il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • E' USCITO IL NUMERO 100 DELLA RIVISTA PROSPETTIVA MARXISTA
    (21 Giugno 2021)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    • 25 Giugno 2021 - Ragusa
      "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
    • 26 Giugno 2021 - Roma
      Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

    SITI WEB

    Partito Comunista dei Lavoratori

    (1077 notizie - pagina 5 di 54)

    Di Maio, una poltrona per tutti?

    Luigi Di Maio, detto Gigi, si dà un gran da fare nelle vesti di futuro capo del governo. Prima ha cercato il riconoscimento di tutti i poteri forti esistenti al mondo, da Trump a Macron a Netanyahu, a sua volta benedicendoli tutti con commosse parole di elogio. Ora pensa a ingraziarsi i salotti buoni di casa nostra. Pressato dalle domande inquiete del grande capitale e della sua stampa su quali...

    (30 Dicembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Il Movimento 5 Stelle a un bivio»

    Il lavoro sporco dell'Italia in Africa

    Le vere ragioni della spedizione in Niger

    «Se l'Europa vuole che facciamo il lavoro sporco con i migranti, deve mettere mano al portafoglio. L'aiuto UE è più che benvenuto». Sono le parole testuali del Presidente del Niger Mahamadou Issoufou dello scorso marzo. Sono parole che spiegano la vera natura della politica europea sul fronte dell'immigrazione, in primo luogo di quella italiana. Non solo in Libia, ma nell'Africa...

    (27 Dicembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Scenari africani»

    In Argentina divampa la lotta di classe

    Enorme mobilitazione contro la politica di Macri

    Il governo reazionario di Mauricio Macri ha avviato una pesante controriforma pensionistica, che riduce il potere d'acquisto delle pensioni, già erose da un'inflazione del 25% annuo. L'obiettivo è “risparmiare” circa 3 miliardi di euro, da usare sia per pagare il debito pubblico al capitale finanziario, sia per foraggiare clientele locali del peronismo “comprando”...

    (21 Dicembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori

    La lotta continua, per altri non è mai iniziata

    Comunicato del PCL Cerreto sulla battaglia per un nuovo polo scolastico sicuro

    Le scuole del comune di Cerreto D'Esi (Marche) non erano a norma antisismica, erano cioè delle spade di Damocle sulla testa di studenti e insegnanti. L'amministrazione comunale guidata da una lista civica che fa capo ad uno degli industriali più potenti del territorio, ha ignorato questi dati e si è disinteressata della questione. I militanti e il consigliere comunale del PCL hanno...

    (19 Dicembre 2017)

    Partito comunista dei lavoratori - sezione Cerreto D'Esi


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    Per una sinistra rivoluzionaria

    Una lista anticapitalista, rivoluzionaria, comunista, classista, internazionalista

    ll capitalismo internazionale ed europeo prosegue la propria offensiva contro le condizioni di vita e di lavoro della classe lavoratrice e della maggioranza della società. Un'offensiva che dura decenni, dentro la zona euro e fuori di essa. Un'offensiva condotta da tutti i governi e da tutti i partiti di governo, incluso quel governo Tsipras di Syriza-Anel che tutte le sinistre "riformiste"...

    (1 Dicembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori - Sinistra Classe Rivoluzione


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    Continuare la mobilitazione per ottenere la libertà di Fabio!

    Il compagno Fabio Vettorel è ancora in carcere, in fermo preventivo, dal 7 luglio 2017. Senza veri capi di accusa, senza nulla di concreto in mano, solo per il fatto di esser stato lì ad Amburgo a manifestare contro i diretti esecutori delle politiche lacrime e sangue che rispondono agli interessi delle classi padronali, che attanagliano le masse popolari d’Italia, d’Europa...

    (23 Novembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Honeywell: una storia italiana

    L'ennesima delocalizzazione

    La Honeywell è una multinazionale statunitense, con circa 130.000 dipendenti sparsi in ogni angolo del mondo che opera nei settori più disparati. Dall'elettronica di consumo e residenziale al settore aerospaziale, dalla chimica al settore petrolifero, dall'antinfortunistica ai turbocompressori, dai sistemi d'arma sofisticati fino alla sanità. La Honeywell, arriva in Italia negli...

    (18 Novembre 2017)

    Giuliano Benegiamo, Marco Di Pietrantonio - PCL Abruzzo


    in: «Lavoratori di troppo»

    Roma, il PCL al corteo contro il razzismo

    Sabato 21 ottobre per le strade di Roma è scorso il corteo antirazzista “Non è reato”. Una iniziativa sorta attorno a un appello i cui primi firmatari sono monsignor Raffaele Nogaro, don Luigi Ciotti, Andrea Camilleri, Moni Ovadia, Toni Servillo, Giuseppe Massafra, Luciana Castellina, Carlo Petrini, e che ha raccolto moltissime adesioni tra l’associazionismo - dalla...

    (22 Ottobre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori - sezione di Roma "Vito Bisceglie"


    in: «L'unico straniero è il capitalismo»

    Risoluzione del Comitato Centrale del PCL sulla Catalogna

    1) Il popolo di Catalogna ha l'insieme delle caratteristiche (unità e particolarità linguistica, territorio, comunanza di tradizioni e storia, sentimento popolare di identità) che configurano una nazione. 2) Quanto sopra determina il suo diritto all'autodeterminazione. 3) La nazione catalana è stata storicamente oppressa dallo Stato spagnolo, almeno a partire dal 1714....

    (19 Ottobre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «La questione catalana»

    Impedire la marcia di Forza Nuova con una contromanifestazione antifascista

    Forza Nuova ha ribadito la volontà di scendere in piazza a Roma «in ogni caso» nella giornata del 28 ottobre. In ogni caso questa manifestazione va impedita. Non abbiamo alcuna fiducia nel ministro Minniti, che riceve le congratulazioni dei fascisti per la sua guerra ai poveri e ai migranti. Non abbiamo alcuna fiducia nelle cosiddette leggi antifasciste dello Stato (leggi Scelba,...

    (17 Ottobre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Ora e sempre Resistenza»

    No al referendum reazionario di Zaia!

    Boicottiamo le urne! Rilanciamo le lotte operaie e popolari!

    Volantino a cura del Coordinamento veneto del PCL in occasione del referendum reazionario per l'autonomia del Veneto del 22 ottobre I referendum del 22 ottobre in Lombardia e Veneto hanno carattere consultivo: chiedono un mandato negoziale verso il governo nazionale a favore di “una maggiore autonomia” regionale. Il contenuto politico e sociale del referendum è comunque reazionario....

    (10 Ottobre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori – Coordinamento Veneto


    in: «Crisi e trasformazione della Lega»

    Rilanciare il movimento studentesco

    Testo del volantino nazionale a cura della Commissione studenti del partito

    Sono passati circa due anni da quando l'allora governo Renzi cambiava l'assetto fondamentale del mondo dell'istruzione con la riforma della "Buona Scuola". Una riforma che puntava a tutelare gli interessi dei privati (imprese e banche) a scapito del diritto allo studio, ossia l'interesse pubblico, di tutti i giovani, di potersi formare per poter affrontare al meglio la propria vita (non solo, e non...

    (28 Settembre 2017)

    PCL - Commissione studenti


    in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

    Né riformismo né sovranismo. Per un cartello elettorale della sinistra classista

    Le elezioni politiche si avvicinano. L'intero scenario politico è segnato da questa scadenza. Sullo sfondo, un negoziato infinito sulla legge elettorale dall'esito incerto, con ripetuti colpi di scena negli ultimi mesi. Ma soprattutto un clima segnato dalla concorrenza scoperta tra renzismo, salvinismo, grillismo, nel corteggiamento degli umori più reazionari, contro i migranti, contro...

    (26 Settembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Dopo il fallimento della sinistra governista. Quali prospettive per i comunisti?»

    12 settembre 2017, la protesta contro Macron invade le città francesi

    «S'unir pour ne plus subir»

    Prima giornata di sciopero nazionale al rientro in Francia contro la ulteriore distruzione del Codice del lavoro, voluta dal governo Macron con la Loi Travail XXL. All'appello della CGT hanno risposto diversi sindacati, ovvero Solidaires, la FSU, SNES-FSU (insegnanti educazione settore pubblico), UNEF, alcune unioni dipartimentali di Force Ouvrière (la cui direzione ha scelto di non aderire),...

    (20 Settembre 2017)

    Marta Positò - pclavoratori.it


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Il disastro perfetto di Livorno

    La tragedia che si è verificata a Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre non è stata provocata da un evento eccezionale ma da un insieme di cause che si sono sommate negli anni Le otto vittime e i danni causati dal disastro di Livorno non sono stati provocati da un evento eccezionale, bensì da anni e anni di scelte politiche ed economiche che hanno cambiato il volto di...

    (14 Settembre 2017)

    Ruggero Rognoni - PCL Livorno


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    Il rafforzamento dei fascisti e la necessità di una risposta classista

    La cosiddetta “marcia su Roma” di Forza Nuova annunciata per il 28 ottobre è oggetto in questi giorni di un numerosi pronunciamenti. Il PD di Renzi e Minniti si strappa le vesti con grida di scandalo e annuncia il prossimo varo della legge Fiano contro l'apologia di fascismo. Sinistra Italiana declama il rispetto della Costituzione. Civati e Rifondazione Comunista chiedono a Minniti...

    (11 Settembre 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Ora e sempre Resistenza»

    La crisi coreana crocevia delle contraddizioni mondiali

    La volontà di potenza dell'imperialismo USA contro un regime staliniano grottesco

    La crisi coreana misura il nuovo quadro delle contraddizioni mondiali. Il regime dinastico nordcoreano di Kim Jong-un si regge su due pilastri: il controllo sociale sul piano interno - attraverso una autentica irregimentazione di massa - e la forza militare sul piano internazionale. A differenza della Cina e del Vietnam, che hanno da tempo restaurato il capitalismo, la Corea del Nord conserva ancora...

    (8 Settembre 2017)

    Marco Ferrando


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Come il capitalismo mette a rischio la vita e la sicurezza

    A proposito di incendi estivi, Vigili del Fuoco e Corpo Forestale dello Stato

    Ritorniamo su un tema già posto all'attenzione poco tempo fa sul nostro sito: gli eventi di carattere emergenziale che si sono resi protagonisti durante quest'estate in Italia, da giugno ad agosto, prima dei vari nubifragi nel Nord Italia e prima del terremoto ad Ischia; gli incendi che hanno coinvolto vastissime aree boschive del centro-sud del paese, in maniere forse mai viste prima. Avevamo...

    (30 Agosto 2017)

    Elder Rambaldi - pclavoratori.it


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    Subappalti: i profitti li intascano i padroni e il prezzo lo pagano i lavoratori

    Solidarietà ai lavoratori della Ferrari

    Il Partito Comunista dei Lavoratori esprime la propria piena solidarietà ai lavoratori della Ferrari, in presidio davanti alla Marcegaglia di Ravenna. Il sistema dei subappalti è criminale: da un lato massimizza i profitti del padronato che usufruisce dei vantaggi di un continuo gioco al ribasso, dall’altro sono i lavoratori che pagano direttamente tali profitti, in termini di...

    (27 Agosto 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori - sezione Romagna


    in: «Flessibili, precari, esternalizzati»

    Ischia: il profitto uccide come nel 1883

    L'ideologia borghese del progresso conosce una nuova smentita. A Ischia si muore di terremoto come nel 1883. È passato quasi un secolo e mezzo, la scienza e la tecnica delle costruzioni edilizie ha fatto passi da gigante, ma a Ischia è sufficiente una scossa modesta di 4 gradi richter per produrre crolli, morti, feriti. In una organizzazione capitalistica della società, dove...

    (22 Agosto 2017)

    Partito Comunista dei Lavoratori


    in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

    <<    | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

    157588