IL PANE E LE ROSE - classe capitale e partito
La pagina originale è all'indirizzo: http://www.pane-rose.it/index.php?c8:o483

 

Movimento per la Costituente Comunista (Coordinamento romano per l’Unità dei Comunisti) - Roma

(4 notizie - pagina 1 di 1)

Lunedi’ 5 maggio tutti in piazza insieme ai lavoratori immigrati

La grande partecipazione all’assemblea del 1° maggio al Parco Centocelle, che ha visto la presenza di centinaia di compagni italiani ed immigrati, ha dimostrato quanto sia diffusa la voglia di reagire al disastro della sinistra governista e di rispondere subito alle minacce del nuovo sindaco di Roma. I compagni italiani, bengalesi, pakistani, indiani, albanesi, sudamericani, marocchini...

(3 Maggio 2008)

Coordinamento romano per l’Unità dei Comunisti


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

Su la testa! Riprendiamoci il Primo Maggio!

Il disastro elettorale della sinistra è stato provocato da quei gruppi dirigenti che hanno anteposto la propria sete di potere alla rappresentazione degli interessi e dei bisogni di milioni di lavoratori, donne, giovani, immigrati, che si trovano ora a fare i conti con il governo più di destra che abbia mai visto la luce nel nostro Paese. Molto prima di sparire dalle urne elettorali,...

(27 Aprile 2008)

Coordinamento romano per l’Unità dei Comunisti, Autoconvocati del PRC di Roma, Comitato Popolare di lotta per la Casa, Comitato Immigrati in Italia


in: «Alternanza o alternativa?»

Su la testa! 1° maggio a Roma

Per la prima volta nella storia della Repubblica, le forze che si ispirano alla giustizia sociale ed al movimento operaio sono fuori dal Parlamento. Questo è avvenuto perchdirettore@radiocittaperta.ité, molto prima di sparire dalle urne elettorali, la “sinistra” è sparita dai suoi naturali insediamenti sociali ed ha voluto cancellare persino i suoi stessi simboli, a...

(19 Aprile 2008)

Coordinamento romano per l’Unità dei Comunisti - Comitato popolare di lotta per la casa - Comitato Immigrati - Autoconvocati del PRC


in: «Alternanza o alternativa?»

L’informazione nella Roma dell’era Veltroni

I grandi giornali e l’informazione televisiva ormai parlano solo delle questioni legate alla “sicurezza”. Secondo questi media, immigrati, lavavetri, ambulanti e parcheggiatori abusivi sono diventati una minaccia per la sicurezza collettiva, quindi bisogna attribuire a Sindaci e Prefetti maggiori poteri di polizia. Al tempo stesso, è calato il silenzio sulla sofferenza sociale,...

(17 Ottobre 2007)

Comitato Autoorganizzato di Resistenza Urbana Comitato Popolare di Lotta per la Casa Coordinamento romano per l’Unità dei Comunisti


in: «Dove va il centrosinistra?»

19265