il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Associazione Unità Comunista

(56 notizie - pagina 1 di 3)

Napoli. Comunicato sulla repressione allo sciopero del 6 settembre

La riuscita del corteo indetto oggi dalle realtà del sindacalismo di base in occasione dello sciopero generale contro la manovra di macelleria sociale varata dalla destra berluconiana su mandato della BCE e col sostanziale avallo della finta opposizione parlamentare, e che a dispetto del clima ancora estivo ha visto la partecipazione di movimenti di disoccupati e precari, collettivi studenteschi...

(7 Settembre 2011)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «La manovra anti-crisi»

W la lotta del proletariato egiziano e tunisino!

Come un vulcano, il Nord Africa esplode: prima l’Algeria, la Tunisia, e ora l’Egitto coi suoi 80 milioni di abitanti, in gran parte giovani. Le masse proletarie di lingua araba insorgono contro regimi oppressivi, contro disoccupazione, salari di fame e prezzi in aumento; contro la crescente ineguaglianza tra una borghesia sempre più ricca e una povertà diffusa. Da una parte...

(2 Febbraio 2011)

Combat Associazione Marxista Unità Comunista


in: «Il Mondo Arabo in fiamme»

Verso il 28 gennaio, per un vero sciopero generale

Marchionne e i suoi servi non vincono il referendum farsa: ora devono essere sconfitti sull’unico terreno congeniale alla classe operaia, quello della lotta

Come e più che a Pomigliano, gli operai Fiat hanno sferrato a Mirafiori il secondo, sonoro schiaffo a Marchionne ai sindacati gialli e neocorporativi Fim, Uilm, Fismic e Ugl. Il referendum-farsa, messo in piedi con la solita arroganza padronale, con la pistola puntata alla tempia dei lavoratori e dietro l’eterno ultimatum del “prendere o lasciare”, ha consegnato alla Fiat...

(27 Gennaio 2011)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

Roma 14 dicembre 2010 - riesplode la lotta di classe

Una generazione che non ha più nulla da perdere!

14 Dicembre 2010 ... abbiamo appena cominciato a riprenderci tutto!

(17 Dicembre 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista sez. Ponticelli


in: «Lotte operaie nella crisi»

Napoli. Chi ha paura di Banchi Nuovi?

Il blitz notturno con cui tra mercoledì e giovedì scorso un manipolo di "utili idioti" al soldo delle istituzioni ha devastato parte dei locali del Centro Sociale "Banchi Nuovi", rappresenta, a prescindere da chi lo abbia compiuto, un'attacco politico sferrato, nella maniera più subdola e vigliacca, non solo all'omonimo movimento di disoccupati- precari Bros che da anni occupa...

(28 Novembre 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista sez. Ponticelli


in: «Ora e sempre Resistenza»

Terzigno: solo la rivolta paga!

Dopo mesi di mobilitazioni pacifiche, denunce pubbliche, iniziative legali e azioni “di disturbo” contro l’infame scelta del Governo e della Regione Campania di raddoppiare la discarica di morte nel Parco nazionale del Vesuvio, la disperazione delle popolazioni di Terzigno, Boscoreale e Boscotrecase si è trasformata in rabbia, il malcontento è divenuto aperta rivolta...

(27 Ottobre 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista Iskra Collettivo Baruda Combat Rossa Gioventù Collettivo Comunista Costiera Amalfitana


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Il referendum-farsa non piega gli operai di Pomigliano

Considerazioni a caldo sull’esito del referendum-truffa

Nonostante la pistola puntata alla tempia degli operai con un referendum-farsa illegittimo, imposto dall'azienda e svoltosi a soli 5 giorni dall'indizione in palese violazione dei più elementari diritti di democrazia; nonostante l'opera di lavaggio mentale e il terrorismo psicologico compiuto dalla FIAT e dai suoi servi sciocchi (governo-PDL-PD e la quasi totalità dei due rami del parlamento...

(27 Giugno 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «Crisi e lotte alla Fiat»

A fianco dei rivoltosi greci: la crisi è il capitalismo

Mentre gli Stati di mezza Europa (Spagna, Portogallo, Irlanda, Inghilterra e Italia) sono costretti a far crescere il debito pubblico a livelli insostenibili nel disperato tentativo di salvare istituti di credito e grandi industrie dal crac, la Grecia, da sempre fanalino di coda dell’area-Euro, si trova, secondo le parole del suo stesso presidente “sull’orlo dell’abisso”. Il...

(9 Maggio 2010)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «La Grecia brucia!»

Napoli. Riprendiamo la parola

Assemblea pubblica sabato 20 marzo su crisi, licenziamenti e ricomposizione di classe

Mentre i due poli dell’alternanza (PD e PDL) si accapigliano su liste e listini, ricorsi e controricorsi, denunce e sentenze, e mentre entrambi chiamano i rispettivi elettorati a scendere in piazza solo per decidere chi di loro conquisterà a livello regionale il potere di sfruttarci e affamarci più di prima… Degli operai e di chi non arriva a fine mese non parla più...

(15 Marzo 2010)

Associazione marxista Unità Comunista


in: «Lotte operaie nella crisi»

Ai compagni antifascisti di Pistoia

L’offensiva reazionaria, antiproletaria e razzista portata avanti dal governo nazionale si stà accompagnando in questi mesi con una stretta repressiva senza precedenti nei confronti di chiunque osi opporsi e mobilitarsi in difesa dei più elementari diritti di civiltà. Nelle nostre città assistiamo a un iperattivismo di gruppuscoli neofascisti inneggianti al ventennio...

(25 Ottobre 2009)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «Ora e sempre Resistenza»

A fianco degli operai Insse

contro i ricatti del padrone e la repressione dello stato

Ancora una volte la scure repressiva dello stato borghese si abbatte contro chi lotta per la difesa del proprio salario e del proprio posto di lavoro. Gli operai della INSSE rappresentano per i padroni un’esperienza scomoda perché da un’anno lottano per impedire che un’impianto produttivo pienamente funzionante venga smantellato per soddisfare le speculazioni e la fame di...

(8 Agosto 2009)

Associazione Marxista Unità Comunista


in: «Lavoratori di troppo»

L'agonia del capitalismo

Gli ultimi anni hanno visto un collasso costante, progressivo e inarrestabile del sistema economico capitalistico mondiale, il crollo continuo delle borse, la caduta della produzione, del commercio hanno assunto un andamento declinante ed irreversibile. Il crollo del mercato automobilistico è l’elemento più evidente di una crisi sistemica. La crisi ha colpito il cuore del sistema,...

(15 Giugno 2009)

Collettivo K. Marx Cardarelli/ Unità Comunista


in: «Il capitalismo è crisi»

Perchè non votare alle elezioni del 2009

La perdita di identità comunista non è un solo e semplice pericolo per il Prc ed il Pdci, tutto questo è invece, ormai da anni, una pura e semplice realtà incontestabile e le minoranze interne di questi due partiti che non sono uscite dai rispettivi partiti lo hanno fatto solo per un meschino calcolo economico. Vi domando Compagni e mi domando, dov’era il Sig. Ferrero...

(26 Maggio 2009)

Salvatore Cappuccio, di Unità Comunista


in: «Elezioni giugno 2009»

Solidarietà ai compagni dello Slai-CoBas vittime di una squallida campagna mediatica

Comunicato sui fatti di Torino

L'associazione Unità Comunista si schiera al fianco degli operai dello Slai Cobas vittime di un ignobile campagna mediatica finalizzata a screditare e reprimere ulteriormente tutti coloro che in fabbrica non hanno chinato la testa alla concertazione e agli accordi al ribasso col padronato. I mass media e l'intero arco parlamentare al servizio dei padroni hanno ancora una volta ribaltato la...

(19 Maggio 2009)

Unità Comunista www.unitacomunista.it


in: «Per un sindacato di classe»

Le elezioni europee e il dibattito per l'unità dei comunisti

Lettera aperta a tutte le organizzazioni comuniste

In vista delle prossime elezioni (per il Parlamento europeo, per il referendum e per il rinnovo di numerose istituzioni locali) precisiamo fin da subito che le nostre riflessioni hanno lo scopo di analizzare la situazione sociale e politica attuale e di evidenziare come purtroppo nessuno degli aspiranti ai seggi di onorevole o di consigliere negli enti locali abbia in questi mesi marciato nelle...

(14 Maggio 2009)

UNITA’ COMUNISTA Associazione Marxista di Iniziativa Politica, Cultura e Ricerca www.unitacomunista.it


in: «Alternanza o alternativa?»

Il capitalismo e’ in crisi!!!!!

E’ ora di cambiare!

Ancora una volta i lavoratori e le classi più deboli sono costretti a pagare la crisi prodotta dai centri di potere economico e dalle loro scelte scellerate. Per poter garantire ingenti profitti ai padroni anche nei prossimi anni, i governi stanno mettendo a loro disposizione tutte le risorse pubbliche, finanziate dai lavoratori: prima è toccato alle banche, ora è il turno dei...

(8 Marzo 2009)

Associazione Marxista Unità Comunista Movimento Campano per la Costituente Comunista www.unitacomunista.it


in: «Il capitalismo è crisi»

Contro la loro crisi uniamo le lotte prima che sia troppo tardi!

-Solo negli ultimi 4 mesi del 2008 in Europa si sono persi 130 mila posti di lavoro -Nel 2009 si prevedono ben 3 milioni e mezzo di posti di lavoro a rischio -In Italia, come conseguenza diretta della crisi dell’auto, si prevede che andranno a casa ben 98 mila lavoratori: di questi, 8.500 saranno in Campania. -In Campania, già nel 2008 si sono persi ben 49 mila posti, di cui 17 mila nell’industria,...

(27 Febbraio 2009)

Associazione Marxista Unità Comunista Movimento Campano per la Costituente comunista www.unitacomunista.it;


in: «Il capitalismo è crisi»

Dopo Pomigliano tocca alla INSSE di Milano ... la P2 colpisce ancora!

Nel giro di meno di una settimana assistiamo al secondo atto di violenza squadrista di stato nei confronti di operai in lotta contro miseria e licenziamenti. Dopo le cariche di Pomigliano, ora tocca ai lavoratori della Insse Presse di Milano, da mesi protagonisti di una straordinaria lotta a difesa del posto di lavoro. E' oramai chiaro che non si tratta di incidenti casuali. Il governo delle destre...

(10 Febbraio 2009)

Associazione marxista Unità Comunista Movimento Campano per la Costituente Comunista


in: «Storie di ordinaria repressione»

Ora e sempre al fianco della resistenza palestinese

Il massacro indiscriminato messo in atto da Israele contro la popolazione palestinese di Gaza, lo sterminio di centinaia di bambini, la distruzione di strade, scuole ed ospedali, l’uso sistematico di bombe al fosforo bianco messe al bando finanche dalla cosiddetta “comunità internazionale”, gli attacchi alle sedi dell’ONU e delle Ong impegnate nel soccorso dei civili,...

(17 Gennaio 2009)

Associazione Marxista Unità Comunista Movimento campano per la Costituente Comunista www.unitacomunista.it;


in: «Siamo tutti palestinesi»

Stato d'Israele. Stato d'assassini

In queste ore il governo dello stato sionista d’Israele stà attuando un massacro indiscriminato nei confronti della popolazione palestinese di Gaza. In meno di 2 giorni le vittime sono già più di 300: una delle peggiori carneficine degli ultimi decenni su quella che oramai definire “terra santa” sembra quasi macabro umorismo. Da 60 anni Israele opprime la Palestina...

(30 Dicembre 2008)

Associazione Marxista Unità Comunista Movimento campano per la Costituente Comunista www.unitacomunista.it


in: «Siamo tutti palestinesi»

<<   | 1 | 2 | 3 |    >>

36097