il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

  • 25 Giugno 2021 - Ragusa
    "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
  • 26 Giugno 2021 - Roma
    Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

SITI WEB

Partito Comunista dei Lavoratori

(1077 notizie - pagina 6 di 54)

Nel pantano libico il rimescolamento delle influenze imperialistiche

Il generale Haftar, uomo forte della Libia, sbaraglia equilibri politici e militari e provoca la crisi del governo di Al-Sarraj

Dal 2014 ad oggi un continuo rimescolamento delle carte tra milizie, tribù e interventi imperialistici. Oggi il generale Haftar, sostenuto da Egitto, EAU, Russia e Francia sbaraglia tutte le forze in campo, costruisce il proprio ruolo di bonaparte libico, e mette in seria crisi la pedina dell'Italia, degli USA e dell'ONU: il Governo di Accordo Nazionale di Al-Sarraj, sempre più isolato,...

(18 Agosto 2017)

Cristian Briozzo - pclavoratori.it


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

La conclusione della vertenza FCA Serbia: la burocrazia sindacale salva Marchionne

Da pclavoratori.it Come abbiamo scritto e raccontato nell'articolo "Fiat, sciopero ad oltranza in Serbia", nello stabilimento di Kragujevac, in Serbia, i lavoratori della FCA hanno scioperato ad oltranza rivendicando aumenti salariali del 20%, il pagamento degli straordinari e dei bonus di produzione, il rispetto dei diritti sindacali e lo stop dei licenziamenti. Dopo tre settimane lo sciopero è...

(5 Agosto 2017)

Michele Amura


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Nazionalizzare la Piaggio Aero!

I nodi vengono al pettine

Nuove notizie allarmanti giungono dalla Piaggio Aerospace: l’amministratore delegato ha comunicato la volontà di scorporare e dividere la produzione degli aerei dalla parte motoristica. In realtà, la politica dell’azienda più che ad uno spezzatino è ispirata a quella del carciofo: foglia dopo foglia si allontanano sotto varie forme lavoratori o si licenziano...

(3 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Savona "Bruno Luppi"


in: «Lavoratori di troppo»

G20 Amburgo: libere tutte, liberi tutti!

Il Partito Comunista dei Lavoratori chiede con forza l’immediato rilascio di tutti i compagni e le compagne arrestati ad Amburgo durante il G20 e ancora detenuti in Germania.

I compagni veneti Maria e Fabio, candidati nelle nostre liste a Belluno alle recenti elezioni comunali, sono in stato di arresto in Germania da settimane, e con loro ci sono anche altri quattro ragazzi italiani. Fermati e poi reclusi per il solo fatto di aver partecipato alle manifestazioni contro i potenti del mondo durante le giornate anti-G20 ad Amburgo. Fabio e Maria sono stati arresti non durante...

(1 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

Solidarietà di classe ai lavoratori Gitiesse

Con una brutalità di cui solo i padroni sono capaci, quelli della Eaton–multinazionale americana proprietaria della Gitiesse- hanno annunciato un piano industriale che prevede di buttar fuori dal sito di Genova 31 lavoratori su 50 complessivi. Eppure l' azienda non versa in difficoltà economiche, produce con successo sistemi di sicurezza per la cantieristica e ha numerose commesse...

(31 Luglio 2017)

PCL Genova


in: «Lavoratori di troppo»

La guerra navale fra Italia e Francia

Per l'unità fra i lavoratori italiani e francesi contro la truffa dei sovranismi nazionali

La “guerra” navale tra Italia e Francia attorno al controllo dei cantieri di Saint-Nazaire è una cartina di tornasole della natura della “Unione” Europea, ma anche del volgare inganno sovranista. A conferma dell'analisi marxista del capitalismo, e dell'interesse indipendente della classe operaia. La stampa borghese italiana di questi giorni è un vero spettacolo....

(29 Luglio 2017)

Marco Ferrando

Intervento poliziesco a Livorno contro un “pericolosissimo” striscione

A Livorno, come in molte altre realtà nazionali, il governo scatena azioni palesemente reazionarie, liberticide e repressive. Addirittura uno striscione contro il decreto Minniti diventa pretesto per alzare la tensione da parte della Questura con reparti antisommossa e tutta la coreografia repressiva. Dalla Lega Nord al Movimento 5 Stelle, dal PD a NCD, tutte le forze politiche intervengono...

(28 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Livorno


in: «La tolleranza zero»

Solidarietà di classe ai lavoratori SDA e pieno sostegno alla lotta!

Dal 16 giugno scorso i lavoratori di SDA (Azienda del Gruppo Poste Italiane) stanno lottando per pretendere dalla propria cooperativa – LogiCoop, che lavora in appalto - condizioni di lavoro dignitose, il rispetto del CCNL, e contro ritmi massacranti e turni insostenibili al prezzo di contratti precari, bassi salari e ricatti continui. La lotta ha avuto inizio con un duro sciopero -con picchetto...

(25 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Genova


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

È uscito il nuovo numero di Unità di Classe

Leggi, sostieni e diffondi la stampa dei marxisti rivoluzionari In questo numero: Editoriale - Marco Ferrando Venezuela tra reazione e rivoluzione - Oswaldo Ramirez La crisi in Venezuela - M.F. L'Italia verso una nuova crisi - Marco Ferrando L'ora di Macron - Marta Positò Primo maggio a Firenze - Chiara Pannullo I lavoratori dell'Innse ancora in lotta - Vincenzo Cimmino Corea 2017...la...

(21 Luglio 2017)

PCL

L'antifascismo non si processa!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutta la propria complicità e solidarietà militante alle compagne e ai compagni brutalmente repressi durante la manifestazione antifascista tenutasi a Padova Lunedì 17 luglio 2017. Lunedì 17 luglio, durante lo svolgimento della manifestazione antifascista organizzata dalla sinistra politica e di movimento padovana contro la presenza...

(18 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Padova


in: «Ora e sempre Resistenza»

La pericolosa crescita di CasaPound

L'emersione di una forza reazionaria nella crisi della coscienza di classe

Nel contesto di sempre maggior crisi politica degli apparati tradizionali della borghesia nazionale, in un brodo generale di clamoroso crollo e disgregazione della coscienza di classe, si sviluppano in maniera sempre più massiccia i populismi in grado di mascherare da riscossa bonapartistica una fase di aggressione reazionaria alle condizioni degli sfruttati. Così si rafforzano i tre...

(11 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Ora e sempre Resistenza»

Libertà per Fabio e tutti i compagni!

Nel panorama delle grandi mobilitazioni contro il G20 che si sono svolte in questi giorni ad Amburgo, nelle operazioni di repressione poliziesca che richiamano metodi di regime dittatoriale, due giovani bellunesi, che avevano dato il loro supporto entrando nella lista del PCL per le elezioni comunali di Belluno, sono stati fermati ed arrestati. Nella notte tra giovedì e venerdì, durante...

(9 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

FIAT, sciopero ad oltranza in Serbia

L'astuzia della storia batte Marchionne

Da pclavoratori.it Nel 2008 la FIAT apriva un proprio stabilimento in Serbia comperando il vecchio stabilimento della Zavstava in Kragujevac. L'acquisto è stato un grande affare, una joint venture con il governo serbo, che detiene ancora il 33% delle quote. Governo che ha investito 200 milioni - più altri 500 milioni della Banca Europea - e ha concesso agevolazioni fiscali per 10.000...

(6 Luglio 2017)

Michele Amura


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Lo scenario politico dopo i ballottaggi

Il risultato dei ballottaggi ha un indubbio significato politico. Il PD prosegue la propria caduta, particolarmente accentuata nelle zone tradizionali di insediamento del partito (Genova, Emilia, Toscana). L'onda lunga della crisi del renzismo, precipitata il 4 dicembre, è lungi dall'essersi arrestata. L'ombra politica di questa crisi si è allungata sul voto amministrativo, e sulle...

(28 Giugno 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Solidarietà con la compagna Rossana Valtorta

La sezione Brianza del Partito Comunista dei Lavoratori esprime la massima solidarietà alla compagna Rossana Valtorta, esponente dell’Anpi Provinciale di Monza-Brianza e militante di Rifondazione Comunista. La notizia che un esponente di Fratelli d’Italia (Andrea Arbizzoni,candidato per tale partito alle comunali di Monza) ha querelato la compagna, rappresenta una grave intimidazione...

(23 Giugno 2017)

PCL sezione di Monza e Brianza


in: «Ora e sempre Resistenza»

La catena di sant'Antonio della sinistra riformista

La crisi politica e la sinistra italiana

È in scena un nuovo passaggio della crisi politica, con ripetute convulsioni e capovolgimenti di fronte. Il 21 maggio Renzi e Berlusconi sembravano aver concluso uno scambio politico vincente: Renzi concede a Berlusconi una legge elettorale a impianto proporzionale con soglia di sbarramento al 5%, dando la possibilità al Cavaliere di sganciarsi dall'abbraccio della Lega e di correre...

(11 Giugno 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Monfalcone: la piccola borghesia leghista presenta il suo primo regolamento comunale

Proprio nei giorni in cui la Lega Nord alla commissione bilancio della Camera ha dato il suo appoggio al governo Gentiloni per l’introduzione della prestazione occasionale, nuovo dispositivo di controllo totale sull’umana forza-lavoro e micidiale arma per scardinare gli istituti di tutela dei contratti nazionali, la giunta leghista Cisint, respinta dal 69% degli elettori monfalconesi che...

(9 Giugno 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino

Ericsonn: una storia di speculazioni sulla pelle dei lavoratori

In queste elezioni i partiti di centro destra e di centro sinistra fanno a gara nel presentare grandi progetti per Genova, città meravigliosa proiettata nel mondo e nel futuro. La parola d'ordine è attrarre aziende ed investimenti con progetti avveniristici sul porto, sulle grandi opere e sugli Erzelli. La storia recente insegna che i benefici si trasferiscono con la velocità...

(7 Giugno 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Genova


in: «Lavoratori di troppo»

Le Officine Maraldi Bertinoro si avviano alla chiusura

In Romagna non si ferma l’emorragia di posti di lavoro

Una doccia fredda si è abbattuta sui cinquanta lavoratori delle officine Maraldi di Bertinoro (OMB): l’azienda infatti è pronta per portare i libri in tribunale e ha annunciato il fallimento. Dopo mesi di fibrillazione, caratterizzati dall’assoluta passività dei burocrati confederali, che non hanno fatto di meglio che organizzare qualche presidio sotto la prefettura,...

(30 Maggio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna


in: «Lavoratori di troppo»

La crisi brasiliana a un punto di svolta

A un anno dall'impeachment di Dilma Rousseff, il Brasile precipita in una nuova crisi politica e istituzionale. Il ciclone delle inchieste giudiziarie sulla corruzione che aveva investito il PT travolge il governo di Michael Temer. Temer è direttamente coinvolto, sulla base di registrazioni inoppugnabili che documentano il pagamento di mazzette all'ex presidente della Camera (Eduardo Cunha,...

(27 Maggio 2017)

Marco Ferrando


in: «Brasile in rivolta»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

157639