il pane e le rose

Font:

Posizione: Home > Autori    (Visualizza la Mappa del sito )

PRIMA PAGINA

costruiamo un arete redazionale per il pane e le rose Libera TV

APPUNTAMENTI

  • 25 Giugno 2021 - Ragusa
    "La fascia trasformata del Ragusano diritti dei lavoratori, migranti, agromafie e salute pubblica"
  • 26 Giugno 2021 - Roma
    Lenin: la formazione di un rivoluzionario (1870-1904) - Presentazione del libro

SITI WEB

Crocco1830

(36 notizie - pagina 2 di 2)

Giustificazionismo razzista

Riflettendo sulla frase di Schifani secondo il quale in Italia non esisterebbe il razzismo, perchè non sarebbe nel DNA degli italiani, mi chiedevo in se fossi io ad essere un OGM o i vari leghisti e fascisti di ogni sorta. La questione è rimasta in sospeso per pochissimo tempo. Infatti, è intervenuta Fiamma Nirenstein a dare una risposta, con un suo articolo apparso su Il Giornale...

(7 Ottobre 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «La tolleranza zero»

"Abdul "Abba" Guibre si meritava una lezione". Oscene parole dalla caverna leghista

Due giorni fa centinaia di persone hanno voluto salutare Abdul "Abba" Guibre, che in una bara raggiungerà il Burkina Faso. La terra che gli ha dato le origini. Anche se la sua terra era l'Italia, dove era cresciuto e dove è stato barbaramente ucciso. La sua città era Milano. Qui viveva con la sua famiglia, qui aveva i suoi affetti, qui aveva i suoi amici. Qui ha incontrato due...

(25 Settembre 2008)

Crocco1830 http://rubicondo.blogspot.com


in: «La tolleranza zero»

Prolusione o pro(il)lusione?

Più che una prolusione, quella che il presidente della CEI, monsignor Angelo Bagnasco ha tenuto davanti al Consiglio Permanente della CEI, appare una proillusione. Almeno per quanto riguarda il tema del testamento biologico. In apparente contraddizione con le affermazioni di qualche tempo fa di monsignor Betori, che affermava l'inutilità di una legge che regolasse il testamento biologico,...

(23 Settembre 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «L'oppio dei popoli»

Anche l'operaio vuole il figlio dottore. Non c'è più morale, ministro Gelmini

Non c'è governo, da almeno tre lustri ad oggi, che non si sia occupato della riforma della scuola. Anche la ministra Gelmini non ha voluto essere da meno e per esporre il proprio programma, non poteva scegliere platea più accomodante per lei che quella del meeting di Comunione e Liberazione. In due parole, il grosso della proposta sta nel voler trasformare tutte le scuole, comprese quindi...

(28 Agosto 2008)

Crocco1830 - rubicondo.blogspot.com


in: «La controriforma dell'istruzione pubblica»

Non saranno mai stati di questo mondo

Qualcuno di loro proveniva dall'Eritrea, terra ricca di risorse ma con una estrema povertà diffusa nella popolazione. Altri venivano dalla Somalia, da decenni interessata a guerre che hanno causato la morte e l'esodo di milioni di persone. Altri ancora si erano messi in viaggio dal Ghana, dove la speranza di vita è di meno di 60 anni alla nascita. Alcuni di loro provenivano dal Sudan...

(28 Agosto 2008)

Crocco1830 - rubicondo.blogspot.com


in: «L'unico straniero è il capitalismo»

"L'operazione verità" di Castelli sulle morti sul lavoro: le famiglie delle vittime sono truffatrici

Brutti cattivi truffatori. Vedove meschine di operai caduti da impalcatura. Perfidi orfani di lavoratori schiacciati da una pressa. Da oggi, voi imbroglioni, disonesti superstiti di morti ammazzi dal lavoro, non avrete più vita facile. Parola di Roberto Castelli, sottosegretario alle Infrastrutture leghista. Quel cervello verde (forse perchè ammuffito?) del sottosegretario di questo...

(7 Agosto 2008)

Crocco1830 http://rubicondo.blogspot.com


in: «Di lavoro si muore»

Senza farsi notare stanno rendendo il lavoro meno sicuro

Si era capito fin dall'inizio del mandato, che questo governo fosse poco incline (forse ho ecceduto nell'uso dell'eufemismo) a prendere provvedimenti seri contro le morti sul lavoro. Il ministro Sacconi non ha mai nascosto di non digerire le sanzioni a carico delle imprese, previste in violazione degli adempimenti dettati dal Testo Unico sulla sicurezza sul lavoro. Le imprese, per bocca dei loro massimi...

(23 Luglio 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «Di lavoro si muore»

Impronte digitali per tutti dal 2010.

Qualcuno dirà: "chi non ha nulla da nascondere non ha nulla da temere" ... perciò ho paura!

So bene di essere costantemente osservato. Sono cosciente che mille occhi guardano ogni giorno ogni mio movimento. Un Grande Fratello con gli occhi di una mosca che non mi perde mai di vista. La carta di credito, il bancomat, il web, la posta elettronica, la scheda dei punti della spesa, gli sms, le conversazioni telefoniche, eccetera, eccetera, eccetera. Ogni passaggio della mia vita quotidiana lascia...

(17 Luglio 2008)

Crocco1830 http://rubicondo.blogspot.com


in: «La tolleranza zero»

Mi verrebbe da dire: "macchissenefrega di Berlusconi e del suo processo Mills!"

Riferendosi alla nuova stagione berlusconiana, condita di leggi ad personam decretate a colpi di maggioranza, dai banchi dell'opposizione di alcuni senatori dell'IdV, si alzano cartelli con su scritto: "il ritorno del caimano". Povero caimano, splendido esemplare di alligatore, minacciato di estinzione dagli atti di bracconaggio e dalla distruzione del suo habitat. Non credo andrebbe orgoglioso di...

(25 Giugno 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «Il quarto governo Berlusconi»

Dell'Utri vuole imporre la revisione dei libri. Göbbels li bruciava. Il risultato è lo stesso.

«I libri di storia, ancora oggi condizionati dalla retorica della resistenza, saranno revisionati, se dovessimo vincere le elezioni. Questo è un tema del quale ci occuperemo con particolare attenzione». Non sono parole di Göbbels, gerarca nazista e ministro della propaganda ai tempi del Terzo Reich. Sono parole di Marcello Dell'Utri, già senatore di Forza Italia ed...

(9 Aprile 2008)

Crocco1830 http://rubicondo.blogspot.com/


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

Meglio i metodi della contestazione a Ferrara, rispetto ai salotti politici

Sulla contestazione nei confronti di Ferrara a Bologna, da parte di gruppi di femministe e dei movimenti in difesa della Legge 194, si sono espressi tutti gli schieramenti politici, da destra a sinistra. Da Berlusconi a Bertinotti, passando per Veltroni, tutti hanno voluto esprimere la loro indignazione per i metodi della contestazione considerati, nei casi più clementi, ingiustificati. Queste...

(4 Aprile 2008)

Crocco1830 http://rubicondo.blogspot.com/


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

Il lavoro continua a fare vittime.

Lavoro senza valore e persone svuotate della dignità

A Chivasso Antonio Stramandinoli, manutentore di 37 anni, muore colpito al petto da un grosso pistone del macchinario sul quale stava intervennendo. A Torino, Luigi Roca, operaio di 39 anni, si toglie la vita dopo il mancato rinnovo del contratto. Ha lasciato alla moglie ed ai due figli una lettera, nella quale dice: «Sono triste perché mi sono stati tolti il lavoro e la mia dignità,...

(13 Marzo 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «Di lavoro si muore»

I morti sul lavoro non votano, perciò i programmi elettorali possono anche dimenticarsi di loro

La propaganda politica, è risaputo, spesso cavalca l'onda dell'emotività, in special modo in periodo di elezioni politiche. Questa campagna elettorale non fa differenza e perciò Walter Veltroni, ha voluto tra le sue liste elettorali l'unico superstite della strage torinese della ThysseKrupp. Ma non si è fermato a questo ed ha precisato, pochi giorni fa, che «l'impegno...

(27 Febbraio 2008)

Crocco1830 rubicondo.blogspot.com


in: «Elezioni politiche aprile 2008»

L'ultimo atto di Prodi: finanziamenti CIP6 per gli inceneritori

Insomma, Prodi dimissionario, con un atto autoritario, al limite della legalità e certamente ingiustificato e truffaldino, si è di nuovo piegato alla volontà di petrolieri e di quanti hanno in mano il business dei rifiuti. Il Presidente del Consiglio dei Ministri, al fine di assicurare la rapida conclusione dello stato di emergenza nel settore dei rifiuti in Campania, ha firmato...

(4 Febbraio 2008)

Crocco1830


in: «Lo smaltimento rifiuti tra privatizzazione e ecomafie»

Ecco la strategia della Commisione Europea per ridurre gli infortuni.

Ma non è tutto oro quello che luccica

La commissione dell'Unione Europea ha approvato con 598 sì, 20 no e 23 astenuti, la relazione a firma del laburista Glenis Willmott, con la quale si vuole sollecitare il Parlamento europeo all'applicazione di una strategia che porti ad una riduzione degli infortuni sul lavoro almeno del 25%. Una strategia con la quale, indirizzando le politiche in materia ad una maggiore attenzione per i settori...

(17 Gennaio 2008)

Crocco1830


in: «Di lavoro si muore»

Il rifiuto del papa ha un obiettivo politico

Il rifiuto del papa all'invito del rettore dell'università La Sapienza, non è frutto di una censura di professori e studenti che hanno manifestato la loro contrarietà. Semmai un gesto dai contorni politici, da parte della gerarchia cattolica. Come interpretare la rinuncia di papa Benedetto XVI all'invito a partecipare all'inaugurazione dell'Università La Sapienza di Roma,...

(16 Gennaio 2008)

Crocco1830


in: «L'oppio dei popoli»

<<    | 1 | 2 |    >>

25799