il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

SITI WEB

Confederazione Cobas

(915 notizie - pagina 17 di 46)

Ciao claudio...

Stanotte il compagno Claudio Rotondi ci ha lasciato. Le esequie si terranno martedì 30/11 al Cimitero di Canale Monteranno dalle ore 11. Claudio è morto nell’ospedale di Bracciano, la salma è visitabile c/o la camera mortuaria : Lunedì 29 , ore 8,30 – 18,30 ; Martedì 30 , ore 8,30 – 10,30 Con dolore e rabbia Hasta la victoria Compagno Claudio In...

(28 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «La nostra storia»

Amianto nelle case popolari e malattie in aumento tra i proletari

A Milano gli abitanti delle case popolari risultano esposti ai tumori per amianto, come si evince da alcuni articoli sulla stampa milanese, per esempio la edizione locale del Corriere E a Pisa ci sono pericoli amianto per gli abitanti delle vecchie case popolari? Ce lo dicano Apes, asl e Comune ai quali chiediamo un incontro congiunto per appurare la effettiva pericolosità A Milano l’Asl...

(28 Novembre 2010)

Confederazione Cobas Pisa


in: «Amianto. La strage silenziosa»

La Giunta Alemanno di Roma dice no alla moratoria sulle scadenze del decreto Ronchi

Ennesima prova di ottusità della maggioranza in Campidoglio Il 24 novembre, in occasione del consiglio comunale straordinario su Acea i cittadini presenti hanno ricevuto un'ennesima prova dell'ottusità dell'amministrazione capitolina. In un consiglio comunale poco meno che blindato, al quale i cittadini sono stati ammessi con il contagocce dopo estenuanti trattative, solo dopo quattro...

(27 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «Acqua bene comune»

manifestazione contro il finanziamento ulteriore alle scuole private e la cancellazione dei fondi per i libri di testo gratuiti alle elementari

30 novembre a Roma davanti al Senato (P.Navona - Corsia Agonale) ore 17

16/11/2010 20:50 LA LEGGE DI STABILITA’ CONTRO LA SCUOLA PUBBLICA E LA COSTITUZIONE La Legge Finanziaria per il 2011 (ora denominata “legge di stabilità”) prosegue la strage di legalità nella scuola pubblica. Utilizzando la breccia aperta nel 2000 da Berlinguer e dal centrosinistra con la “legge di Parità”, la Finanziaria aumenta di 245 milioni...

(20 Novembre 2010)

Cobas Scuola


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Pisa. Ancora abusi delle aziende sui test antidroga nei luoghi di lavoro.

Test a tappeto anche a chi non svolge le mansioni pericolose previste dalla legge

Le visite di controllo di cui all'art. 41 dlgs 81/2008 volte all'acceramento degli stati di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze psicotrope sono obbligatori per quei lavoratori che svolgano mansioni che comportino rischi per la salute, la sicurezza o l'incolumità di terzi. L'elenco della mansioni considerate a rischio si riviene nell'allegato 1 all'Intesa Stato Regioni del 30.10.2007....

(19 Novembre 2010)

Confederazione Cobas Pisa


in: «Diritti sindacali»

20 novembre manifestazione di protesta a L'Aquila

13/11/2010 20:29 Dopo lo sciopero e la manifestazione del 15 ottobre in difesa della qualità della scuola pubblica, del lavoro, degli organici, del personale precario che rischia l’espulsione, del diritto allo studio, l’organizzazione Cobas-Scuola L’Aquila e la Confederazione dei Comitati di Base L’Aquila aderiscono alla manifestazione di protesta indetta a L’Aquila...

(14 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «Nessuna catastrofe è "naturale"»

BRESCIA, 8 Novembre 2010, il giorno più lungo

Una pesantissima e lunghissima operazione di polizia, con cariche, manganellate, inseguimenti, feriti, svariate decine dii fermi (al momento, ore 15,30, ancora reclusi in questura 6 cittadini bresciani e 8/9 immigrati), di cui attualmente non si conosce ancora la sorte, è in corso a Brescia da questa mattina all'alba. E' la risposta proditoria del potere all'enorme manifestazione di solidarietà...

(9 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

I migranti sulla gru a brescia

Sabato 30 ottobre la Questura, la Prefettura e soprattutto il Comune di Brescia hanno tentato di imporre con la forza militare la fine della lotta dei migranti che vogliono liberarsi dalla clandestinità. Prima hanno vietato una pacifica manifestazione dimigranti e antirazzisti, usando come pretesto la concomitanza con l’adunata degli alpini che in realtà si svolgeva in tutt’altra...

(4 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

NO NUKE 2010

L’8-9 novembre 1987 un referendum plebiscitario poneva fine alle centrali nucleari in Italia. Una stagione di lotte avviata dal 1974 si concludeva con un successo strabiliante, capace nel dopo Cernobyl di imporre lo stop mondiale a nuove centrali e la progressiva chiusura di quelle austriache,svedesi, svizzere, tedesche. In piena crisi mondiale , con i prezzi al ribasso dei combustibili fossili...

(4 Novembre 2010)

Confederazione Cobas


in: «Nucleare? No grazie!»

I risultati della riforma Brunetta: taglio di 300 mila posti di lavoro, servizi pubblici allo sbando, meno scuola, meno salute e meno servizi.

01/11/2010 08:47 Negli anni 2008 e 2009 il personale della Pubblica Amministrazione si è ridotto di 72 mila dipendenti scendendo a 3,5 milioni di unità. dopo le migliaia di contratti non rinnovati ai precari, dopo la rinuncia da parte del Governo alla stabilizzazione, con lavoratori e lavoratrici che per anni avevano operato nei settori pubblici e sono stati dall'oggi al domani buttati...

(1 Novembre 2010)

Cobas Pubblico Impiego


in: «Lo sfascio della Pubblica Amministrazione»

Manovre alla chetichella : TFS – TFR

UNA MANO LAVA L’ALTRA E TUTTE DUE SI FREGANO L’ASCIUGAMANO La manovra finanziaria di inizio estate 2010, come saprete, ha portato all’innalzamento dell’età pensionabile a 65 anni (in Francia milioni di lavoratori sono mobilitati contro l’innalzamento a 62 anni), al posticipo di un anno delle uscite dal lavoro, al blocco dei contratti, tutti provvedimenti contro...

(29 Ottobre 2010)

COBAS INPDAP


in: «Difendiamo pensioni e TFR»

Solidali con Dante De Angelis

Con tutti i discriminati ed oppressi

Ancora l’ennesima rappresaglia contro il compagno macchinista FS Dante De Angelis: 10gg. di sospensione per la solidarietà espressa ai tre ex licenziati della Fiat Sata di Melfi impediti a rientrare al lavoro nonostante l’ordinanza della magistratura. 10gg. di sospensione per avere paragonato la repressione Fiat a quella delle FS : per quel lo riguarda ha già subito due licenziamenti,...

(19 Ottobre 2010)

Cobas Lavoro Privato - Confederazione Cobas


in: «Diritti sindacali»

Pisa. Via libera alla costruzione dell'HUB dal Parlamento. Ma le gare sono partite ancora prima

E' calato il silenzio sulla costruzione dell'Hub a Pisa ma i progetti vanno avanti e a passi spediti. Ne abbiamo conferma dal dibattito parlamentare e da alcune e dichiarazioni del Ministro La Russa ,lo stesso che a domande bendefinite rispondeva , un mese fa, in termini evasivi (MAI FIDARSI DEGLI EX(?) FASCISTI) Dopo la morte degli alpini in Afganistan, invece di aprire una discussione sulla inutile...

(17 Ottobre 2010)

CONFEDERAZIONE COBAS PISA


in: «No basi, no guerre»

Sciopero al 30% e centomila in piazza

15/10/2010 16:43 DOCENTI, ATA, STUDENTI, GENITORI E LAVORATORI DI ALTRE CATEGORIE MANIFESTANO IN DIFESA DELLA SCUOLA PUBBLICA, BENE COMUNE Davvero una giornata importante nella lotta per difendere quel bene comune cruciale che è la scuola pubblica di tutti/e e per tutti/e. Dai dati delle principali città risulta che il 30% dei lavoratori/trici hanno scioperato, fatto di grande rilievo...

(15 Ottobre 2010)

Cobas Scuola


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

L'Italia dei Valori sostiene lo sciopero generale della scuola indetto dai Cobas e le manifestazioni del 15 ottobre

14/10/2010 16:19 L'Italia dei Valori condivide le ragioni dello sciopero generale della scuola indetto dai Cobas e delle manifestazioni che si terranno in 13 città il prossimo 15 ottobre, perchè sin dall'inizio ha denunciato il vero obiettivo della riforma Gelmini, ovvero l'attacco al sistema dell'istruzione pubblica, ed ha sostenuto tutte le battaglie dei lavoratori e delle altre organizzazioni...

(14 Ottobre 2010)

Antonio Di Pietro Maurizio Zipponi


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Tutte le strade portano a Roma, ma qualcuna anche a Pomigliano …

E così la direzione Magna, col benestare dei soliti tre sindacati, s’è presa 5 minuti in più di produzione per turno, fregandoli al tempo-mensa e senza sborsare il “becco d’un quattrino”, mentre operaie e operai, oltre che tirarsi di più il collo sul lavoro, dovranno mangiare con l’imbuto. A conti fatti, ognuno lavorerà 25 minuti in...

(14 Ottobre 2010)

COBAS METALMECCANICI


in: «Contratto Metalmeccanici»

Scarcerati a Palermo gli antifascisti Cesare, Francesco, Ruggero crolla il teorema messo in piedi dalla DIGOS

Confederazione Cobas Sicilia 10/10/2010 15:09 Questa mattina, lunedì 11 ottobre, più di cinquecento antifascisti si sono riuniti davanti al Palazzo di Giustizia di Palermo per chiedere a gran voce l'immediata liberazione dei tre compagni antifascisti arrestati sabato mattina. La mobilitazione antifascista si è manifestata immediatamente già nella giornata di sabato ed...

(12 Ottobre 2010)

ANTIFASCISTI E ANTIFASCISTE PALERMITANI/E


in: «Ora e sempre Resistenza»

La scuola si ferma il 15 ottobre

08/10/2010 17:16 CONTRO LA SCUOLA-MISERIA 12 MANIFESTAZIONI REGIONALI DI DOCENTI ED ATA, STUDENTI E LAVORATORI/TRICI DI ALTRE CATEGORIE Venerdi scorso decine di migliaia di studenti sono scesi in piazza in tante città contro la scuola-miseria di Tremonti-Gelmini. Il 15 ottobre saranno docenti ed Ata a bloccare la scuola per impedire che venga portato a termine l’immiserimento, praticato...

(10 Ottobre 2010)

Cobas Scuola


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Tre giovani antifascisti arrestati a palermo per un volantinaggio contro le aggressioni dei fascisti di casa pound

Confederazione Cobas Sicilia 10/10/2010 15:09 Nella tarda serata di sabato il fermo di tre antifascisti palermitani (Cesare, Francesco, Ruggero) è stato trasformato in arresto. La gravissima azione di polizia segna la svolta repressiva che la Questura di Palermo da mesi sta attuando contro i movimenti sociali e antifascisti nella nostra città. Nella città capitale della mafia...

(10 Ottobre 2010)

ANTIFASCISTI E ANTIFASCISTE PALERMITANI/E


in: «Ora e sempre Resistenza»

15 ottobre sciopero in difesa della scuola pubblica, bene comune

08/10/2010 17:16 DOCENTI ED ATA MANIFESTERANNO IN 12 CITTA’ CON STUDENTI, GENITORI E LAVORATORI DI ALTRE CATEGORIE CONTRO LA SCUOLA-MISERIA Tremonti-Gelmini vogliono portare a termine il massacro della scuola con l’eliminazione di 140 mila posti di lavoro in tre anni e l’espulsione in massa di quei precari che per anni hanno sostenuto un’istituzione impoverita da tutti i...

(8 Ottobre 2010)

Cobas Scuola


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

<<    | ... | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | ...    >>

136065