il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Marco Cedolin

(101 notizie - pagina 1 di 6)

Formaggi avariati la truffa continua

Molti di voi sicuramente ricorderanno la truffa riguardante i formaggi scaduti e marcescenti http://ilcorrosivo.blogspot.com/2008/07/galbani-vuol-dire-fiducia_06.html contenenti larve, escrementi di topo, muffa e materie plastiche, che anziché essere indirizzati allo smaltimento venivano fusi e riproposti sugli scaffali dei supermercati sotto forma di prodotti freschi e “genuini”....

(8 Settembre 2008)

Marco Cedolin

Il colpo di spugna

Nessuno dei condannati per le violenza a Bolzaneto andrà in galera

E’ arrivato dopo 7 anni il verdetto del tribunale riguardante le gravissime violenze compiute dalle forze dell’ordine nella caserma di Bolzaneto, adibita ad una sorta di carcere provvisorio durante il G8 del 2001 a Genova e si tratta senza dubbio di una vergogna che andrà a sommarsi alle tante vergogne affastellate una sull’altra a comporre una delle pagine più buie...

(15 Luglio 2008)

Marco Cedolin


in: «Verità e giustizia per Genova»

In Val Di Susa i sindaci applaudono il Tav

La maggior parte dei sindaci della Valle di Susa, capitanati dal presidente della comunità montana bassa Valle di Susa Antonio Ferrentino e sotto l’attenta regia del presidente dell’Osservatorio sulla Torino – Lione Mario Virano, hanno siglato questa mattina nel corso di un incontro tenutosi a Pra Catinat la nuova ipotesi di tracciato del TAV e lo hanno fatto applaudendo alla...

(30 Giugno 2008)

Marco Cedolin


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Esercito ad Acerra in missione …di pace?

Questa mattina tutte le maggiori agenzie di stampa, dall’Ansa ad Adnkronos, hanno dato la notizia dell’ingresso degli uomini e dei mezzi dell’esercito all’interno dell’area del megainceneritore di Acerra che i giornalisti nostrani si ostinano a definire “termovalorizzatore” in virtù di un neologismo privo di qualunque valenza scientifica. Circa 60 militari...

(29 Giugno 2008)

Marco Cedolin


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Dietro la clinica degli orrori

Le notizie di quanto accaduto nel corso degli anni all’interno della clinica Santa Rita a Milano, stanno tenendo banco da qualche giorno, suscitando reazioni forti che vanno dall’incredulo sgomento alla profonda indignazione, alla paura di trovarsi ostaggi di questo sistema sanitario sempre più simile ad una macchina infernale. Non potrebbe essere diversamente, dal momento che la...

(12 Giugno 2008)

Marco Cedolin


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Stato ed ecomafia così distanti eppure così vicini

Il rapporto “Ecomafia 2008” redatto da Legambiente è oggi in prima pagina sulla maggior parte dei quotidiani nazionali. I dati raccontati nello studio fotografano una realtà gravissima, per molti versi disarmante per grandezza ed estensione del fenomeno. Un fatturato di 18,4 miliardi di euro nel solo 2007, 83 reati contro l’ambiente ogni giorno, una quantità...

(5 Giugno 2008)

Marco Cedolin


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Il Papa abbraccia Veltrusconi

Benedetto XVI parlando alla 58esima assemblea della Cei si è detto profondamente soddisfatto del clima politico instauratosi dopo le elezioni dello scorso aprile ed ha affermato "Avvertiamo con particolare gioia i segnali di un clima nuovo, più fiducioso e più costruttivo. Esso è legato al profilarsi di rapporti più sereni tra le forze politiche e le istituzioni,...

(31 Maggio 2008)

Marco Cedolin


in: «L'oppio dei popoli»

Politica camorra e fantasia

I carabinieri del NOE hanno eseguito il 27 maggio 25 ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di dipendenti e funzionari del Commissariato ai rifiuti della regione Campania. I reati contestati sarebbero traffico illecito di rifiuti, falso ideologico e truffa ai danni dello Stato e l’indagine nata da un’intercettazione avrebbe come oggetto il trattamento improprio delle...

(29 Maggio 2008)

Marco Cedolin


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Deliri nucleari

La classe dirigente italiana continua a mostrare limiti sempre più evidenti che prendono corpo in questi primi giorni di governo Berlusconi, durante i quali il nuovo esecutivo sta tentando in maniera molto maldestra di dipingersi addosso un’immagine di modernità ed innovazione assolutamente inesistente. Riuscire ad immaginare come elementi di novità i personaggi che compongono...

(27 Maggio 2008)

Marco Cedolin http://marcocedolin.blogspot.com/


in: «Nucleare? No grazie!»

Per i rifiuti di Napoli è pronto il metodo camorra

Che in tema di rifiuti la classe dirigente italiana ignori perfino le nozioni più elementari è ormai cosa consaputa, per prenderne coscienza basta osservare i politici nostrani che ogni qualvolta sono costretti ad argomentare sulla questione iniziano a farfugliare cose senza senso con sul viso dipinta un’espressione beota, sulla falsariga dell’ormai “mitica” apparizione...

(20 Maggio 2008)

Marco Cedolin


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Faranno ombra per l’estate

Chi pensava si fosse toccato il fondo con il giuramento del IV governo Berlusconi, patetica rappresentazione di una politica sempre più ingessata ed autoreferenziale, impegnata unicamente a perpetuare sé stessa, ha dovuto prontamente ricredersi. Walter Veltroni, probabilmente invidioso per non avere potuto partecipare alla sceneggiata, è infatti riuscito nella non facile impresa...

(10 Maggio 2008)

Marco Cedolin


in: «Alternanza o alternativa?»

Report Rai: non tutta la verita’

Report condotto su Rai 3 dalla brava Milena Gabanelli è una di quelle rarissime trasmissioni grazie alle quali ci si può ancora illudere che abbia un senso tenere in casa la TV. Inchieste ficcanti, documentate e precise, nessuna soggezione verso i grandi poteri, enorme capacità di sintesi, estrema linearità di linguaggio, hanno fatto negli anni di Report uno dei più...

(29 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Quella fiaccola senza senso

E’ notizia di questi giorni quella secondo la quale il governo nepalese ha già provveduto ad inviare 25 fra militari e poliziotti in un campo base a 6.500 metri di altezza nel versante nepalese dell’Everest, dove avranno il compito di proteggere il passaggio della fiaccola olimpica previsto per i primi giorni di maggio. Il Ministro degli interni nepalese Dotel ha affermato che i...

(24 Aprile 2008)

Marco Cedolin

Filma il colpo che lo uccide

In questa società profondamente disumanizzata, dove l’informazione costituisce un conglomerato di messaggi urlati che corrono in superficie senza mai approfondire nulla, dove notizie e spettacolo s’intrecciano fra loro in una cacofonia di stimoli sensoriali che addormentano le coscienze ed abituano alla violenza, al dolore e alla sopraffazione, rendendoli parte di un universo onirico...

(18 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «Palestina occupata»

Ha vinto la sindrome di stoccolma

Il primo elemento che emerge in maniera adamantina dalle urne è costituito dalla paura che mai come oggi attanaglia i cittadini italiani, fino ad indurli all’inanità, come spesso accade all’individuo terrorizzato che si ritrova immobilizzato davanti al pericolo. Paura di cambiare, paura del futuro, paura di scegliere, paura di dare corpo alla sequela di proteste di cui si...

(15 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

Vota Antonio?

In concomitanza con la campagna elettorale gli ottimi giornalisti Marco Travaglio e Peter Gomez hanno pubblicato un interessante libro dal titolo “se li conosci li eviti” dove viene stilato l’elenco dei 100 fra condannati, prescritti, indagati, imputati e rinviati a giudizio, presentati dai vari partiti come candidati alle elezioni. L’elenco, oltremodo indicativo per comprendere...

(14 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

La farsa elettorale

Siamo finalmente giunti all’ultima settimana di questo teatrino pietoso chiamato campagna elettorale, finalizzato a partorire la “dittatura” di due partiti fotocopia intenzionati a legittimare attraverso il voto un pensiero unico che in realtà non corrisponde alla sensibilità dei cittadini italiani. Gli ingredienti di questa alchimia sono di una semplicità disarmante,...

(8 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

I sacerdoti del Tav restano senza fedeli

Per il partito del TAV capitanato dalla Presidente della regione Piemonte Mercedes Bresso, dal sindaco di Torino Sergio Chiamparino e dal Presidente della provincia di Torino Antonio Saitta, la settimana che sta per concludersi è stata veramente nera che più nera non si può. Domenica 30 marzo a Chiomonte, in quella Valle di Susa da loro presentata in Italia e in Europa come “convertita”...

(5 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

Piu’ expo per tutti

Evviva! Milano avrà l’Expo 2015. La notizia rimbalza roboante sui TG della sera illuminando come non mai i teleschermi sempre più piatti degli italiani, per poi andare a riempire le prime pagine dei giornali, incastonata all’interno di titoloni che esaltano ora l’orgoglio, ora la commozione, ora la felicità di un Paese in festa, quasi si trattasse del revival...

(2 Aprile 2008)

Marco Cedolin


in: «Il saccheggio del territorio»

In Val di Susa 1500 persone sono gia’ in prima fila

La geniale iniziativa lanciata dal Movimento NO TAV valsusino concernente l’acquisto collettivo dei terreni che potrebbero essere oggetto in futuro dei cantieri per l’alta velocità, ha riscontrato un successo che è andato oltre ogni più rosea previsione. Oltre 1500 persone hanno già aderito all’iniziativa e domenica 30 marzo si ritroveranno a Chiomonte...

(25 Marzo 2008)

Marco Cedolin


in: «La Val di Susa contro l'alta voracità»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |    >>

37419