">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Partito Comunista dei Lavoratori

(1128 notizie - pagina 8 di 57)

Impedire la marcia di Forza Nuova con una contromanifestazione antifascista

Forza Nuova ha ribadito la volontà di scendere in piazza a Roma «in ogni caso» nella giornata del 28 ottobre. In ogni caso questa manifestazione va impedita. Non abbiamo alcuna fiducia nel ministro Minniti, che riceve le congratulazioni dei fascisti per la sua guerra ai poveri e ai migranti. Non abbiamo alcuna fiducia nelle cosiddette leggi antifasciste dello Stato (leggi Scelba,...

(17 Ottobre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Ora e sempre Resistenza»

No al referendum reazionario di Zaia!

Boicottiamo le urne! Rilanciamo le lotte operaie e popolari!

Volantino a cura del Coordinamento veneto del PCL in occasione del referendum reazionario per l'autonomia del Veneto del 22 ottobre I referendum del 22 ottobre in Lombardia e Veneto hanno carattere consultivo: chiedono un mandato negoziale verso il governo nazionale a favore di “una maggiore autonomia” regionale. Il contenuto politico e sociale del referendum è comunque reazionario....

(10 Ottobre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori – Coordinamento Veneto


in: «Crisi e trasformazione della Lega»

Rilanciare il movimento studentesco

Testo del volantino nazionale a cura della Commissione studenti del partito

Sono passati circa due anni da quando l'allora governo Renzi cambiava l'assetto fondamentale del mondo dell'istruzione con la riforma della "Buona Scuola". Una riforma che puntava a tutelare gli interessi dei privati (imprese e banche) a scapito del diritto allo studio, ossia l'interesse pubblico, di tutti i giovani, di potersi formare per poter affrontare al meglio la propria vita (non solo, e non...

(28 Settembre 2017)

PCL - Commissione studenti


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Né riformismo né sovranismo. Per un cartello elettorale della sinistra classista

Le elezioni politiche si avvicinano. L'intero scenario politico è segnato da questa scadenza. Sullo sfondo, un negoziato infinito sulla legge elettorale dall'esito incerto, con ripetuti colpi di scena negli ultimi mesi. Ma soprattutto un clima segnato dalla concorrenza scoperta tra renzismo, salvinismo, grillismo, nel corteggiamento degli umori più reazionari, contro i migranti, contro...

(26 Settembre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

12 settembre 2017, la protesta contro Macron invade le città francesi

«S'unir pour ne plus subir»

Prima giornata di sciopero nazionale al rientro in Francia contro la ulteriore distruzione del Codice del lavoro, voluta dal governo Macron con la Loi Travail XXL. All'appello della CGT hanno risposto diversi sindacati, ovvero Solidaires, la FSU, SNES-FSU (insegnanti educazione settore pubblico), UNEF, alcune unioni dipartimentali di Force Ouvrière (la cui direzione ha scelto di non aderire),...

(20 Settembre 2017)

Marta Positò - pclavoratori.it


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Il disastro perfetto di Livorno

La tragedia che si è verificata a Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre non è stata provocata da un evento eccezionale ma da un insieme di cause che si sono sommate negli anni Le otto vittime e i danni causati dal disastro di Livorno non sono stati provocati da un evento eccezionale, bensì da anni e anni di scelte politiche ed economiche che hanno cambiato il volto di...

(14 Settembre 2017)

Ruggero Rognoni - PCL Livorno


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Il rafforzamento dei fascisti e la necessità di una risposta classista

La cosiddetta “marcia su Roma” di Forza Nuova annunciata per il 28 ottobre è oggetto in questi giorni di un numerosi pronunciamenti. Il PD di Renzi e Minniti si strappa le vesti con grida di scandalo e annuncia il prossimo varo della legge Fiano contro l'apologia di fascismo. Sinistra Italiana declama il rispetto della Costituzione. Civati e Rifondazione Comunista chiedono a Minniti...

(11 Settembre 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Ora e sempre Resistenza»

La crisi coreana crocevia delle contraddizioni mondiali

La volontà di potenza dell'imperialismo USA contro un regime staliniano grottesco

La crisi coreana misura il nuovo quadro delle contraddizioni mondiali. Il regime dinastico nordcoreano di Kim Jong-un si regge su due pilastri: il controllo sociale sul piano interno - attraverso una autentica irregimentazione di massa - e la forza militare sul piano internazionale. A differenza della Cina e del Vietnam, che hanno da tempo restaurato il capitalismo, la Corea del Nord conserva ancora...

(8 Settembre 2017)

Marco Ferrando


in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

Come il capitalismo mette a rischio la vita e la sicurezza

A proposito di incendi estivi, Vigili del Fuoco e Corpo Forestale dello Stato

Ritorniamo su un tema già posto all'attenzione poco tempo fa sul nostro sito: gli eventi di carattere emergenziale che si sono resi protagonisti durante quest'estate in Italia, da giugno ad agosto, prima dei vari nubifragi nel Nord Italia e prima del terremoto ad Ischia; gli incendi che hanno coinvolto vastissime aree boschive del centro-sud del paese, in maniere forse mai viste prima. Avevamo...

(30 Agosto 2017)

Elder Rambaldi - pclavoratori.it


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Subappalti: i profitti li intascano i padroni e il prezzo lo pagano i lavoratori

Solidarietà ai lavoratori della Ferrari

Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la propria piena solidarietà ai lavoratori della Ferrari, in presidio davanti alla Marcegaglia di Ravenna. Il sistema dei subappalti è criminale: da un lato massimizza i profitti del padronato che usufruisce dei vantaggi di un continuo gioco al ribasso, dall’altro sono i lavoratori che pagano direttamente tali profitti, in termini di...

(27 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

Ischia: il profitto uccide come nel 1883

L'ideologia borghese del progresso conosce una nuova smentita. A Ischia si muore di terremoto come nel 1883. È passato quasi un secolo e mezzo, la scienza e la tecnica delle costruzioni edilizie ha fatto passi da gigante, ma a Ischia è sufficiente una scossa modesta di 4 gradi richter per produrre crolli, morti, feriti. In una organizzazione capitalistica della società, dove...

(22 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

Nel pantano libico il rimescolamento delle influenze imperialistiche

Il generale Haftar, uomo forte della Libia, sbaraglia equilibri politici e militari e provoca la crisi del governo di Al-Sarraj

Dal 2014 ad oggi un continuo rimescolamento delle carte tra milizie, tribù e interventi imperialistici. Oggi il generale Haftar, sostenuto da Egitto, EAU, Russia e Francia sbaraglia tutte le forze in campo, costruisce il proprio ruolo di bonaparte libico, e mette in seria crisi la pedina dell'Italia, degli USA e dell'ONU: il Governo di Accordo Nazionale di Al-Sarraj, sempre più isolato,...

(18 Agosto 2017)

Cristian Briozzo - pclavoratori.it


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

La conclusione della vertenza FCA Serbia: la burocrazia sindacale salva Marchionne

Da pclavoratori.it Come abbiamo scritto e raccontato nell'articolo "Fiat, sciopero ad oltranza in Serbia", nello stabilimento di Kragujevac, in Serbia, i lavoratori della FCA hanno scioperato ad oltranza rivendicando aumenti salariali del 20%, il pagamento degli straordinari e dei bonus di produzione, il rispetto dei diritti sindacali e lo stop dei licenziamenti. Dopo tre settimane lo sciopero è...

(5 Agosto 2017)

Michele Amura


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

Nazionalizzare la Piaggio Aero!

I nodi vengono al pettine

Nuove notizie allarmanti giungono dalla Piaggio Aerospace: l’amministratore delegato ha comunicato la volontà di scorporare e dividere la produzione degli aerei dalla parte motoristica. In realtà, la politica dell’azienda più che ad uno spezzatino è ispirata a quella del carciofo: foglia dopo foglia si allontanano sotto varie forme lavoratori o si licenziano...

(3 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Savona "Bruno Luppi"


in: «Lavoratori di troppo»

G20 Amburgo: libere tutte, liberi tutti!

Il Partito Comunista dei Lavoratori chiede con forza l’immediato rilascio di tutti i compagni e le compagne arrestati ad Amburgo durante il G20 e ancora detenuti in Germania.

I compagni veneti Maria e Fabio, candidati nelle nostre liste a Belluno alle recenti elezioni comunali, sono in stato di arresto in Germania da settimane, e con loro ci sono anche altri quattro ragazzi italiani. Fermati e poi reclusi per il solo fatto di aver partecipato alle manifestazioni contro i potenti del mondo durante le giornate anti-G20 ad Amburgo. Fabio e Maria sono stati arresti non durante...

(1 Agosto 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

Solidarietà di classe ai lavoratori Gitiesse

Con una brutalità di cui solo i padroni sono capaci, quelli della Eaton–multinazionale americana proprietaria della Gitiesse- hanno annunciato un piano industriale che prevede di buttar fuori dal sito di Genova 31 lavoratori su 50 complessivi. Eppure l' azienda non versa in difficoltà economiche, produce con successo sistemi di sicurezza per la cantieristica e ha numerose commesse...

(31 Luglio 2017)

PCL Genova


in: «Lavoratori di troppo»

La guerra navale fra Italia e Francia

Per l'unità fra i lavoratori italiani e francesi contro la truffa dei sovranismi nazionali

La “guerra” navale tra Italia e Francia attorno al controllo dei cantieri di Saint-Nazaire è una cartina di tornasole della natura della “Unione” Europea, ma anche del volgare inganno sovranista. A conferma dell'analisi marxista del capitalismo, e dell'interesse indipendente della classe operaia. La stampa borghese italiana di questi giorni è un vero spettacolo....

(29 Luglio 2017)

Marco Ferrando

Intervento poliziesco a Livorno contro un “pericolosissimo” striscione

A Livorno, come in molte altre realtà nazionali, il governo scatena azioni palesemente reazionarie, liberticide e repressive. Addirittura uno striscione contro il decreto Minniti diventa pretesto per alzare la tensione da parte della Questura con reparti antisommossa e tutta la coreografia repressiva. Dalla Lega Nord al Movimento 5 Stelle, dal PD a NCD, tutte le forze politiche intervengono...

(28 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Livorno


in: «La tolleranza zero»

Solidarietà di classe ai lavoratori SDA e pieno sostegno alla lotta!

Dal 16 giugno scorso i lavoratori di SDA (Azienda del Gruppo Poste Italiane) stanno lottando per pretendere dalla propria cooperativa – LogiCoop, che lavora in appalto - condizioni di lavoro dignitose, il rispetto del CCNL, e contro ritmi massacranti e turni insostenibili al prezzo di contratti precari, bassi salari e ricatti continui. La lotta ha avuto inizio con un duro sciopero -con picchetto...

(25 Luglio 2017)

Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Genova


in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

È uscito il nuovo numero di Unità di Classe

Leggi, sostieni e diffondi la stampa dei marxisti rivoluzionari In questo numero: Editoriale - Marco Ferrando Venezuela tra reazione e rivoluzione - Oswaldo Ramirez La crisi in Venezuela - M.F. L'Italia verso una nuova crisi - Marco Ferrando L'ora di Macron - Marta Positò Primo maggio a Firenze - Chiara Pannullo I lavoratori dell'Innse ancora in lotta - Vincenzo Cimmino Corea 2017...la...

(21 Luglio 2017)

PCL

<<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

180954