il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Agenzia Stampa InfoPal.it

(351 notizie - pagina 11 di 18)

Al-Ahrar: la visita del Segretario Usa per impedire la terza intifada

5/4/2013 Ramallah-InfoPal. Il movimento al-Ahrar ( i Liberi), un ramo dissidente di Fatah, ha reso noto che la visita del segretario di Stato Usa, John Kerry, nei territori palestinesi occupati, fa parte dei tentativi di evitare lo scoppio di una terza intifada palestinese. In un comunicato stampa diramato giovedì 4 aprile, il movimento ha dichiarato che “la visita di Kerry avviene...

(6 Aprile 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Hamas introduce la separazione dei sessi nelle scuole di Gaza

Gaza – Al-Manar. Gli uomini saranno presto esclusi dall’insegnamento nelle scuole femminili sulla Striscia di Gaza: è ciò che è stabilito dalle nuove regole del ministero dell’Educazione palestinese di Hamas. Nelle scuole saranno inoltre tenute lezioni separate per maschi e femmine a partire dall’età di 9 anni. La nuova legge, resa pubblica solo...

(4 Aprile 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Marta Palandri


in: «Palestina occupata»

Grand Mufti: alle donne libiche dovrebbe essere proibito sposare stranieri

Gli effetti rivoluzioni della “primavera” arabo-salafita. Al Arabiya. Il Gran Muftì della Libia, Sheikh Sadeq al-Ghariani, ha chiesto al governo di proibire alle donne libiche di sposare uno straniero, ha riferito mercoledì l’agenzia di stampa egiziana Mena. Afferma che a nessuna donna libica dovrebbe essere permesso di contrarre matrimonio con uomini stranieri anche...

(30 Marzo 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Edy Meroli


in: «La guerra "umanitaria" alla Libia e le sue conseguenze»

L’occupazione aggredisce al-Aqsa e sradica alberi dai suoi cortili

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Due organizzazioni islamiche di Gerusalemme hanno condannato le violazioni compiute dall’occupazione nella città Santa, e in particolare il nuovo attacco di giovedì scorso, quando la polizia israeliana ha sradicato alcuni alberi dai cortili della moschea di al-Aqsa. In un comunicato congiunto diramato sabato 23 marzo, l’Alto comitato...

(25 Marzo 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Amnesty International: Il Muro di separazione in Cisgiordania viola il diritto internazionale

22/3/2013 Londra-Quds Press. Il Muro di separazione, la cui costruzione nei territori palestinesi della Cisgiordania è stata quasi completata dalle autorità di occupazione israeliane “rappresenta una violazione costante del diritto internazionale, in quanto separa i palestinesi dalle loro terre agricole”. Lo ha reso noto Amnesty International. In una relazione, l’organizzazione...

(23 Marzo 2013)

InfoPal


in: «Stop the wall»

Negev, Israele demolisce di nuovo il villaggio palestinese di al-Araqib

Beer Sheva (Bir es-Saba’a)-InfoPal. Mercoledì 13 marzo, le ruspe dell’occupazione israeliana hanno demolito il villaggio di al-Araqib, nel Negev, sud dei territori palestinesi del’48, per la 48° volta consecutiva. Nella mattinata di mercoledì, un gran dispiegamento di forze di polizia israeliana, con il sostegno di unità speciali e alcune ruspe e macchine...

(14 Marzo 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

B’Tselem: Israele punisce collettivamente un intero villaggio palestinese

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. L’organizzazione israeliana per i diritti umani, B’Tselem, ha accusato le forze di occupazione di aver inondato le case di un intero villaggio palestinese con acque reflue, nell’ambito di una politica di punizione collettiva contro la popolazione del villaggio, cui ogni settimana vengono organizzate manifestazioni di protesta contro il muro dell’Apartheid...

(6 Marzo 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Rapporto: 95 aggressioni israeliane in Cisgiordania nel mese di febbraio

Ramallah-InfoPal. Nel suo rapporto mensile, il ministero palestinese per gli affari del Muro e gli insediamenti ha rivelato che nel mese di febbraio, le forze di occupazione hanno compiuto 95 aggressioni contro i palestinesi, le loro proprietà e i loro luoghi sacri. Il rapporto, pubblicato domenica 3 marzo, ha reso noto che nel mese di febbraio, 15 case e strutture palestinesi cono state demolite,...

(4 Marzo 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

A febbraio, arrestati 382 palestinesi

Gaza – Pal.info. Secondo un rapporto palestinese, le forze occupanti hanno arrestato, lo scorso febbraio 2013, 382 palestinesi della Cisgiordania e della Striscia di Gaza. Il rapporto del Centro “Ahar degli studi dei prigionieri e dei diritti dell’uomo”, ha affermato che le forze dell’occupante hanno arrestato, il mese scorso, 382 palestinesi, tra cui 6 palestinesi della...

(2 Marzo 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Domenico Afiero


in: «Palestina occupata»

Ministro Qaraqe: l’Anp citerà in giudizio Israele per la morte di un prigioniero

Betlemme – Ma’an. L’Autorità nazionale palestinese (Anp) citerà in giudizio Israele per la morte in prigione di Arafat Jaradat, ha affermato mercoledì il ministro degli Affari dei prigionieri. “Ci stiamo preparando a citare in giudizio Israele e ci rivolgeremo alle corti internazionali”, ha dichiarato Issa Qaraqe a Ma’an. Jaradat, 30 anni,...

(1 Marzo 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Roberta Toppetta


in: «Palestina occupata»

Jenin, violenti scontri tra soldati israeliani e palestinesi

Jenin-Pal-info Nella mattinata di giovedì 28 febbraio, violenti scontri sono scoppiati tra le forze israeliane e gli abitanti dei villaggi palestinesi di Fahma e ‘Ijja, a sud di Jenin. Testimoni oculari hanno riferito che le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nel villaggio di ‘Ijja, assaltando alcune case appartenenti alla famiglia Ma’ali, al centro del...

(28 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Storie sotto occupazione: “Mi dite perché non mi è permesso andare all’ospedale?”

Gaza – Pchr. “Ero al quinto mese di gravidanza in attesa di mio figlio quando notai che qualcosa stava crescendo nel mio braccio destro. Andai all’ospedale e una parte venne rimossa e analizzata. Si rivelò essere cancro”, racconta Sabreen Okal, 27 anni, seduta su uno sgabello di plastica nella sua modesta abitazione nel campo profughi di Jabaliya. Sabreen è madre...

(25 Febbraio 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Stefano Di Felice


in: «Palestina occupata»

Marina israeliana apre fuoco contro pescatori palestinesi, due feriti

Gaza-InfoPal. Lunedì 18 febbraio, due pescatori palestinesi sono rimasti feriti dal fuoco israeliano nel mare di Gaza, mentre il loro peschereccio ha subito danni parziali. Fonti palestinesi hanno riferito che due navi della Marina militare israeliana hanno aggredito un peschereccio, con a bordo cinque pescatori palestinesi, mentre si trovava a tre miglia nautiche dalla spiaggia di al-Sudaniya,...

(19 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Ramallah, 150 tra feriti e intossicati durante la manifestazione di solidarietà con i detenuti palestinesi

Ramallah – InfoPal. Venerdì 15 febbraio sono scoppiati violenti scontri tra palestinesi e esercito di occupazione israeliano di fronte al carcere di Ofer, a Ramallah, in Cisgiordania, provocando il ferimento di oltre 150 cittadini. Centinaia di giovani hanno marciato in solidarietà con i prigionieri in sciopero della fame nelle carceri israeliane, in particolare con Samer Issawi,...

(16 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Israele ordina lo sfratto a 100 palestinesi

15/2/2013 Gerusalemme – Ma’an. Circa 100 Beduini palestinesi potrebbero rimanere senza casa entro la fine della settimana, dopo che le autorità israeliane hanno emesso ordini di sfratto nei confronti di 20 famiglie del nord-est di Gerusalemme. E’ quanto ha reso noto mercoledì il loro avvocato. Un tribunale israeliano aveva inizialmente imposto alle famiglie della...

(15 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Al-Salhi: la visita di Obama potrebbe illudere sul ritorno ai negoziati

Ramallah-InfoPal. Bassam al-Salhi, segretario generale del Partito del Popolo palestinese, ha invitato a non porre troppa speranza nella visita del presidente Usa, Barack Obama. Egli ha affermato che tale visita potrebbe creare false illusioni circa la possibilità di una ripresa dei negoziati di pace israelo-palestinesi, un’ipotesi respinta all’unanimità da tutte le forze...

(13 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Avviati i lavori della Commissione elettorale nei territori palestinesi

Gaza-InfoPal. Nella mattinata di lunedì 11 febbraio, la Commissione elettorale centrale palestinese ha aperto le sue sedi nella Striscia di Gaza e in Cisgiordania, e ha dato il via alle operazioni di aggiornamento del registro elettorale, che finiranno il 18 di questo mese. La Commissione ha aperto circa 256 centri a Gaza e 354 in Cisgiordania, mentre le sue squadre mobili gireranno tutte...

(12 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

L’Unrwa preoccupata per il crescente numero di vittime palestinesi in Siria

Pal.info e InfoPal. L’Unrwa, l’Agenzia dell’Onu per i profughi, ha espresso preoccupazione per il crescente numero di profughi palestinesi uccisi nel conflitto interno in corso in Siria. Domenica 10 febbraio, l’Agenzia ha diramato un comunicato stampa in cui dichiara: “L’Unrwa deplora l’implacabile conflitto armato in Siria e l’estrema sofferenza che...

(11 Febbraio 2013)

infoPal


in: «Siria, guerra civile e scontro tra potenze»

Il Cairo, quadri dell’Olp si riuniscono per attuare l’accordo di riconciliazione

Ramallah-Quds Press. La riunione dei quadri dirigenti dell’Organizzazione per la liberazione della Palestina (Olp), che si terrà oggi, venerdì 8 febbraio, al Cairo, si concluderà con risultati positivi e risolverà alcune questioni che ostacolano il processo di riconciliazione nazionale palestinese, lo prevede Hanna ‘Amira, membro del Comitato esecutivo dell’Olp. ‘Amira...

(8 Febbraio 2013)

InfoPal


in: «Palestina occupata»

Arabia Saudita: le donne rintracciate con un SMS

Arabia Saudita: le donne rintracciate con un SMS. In Arabia Saudita, le donne già private dai loro diritti fondamentali, non possono spostarsi o lasciare il paese senza il consenso del loro tutore. E al fine di evitare la violazione di tale legge, le autorità hanno istituito un sistema elettronico che avverte le loro famiglie se solo provano a lasciare il regno. Già private...

(7 Febbraio 2013)

Traduzione per InfoPal a cura di Debora Greco


in: «Paese arabo»

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 |    >>

79596