il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

SITI WEB

Cobas Sanità Cardarelli

(23 notizie - pagina 1 di 2)

Per uno sciopero generale

Berlusconi, Confidustria & C. stanno portando l'ultimo attacco a ciò che resta dei diritti dei lavoratori.

Vi e è bisogno di un momento unitario di tutti i lavoratori e delle loro rappresentanze per difendersi, isolando chi punta a parcellizzare ancora di più i lavoratori e le loro rappresentanze Il lungo attacco portato contro i lavoratori oramai sta prendendo un ulteriore piega. Limitati i diritti sindacali, abolita la scala mobile, precarizzati i rapporti di lavoro, ridotto il loro potere...

(7 Giugno 2008)

Cobas Sanità Cardarelli


in: «Il quarto governo Berlusconi»

Solidarietà alla Campania in lotta

Siamo in tanti in tanti posti per difendere la nostra terra. Il popolo campano sta lottando contro gli ultimi scempi del suo territorio

Acerra: progettazione di un inceneritore con tecnologie obsolete per bruciare tutto e produrre diossina. Pianura riapertura di una discarica gia’ utilizzata per grande pattumiera d’italia. L’ex manifattura tabacchi che si e’ tentato di ridurre a grande pattumiera. Chiaiano il polmone della zona collinare ed ospedaliera di ridotto a immensa discarica… e poi tanti altri...

(6 Giugno 2008)

COBAS SANITA' CARDARELLI


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Pallottola nella sede del Cobas Cardarelli di Napoli

Stamane vicino alla porta della sede del Cobas è stata ritrovata una busta di cellophane con un foglio contenente minacce ed una pallottola a salve Le minacce erano rivolte verso un dipendente che non ha alcun rapporto con il Cobas ed è facilmente rintracciabile, avendo un proprio locale, e si riferivano ad un appalto con il quale la nostra struttura non ha sinora nemmeno prodotto un...

(21 Marzo 2008)

cobas cardarelli

Sciopero il 2 aprile dell'ospedale Cardarelli di Napoli

per condizioni umane di lavoro e difesa del diritto alla salute.

Dopo decenni tentiamo di realizzare uno sciopero nel più grande ospedale del mezzogiorno in profonda crisi Il Cobas Sanità indice per il giorno 2 aprile 2008 lo sciopero dei lavoratori dell’ospedale “A.Cardarelli “ di Napoli dalle ore 8 alle ore 20. Cause dell’indizione di tale sciopero sono le condizioni assurde di degenza e di lavoro in cui sono costretti lavoratori...

(16 Marzo 2008)

Antonio Amoroso portavoce Cobas Sanità Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Bassolino dimettiti: Sei tu la camorra!

Bassolino è il simbolo di un sistema di potere dove corruzione, collusione con i poteri criminali, inefficienza, sprechi, furti giganteschi di risorse finanziarie pubbliche, disprezzo totale per i cittadini hanno portato alla allucinante catrastofe dell'immondizia. La spaventosa e drammatica situazione in cui si trova Napoli e la Campania con le strade che sono sommerse da montagne di immondizia,...

(8 Gennaio 2008)

Cobas Cardarelli


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Il Direttore Generale Iovino sta rottamando completamente il Cardarelli

La ristrutturazione del servizio di Rianimazione porterebbe alla distruzione completa del Cardarelli come ospedale.

Un manager espressione del centro-sinistra di Bassolino sta portando avanti un progetto che nemmeno l'estrema destra si sarebbe mai sognato di realizzare. Il Direttore Generale del Cardarelli Dott. Iovino sta perseguendo un piano sistematico di distruzione del Cardarelli come centro di assistenza pubblica. Egli è l’espressione di un progetto che ha i suoi referenti nel regime politico...

(30 Dicembre 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Il massacro dei lavoratori

Da decenni i lavoratori sono sotto un attacco violentissimo da parte del capitalismo a cui non riescono a contrapporre una difesa nè politica nè sindacale

Secondo una recente ricerca dell’Eurispes i salari dei lavoratori italiani sono i più bassi d’Europa, indietro c’e’ solo il Portogallo che storicamente ha sempre avuto salari bassissimi ed enormemente al di sotto della media europea. La situazione salariale in Italia ha raggiunto livelli drammatici, da quasi dieci anni sono sostanzialmente invariati, anche di fronte...

(1 Novembre 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Dove và la CGIL?»

Il massacro dei lavoratori in Italia

I lavoratori in Italia subiscono da decenni un attacco violentissimo da parte del capitalismo a cui non riescono a contrapporre una efficace resistenza nè politica, nè sindacale.

Secondo una recente ricerca dell’Eurispes i salari dei lavoratori italiani sono i più bassi d’Europa, indietro c’e’ solo il Portogallo che storicamente ha sempre avuto salari bassissimi ed enormemente al di sotto della media europea. La situazione salariale in Italia ha raggiunto livelli drammatici, da quasi dieci anni i salari sono sostanzialmente invariati, anche...

(30 Ottobre 2007)

Cobas Cardarelli http://xoomer.alice.it/cobascard


in: «Difendere il potere d'acquisto dei salari»

Il Cardarelli è l’ospedale dove si lavora di più e si guadagna di meno

Programma del Cobas Cardarelli per le elezioni R.S.U. di Novembre

Analisi del Cobas Cardarelli della situazione nazionale e dell'ospedale Cardarelli La situazione nazionale: Il mondo del lavoro è sotto attacco, continuamente, da parte della classe padronale e dai vari governi espressione dei loro interessi .Questo attacco è diretto ad eliminare ciò che resta dei diritti faticosamente conquistati in decenni di lotte, si punta alla riduzione del...

(28 Settembre 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Emergenza barelle: Le proposte dei Cobas

Contro l'inerzia e l'apatia delle istituzioni pubbliche il Cobas Cardarelli ha elaborato un progetto per risolvere le problematiche relative ai pazienti abbandonati in barella. La situazione degli ultimi anni dei pazienti collocati in barella , aggravatasi in maniera drammatica nel mese di Agosto impone di affrontare il problema in maniera forte, chi in questi anni si è sottratto ai suoi compiti...

(7 Settembre 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

L’apocalisse del Cardarelli

Dopo mesi di denunce e di battaglie con cui i Cobas hanno coinvolto tutti i mezzi possibili e le istituzioni responsabili, la situazione del Cardarelli già drammatica è ulteriormente peggiorata. I reparti esplodono di barelle e di situazioni rischiose e pericolose, per i pazienti lo stazionamento in ospedale non rappresenta la risoluzione di un problema di salute, ma rappresenta un...

(23 Agosto 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

R.S.U del Cardarelli: il sindacato del sistema!

CGIL, CISL, UIL, FIALS, FSI dimostrano ogni giorno di più la loro natura corrotta e parassitaria.

Come sempre accade in momenti di convulsione e di lotta, tanti pappagalli si agitano, si dimenano, strarnazzano nell’intento di creare confusione, disorientamento, appropriarsi di cose che non gli appartengono. Le uniche cose chiare e certe sono queste: Sono stati revocati i tagli in bilancio, gli stipendi non sono stati intaccati, si avvia il processo di stabilizzazione dei precari Si stanno...

(14 Luglio 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Aboliti i tagli alla sanità campana

Grande vittoria dei lavoratori

La lotta iniziata al Cardarelli dai Cobas 2 settimane fa è giunta ad un grande risultato. L’assessore Montemarano ha firmato un accordo che prevede la sospensione dei tagli previsti per le aziende sanitarie e un impegno per regolarizzare i precari. La lotta congiunta dei lavoratori del Cardarelli e del Monadi ha portato a questo eccezionale risultato. Nel Cardarelli i Cobas lanciarono...

(12 Luglio 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Il patetico Veltroni

La bancarotta e il collasso di una classe dirigente

Il nascente partito democratico ha finalmente scelto il suo leader. Ha scelto il patetico “ buonista” Veltroni. Ma è una scelta fuori del tempo e dello spazio. La situazione politica e sociale italiana vede una contrapposizione durissima e violenta di interessi politici e sociali, una visione e una prassi “buonista” appare clamorosamente inadeguata e assurdamente ridicola....

(30 Giugno 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Dove va il centrosinistra?»

Ospedale Cardarelli al collasso

Emergenza sanitaria a Napoli

Con la chiusura del complesso operatorio di Ortopedia del Cardarelli, la già catastrofica situazione delle camere operatorie dell’azienda si aggrava ancora di più. Adesso, escludendo il dipartimento dell’emergenza e quello dei trapianti, in tutto l’ospedale vi sono solo tre camere operatorie agibili.Siamo giunti alla paralisi quasi completa. Tutte le chiururgie d’elezione...

(13 Giugno 2007)

Cobas Cardarelli


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Barelle al Cardarelli: La morte continua!

Ancora una volta un paziente precipita dalla barella su cui era depositato in X medicina d’urgenza e dopo 3 ore muore. E tutto questo accade in un ospedale dove questa questione è stata da noi denunciata e ripresa da centinaia di articoli giornalistici, trasmissioni televisive, un nostro sciopero della fame, una autodenuncia di 100 infermieri che segnalavano la mancanza di sicurezza...

(8 Maggio 2007)

COBAS CARDARELLI


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

Contro il processo di privatizzazione della sanità

No ai tickets sanitari!!!

Non si compra il Diritto alla Salute in una società democratica, ma esso deve essere garantito a tutti, come è scritto nella Costituzione (art. 32). Allora perché questo governo, che pure aveva promesso un miglioramento dell’assistenza sanitaria per tutti, vara i ticket per i pronto soccorso e consente alla giunta della Regione Campania, di aumentare quelli già esistenti...

(10 Febbraio 2007)


in: «Sanità pubblica: rottamare per privatizzare»

La rapina delle pensioni e delle liquidazioni

Il più gigantesco furto di massa contro i lavoratori in tutto il mondo

Il capitalismo ha la necessita' storica di privare i lavoratori dei diritti minimi ed elementari, privandoli delle pensioni e della sanita' pubblica li riduce all'inedia . Il furto delle pensioni e delle liquidazioni a danno dei lavoratori è un processo che va avanti da molti anni. Tutto ha inizio con la riforma Dini, attraverso la quale viene perpretata una rapina di massa dilazionata nel tempo...

(8 Febbraio 2007)

COBAS SANITA' CARDARELLI


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Debito pubblico: la fabbrica del potere

La mistificazione più colossale del nostro tempo

La classe operaia e i lavoratori vengono continuamente colpevolizzati per ridurli all'impotenza e alla sottomissione Il debito pubblico italiano si aggira sui 1500 miliardi euro, 3 milioni di miliardi delle lire di una volta, una cifra spaventosa, che assorbe completamente, superandola, tutta la ricchezza prodotta in Italia in un anno. Da decenni ci hanno inculcato che la colpa esclusiva di questo...

(22 Gennaio 2007)

Cobas Cardarelli

Lo sciopero generale a Napoli

17 Novembre 2006 sciopero generale dei cobas contro il governo prodi-d’alema

Si è svolto il 17 novembre 2006 lo sciopero generale proclamato dai Cobas insieme ad altri sindacati di base . La manifestazione di Napoli è stato un grande successo. Un grande corteo si è snodato per le vie del centro e ha avuto la sua conclusione a piazza Matteotti LA FINANZIARIA DEL GOVERNO PRODI-D’ALEMA È VERGOGNOSA, CLASSISTA, CRIMINALE! E’ una finanziaria...

(17 Novembre 2006)

COBAS CARDARELLI


in: «Finanziaria 2007»

<<   | 1 | 2 |    >>

28451