">
il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Partito Comunista dei Lavoratori

(1130 notizie - pagina 1 di 57)

Per l'unità contro la repressione. Giù le mani dalle compagne e dai compagni

Nella prima mattinata di mercoledì la Polizia si è recata presso le abitazioni di alcune compagne e compagni del SiCobas di Napoli, del Laboratorio Politico Iskra e del Movimento Disoccupati 7 Novembre per notificare la messa in atto di provvedimenti giudiziari per contestate reati di resistenza, lesioni personali, danneggiamento, manifestazione non autorizzata. Per quattro di essi,...

(22 Luglio 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

Il PCL aderisce all'appello per il diritto alla residenza

Il Partito Comunista dei Lavoratori risponde all'appello per il diritto alla residenza e l’abrogazione dell’articolo 5 del decreto Renzi-Lupi (1), che prevede che «chiunque occupi abusivamente un immobile senza titolo non possa chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi» e vieta per cinque anni agli occupanti di immobili pubblici la partecipazione...

(27 Giugno 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Senza casa mai più!»

Nuova Caledonia, solidarietà al popolo kanak

È in corso da più oltre tre settimane la rivolta del popolo canaco contro il colonialismo francese e per la liberazione della Nuova Caledonia, movimento che fa fronte al coprifuoco e allo stato d’emergenza dichiarato dal presidente francese Macron (dichiarato il 16 maggio). In altre parole, all’occupazione militare. Pochi conoscono questo arcipelago melanesiano, non distante...

(11 Giugno 2024)

Alessio Ecoretti - PCL

Imperialismo tricolore in Niger

Con l'immancabile sostegno bipartisan

Il piano Mattei procede. Il governo italiano da un lato negozia con Ghana, Costa d'Avorio, Etiopia l'importazione di manodopera per l'industria manifatturiera del Nord-Est, con contratti annuali di somministrazione, e l'immancabile benedizione di Mattarella. Dall'altro potenzia la presenza militare italiana in Niger, in collaborazione con la giunta golpista, sino ad arrivare a 500 uomini e donne in...

(2 Giugno 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Scenari africani»

PIENA SOLIDARIETÀ ALLE OCCUPAZIONI UNIVERSITARIE DI UDINE E TRIESTE!

In occasione dell’occupazione dell’Università di Udine, avvenuta questo martedì 28 maggio, sotto la direzione degli studenti riuniti nel Comitato per la Palestina-Udine, ribadiamo la nostra solidarietà come sezione regionale del Partito Comunista dei Lavoratori alle occupazioni delle università di Udine e Trieste in appoggio al popolo palestinese. Anche i nostri...

(29 Maggio 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori Friuli-Venezia-Giulia


in: «Siamo tutti palestinesi»

L'università e l'industria militare

Gli affari del gruppo Leonardo con le università italiane. E con lo stato sionista

“Le università non sono in guerra” dichiara solennemente la ministra Bernini in polemica con le rivendicazioni degli studenti pro Palestina. Se non che il gruppo Leonardo, fiore all'occhiello dell'industria militare italiana (col 30% di partecipazione pubblica) finanzia con 2,2 miliardi novanta università e centri di ricerca al mondo, tra cui ben trenta atenei italiani. Tra...

(27 Aprile 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori

La corsa mondiale al litio e al cobalto

Saccheggio della natura e super sfruttamento coloniale. La vera ragione della nuova attenzione per l'Africa Sulla grande stampa borghese dilaga il dibattito sul Green Deal europeo: tempi, modalità, investimenti necessari per la necessaria transizione ecologica. Su tutta la linea è in azione una frenata più o meno brusca rispetto alla retorica ambientalista di qualche anno fa. Le...

(22 Marzo 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Scenari africani»

A proposito di foibe... la verità ufficiale è una menzogna

I partiti dominanti tacciono sui crimini fascisti in Slovenia e Croazia

Testo del volantino che verrà distribuito in occasione del Giorno del ricordo «Di fronte a una razza come la slava, inferiore e barbara, non si deve seguire la politica che dà lo zuccherino, ma quella del bastone» Benito Mussolini 10 febbraio, Giorno del Ricordo. Istituito per “onorare” la memoria delle “vittime” italiane delle foibe e dell’esodo...

(10 Febbraio 2024)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Operazione foibe»

Il sorriso di Ilaria Salis

Cronaca della prima udienza del processo, da parte di un compagno che vi ha assistito Da pclavoratori.it Coloro che leggono questo resoconto (ma ormai buona parte degli italiani) sanno già chi è Ilaria Salis: l’anarchica milanese che l’anno scorso ha preso parte alle contro-manifestazioni del Giorno dell’onore (un raduno neonazista tollerato dall’Ungheria di Orbán),...

(30 Gennaio 2024)

Elia Spina


in: «Storie di ordinaria repressione»

È uscito il nuovo numero di Marxismo Rivoluzionario

Per sapere come acquistare la rivista del PCL scrivi a info@pclavoratori.it, in chat alla nostra pagina Facebook ufficiale o contatta la sezione a te più vicina In questo numero: Per una Palestina libera, laica e socialista in una Federazione socialista del Medio Oriente Tesi sulla questione palestinese Risoluzione sulla Palestina. Adottata dal Comitato di Coordinamento Internazionale dell'Opposizione...

(23 Dicembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori

Armi italiane allo Stato sionista

Gruppo Leonardo e Banca Intesa riforniscono la guerra contro i palestinesi. Il governo italiano è coinvolto

La potenza di fuoco criminale dello Stato sionista contro il popolo palestinese si avvale del contributo italiano. Il 30 ottobre 2023, nei giorni dei primi bombardamenti a tappeto su Gaza, Il gruppo Leonardo SpA, società leader del settore militare tricolore, si accordava con Elbit Systems, azienda israeliana della difesa, per lo sviluppo di un nuovo sistema laser che le truppe possono usare...

(4 Dicembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Palestina occupata»

A difesa del diritto di sciopero

Per il più ampio fronte unico di classe e di massa Il governo a guida postfascista dichiara illegittimo lo sciopero generale del 17 novembre indetto da CGIL e UIL. Non era mai accaduto nella storia repubblicana che uno sciopero generale confederale venisse impugnato dal governo. È l'ennesima riprova, se ve ne era bisogno, del totale fallimento della linea di pace sociale regalata al governo...

(15 Novembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Diritto di sciopero»

Isteria filosionista in Europa

Germania e Francia capofila della repressione contro la solidarietà alla resistenza palestinese Una vera e propria isteria filosionista attraversa l'Europa. In particolare la Germania e la Francia. In Germania il governo di coalizione guidato dalla socialdemocrazia ha di fatto vietato le manifestazioni di solidarietà col popolo palestinese. In un paese in cui la presenza araba, soprattutto...

(27 Ottobre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Storie di ordinaria repressione»

IL “FEMMINISMO” DI CISINT A “QUARTA REPUBBLICA”

La “sindaco” leghista di Monfalcone approda alla trasmissione reazionaria di Nicola Porro nella sua crociata per “emancipare” le donne musulmane bengalesi

Solo un governo delle lavoratrici e dei lavoratori, contrapposto alla partitocrazia di destra e di centrosinistra che si alterna al governo capitalistico, potrà combinare l’emancipazione dallo sfruttamento di classe e di genere. La sindaca Cisint ha portato a Quarta Repubblica la sua millantata lotta per l’emancipazione delle donne musulmane bengalesi. In effetti la religione è...

(13 Settembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori - nucleo isontino


in: «La tolleranza zero»

L'estate calda degli scioperi negli USA

Mentre la nostra burocrazia sindacale dorme, il proletariato si muove nel mondo Mentre la classe operaia italiana è ridotta alla passività dalle burocrazie sindacali, la lotta di classe si muove nel mondo. L'abbiamo visto negli scorsi mesi con le dinamiche di lotta in Francia, in Gran Bretagna, persino in Germania. Lo vediamo ora nella calda estate americana. Scioperi di massa investono...

(8 Settembre 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Lotte operaie nella crisi»

Il golpe in Niger e il contenzioso imperialista nel Sahel

Solo la classe lavoratrice può liberare l'Africa da oppressione e sfruttamento

Il golpe militare in Niger fotografa una volta di più l'instabilità politica del Sahel. L'intero centro Africa è terra contesa tra vecchi e nuovi imperialismi. Una contesa che investe lo scenario mondiale, gli equilibri di potenza tra i blocchi rivali, tanto più dopo l'invasione russa dell'Ucraina. L'Africa è il ventre molle dell'influenza imperialistica dell'Occidente....

(4 Agosto 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «Scenari africani»

Per una immediata mobilitazione davanti alle prefetture

La cancellazione via sms del reddito di cittadinanza va resa ingovernabile

Come Apple o Amazon cancellano posti di lavoro con un sms, così il governo Meloni cancella con un sms, via INPS, il reddito di sopravvivenza di 169000 disoccupati e indigenti. Che diverranno più di 600000 a regime. Una misura tanto più odiosa e provocatoria se combinata con nuovi regali agli evasori fiscali, l'estensione della precarizzazione del lavoro, il rifiuto di ogni forma...

(1 Agosto 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori

La "Sindaco" che libererà le donne bengalesi

Monfalcone: nuova crociata islamofoba della leghista Anna Cisint

Periodicamente, nel circuito mediatico nazionale, più o meno a bassa intensità, le “crociate civili” della sindaca di Monfalcone ispirate all’isterismo islamofobo (come quello dei bambini che rischiano di morire di fame in periodo di Ramadan) tornano alla ribalta per dare “lustro” ai suoi tentativi ideali di scorreggiare (nel senso di darci di correggia,...

(24 Luglio 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori – Nucleo isontino


in: «La tolleranza zero»

Mezzogiorno di fuoco

Il significato della Zona Economica Speciale per il Sud

Il progetto dell'autonomia differenziata, com'è noto, rappresenta uno dei pilastri dell'azione di governo Meloni, e dello stesso patto di maggioranza tra Lega e FdI. Prevede non solo un nuovo travaso di risorse pubbliche dal Mezzogiorno ai potentati leghisti del Nord, ma anche un ulteriore stagione di privatizzazioni, di saccheggi ambientali, di divisione del lavoro salariato. Il progetto...

(22 Luglio 2023)

Partito Comunista dei Lavoratori


in: «No all'autonomia differenziata»

Pietro Secchia fu l'alternativa rivoluzionaria a Togliatti?

Una vulgata che ciclicamente riaffiora, e tuttora in voga, afferma che la linea e le concezioni del dirigente del PCI Pietro Secchia fossero un'alternativa rivoluzionaria e rigorosamente classista a quelle moderate, conciliazioniste e legalitarie di Togliatti. Ma è davvero così? I fatti, l'opera e la stessa biografia di Secchia dimostrano il contrario Una vulgata che ciclicamente riaffiora,...

(9 Luglio 2023)

Marco Ferrando


in: «La nostra storia»

<<   | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | ...    >>

183028