il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • PICCOLA RUMINAZIONE IN LODE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI CHE IN QUESTI GIORNI...
    (UN DISCORSO FATTO A VITERBO NELL'ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DI ALFIO PANNEGA)
    (21 Settembre 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    SITI WEB

    Partito Comunista di Grecia (KKE)

    (163 notizie - pagina 3 di 9)

    Sul vertice UE

    L'accordo dell'Eurogruppo (UE a 17) per un quadro di piu severo controllo della disciplina fiscale non costituisce un rafforzamento ne dell'Euro o dell'Eurogruppo ne tantomeno della UE. E stato raggiunto un fragile compromesso dove dominano gli interessi e la volonta della Germania, che non consentira certamente di attenuare le contraddizioni, ne di superare le ineguaglianze ne tantomeno affrontera...

    (4 Gennaio 2012)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Il polo imperialista europeo»

    Lotta per il rovesciamento del capitalismo e non per il suo camuffamento

    Risposta della Sezione Relazioni Internazionali del KKE alla lettera del PCE-UI

    Al PC di Spagna e alla "Sinistra Unita" Compagni, Abbiamo letto la vostra lettera che era già stata pubblicata e in cui si discute sulla valutazione dell'articolo del nostro giornale "Rizospastis", pubblicato nell'edizione del 22 novembre. L'articolo riportava in relazione alle recenti elezioni in Spagna: «la Sinistra Unita ha intrappolato gli elettori in illusioni per una "migliore...

    (22 Dicembre 2011)

    La sezione Relazioni Internazionali del CC del KKE


    in: «Il polo imperialista europeo»

    Dichiarazione dell'Ufficio Stampa del CC riguardo l'aggressione imperialista in Siria

    Il KKE denuncia l'intensificazione dell'aggressione imperialista in Siria che, come in Libia, viene promossa con il pretesto della "democrazia" e della "libertà". Con questo intervento imperialista, hanno superato ogni confine di ipocrisia e cinismo. A invocare la "democrazia" e la "libertà" sono le monarchie antipopolari del Golfo, la Turchia, che con il suo esercito occupa la metà...

    (22 Dicembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Il Mondo Arabo in fiamme»

    Conferenza stampa della SG del CC del KKE Aleka Papariga sugli sviluppi politici

    Il nuovo governo del fronte nero del capitale, dei partiti borghesi e della UE

    08/11/2011 Il 7 novembre, Aleka Papariga, Segretaria Generale del Comitato Centrale del KKE, ha tenuto una conferenza stampa riguardo la formazione del nuovo governo da parte dei due partiti borghesi del paese, il socialdemocratico PASOK e la destra di Nuova Democrazia, con il sostegno del partito nazionalista LAOS. Aleka Papariga ha invitato la classe operaia e gli strati popolari ad abbattere con...

    (15 Novembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

    Dichiarazione del CC del KKE: Ora il popolo deve intervenire con più decisione

    Tutti in piazza Syntagma venerdi 4 novembre alle 6.00 Parlerà Aleka Papariga

    Il KKE invita i lavoratori, i lavoratori autonomi, i giovani dell'Attica al comizio in piazza Sintagma, venerdì 4 novembre alle 6.00 del pomeriggio. E invoca ad un'alleanza in modo che il popolo stesso possa intervenire con maggiore decisione negli sviluppi futuri. Il ricatto e l'intimidatorio dilemma posti dal governo, dai partiti della plutocrazia e dall'UE devono fallire. Ora deve sentirsi...

    (3 Novembre 2011)

    CC del KKE


    in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

    No al ricatto al popolo con il referendum - Via il governo - Elezioni ora

    Il governo ieri ha effettuato il più esplicito e aperto ricatto e intimidazione ideologica contro il popolo, in relazione all'accordo per la gestione del debito dello Stato, annunciando un referendum. Allo stesso tempo il governo del PASOK ha chiesto un voto di fiducia al Parlamento. L'Ufficio Stampa del CC del KKE ha fatto la seguente dichiarazione: "Via il governo. Elezioni subito. No all'aperto...

    (3 Novembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

    Dichiarazione dell'Ufficio stampa riguardo alla "sforbiciata" del debito e conseguenze per il popolo

    L'Unione europea della crisi e l'acuirsi delle contraddizioni sono un macello sociale per la classe operaia e i diritti popolari. La cosiddetta "sforbiciata" del 50% del debito significa per il popolo il rilancio di nuove misure draconiane, con il fine di coprire le perdite della plutocrazia e di recuperare il suo alto livello di redditività. Porterà una nuova riduzione drastica dei...

    (3 Novembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

    Il secondo giorno dello sciopero generale nazionale: risposta organizzata ai piani antipopolari e alle macchinazioni provocatorie

    20/10/2011 Il "cuore" del 2° giorno del grandioso sciopero e mobilitazione di 48 ore pulsava nella piazza centrale della capitale greca, Piazza Sintagma, dove il PAME [Fronte Militante di Tutti i Lavoratori] ha organizzato un grande raduno con l'accerchiamento del Parlamento greco. Il secondo giorno ha superato notevolmente i precedenti scioperi. La dimensione e la militanza sono state una degna...

    (26 Ottobre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    Primo giorno di sciopero: Una marea senza precedenti di persone

    19/10/2011 Una marea senza precedenti di centinaia di migliaia di persone hanno partecipato alla manifestazione dello sciopero maestoso del PAME, che ha riempito Atene come non si era mai visto negli ultimi decenni, il primo giorno delle 48 ore sciopero nazionale generale. Tutte le strade centrali di Atene sono state per molte ore gremite ad un livello soffocante dalla folla enorme di lavoratori. Manifestazioni...

    (26 Ottobre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    Scioperi a ripetizione e intensificazione della lotta con lo sciopero generale di 48 ore il 19-20 ottobre

    La risposta dei lavoratori si rafforza contro l'incessante offensiva antipopolare Le nuove misure assesteranno un tremendo colpo ai redditi dei lavoratori del settore privato e del settore pubblico. Obiettivo del governo, della plutocrazia e della troika [UE, BCE, FMI] è la drastica riduzione degli stipendi. L'ennesima manovra taglierà ulteriormente le entrate dei dipendenti del settore...

    (18 Ottobre 2011)

    Sezione internazionale del CC del KKE


    in: «La Grecia brucia!»

    Sfida popolare organizzata e di massa contro le nuove tasse

    Migliaia di persone hanno partecipato ieri alle manifestazioni organizzate dai sindacati di classe in Atene, Salonicco e altre città greche contro la nuova tassa di rapina che condanna il popolo alla bancarotta. Lavoratori dipendenti e autonomi, disoccupati, studenti, pensionati radunati attorno i loro sindacati, i comitati popolari nei quartieri e le organizzazioni di massa hanno espresso...

    (13 Ottobre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    "Possiamo fermarli! Noi non siamo in debito e non pagheremo!" Manifestazione di massa del PAME

    Dai sobborghi e i quartieri di Atene e del Pireo, operai, impiegati, lavoratori autonomi, donne, pensionati, disoccupati e studenti hanno invaso piazza Sintagma a migliaia. Manifestazioni simili sono state organizzate in decine di città in tutta la Grecia. Nella grande e animata manifestazione, la gente comune ha proclamarono la sua chiara e inamovibile decisione: "Noi non siamo in debito -...

    (13 Ottobre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    Sulla crisi economica capitalistica e il debito

    Dichiarazione dell'Ufficio Politico del CC del KKE

    1. L'inedita intensificazione dell'offensiva contro redditi e diritti che il popolo sta subendo non e dovuta alla crescita del debito pubblico. La linea politica del "memorandum perpetuo" viene attuata in tutti gli Stati membri dell'UE. Precipita il popolo nella poverta relativa e assoluta, garantisce una forza lavoro a piu basso costo, accelera l'accumulazione e la concentrazione del capitale. L'obiettivo...

    (22 Settembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Il debito è vostro. Noi non lo paghiamo»

    "L'Europa - la crisi del capitalismo, lotta e alternativa

    Intervento di G. Toussas, membro del CC del KKE e deputato europeo, al dibattito al Festival dell'"Avante"

    03/09/2011 Cari compagni, A nome del CC del KKE, vorrei ringraziarvi per l'invito e rivolgere un fraterno saluto ai dirigenti, ai quadri e ai militanti del CP portoghese. Gli sviluppi che viviamo, la crisi capitalistica e l'offensiva del capital costituiscono la base fondamentale da cui trarre quelle conclusioni che equipaggino le forze lavoratrici e popolari e risveglino la massa della classe...

    (22 Settembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    Lotta in termini di conflitto di classe

    11/09/2011 Sabato 10 settembre c'e stata la piu grande manifestazione degli ultimi anni di Salonicco per opera del PAME, del Movimento dei lavoratori autonomi e i piccoli commercianti contro i monopoli (PASEVE), del Movimento dei contadini (PASY), del Fronte militante studentesco (MAS) e della Federazione delle donne greche (OGE), contro le politiche antipopolari del governo socialdemocratico, l'UE...

    (22 Settembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    L'Unione europea dei monopoli intensifica l'anticomunismo

    L'UE intensifica la campagna anticomunista mirando più energicamente al movimento popolare organizzato e alla sua avanguardia politica, il Partito Comunista. Nelle condizioni di aggravamento della crisi e approfondimento delle contraddizione della società capitalista, la borghesia cerca di confondere le persone sulla reale via d'uscita attraverso la riscrittura della Storia, l'inaccettabile...

    (9 Settembre 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Il polo imperialista europeo»

    Comunicato congiunto di otto Partiti Comunisti dei Balcani

    "I Partiti Comunisti ed Operai dei Balcani che insieme sottoscrivono questa dichiarazione, esprimono la loro solidarietà verso il popolo palestinese e la loro contrapposizione alla continuazione dell'occupazione israeliana. Fino ad oggi più di 110 paesi hanno proceduto nel riconoscimento dello Stato della Palestina. La questione attende di essere posta nell’Assemblea Generale...

    (14 Agosto 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Siamo tutti palestinesi»

    Il popolo deve fidarsi del KKE

    L'ufficio stampa del CC del KKE nella dichiarazione sulla posizione del governo relativa alla "bancarotta controllata", ha sottolineato: "Quello che il KKE aveva denunciato fin dall'inizio della crisi è confermato: il governo e la troika (UE, BCE, FMI) stanno portando il popolo alla bancarotta utilizzando il debito come pretesto, con l'obiettivo di sostenere la competitività dei monopoli....

    (22 Luglio 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «La Grecia brucia!»

    Dichiarazione dell'Ufficio Stampa del CC del KKE sulla visita ufficiale del Segretario di Stato americano

    La prossima visita del Segretario di Stato americano, Hillary Clinton, al nostro paese e nella regione in generale non è una coincidenza. E' legata ai pericolosi piani imperialisti degli Stati Uniti nella nostra regione e al loro sostegno alla politica del governo che sta conducendo il popolo al fallimento e svendendo la proprietà pubblica. L'interesse del governo degli Stati Uniti...

    (22 Luglio 2011)

    Ufficio politico del CC del KKE


    in: «La Grecia brucia!»

    Grande apprezzamento per l’iniziativa del KKE per il riconoscimento di uno Stato palestinese indipendente e sovrano

    La delegazione del KKE è tornata da Palestina e Israele venerdì 8 luglio, dopo una visita nel quadro dell’iniziativa del Partito per il riconoscimento di uno Stato palestinese indipendente e sovrano. La delegazione era formata da Giorgos Marinos, membro dell’Ufficio politico del CC e deputato, Giorgos Toussas, membro del CC, responsabile della Sezione Politica europea del...

    (14 Luglio 2011)

    Partito Comunista di Grecia (KKE)


    in: «Siamo tutti palestinesi»

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |    >>

    77043