il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • E' USCITO IL NUMERO 100 DELLA RIVISTA PROSPETTIVA MARXISTA
    (21 Giugno 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    • 25 Giugno 2021 - Ragusa
      "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
    • 26 Giugno 2021 - Roma
      Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

    SITI WEB

    Partito Comunista dei Lavoratori

    (1077 notizie - pagina 9 di 54)

    Libertà d'espressione e opposizione politica oggi

    Battersi con la prospettiva dell'unica società libera, il comunismo, fa sì che il gioco valga la candela e che ogni passo in avanti del movimento reale sia un passo in più verso un obiettivo chiaro, storicamente necessario, comprensibile e condivisibile dalle più vaste masse di sfruttati e oppressi. L'alternativa è tra uno sterile lamento basato sulla confusa concezione...

    (11 Maggio 2016)

    Giacomo Turci

    Riforma del lavoro in Francia: la continuità di una lotta strategica

    da Prensa Obrera (giornale del Partido Obrero, Argentina)

    La lotta contro la legge El Khomri, il Jobs Act francese, non è finita: non è il momento di farsi bastare delle "concessioni" ministeriali. Parigi. La mobilitazione del 9 aprile in Francia è stata meno numerosa e possente di quella del 31 marzo e, tuttavia, la crisi intorno alla nuova legge sul lavoro si approfondisce. Il grosso delle manifestazioni in 220 città è...

    (2 Maggio 2016)

    Roberto Gramar


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    A Palermo "L'altra Europa"... con gli sgomberi e le privatizzazioni della giunta Orlando-PRC

    Giunta Orlando - PRC: il fallimento del "buon governo" contro i lavoratori e i disoccupati

    La sentenza del TAR del 6/4/16 dimostra il fallimento dei 4 anni di giunta Orlando. Una giunta che si è contraddistinta per gli sgomberi dei senzatetto, per l'operazione di svendita immobiliare del centro storico, nella lotta contro gli artisti di strada e le "bancarelle"abusive, per la pressione fiscale contro la piccola borghesia, per attaccare i COBAS trasporti che giustamente s'oppongono...

    (22 Aprile 2016)

    Giacomo Di Leo, coordinatore regionale del Partito Comunista dei Lavoratori -Sicilia


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    Trivelle: solo il rilancio di una mobilitazione di massa può dare prospettiva alle ragioni referendarie

    Quattordici milioni di votanti contro i petrolieri e il loro governo sono tutt'altro che un dato trascurabile. Ma il miracolo della vittoria referendaria del 2011 contro la privatizzazione dell'acqua pubblica non si è ripetuto. Era prevedibile. Non solo il tema di scontro era meno direttamente percepibile da una fascia ampia di elettorato popolare. Ma il contesto politico è diverso....

    (19 Aprile 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Sergio Bellavita licenziato dalla FIOM: difendiamo il pluralismo sindacale e una linea classista in CGIL, contro le due facce di Landini

    Riceviamo e volentieri pubblichiamo, il comunicato redatto ieri dalla Segreteria nazionale del Pcl in merito al licenziamento di Sergio Bellavita. Questa mattina la segreteria FIOM ha comunicato a Sergio Bellavita, coordinatore nazionale dell’area congressuale "Il sindacato è un'altra cosa - Opposizione CGIL" il suo improvviso “licenziamento” dalla stessa FIOM. Sergio infatti...

    (7 Aprile 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Segreteria nazionale


    in: «Dove và la CGIL?»

    Sui fatti di Rimini

    Solo la mobilitazione popolare, non gli appelli alle istituzioni e nemmeno la magistratura, può sconfiggere il fascismo.

    In seguito al recente scontro tra Forza Nuova e antifascisti a Rimini, ribadiamo la nostra prospettiva classista e rivoluzionaria, per un antifascismo militante, senza alcuna delega o fiducia nelle istituzioni della borghesia "antifascista". Non è la prima volta che come Partito Comunista dei Lavoratori ci esprimiamo a favore di un fronte ampio contro il fascismo: un fronte che coinvolga tutte...

    (5 Aprile 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Romagna


    in: «Ora e sempre Resistenza»

    Il PCL e i referendum. I nostri sì. Il nostro no. La nostra proposta classista e anticapitalista.

    Siamo alla vigilia di una intensa stagione referendaria. Non idolatriamo il referendum. Non pensiamo possa sostituire la mobilitazione e la lotta di massa. Ma non siamo certo indifferenti alla natura concreta dei referendum e al loro esito. Per questo ci schieriamo senza riserve a sostegno dei referendum che abbiano un carattere progressivo e di contraddizione rispetto alle politiche e agli interessi...

    (30 Marzo 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «"Terza Repubblica"»

    La commedia del referendum della CGIL

    Nelle prossime settimane le lavoratrici, i lavoratori e i pensionati saranno chiamati dal maggior sindacato di massa, la CGIL, alle assemblee e alla raccolta firme per un eventuale referendum nazionale, per esprimersi sul nuovo statuto dei lavoratori e sulla carta dei diritti del lavoro. La vecchia carta dei diritti universale (legge 300/1970) in questi anni è stata via via svuotata, dal...

    (15 Marzo 2016)

    Cellula Operaia - PCL Sezione Romagna “D. Maltoni”


    in: «Dove và la CGIL?»

    Contro l'imperialismo per un'alternativa socialista

    Volantino distribuito dal PCL alle manifestazioni contro la guerra del 12 marzo

    La guerra, nella Grande Crisi di questi anni, è una prospettiva del nostro quotidiano. Anzi, diverse guerre. Quelle tra poli imperialisti, per consolidare le proprie aree di influenza. Quelle tra potenze, per un proprio posto al sole. Quelle nazionaliste o religiose, per il proprio sviluppo capitalista disciplinando l’intera società dietro esercito (o milizia) e bandiera (croce,...

    (12 Marzo 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    La débâcle del sindacato e la lotta di classe

    Il voto finale dell’integrativo Marcegaglia dimostra ancora una volta il tradimento delle burocrazie sindacali e delle RSU firmatarie che, ormai in combutta con il padronato, strategicamente spaventano l’operaio e non lo incitano più alla lotta, paventando una scarsa partecipazione ed una sicura sconfitta, con il rischio di perdere l’elemosina del padrone. È emblematica...

    (29 Febbraio 2016)

    Cellula operaia - PCL Romagna "Domenico Maltoni"


    in: «Servi dei padroni»

    Chi è che provoca? Panebianco e la guerra in Libia

    Angelo Panebianco, firma del Corriere della Sera e docente dell’Università di Bologna, è stato contestato due volte dagli studenti del CUA e dell’Assemblea Scienze Politiche durante il suo corso di “Teorie della pace e della guerra” alla facoltà di Scienze Politiche. Subito si sono levati gli scudi in difesa di Panebianco, colpito dall’ennesima “infamia”...

    (24 Febbraio 2016)

    Studenti Rivoluzionari - Bologna


    in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

    Lohana Berkins: “Se potessi nascere di nuovo, sceglierei di essere trans”

    Ci è stato segnalato - e volentieri lo pubblichiamo - questo profilo di una protagonista, recentemente scomparsa, delle battaglie contro il patriarcato e per i diritti delle persone travestite e transessuali in Argentina. da La Izquierda Diario 13 Febbraio 2016 Il 5 febbraio è venuta a mancare la militante transessuale più conosciuta d'Argentina e importantissima referente internazionale...

    (16 Febbraio 2016)

    pclavoratori.it


    in: «La nostra storia»

    Benedizioni nelle scuole: per una scuola laica!

    La sezione di Bologna del Partito Comunista dei Lavoratori di Bologna esprime solidarietà e sostegno ai Partigiani della Scuola Pubblica, fatti oggetto in questi giorni di vergognosi attacchi clericali, dopo la sentenza del TAR Emilia Romagna che conferma il divieto delle benedizioni cattoliche nelle scuole pubbliche. La scuola pubblica è laica per definizione, cioè non appartiene...

    (15 Febbraio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Sezione di Bologna


    in: «L'oppio dei popoli»

    Una truffa istituzionale contro i lavoratori

    La riforma istituzionale predisposta dal governo Renzi è una truffa contro i lavoratori e contro le lavoratrici. Il Senato non sarà abolito. Semplicemente non sarà più eletto. In compenso senatori non eletti, designati tra i consiglieri regionali e i sindaci, avranno il potere di decidere sulle... leggi costituzionali. Una enormità! Solo la Camera voterà la...

    (13 Febbraio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «"Terza Repubblica"»

    Padroni e cooperative: basta allo sfruttamento!

    Il PCL Romagna esprime soddisfazione per l’alta adesione, in particolare a Forlì, allo sciopero dei lavoratori e lavoratrici delle mense, che sono andati a manifestare davanti alla sede della Legacoop Emilia Romagna, dato che il loro contratto è scaduto da 33 mesi. I sindacati confederali hanno fatto ottenere un incontro con Legacoop, auspicando una conclusione positiva della...

    (9 Febbraio 2016)

    Cellula operaia - PCL sezione Romagna "Domenico Maltoni"


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Assassinio di Giulio Regeni: ancora sangue giovane versato dai governi della borghesia

    Un altro giovane, testimone e partecipante, della lotta del movimento operaio e popolare contro le oligarchie economiche e militari del capitalismo è stato ucciso. Un’altra vittima di questa nuova ondata storica di repressione alle resistenze sociali contro la dittatura delle Borse e del mercato, contro le guerre della Nato per la nuova spartizione geostrategica del commercio mondiale...

    (5 Febbraio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Nucleo isontino


    in: «Paese arabo»

    Il costo umano del profitto

    Il Partito Comunista dei Lavoratori, sez. Romagna, esprime tutta la propria vicinanza e solidarietà al giovane operaio Marcegaglia che ha subito un grave infortunio il 26 gennaio. Non possiamo evitare di sottolineare la gravità di questo episodio, l’ultimo in termini di tempo che ha interessato il Gruppo Marcegaglia: solo lo scorso anno vi sono stati decine di infortuni di media...

    (2 Febbraio 2016)

    Cellula operaia - PCL sezione Romagna "Domenico Maltoni"


    in: «Di lavoro si muore»

    Quale futuro per i comunisti?

    Lettera aperta ai compagni e alle compagne del PRC

    Torniamo a scrivere ai compagni e alle compagne del PRC: quale bilancio si può trarre dalla vicenda dei negoziati per "Sinistra Italiana"? Quale destino attende Rifondazione? Siamo convinti che l'unica prospettiva seria per chi si definisca comunista è quella della convergenza su un medesimo programma, quello del marxismo rivoluzionario, quello del Partito Comunista d'Italia di cui si...

    (22 Gennaio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va Rifondazione Comunista?»

    Il partito dell’ordine a Sassari non passerà. Chiediamo le dimissioni del Questore Errico

    Venerdì 15, a sera tarda, venivano notificate dal questore Errico al compagno Gianmarco Satta del Comitato Centrale e coordinatore della sezione provinciale di Sassari del Partito Comunista dei Lavoratori per la IV Internazionale, le seguenti prescrizioni e diffide per il presidio contro la guerra d’aggressione al popolo libico ed al popolo arabo che doveva tenersi davanti alla sede sassarese...

    (17 Gennaio 2016)

    Sezione provinciale di Sassari del Partito comunista dei Lavoratori per la IV Internazionale


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Il 16 gennaio contro la guerra

    Il PCL aderisce e partecipa, con l'autonomia delle proprie posizioni e proposte, alla giornata di iniziative unitarie contro la guerra del 16 gennaio, a partire dalle manifestazioni previste a Roma e Milano. Riteniamo necessario: - sviluppare un fronte ampio di mobilitazione contro la guerra e contro tutti gli imperialismi e politiche di potenza, al fianco delle masse oppresse e sfruttate della...

    (13 Gennaio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    157583