il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Franco Astengo

(920 notizie - pagina 21 di 46)

ATTUALITA’ DEL MARXISMO E SOGGETTO POLITICO

Non c’è consentito, pur nella difficoltà dei frangenti che stiamo vivendo, di tralasciare il discorso attorno all’esigenza ineludibile di avviare la costruzione di un nuovo soggetto politico rappresentativo in Italia della sinistra comunista, d’opposizione e d’alternativa. Abbiamo indicato più volte, nel corso degli ultimi anni, quest’obiettivo,...

(20 Febbraio 2015)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

LIGURIA: LA SINISTRA "FUGGITIVA" (ORMAI DA DIECI ANNI)

Nella seduta del Consiglio Regionale della Liguria svoltasi ieri 17 Febbraio è successo che è stato approvato un provvedimento che regala ai primari della sanità ligure la possibilità di svolgere il loro lavoro anche fuori dalle mura ospedaliere, in cliniche e strutture private. Davvero un grosso regalo a questa categoria: come sottolineano oggi tutti i commentatori e...

(18 Febbraio 2015)

Franco Astengo


in: «Dove va il centrosinistra?»

L'ITALIA ACQUISTA TUTTI I 90 F35

(L’aereo più inaffidabile dell’intera storia dell’aeronautica militare)

Nel bel mezzo del delirio bellicista di queste ore l’Italia ha confermato l’acquisto “in toto” degli F35 che, nel corso della campagna elettorale del 2013, il PD aveva promesso di ridurre di numero. All’epoca, Gennaio 2013, ci eravamo permessi di dubitare di quello pseudo-impegno pacifista e avevamo pubblicato sul sito “ http://sinistrainparlamento.it questo intervento...

(18 Febbraio 2015)

FRANCO ASTENGO


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

PER UNA NUOVA SINISTRA: RIPENSARE IN TERMINI DI “SISTEMA MONDO”

L’evolversi della situazione internazionale in termini di possibile deflagrazione di un conflitto a livello globale pare rappresentare una delle eventualità possibili della fase che stiamo attraversando. Abbiamo discettato, nei mesi scorsi, di ritorno a una sorta di conflitto bipolare e della geopolitica di “vecchio stampo” come fattore strategico di base sulle cui coordinate...

(17 Febbraio 2015)

FRANCO ASTENGO


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

IL COMANDO ILLEGITTIMO

Nel quadro di una situazione internazionale che sta scivolando pericolosamente verso scenari di guerra globale che l’Italia sta affrontando con un mix di bullismo e d’improvvisazione la settimana appena trascorsa è risultata essere una delle peggiori nella più recente storia del nostro Paese sul piano del dibattito democratico nelle istituzioni e fuori di esse. In particolare...

(15 Febbraio 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

CONSIDERAZIONI SUL MOVIMENTO 5 STELLE

Ricordate? Un paio d’anni fa, subito dopo l’esito delle elezioni politiche del 25 Febbraio, quando a sinistra si tentava di parlare di soggetto d’opposizione, molti compagni esperti scuotevano la testa e proclamavano “quello spazio è occupato dal Movimento 5 Stelle”. Molti, per un certo periodo, ne subirono anche il fascino, poi l’argomento – dal punto...

(8 Febbraio 2015)

Franco Astengo

UNA PROPOSTA DI ANALISI E DI RIFLESSIONE SUL SISTEMA POLITICO ITALIANO

Il sistema politico italiano sta subendo, nel corso di questi mesi, un processo di riallineamento molto forte che ne sta determinando una configurazione molto diversa rispetto anche gli stessi intendimenti prefissati da chi sta portando avanti la riforma elettorale nel segno dell’Italikum e, di conseguenza, con l’obiettivo di mantenere una qualche sia pure larvata parvenza di bipolarismo. In...

(7 Febbraio 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

ATENE E’ SOLA?

Com’era facilmente prevedibile i primi passi del governo di Atene sono stati compiuti in direzione dell’apertura di una difficile, complessa, trattativa sulla questione del debito: una trattativa, in pratica, “triangolare” con le istituzioni comunitarie e la Germania. A dimostrazione, se mai ce ne fosse stato bisogno, della natura “vera” della costruzione europea. Tsipras...

(6 Febbraio 2015)

Franco Astengo

A VENT’ANNI DALLA MORTE DI ARRIGO CERVETTO: IL SENSO DELLA MILITANZA RIVOLUZIONARIA

In questi giorni ricorrono vent’anni dalla morte di Arrigo Cervetto, teorico marxista fondatore e ideologo del gruppo “Lotta Comunista” oggi ancora attivo in molte città italiane e presente, in particolare, proprio nei luoghi della sua fondazione tra Genova e Savona facendo registrare un’importante militanza operaia. E’ appena comparso in libreria, e diffuso attraverso...

(4 Febbraio 2015)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

DARWINISMO, DIALETTICA, RAPPRESENTANZA POLITICA

Nel tentativo di analizzare la condizione teorica e culturale della sinistra italiana, in questa fase di fortissima difficoltà d’espressione, risaltano alcuni elementi non riconducibili a un’elaborazione d’iniziativa politica immediata ma –piuttosto-di riflessione per una prospettiva almeno nel medio periodo di riorganizzazione complessiva. Sono presenti due fenomeni...

(3 Febbraio 2015)

Franco Astengo

ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: UN SISTEMA POLITICO ESAUSTO

La “reductio” della logica intrinseca del sistema politico all’obiettivo della governabilità e, insieme, il passaggio dalla prevalenza dei partiti di massa a quella dei partiti “pigliatutto” e poi “aziendali” e “personali” ha esaurito la capacità dello stesso sistema politico di produrre gli elementi indispensabili della rappresentanza...

(31 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

L’INTERPRETAZIONE TOGLIATTIANA DEL CONCETTO DI EGEMONIA IN GRAMSCI

(DEDICATO A CHI CERCA DI COSTRUIRE L’IMMAGINE DI UN GRAMSCI “LIBERALE”)

Nel gennaio del 1958 si svolse a Roma un convegno di studi gramsciani i cui atti furono poi pubblicati, qualche mese dopo dagli Editori Riuniti. Nel recentissimo volume “Palmiro Togliatti: la politica nel pensiero e nell’azione” uscito nella collana “Il pensiero occidentale” di Bompiani, compare l’intervento svolto in quell’occasione dal segretario generale...

(30 Gennaio 2015)

Franco Astengo

SYRIZA AL GOVERNO: NON E’ PIU’ IL TEMPO DELLE “MAGNIFICHE SORTI E PROGRESSIVE”?

Syriza taglia il traguardo del governo in Grecia alleandosi con un partito nazionalista definito da media “di destra” (secondo il vecchio schema che non esiste un nazionalismo di sinistra almeno in Europa. E’ diverso in Sud America.) “Podemos” (soggetto politico spagnolo, ma in stretto contatto con il Sud America e in particolare la Bolivia) si dichiara d’accordo. Pare...

(26 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

A NOVANTAQUATTRO ANNI DALLA FONDAZIONE: IL PCI FORMA POLITICA DEL COMUNISMO ITALIANO

Novantaquattro anni, il 21 Gennaio 1921, veniva fondato a Livorno il Partito Comunista d’Italia. Vale la pena soffermarsi ancora oggi su quella storia, sulle ragioni della sua conclusione, su come e quanto quel Partito influì nella storia del nostro Paese e dell’intero movimento operaio internazionale, avendo assunto per un lungo periodo la dimensione del più grande ed importante...

(21 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «La nostra storia»

COFFERATI E I LIMITI DELLA SINISTRA

Sergio Cofferati esce dal PD pronunciando, sul piano etico, un duro giudizio nel merito delle primarie liguri ma estendibile a tutto l’andamento di questo partito sul piano morale e politico: del resto da un partito che nasce proclamando una presunta “vocazione maggioritaria” fondata, al suo interno, sull’antico “homini, homini lupus” ben dimostrato nell’occasione...

(18 Gennaio 2015)

Franco Astengo

BROGLI E MALVERSAZIONI NELLE PRIMARIE DEL PD LIGURE

Il Comitato dei Garanti del PD Ligure ha annullato per irregolarità varie il voto delle primarie di domenica scorsa in 13 sezioni elettorali, sparpagliate per tutto l’arco della Regione: hanno votato persone che non ne avevano diritto, alcuni hanno fotografato la scheda votata per dimostrare la loro “fedeltà” e via discorrendo. I dirigenti regionali di quel Partito...

(17 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «Dove va il centrosinistra?»

DIMISSIONI DI NAPOLITANO: PRESIDENZIALISMO COME?

L’ufficialità delle dimissioni di Giorgio Napolitano apre una fase molto complessa della vita politico – istituzionale del nostro Paese. E’ il caso di tracciare un primo bilancio di questi nove anni di Presidenza rivolgendo l’attenzione a un particolare aspetto dell’itinerario compiuto. Si è, infatti, affermato che, in questo periodo, si sono accentuati...

(15 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «"Terza Repubblica"»

PRIMARIE PD LIGURIA: RAPPRESENTATIVITA’ E DEGENERAZIONE

Un mare di polemiche e un possibile invalidamento del voto (con interesse della Procura) sono i fatti che stanno contrassegnando l’immediato post-primarie del PD in Liguria, in coda a una lunga stagione di veleni che hanno alimentato davvero, in questo caso, la più genuina anti-politica. E’ il caso, prima di tutto, di fare chiarezza su di un punto: considerato il risalto che i mezzi...

(12 Gennaio 2015)

Franco Astengo


in: «Dove va il centrosinistra?»

I NOSTRI VALORI DI COMUNISTI

Il dramma della Francia investita dall’ondata del terrorismo islamico ha sicuramente provocato grande preoccupazione alla quale appare naturale collegarsi in un’espressione di condanna ma insieme presentando la necessità di un’attenta analisi dei fatti, nello specifico e nel loro insieme rispetto alla complessità del quadro internazionale. E’ altrettanto necessario...

(11 Gennaio 2015)

Franco Astengo e Patrizia Turchi

COSCIENZA COLLETTIVA E CONSAPEVOLEZZA INDIVIDUALE

Era logico e naturale che l’assalto alla redazione di “Charlie Hebdo” da parte di presunti estremisti islamici scatenasse un gran numero di commenti su tutti i mezzi di comunicazione nel mondo. Un’attenta riflessione su ciò che è accaduto, sulle motivazioni che hanno portato a un fatto di tale gravità porta però all’individuazione di una carenza...

(8 Gennaio 2015)

Franco Astengo

<<    | ... | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | ...    >>

154716