il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

  • 25 Giugno 2021 - Ragusa
    "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
  • 26 Giugno 2021 - Roma
    Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

SITI WEB

Partito Comunista dei Lavoratori

(1077 notizie - pagina 8 di 54)

NO alla Costituzione di Renzi

Per un No di classe e anticapitalista al progetto bonapartista del renzismo

La nostra adesione alla manifestazione del 22 ottobre Il PCL aderisce al "Coordinamento per il No sociale alla riforma costituzionale" del governo Renzi. E dunque partecipa alla manifestazione nazionale promossa dal Coordinamento per il 22 ottobre a Roma. Un appuntamento importante che impegna da subito tutte le strutture del nostro partito. UNA RIFORMA ISTITUZIONALE CONTRO IL LAVORO Il renzismo...

(1 Ottobre 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «"Terza Repubblica"»

Assassinio di classe

L'omicidio questa notte di un lavoratore egiziano iscritto all'USB davanti ai cancelli della Seam, ditta d'appalto della GLS a Piacenza, è un brutale assassinio di classe. Il picchetto dei lavoratori in lotta rivendicava il rispetto degli accordi sindacali in ordine all'assunzione di precari a tempo determinato. Il camion del crumiro che ha sfondato il picchetto è stato spinto all'azione...

(15 Settembre 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Terremoto: ancora sul crimine del capitale

Lo riconoscono persino la stampa borghese e la Protezione civile: è stato stanziato per la prevenzione antisismica meno dell'1% di quanto sarebbe necessario (e solo dopo il terremoto dell'Aquila). 950 milioni (ma spesi solo 180) invece di 100 miliardi (ma secondo altre stime sarebbero necessari 360 miliardi). Ciò che la stampa borghese non dice è il perché. Non si tratta...

(27 Agosto 2016)

Partito Comunista di Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

La natura produce i terremoti ma le catastrofi sono opera del capitalismo

Lo avevamo detto per i tragici terremoti dell’ Aquila e dell’ Emilia e lo ribadiamo con forza anche oggi riprendendo le nostre stesse parole di allora: La criminalità della borghesia italiana è perseverante di fronte all’assoluta prevedibilità degli effetti sociali dei terremoti, in assenza di ogni misura reale di sicurezza degli edifici pubblici e privati....

(25 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Contro l'ennesima guerra di Libia

Il PCL denuncia i bombardamenti USA in Libia e si appella alla mobilitazione contro il coinvolgimento dell'Italia nella guerra. La “guerra all' Isis” è solo il paravento della contesa tra i diversi interessi imperialisti in Libia e in Medio Oriente. Il governo fantoccio di al Sarraj è la maschera di questa contesa. Gli Usa bombardano Sirte per rafforzare il proprio peso...

(5 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

Sulla discarica del Cassero. E oltre.

La plastica rappresentazione dell'ipocrisia delle istituzioni borghesi

La Regione Toscana, facendo valere la sua autorità sulla gestione dei rifiuti, ha disposto la riapertura della discarica del Cassero nel comune di Serravalle Pistoiese a partire dal 1 agosto p.v. (La discarica era stata chiusa a seguito del grave incendio sviluppatosi al suo interno il 4 luglio u.s.). Dunque per il presidente Rossi e l’assessora all’ambiente Fratoni non ci sono...

(2 Agosto 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori – sezione di Pistoia/Prato


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

JP Fabriano: il trapasso di un cadavere vivente!

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutto il suo sdegno per gli annunciati 400 licenziamenti che colpiranno i lavoratori dell’industria guidata dal sindaco manager Giovanni Porcarelli figlio del modello politico e sociale che per troppi anni ha governato il nostro territorio. La perdita di cosi tanti posti di lavoro aggraverà ancora di più la difficile situazione del nostro...

(31 Luglio 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona


in: «Lavoratori di troppo»

Ai sinistrati e alle femministe 5 stelle

Alcuni partiti e formazioni di “sinistra” alle ultime elezioni hanno dato il proprio appoggio al Movimento 5 Stelle. Non avvertire la “puzza di fascismo”, per dirla con Vauro, in un movimento politico che è in realtà un’azienda con marchio registrato ed è privo al suo interno delle strutture democratiche minime è un errore politico abbastanza...

(24 Luglio 2016)

Volodia

Il golpe turco e le sue conseguenze nello scenario mediorientale

Il tentativo di golpe che è andato in scena in Turchia nella notte tra il 15 ed il 16 luglio rappresenta il punto di precipizio di tredici anni di storia recente del paese anatolico avviluppati intorno alla figura di Tayyip Erdogan, fondatore dell'AKP. Abbandonati da tempo i panni del leader che ha guidato le trattative per l'adesione della Turchia alla UE, Erdogan ha seguito negli ultimi...

(20 Luglio 2016)

Nicola Sighinolfi - pclavoratori.it


in: «I cento volti della Turchia»

Cronaca di un disastro annunciato

Lo scontro tra i due treni tra Andria a Corato è solo uno dei tanti paradigmi del fallimento del sistema capitalistico. La tratta lungo la quale i due treni si sono scontrati è gestita, grazie ad un contratto di servizio stipulato con la Regione Puglia, dalla società privata Ferrotramviaria Spa, guidata da Gloria Maria Pasquini, sorella del “conte” Enrico Maria Pasquini....

(13 Luglio 2016)

Salvatore de Lorenzo - Coordinatore regionale del Partito Comunista dei Lavoratori - Puglia


in: «No alle privatizzazioni»

Erdogan ha svenduto il popolo palestinese

Eccoci, dunque, all’atto finale del tradimento. Dopo essersi proclamato per anni come il primo dei difensori dei diritti del popolo palestinese, il governo dell’AKP di Binali Yildirim, dietro mandato di Recep Tayyip Erdogan, ha siglato un accordo con il governo israeliano di Benyamin Netanyahu. Ha svenduto il popolo di Gaza, che si trova circondato da un blocco imposto da Israele sin dalla...

(11 Luglio 2016)

RedMed


in: «I cento volti della Turchia»

Continua la repressione padronale: non si fermeranno le lotte operaie!

A seguito della lotta degli operai Stemi-Artoni e Astercoop per il miglioramento delle proprie condizioni di lavoro e poi per il reintegro dopo un licenziamento politico di massa, continua la campagna di repressione della lotta operaia a Cesena, a grande richiesta di Artoni e Coop Adriatica. Tre militanti del PCL a dicembre 2015 avevano ricevuto dei fogli di via e a marzo erano stati colpiti dalla...

(2 Luglio 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori – Emilia-Romagna


in: «Storie di ordinaria repressione»

I comunisti e l'Europa

Il risultato della Brexit sta stimolando un grande dibattito sul tema dell'Europa e pone importanti quesiti alla sinistra e ai rivoluzionari. È di stringente importanza affrontare questi nodi che, come vedremo, sono molto spesso posti al dibattito come domande a trabocchetto. Saper riconoscere una domanda sbagliata è importante almeno quanto saper dare una risposta ad un interrogativo...

(30 Giugno 2016)

Nicola Sighinolfi - pclavoratori.it


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Elezioni in Spagna: ubriacature governiste e inciampi "marxisti"

Lottare contro l'interclassismo e la sottomissione alla borghesia, caratteristiche di Podemos, è compito fondamentale dei marxisti, così come la costruzione di un partito autenticamente classista e rivoluzionario. Il governo dei lavoratori non può passare attraverso la vittoria nelle elezioni politiche borghesi. Il governo dei lavoratori sarà la dittatura della stragrande...

(28 Giugno 2016)

Giacomo Turci


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

UE o Brexit: una falsa alternativa per i lavoratori

L'esito del referendum britannico e la lotta anticapitalista contro l'UE

L'uscita della Gran Bretagna dalla UE apre un nuovo capitolo della crisi dell'Unione degli stati capitalisti del vecchio continente. Da tempo a cavallo tra integrazione e dissoluzione, la UE ha visto moltiplicarsi nell'ultima fase le spinte disgregatrici. Il combinato della crisi capitalista, della prolungata stagnazione, della profonda crisi di consenso delle politiche di austerità ha sospinto...

(25 Giugno 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «NO al diktat della borghesia imperialista europea»

Bloccare la privatizzazione AMIU, salvaguardare i lavoratori!

Salute,ambiente e lavoro sono prioritari per la qualità della vita delle persone. Le scelte in merito alla gestione dei rifiuti condizionano significativamente questi aspetti. Un futuro sostenibile si può ottenere in un solo modo: con una gestione pubblica e trasparente che consideri questo settore un servizio e non un opportunità di business. Già l'attuale situazione ha...

(22 Giugno 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Genova


in: «No alle privatizzazioni»

Roma: Raggi e Giachetti nemici dei lavoratori. Opposizione di classe a M5S e PD!

Di fronte ai candidati schierati dalla parte dei padroni, la scelta del Partito Comunista dei Lavoratori non può che essere un convinto appello all'astensione. Le elezioni comunali di Roma restituiscono uno scenario senza dubbio critico dal punto di vista del peso delle forze in campo, ma forse non così anomalo, stando agli sviluppi della sua situazione politica negli ultimi anni e a...

(17 Giugno 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Roma "Vito Bisceglie"

Podemos: l'illusione svalutata

La crisi di strategia di Podemos, fra normalizzazione interna e accettazione del sistema borghese

Poche settimane fa (l'articolo è stato scritto ad aprile, ndr) si sono dimessi dieci consiglieri cittadini madrileni di Podemos. Un’azione di pressione per destabilizzare il segretario cittadino di Podemos, Luis Alegre, uomo di Pablo Iglesias. I dimissionari, legati a Íñigo Errejón, lo hanno fatto contestando la “deriva” dell’organo di direzione...

(15 Giugno 2016)

Diego Lotito


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

Dalla parte dei lavoratori francesi

Scioperi e proteste bloccano la Francia

Blocco delle otto raffinerie petrolifere francesi. Blocco dei porti di Le Havre, Saint Nazaire, Marsiglia. Sciopero a tempo indeterminato delle ferrovie a partire dal 31 maggio, e dei trasporti pubblici a Parigi dal 2 giugno. Sciopero del traffico aereo dal 3 al 5 giugno. Lo scontro sociale in Francia sulla legge El Khomri si radicalizza. È passato dalle giornate di mobilitazione nazionale...

(25 Maggio 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Libertà per le sei compagne del DIP incarcerate in Turchia!

Petizione internazionale

Sei donne, militanti del Partito Rivoluzionario dei Lavoratori (DIP) della Turchia, sono perseguitate per la loro attività in occasione dell'8 marzo. Sono ora sotto processo in tribunale per "sostegno e propaganda del terrorismo" semplicemente perché hanno espresso solidarietà con le donne curde sfacciatamente represse e umiliate dalle forze di sicurezza. Il 6 marzo 2016 le sei...

(21 Maggio 2016)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «I cento volti della Turchia»

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

157635