto drammatico. In una cornice segnata dall’ulteriore crescita di profondissimi fenomeni di corruzione...

(28 Marzo 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

L’INUTILITA’ DELLE LEGGI: TRA QUESTIONE POLITICA E QUESTIONE MORALE

Alessandro De Nicola conclude, oggi 26 Marzo, il suo articolo apparso nella pagina commenti di Repubblica con una citazione di Tacito “coruptissima re publica plurimae legis”. L’argomento dell’articolo riguarda la tanto strombazzata legge sull’anticorruzione in discussione al Parlamento (“troppi rinvii” ha chiosato il presidente del Senato Grasso). A costo...

(26 Marzo 2015)

Franco Astengo

MICROCHIP NEGLI SCARPONI E LA CONCEZIONE DEL LAVORO IN MARX

Nella proposta di contratto integrativo di Fincantieri è contenuta una proposta che davvero ci consegna l’idea del “ritorno all’indietro” nei rapporti di lavoro, quasi un ristabilimento di un concetto da “servo della gleba”. L’idea è quella dei “microchip” da introdurre negli scarponi da lavoro di ogni dipendente, misura ufficialmente...

(25 Marzo 2015)

Franco Astengo

DECISIONE POLITICA E DERIVA AUTORITARIA

Il tema della legittimità di assunzione delle decisioni politiche aleggia sul sistema politico italiano all’interno del quale autorevoli analisti (ed anche protagonisti politici) vedono elementi concreti di deriva autoritaria. E’ il caso quindi di verificare sul piano teorico natura e scaturigine filosofica del termine “Decisione” (dal latino de-caedo, taglio separo). La...

(24 Marzo 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

ELEZIONI IN FRANCIA E IN SPAGNA: IN DIFFICOLTA' I SISTEMI POLITICI EUROPEI

L’esito delle elezioni cantonali in Francia e di quelle per la Regione Andalusia in Spagna offre l’occasione per alcuni spunti di analisi politica riferiti alle difficoltà che stanno incontrando i sistemi politici europei, alcuni dei quali si trovano ormai a rischio sullo stesso piano della credibilità democratica. I risultati elettorali di ieri, infatti, evidenziano una...

(23 Marzo 2015)

Franco Astengo

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

154654