il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

  • E' uscito il n. 80 di "Alternativa di Classe"
    (19 Agosto 2019)
  • costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

    APPUNTAMENTI

    SITI WEB

    Maurizio Bassetti

    (12 notizie - pagina 1 di 1)

    Il bazar di Montecitorio chiude per…bancarotta!

    Dopo tre anni di gestione fallimentare chiude il "negozio" della Camera dei deputati Non tutti sanno che a Montecitorio esiste un negozio ("Punto Camera") ove chiunque può acquistare, a carissimo prezzo, gli oggetti piu’ svariati recanti il prezioso e ambito logo della Camera dei deputati. I prodotti in vendita sono elencati, con il relativo prezzo, in un elegante catalogo che si può...

    (12 Settembre 2008)

    Maurizio Bassetti

    Dalla Chiesa: santo subito!

    Nelle commemorazioni ufficiali di Dalla Chiesa si "dimenticano" alcuni fatti importanti della vita del generale, quali la strage di via Fracchia (Genova 1980) o la sua adesione alla loggia massonica eversiva P2 Ricorre oggi il 26° anniversario della uccisione, da parte della mafia, del generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa. Nelle commemorazioni ufficiali e nelle idilliache biografie...

    (3 Settembre 2008)

    Maurizio Bassetti


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    No alle missioni di guerra, no alle guerre del petrolio e dell’oppio!

    Comincia domani alla Camera l'esame del rifinanziamento di tutte le missioni militari all'estero: il movimento contro la guerra torna in piazza! Avrà inizio domani alla Camera l’esame del decreto-legge sul rifinanziamento di tutte le missioni militari all’estero, ultimo grazioso regalo del governo Prodi dimissionario. E’ facile prevedere che, questa volta, in clima elettorale...

    (19 Febbraio 2008)

    Maurizio Bassetti


    in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

    Il Governo dimissionario rifinanzia tutte le missioni militari

    Nonostante la crisi di governo, il Consiglio dei ministri ha approvato oggi, di corsa, un decreto che rifinanzia tute le missioni militari all'estero. Alla vigilia della giornata di mobilitazione contro le basi militari e contro la guerra, il Governo Prodi -dimissionario- ha approvato di corsa un decreto-legge che rifinanzia tutte le missioni militari all'estero, a cominciare da quelle in Afghanistan...

    (25 Gennaio 2008)

    Maurizio Bassetti


    in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

    Kossovo: Napolitano favorevole a missione europea

    Il Presidente Napolitano, in visita ufficiale in Slovenia, si è oggi dichiarato favorevole ad una ulteriore missione europea in Kossovo. Rispetto alla crisi del Kossovo, Napolitano, oggi in visita ufficiale in Slovenia, ritiene "essenziale che emerga una posizione comune dei 27 dell'Unione europea". E' inoltre favorevole all'invio di una missione europea , "civile e di polizia", che possa contribuire...

    (14 Gennaio 2008)

    Maurizio Bassetti


    in: «Il nuovo ordine mondiale è guerra»

    Napolitano: il sermone di fine anno

    La "predica" di quest'anno ha superato ogni limite di decenza: piatta, banale e inconcludente! Non si capisce perchè questo assurdo sistema debba propinarci, ogni anno, lo spettacolo sgradevole -e a volte penoso- del Presidente della Repubblica che, addirittura con TV a reti unificate, pontifica in modo piatto, banale e inconcludente sui vari problemi del Paese. Ma la "predica" di quest'anno...

    (31 Dicembre 2007)

    Maurizio Bassetti

    Napolitano, un presidente guerrafondaio

    Nonostante l'enorme aumento delle spese militari, disposto dalla finanziaria approvata oggi definitivamente dal Senato, Napolitano chiede ancora soldi per le missioni militari all'estero. Nel nostro sistema costituzionale il Presidente della Repubblica è "un re che regna, ma non governa". Pur disponendo, infatti, di importanti e delicati poteri (ad esempio, quello relativo allo scioglimento...

    (21 Dicembre 2007)

    Maurizio Bassetti


    in: «Go home! Via dell'Iraq, dall'Afghanistan, dal Libano...»

    Gli operai bruciano vivi, i potenti si divertono alla Scala

    A Milano, venerdì scorso, quando gli operai della Thyssenkrupp di Torino erano appena morti o stavano morendo arsi vivi, si è svolta la "prima" della Scala. Nessuno ha rilevato, almeno sulla stampa ufficiale, quella che conta, l'aberrazione, la stridente ingiustizia e l'inopportunità della "prima" della Scala, svoltasi a Milano venerdì scorso, quando gli operai della Thyssenkrupp...

    (9 Dicembre 2007)

    Maurizio Bassetti


    in: «Di lavoro si muore»

    No alla tortura carceraria del 41BIS!

    E' stato di recente prorogato il regime del 41BIS ad alcuni prigionieri rivoluzionari: illuminanti le motivazioni della proroga da parte del Ministero dell'interno. Il carcere oggi in Italia, paese con un regime "democratico", è di per sè stesso una forma di tortura: strutture fatiscenti, sovraffollamento, pessime condizioni igienico-sanitarie; il tutto unito a quotidiane sopraffazioni,...

    (8 Dicembre 2007)

    Maurizio Bassetti


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Le "consulenze": tangenti legalizzate!

    Con le "consulenze" gli enti pubblici elargiscono denaro ad amici, organismi di partito, ecc., dando luogo ad un desolante sistema clientelare generalizzato. La Camera dei deputati non è da meno; ma anche il comune di Roma non scherza... Il sistema della spesa per consulenze esterne da parte delle Amministrazioni pubbliche è generalizzato e riguarda praticamente tutti i partiti: la relativa...

    (24 Novembre 2007)

    Maurizio Bassetti

    Testimonianza su Michele, arrestato a Spoleto

    Conosco Michele Fabiani da quasi due anni ...

    Conosco Michele Fabiani da quasi due anni ed ho avuto modo di apprezzarne le alte doti di umanità, oltre all'acuta intelligenza e alla grande preparazione, nonostante la giovane età. Michele ha sposato subito la causa dell'AVae-m (Associazione Vittime armi elettroniche e mentali), di cui sono cofondatore insieme a Paolo Dorigo, e si è dedicato con tenacia e determinazione allo...

    (25 Ottobre 2007)

    Maurizio Bassetti


    in: «Storie di ordinaria repressione»

    Dalla Chiesa: santo subito!

    Nelle commemorazioni ufficiali di Dalla Chiesa si "dimenticano" alcuni fatti importanti della vita del generale, quali la strage di via Fracchia (Genova 1980) o la sua adesione alla loggia massonica eversiva P2 Ricorreva nei giorni scorsi il 25° anniversario della uccisione, da parte della mafia, del generale dei carabinieri Carlo Alberto Dalla Chiesa. Nelle commemorazioni ufficiali e nelle idilliache...

    (5 Settembre 2007)

    Maurizio Bassetti

    25347