">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 139 di Alternativa di Classe
    (20 Luglio 2024)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    SITI WEB

    Partito Comunista dei Lavoratori

    (1129 notizie - pagina 10 di 57)

    La scissione del PD e i movimenti a sinistra

    La scissione del Partito Democratico è il fatto nuovo dello scenario politico. Si tratta di fare una prima valutazione delle ragioni, della natura, delle ricadute politiche di questo evento sia sul versante della situazione politica sia sul versante della geografia della sinistra politica. In attesa di un quadro più definito che consenta i necessari approfondimenti. La scissione del...

    (3 Marzo 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dove va il centrosinistra?»

    La truffa dei nuovi LEA

    I Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) sono prestazioni e servizi a garanzia della pubblica salute, che il Sistema Sanitario Nazionale dovrebbe garantire per tutti, in special modo per i meno abbienti, in maniera gratuita o attraverso il pagamento di un ticket. È, infatti, proprio sul pagamento di quest’ultimo che si cela l’inganno. Il Governo ha da pochi giorni aggiornato i LEA...

    (28 Gennaio 2017)

    PCL Napoli


    in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

    Voucher: l'apice della precarizzazione più bieca

    I voucher sono essenzialmente tre cose. In primo luogo sono il massimo possibile della precarizzazione del lavoro, il massimo possibile dell'umiliazione della persona umana. Non c'è più un lavoratore sotto contratto regolare ma c'è un individuo deregolamentato che viene chiamato a prestazione facendo finta che egli non abbia poi dei bisogni esistenziali fondamentali quando non...

    (17 Gennaio 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Pavia “Tiziano Bagarolo”


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Verso il quarto Congresso nazionale del PCL

    Tra il 5 e l'8 gennaio si terrà a Rimini il quarto Congresso nazionale del Partito Comunista dei Lavoratori. Il Congresso affronta tre ordini tematici: l'analisi della crisi mondiale, la crisi del movimento operaio internazionale, le prospettive della rifondazione della Quarta Internazionale; l'analisi della crisi sociale e politica italiana, la linea di azione e proposta del PCL per il rilancio...

    (4 Gennaio 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    Il rottamatore rottamato

    Breve analisi sulla vittoria del NO referendario e possibili scenari futuri.

    È necessario sottolineare alcune cose utili, a mio parere, a tracciare percorsi della sinistra di lotta da qui ai prossimi mesi a seguito della caduta del Governo Renzi. Il primo dato da analizzare è l’affluenza alle urne: quasi il 70% è andato a votare. Percentuale altissima per un referendum. Il NO vince con una percentuale del 60% contro il 40% di SÌ. Un dato...

    (5 Dicembre 2016)

    El Indio


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    Il Gambia tra dittatura e indifferenza

    C è un confine sottile che separa democrazia e dittatura e diventa ancora più labile quando è qualcun'altro, ad esempio l'ONU, a dover stabilire se la governance interna ad un paese rispetta o meno i diritti dei suoi abitanti. Le condizioni interne di molti paesi, oggi vittime di dittature o di gravi situazioni di instabilità politica causate dalla presenza persistente...

    (1 Dicembre 2016)

    Sez. PCL Firenze Niccolò Lombardini


    in: «Scenari africani»

    Il movimento “Black Protest” in Polonia

    Da pclavoratori.it Quando il governo polacco annunciò a giugno per bocca del primo ministro Beata Szydlo, l'inasprimento delle leggi contro l'aborto, nessuno prese in seria considerazione la cosa. Il nuovo partito di governo - Diritto e Giustizia (Prawo i Sprawiedliwosc, PiS) è una forza conservatrice e legata alla Chiesa cattolica, ma l'elettorato cattolico fondamentalista in Polonia...

    (6 Novembre 2016)

    Ewa Groszewska (partecipante di "Donne polacche in sciopero" e militante di Socialist Agreement. È fra le organizzatrici del Forum sociale dell'Europa centrale e dell'Est di Breslavia)


    in: «Questioni di genere»

    Ballottaggio a Monfalcone. La posizione del PCL

    Il primo turno del voto amministrativo a Monfalcone del 23 ottobre è stato marcato da due dati politici significativi, ovvero l’astensione di portata storica per la “città dei cantieri” (oltre il 50%) e la componente sociale proletaria e semi-proletaria della maggioranza degli astenuti (l'astensione ha inglobato pure i rioni operai storici). Il PD, partito di centro...

    (4 Novembre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Nucleo isontino

    Per un servizio postale pubblico

    Per difendere salari e diritti. Ricomporre un fronte di lotta generale.

    volantino distribuito in occasione dello sciopero dello sciopero Poste Italiane del 4 novembre Un altro pilastro del servizio pubblico è in smantellamento: Poste Italiane. Prima la si è tramutata in SPA (30% ai privati), costringendola a rispondere prioritariamente al mercato, poi si sono trasformati i suoi servizi ed infine la si vuole definitivamente privatizzare. Fin dal 1993, con...

    (3 Novembre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «No alle privatizzazioni»

    Solidarietà agli operai della Comes

    Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la propria solidarietà militante ai lavoratori della Comes e alla loro radicale lotta che dal 14 ottobre bloccano gli accessi al petrolchimico siracusano. La Comes era una ditta che lavorava all’interno dello stabilimento Lukoil, oramai di proprietà russa, occupandosi di manutenzione degli impianti. La crisi della Comes è iniziata...

    (22 Ottobre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Siracusa


    in: «Lavoratori di troppo»

    Una legge di stabilità per i capitalisti

    Confindustria e banche esultano. Hanno ragione. Il governo Renzi regala alle imprese una nuova riduzione della tassa sui profitti dal 27% al 24%, nuovi incentivi fiscali in fatto di superammortamenti, una messe di nuove regalie. Dopo aver già beneficiato i padroni in questi anni con la liberalizzazione dei licenziamenti arbitrari, la massiccia decontribuzione premio, la precarizzazione dilagante...

    (17 Ottobre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    Incirlik dev'essere immediatamente ripulita dalle armi nucleari e dai soldati imperialisti!

    Armi di distruzione di massa cercate in Iraq sono state ora scoperte nella base militare di Incirlik in Turchia.

    L'articolo seguente è stato pubblicato nel numero di settembre di Gerçek, il giornale mensile del DIP (Partito Rivoluzionario dei Lavoratori). La base militare di Incirlik è una piaga non solo per i popoli della regione. L'imperialismo ha causato problemi anche ai paesi suoi collaboratori. Nel 1960, quando gli aerei spia decollati da Incirlik per spiare l'URSS vennero abbattuti,...

    (8 Ottobre 2016)

    pclavoratori.it


    in: «No basi, no guerre»

    NO alla Costituzione di Renzi

    Per un No di classe e anticapitalista al progetto bonapartista del renzismo

    La nostra adesione alla manifestazione del 22 ottobre Il PCL aderisce al "Coordinamento per il No sociale alla riforma costituzionale" del governo Renzi. E dunque partecipa alla manifestazione nazionale promossa dal Coordinamento per il 22 ottobre a Roma. Un appuntamento importante che impegna da subito tutte le strutture del nostro partito. UNA RIFORMA ISTITUZIONALE CONTRO IL LAVORO Il renzismo...

    (1 Ottobre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «"Terza Repubblica"»

    Assassinio di classe

    L'omicidio questa notte di un lavoratore egiziano iscritto all'USB davanti ai cancelli della Seam, ditta d'appalto della GLS a Piacenza, è un brutale assassinio di classe. Il picchetto dei lavoratori in lotta rivendicava il rispetto degli accordi sindacali in ordine all'assunzione di precari a tempo determinato. Il camion del crumiro che ha sfondato il picchetto è stato spinto all'azione...

    (15 Settembre 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Terremoto: ancora sul crimine del capitale

    Lo riconoscono persino la stampa borghese e la Protezione civile: è stato stanziato per la prevenzione antisismica meno dell'1% di quanto sarebbe necessario (e solo dopo il terremoto dell'Aquila). 950 milioni (ma spesi solo 180) invece di 100 miliardi (ma secondo altre stime sarebbero necessari 360 miliardi). Ciò che la stampa borghese non dice è il perché. Non si tratta...

    (27 Agosto 2016)

    Partito Comunista di Lavoratori


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    La natura produce i terremoti ma le catastrofi sono opera del capitalismo

    Lo avevamo detto per i tragici terremoti dell’ Aquila e dell’ Emilia e lo ribadiamo con forza anche oggi riprendendo le nostre stesse parole di allora: La criminalità della borghesia italiana è perseverante di fronte all’assoluta prevedibilità degli effetti sociali dei terremoti, in assenza di ogni misura reale di sicurezza degli edifici pubblici e privati....

    (25 Agosto 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    Contro l'ennesima guerra di Libia

    Il PCL denuncia i bombardamenti USA in Libia e si appella alla mobilitazione contro il coinvolgimento dell'Italia nella guerra. La “guerra all' Isis” è solo il paravento della contesa tra i diversi interessi imperialisti in Libia e in Medio Oriente. Il governo fantoccio di al Sarraj è la maschera di questa contesa. Gli Usa bombardano Sirte per rafforzare il proprio peso...

    (5 Agosto 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

    Sulla discarica del Cassero. E oltre.

    La plastica rappresentazione dell'ipocrisia delle istituzioni borghesi

    La Regione Toscana, facendo valere la sua autorità sulla gestione dei rifiuti, ha disposto la riapertura della discarica del Cassero nel comune di Serravalle Pistoiese a partire dal 1 agosto p.v. (La discarica era stata chiusa a seguito del grave incendio sviluppatosi al suo interno il 4 luglio u.s.). Dunque per il presidente Rossi e l’assessora all’ambiente Fratoni non ci sono...

    (2 Agosto 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori – sezione di Pistoia/Prato


    in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

    JP Fabriano: il trapasso di un cadavere vivente!

    Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime tutto il suo sdegno per gli annunciati 400 licenziamenti che colpiranno i lavoratori dell’industria guidata dal sindaco manager Giovanni Porcarelli figlio del modello politico e sociale che per troppi anni ha governato il nostro territorio. La perdita di cosi tanti posti di lavoro aggraverà ancora di più la difficile situazione del nostro...

    (31 Luglio 2016)

    Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Ancona


    in: «Lavoratori di troppo»

    Ai sinistrati e alle femministe 5 stelle

    Alcuni partiti e formazioni di “sinistra” alle ultime elezioni hanno dato il proprio appoggio al Movimento 5 Stelle. Non avvertire la “puzza di fascismo”, per dirla con Vauro, in un movimento politico che è in realtà un’azienda con marchio registrato ed è privo al suo interno delle strutture democratiche minime è un errore politico abbastanza...

    (24 Luglio 2016)

    Volodia

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    182938